F1 | GP Stati Uniti: la Gara in DIRETTA – Vittoria di Bottas, Hamilton è campione del mondo!

Live timing e commento dal circuito di Austin

F1 | GP Stati Uniti: la Gara in DIRETTA – Vittoria di Bottas, Hamilton è campione del mondo!F1 | GP Stati Uniti: la Gara in DIRETTA – Vittoria di Bottas, Hamilton è campione del mondo!

Carissimi appassionati, grazie per averci seguito fino a qui! Appuntamento al 17 novembre per il Gran Premio del Brasile! Non mancate!

CLICCA QUI PER IL REPORT DELLA GARA!
22:05 Bellissimo gesto di Sebastian Vettel che è andato apposta sul retro podio per congratularsi con il campione del mondo… è per questo che amiamo il motorsport!

21:52 Hamilton al team radio: “Continuiamo a salire, non ci riesco a credere!”

Congratulazioni alla Mercedes e a Lewis Hamilton per aver vinto il titolo costruttori e piloti!

ULTIMO GIRO! Si è ancora in regime di bandiere gialle. Verstappen non può attaccare ma vuole stare attaccato. Si arriva al traguardo, Valtteri Bottas VINCE il Gran Premio degli Stati Uniti e Lewis Hamilton è CAMPIONE DEL MONDO!

GIRO 55 – Bandiera gialla! Fuori la Haas di Magnussen

GIRO 54 – “Datemi tutto” chiede Verstappen, Hamilton al team che gli comunica che Verstappen è dietro: “Lo vedo!” Poca tensione…!

GIRO 53 – Hamilton ha un distacco di 1,7 secondo da Bottas, Verstappen è a 2,5 secondi! Perez si prende la posizione su Gasly, sale nono

GIRO 52 – Bottas sfruttando il DRS si prende la prima posizione e Verstappen è a tre secondi da Hamilton, non è ancora finita!

GIRO 51 – Bottas è vicino, prova il sorpasso e Hamilton lo accompagna fuori! Questa lotta tra i due potrebbe favorire Verstappen

GIRO 50 – Nove decimi! Norris sorpassa Gasly per l’ottava posizione

GIRO 49 – Albon si riprende la quinta posizione su Ricciardo

GIRO 48 – 1,7 separano le Frecce d’Argento, “Non mi parlate più” chiede Bottas al team.

GIRO 47 – Bottas si avvicina ancora, 2,3 da Hamilton

GIRO 46 – Top 10: Hamilton, Bottas, Verstappen, Leclerc, Ricciardo, Albon, Sainz, Gasly, Perez e Norris

GIRO 45 – Giro veloce di Leclerc con 1:36.169

GIRO 44 – Pit-stop per Norris, Leclerc chiede qual è il giro veloce. Bottas è a 3,6 secondi da Hamilton

GIRO 43 – Pit-stop di Leclerc con gomma soft, riesce a mantenere la posizione su Ricciardo

GIRO 42 – Il distacco di Hamilton da Bottas è di 4,3 secondi

15 GIRI AL TERMINE!

GIRO 41 – Hamilton comunica di non essere sicuro quanti giri possono ancora fare le gomme. Pit-stop di Albon

GIRO 38 – Giro record di Bottas con 1:36.957, Albon sorpassa Ricciardo e si porta in quinta posizione. Bottas è a 5,6 da Hamilton!

GIRO 37 – Albon si sta avvicinando a Ricciardo

GIRO 36 – Hamilton diventa leader della gara, Bottas rientra in seconda posizione 8,8 secondi da Hamilton

GIRO 35 – Pit-stop di Verstappen con gomma gialla, Mercedes chiama Bottas al pit-stop

GIRO 34 – Hamilton è a 5,8 da Verstappen

GIRO 33 – Verstappen in calo, Stroll addirittura gira più veloce di lui. Ritiro per Kubica

GIRO 32 – Sorpasso e contro sorpasso tra Sainz e Albon che guadagna la settima posizione. Leclerc, ora quarto sta facendo tempi simili a Hamilton

GIRO 30 – Ottimo sorpasso di Perez su Kvyat

GIRO 27 – Sainz sorpassa Hulkenberg per la settima posizione

Vettel a Sky: “Difficile far funzionare la macchina, si è guastata la sospensione, non so cosa sia successo. Non dovrebbe trattarsi del motore, esamineremo e vedremo cos’è successo ma evidentemente qualcosa è andato storto”

GIRO 25 – Pit-stop per Hamilton, Ricciardo riesce a sorpassare Hulkenberg e si riporta in quinta posizione. Davvero una buona prestazione per il pilota della Renault. Norris sorpassa Hulkenberg

GIRO 24 – “Ok, lo puoi attaccare” comunica Mercedes a Bottas e lui lo fa

GIRO 23 – Ricciardo passa Perez e sale in sesta posizione, Bottas è vicino a Hamilton, solo 1,1 secondo lo separa dall’inglese che viene chiamato al box ma lui non rientra

GIRO 22 – Pit-stop per Ricciardo con le hard, rientra in settima posizione

GIRO 21 – Pit-stop per Leclerc (gomma bianca) ma ci sono problemi e il monegasco perde 7,7 secondi. Rientra sesto alle spalle di Hulkenberg

GIRO 20 – Giro veloce di Bottas con 1:38.916, pit- stop per Norris che rientra in decima posizione. Ricciardo, nonostante gli 8,5 secondi che lo separano da Leclerc, gira con gli stessi tempi del pilota della Ferrari

GIRO 19 – Pit-stop per Sainz, Raikkonen e Magnussen

GIRO 16 – Bottas attacca Leclerc e si porta in seconda piazza. Verstappen ha la meglio anche su Leclerc

GIRO 15 – Pit-stop per Bottas con gomma bianca, Hamilton comanda la gara. Leclerc prende la posizione sul finlandese

GIRO 14 – Pit-stop per Verstappen con gomma bianca, rientra quarto davanti a Ricciardo. Hamilton, secondo guadagna tre decimi su Bottas

GIRO 13 – Ferrari chiede a Leclerc di evitare il cordolo in curva 8, dopo l’incidente di Vettel

GIRO 12 – Hamilton ha raggiunto Max Verstappen

GIRO 11 – Duello tra Perez e Giovinazzi con il messicano che ha la meglio e sale in 14 esima posizione

GIRO 9 – Bellissimo sorpasso di Ricciardo su Norris per la quinta posizione

GIRO 8 – Problemi per Vettel! Sospensione posteriore destra! Purtroppo Vettel è fuori dalla gara. Bandiere gialle

GIRO 7 – Ferrari comunica a Leclerc che utilizzeranno il “piano B”. Top 10: Bottas, Verstappen, Hamilton, Leclerc, Norris, Ricciardo, Vettel, Gasly, Sainz e Magnussen

GIRO 5 – Albon fa il giro veloce in 1:40.377. Hamilton chiede dove perde tempo, gli viene comunicato “nel primo settore”

GIRO 4 – Giro veloce di Bottas in 1:40.986. Non ci saranno provvedimenti per il contatto tra Sainz e Albon

GIRO 3 – Giro veloce di Hamilton in 1:41.043 che guadagna 3 decimi sui primi. Da questo momento i piloti possono usare il DRS. Sotto investigazione Albon e Sainz

GIRO 2 – Ricciardo ha la meglio su Vettel, il tedesco comunica di avere tanto sotto sterzo. Bottas quindi comanda la gara, seguito da Verstappen e Hamilton. Quarto Leclerc davanti a Norris e Ricciardo. Vettel è settimo e a chiudere la top 10: Gasly, Sainz e Magnussen

GIRO 1 – Pronti e via! Buono start di Bottas, Verstappen all’esterno di Vettel e si prende la posizione, contatto nelle retrovie. Hamilton fa un bellissimo sorpasso su Vettel, Leclerc ha la meglio sul compagno di squadra. Vettel a ruota a ruota con il monegasco ma il giovane pilota resiste agli attacchi. Bloccaggio per Vettel che scivola in sesta posizione

20:13 I piloti arrivano sulla griglia di partenza

20:12 Tutti i top con le medie, ad eccezione di Albon

INIZIA IL GIRO DI FORMAZIONE!

Carissimi amici di F1GrandPrix, buonasera e benvenuti al commento del Gran Premio degli Stati Uniti d’America! La diretta della gara inizierà alle 20:10 ma come sempre, facciamo un piccolo riassunto di quello che è successo ieri nella qualifica.

Valtteri Bottas scatterà dalla prima casella in griglia di partenza per la quinta volta in questa stagione. Il pilota finlandese è stato autore del miglior tempo in 1:32.029. Al suo fianco partirà la Ferrari di Sebastian Vettel (che ha ottenuto la sua 100 esima prima fila in carriera). Terza posizione per Max Verstappen.

Quarto tempo per Charles Leclerc che non avrà nessuna penalità dopo il guasto al motore durante le FP3 in quanto Ferrari ha montato una power unit vecchia. Lewis Hamilton partirà in quinta posizione, davanti a Alex Albon.

Nota di merito per le McLaren con il settimo e l’ottavo tempo di Carlos Sainz e Lando Norris. Buona anche la prestazione di Daniel Ricciardo, nono; chiude la top 10 Pierre Gasly.

20:11 Posto riservato per un campione del mondo!

19:55 100 gare anche per Carlos Sainz!

19:54 La griglia di partenza!

19:49 Salvo stravolgimenti, Lewis Hamilton diventerà oggi campione del mondo per la sesta volta in carriera. Gli basterà l’ottavo posto

19:47 Bottas a Sky: “Credo che sia importante mantenere la prima posizione. La strategia non è molto chiara, abbiamo dei programmi ma possiamo cambiare”

19:46 100 gare per Max Verstappen!

F1 | GP Stati Uniti: la Gara in DIRETTA – Vittoria di Bottas, Hamilton è campione del mondo!
5 (100%) 1 vote

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login