F1 | Gran Premio d’Italia 2019: la Gara in DIRETTA – Leclerc vince! Hamilton e Bottas sul podio

Live timing e commento dal circuito di Monza

F1 | Gran Premio d’Italia 2019: la Gara in DIRETTA – Leclerc vince! Hamilton e Bottas sul podioF1 | Gran Premio d’Italia 2019: la Gara in DIRETTA – Leclerc vince! Hamilton e Bottas sul podio

16:53 Con l’immagine del vincitore del Gran Premio d’Italia, noi vi ringraziamo per averci seguito fino a qui e vi diamo appuntamento tra due settimane per il Gran Premio di Singapore! Non mancate!

https://twitter.com/F1/status/1170710793698123781

16:33 Binotto a Leclerc: “Sei perdonato!”

https://twitter.com/F1/status/1170706017119809536

GIRO 53 – Bottas è molto vicino a Leclerc, davvero una gara ricca di emozioni. Il finlandese commette un piccolo errore alla Roggia, Leclerc va alla Parabolica, Bottas è lontano e Charles Leclerc vince il Gran Premio d’Italia! Dopo nove anni, il monegasco regala la vittoria alla Ferrari a Monza!!!

2 GIRI AL TERMINE! Bottas è a 1.4 da Leclerc. Hamilton fa suo il giro veloce con 1:21.779

GIRO 51 – Bottas commette ancora un errore alla prima curva e questo permette a Leclerc di avere vantaggio. 4 decimi persi dal finlandese su Leclerc

GIRO 50 – Pit-stop per Hamilton che punta così al giro veloce. Il distacco tra Bottas e Leclerc è a 1.0.

CINQUE GIRI ALLA FINE!

GIRO 47 Magnussen ritirato. Il distacco di Hamilton da Bottas è 4,1

GIRO 46 – Team radio Mercedes a Bottas: “Forza Valtteri, questa è la tua vittoria” e il distacco scende a 1.5

GIRO 44 – Hamilton: “Non ho più gomma”, il distacco tra Leclerc e Bottas scende a 1.3

GIRO 43 – Con quell’errore l’inglese ha perso 3 secondi

GIRO 42 – Bloccaggio di Hamilton che va fuori pista alla prima chicane e Bottas ha la meglio sull’inglese

GIRO 41 – Distacco di 1,2 secondi tra Hamilton e Leclerc

GIRO 39 – Hamilton si fa vedere, Bottas è lì con loro. 15 GIRI AL TERMINE!

GIRO 38 – Nessuna investigazione per Leclerc. Hamilton: “Non ho più gomme”

GIRO 36 – La FIA dichiara di aver “notato” l’episodio… Hamilton lamenta la manovra del monegasco al team radio. Bottas a tre secondi da Hamilton

GIRO 35 – Leclerc frena troppo tardi alla prima chicane e va lungo, resta in pista ma Hamilton è vicino. Il monegasco resta davanti ma attenzione perché c’è già un warning…

GIRO 34 – Team radio Hamilton: “Ho bisogno di più potenza”

GIRO 33 – Hamilton molto vicino a Leclerc, prova il sorpasso alla prima Variante ma non abbastanza per sorpassarlo

GIRO 32 – La gara riprende: Leclerc, Hamilton, Bottas, Ricciardo, Hulkenberg, Giovinazzi, Albon, Perez, Magnussen e Norris

GIRO 31 –  VSC per il ritiro di Daniil Kvyat (problema al motore), pit-stop per Ricciardo.

GIRO 30 Hamilton insegue Leclerc, pit-stop per Hulkenberg con gomma gialla

GIRO 28 – Problema per Sainz, gomma non fissata. VSC per permettere ai commissari di rimuovere la McLaren dalla pit-lane

GIRO 27 Pit-stop per Bottas con gomma media, rientra quarto, dietro a Ricciardo.

GIRO 26 Hamilton sorpassa Ricciardo per la terza posizione e va ancora all’inseguimento di Leclerc

GIRO 23 – Leclerc ha la meglio su Hulkenberg, Hamilton all’esterno di Leclerc, Leclerc tiene la posizione e l’inglese va fuori pista. Hamilton lamenta al team radio: “Non mi ha dato spazio”. Bandiera bianconera per Leclerc, se commette un’altra infrazione, il monegasco riceve bandiera nera

GIRO 21 – Pit-stop per Leclerc con gomma bianca, strategia differente. Leclerc rientra in quarta posizione e tiene la posizione su Hamilton ma l’inglese è molto veloce. Il monegasco deve portare le gomme a temperatura, arrivano sul rettilineo ma non lo sorpassa

GIRO 20 – Pit-stop per Hamilton con gomma gialla. L’inglese rientra in quinta posizione. Leclerc al team radio: “Le gomme posteriori sono andate”

GIRO 18 – Penalità anche per Albon (5 secondi) per aver tratto vantaggio tagliando la prima variante

GIRO 16 – Fuori i meccanici Mercedes con gomma hard (bianca) ma era una finta…

GIRO 15 – Penalità anche per Stroll con un drive-through, per aver ostacolato Gasly mentre rientrava in pista dopo il contatto con Vettel

GIRO 13 – Investigazione anche per Kimi Raikkonen che è partito con le gomme sbagliate. Vettel sconta la sua penalità, è 20 esimo

GIRO 12 – Vettel penalizzato con 10 secondi di stop and go

GIRO 11 – Bella lotta tra la Racing Point di Perez e la Haas di Kevin Magnussen per la top 10. Hamilton è a 1,1 secondo da Leclerc

GIRO 8 – Arriva l’investigazione per il contatto tra Vettel e Stroll

GIRO 6 – Colpo di scena! Vettel e Stroll protagonisti di un contatto. Ala anteriore da sistemare, il tedesco rientra ai box. Tutto da rifare per Vettel. Dal replay, Vettel fa un testacoda, rientra in pista ma non si accorge di Stroll che apostrofa in malo modo il quattro volte campione del mondo…

GIRO 5 – Ricciardo ha la meglio su Nico Hulkenberg per la quinta posizione

GIRO 4 – Altro best lap di Leclerc con 1:24.954 e meglio di lui fa Verstappen con 1:24.532

GIRO 3 – Giro veloce di Leclerc con 1:25.194. DRS utilizzabile, contatto tra Sainz e Albon. Il thailandese va fuori pista

GIRO 2 – Vettel si prende la posizione su Hulkenberg, pit-stop per Verstappen che probabilmente è stato coinvolto in un contatto ad inizio gara

GIRO 1 – Buono start di Charles Leclerc ma anche Hamilton parte bene, Bottas all’esterno si prende la posizione su Hamilton ma l’inglese lo sorpassa. Leclerc guida la gara, Hulkenberg ha la meglio su Vettel. Top 10: Leclerc, Hamilton, Bottas, Hulkenberg, Vettel, Ricciardo, Stroll, Sainz, Albon e Giovinazzi

Carissimi amici di F1GrandPrix, buongiorno e benvenuti al commento del Gran Premio di Monza! Finalmente oggi pomeriggio vedremo i beniamini della Formula 1 gareggiare a casa nostra! Come sempre, prima di dedicarci al live del gran premio, diamo uno sguardo a quello che è accaduto in pista ieri pomeriggio, durante la qualifica.

Charles Leclerc si è aggiudicato la quarta pole stagionale, concludendo davanti alle Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Ieri abbiamo però assistito ad una qualifica piuttosto strana. Durante il Q3 infatti molti piloti non sono riusciti a prendere la bandiera in quanto hanno perso tempo per aspettare la scia.

Quarta posizione per Sebastian Vettel, davanti alle Renault di Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg, Carlos Sainz, Alex Albon e Lance Stroll; a chiudere la top 10 Kimi Raikkonen protagonista di un incidente durante la qualifica, fortunatamente senza conseguenze.

Dopo la qualifica pazza, a ricevere la reprimenda sono stati: Nico Hulkenberg, Lance Stroll e Carlos Sainz.

Dalle retrovie, causa cambio power unit, partiranno Max Verstappen, Pierre Gasly e Lando Norris.

14:58 Un momento davvero emozionante!

https://twitter.com/F1/status/1170682559975628800

14:54 Tutto pronto per il nostro inno Nazionale!

14:52 Cielo parzialmente nuvoloso a Monza: 33 gradi sull’asfalto e 20 nell’aria

14:32 Pit-lane aperta!

14:29 La marea rossa accoglie così Charles Leclerc

https://twitter.com/F1/status/1170674393791352833

F1 | Gran Premio d’Italia 2019: la Gara in DIRETTA – Leclerc vince! Hamilton e Bottas sul podio
1.5 (30%) 8 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login