F1 | GP Austria 2019: la gara in DIRETTA – Verstappen vince, Leclerc secondo

Live timing e commento dal Red Bull Ring

F1 | GP Austria 2019: la gara in DIRETTA – Verstappen vince, Leclerc secondoF1 | GP Austria 2019: la gara in DIRETTA – Verstappen vince, Leclerc secondo

Noi vi ringraziamo per averci seguito fino a qui e vi diamo appuntamento al 14 luglio, per il GP di Silverstone. Restate sul nostro sito per avere tutti gli aggiornamenti!

Questi i risultati al termine della gara, in attesa della decisione FIA

https://twitter.com/F1/status/1145342617275813888

Il podio resta invariato, Leclerc non resta per i festeggiamenti, ritorna solo per la foto

I due piloti sono stati chiamati subito dagli stewards prima del podio…

MAX VERSTAPPEN E CHARLES LECLERC SOTTO INVESTIGAZIONE!

Giro 71: Verstappen vince il Gran Premio d’Austria! 

Giro 70: Vettel ha la meglio su Hamilton, quarto tempo

Giro 69: Verstappen si prende di prepotenza la posizione su Leclerc, contatto tra i due

TRE GIRI ALLA FINE

Giro 68 Verstappen ha tentato il sorpasso, Leclerc difende bene

Giro 66: Solo un secondo separa i due

Giro 63: Ora sono 3 secondi…

Giro 62: Diminuisce il distacco di Verstappen da Leclerc, 4 secondi

Giro 61: Altro giro veloce per l’olandese in 1:07.475

Giro 59: Giro record di Verstappen in 1:07.766, Vettel è a 4,5 secondi da Hamilton

15 GIRI AL TERMINE

Giro 56: Tutto sistemato perché Verstappen supera Bottas

Giro 55: Tensione alla Red Bull con Verstappen che lamenta un calo di potenza

Giro 53: Fantastica rimonta di Sainz dall’ultima posizione all’ottava. Giro veloce di Vettel in 1:07.787

Giro 51: Pit-stop Vettel, gomma rossa, Hamilton guadagna una posizione

Giro 50: Verstappen sorpassa Vettel, podio perso al momento

Giro 48: Verstappen minaccioso su Vettel

Giro 47: Vettel sempre più vicino a Bottas

Giro 46: 1,3 secondi tra Vettel e Verstappen…

Giro 44: Verstappen giro veloce in 1:09.317 e diminuisce il distacco da Vettel

Giro 38: Leclerc giro record in 1:08.344

Giro 36: Leclerc, Bottas, Vettel, Verstappen, Hamilton, Sainz, Ricciardo, Norris, Gasly e Raikkonen

Giro 32: Verstappen al pit-stop, Leclerc ritorna leader

Giro 30: Hamilton ai box, cambio ala anteriore, rientra quinto. Verstappen ora è leader a +7 secondi su Leclerc

Giro 29: Hamilton lamenta una perdita di carico anteriore, in quanto deve aver danneggiato l’ala. Verstappen ora è secondo, a sei secondi dall’inglese

Giro 23: Pit stop anche per Leclerc, Hamilton diventa il leader della gara e fa il giro record in 1:08.842

Giro 22: Pit stop per Bottas, rientra anche Vettel. Pasticcio nel pit-stop Ferrari, la gomma non era pronta

Giro 21: Pit-stop per Robert Kubica

Giro 20: Cresce il vantaggio di Leclerc su Bottas, 4,7 secondi

Giro 19: 1:09.227 di Charles Leclerc ma meglio di lui fa Sebastian Vettel 1:09.073

Giro 17: Giro veloce di Verstappen in 1:09.252

Giro 16: Vettel si avvicina a Hamilton: solo tre decimi separano i due campioni del mondo

Giro 13: Drive through per Kevin Magnussen

Giro 12: Bella lotta tra la Toro Rosso di Albon e la Haas di Kevin Magnussen. Ferrari comunica a Leclerc che vanno avanti con il “Piano A”, quindi nessun cambiamento alla SF90

Giro 9: Verstappen supera anche Raikkonen per la quinta posizione

Giro 8: Kevin Magnussen sotto investigazione in quanto era fuori dalla sua posizione in griglia di partenza

Giro 7: Verstappen ha la meglio su Norris per il sesto posto

Giro 6: Vettel passa Raikkonen, ora è in quarta posizione e va all’attacco di Hamilton

Giro 4: Vettel passa Norris per la quinta posizione ma il pilota della McLaren prova a difendere la posizione

Giro 2: Leclerc, Bottas, Hamilton, Raikkonen, Norris, Vettel, Verstappen, Gasly, Giovinazzi e Magnussen. Questa è la top 10 momentanea. Giro veloce di Leclerc con 1:09.282

15:12 Pronti e via! Buono spunto di Leclerc che si mette subito al comando, Hamilton insegue in seconda posizione. Verstappen perde tante posizioni, brutta partenza per l’olandese. Vettel è già nella lotta con Raikkonen e Norris.

15:11 Molti piloti partono con le medie, hanno la soft: le Ferrari, le Alfa Romeo, Pierre Gasly, Kevin Magnussen e Lando Norris. Nessuno con la Hard

15:05 Oggi in griglia di partenza la più giovane prima fila di sempre! Leclerc e Verstappen hanno 21 anni

15:02 E fa caldo anche in Austria…

https://twitter.com/F1/status/1145316487802101761

14:53 Tanto supporto per Max Verstappen

https://twitter.com/Max33Verstappen/status/1145305082646454273

Cari amici di F1GrandPrix, buon pomeriggio e benvenuti al commento del Gran Premio d’Austria, nono appuntamento della stagione 2019! La gara inizierà alle 15:10 ma, come sempre, rivediamo quello che è successo in pista ieri nella qualifica.

Seconda pole position stagionale per Charles Leclerc, secondo tempo per Lewis Hamilton ma l’inglese è stato penalizzato con 3 posizioni in griglia per aver ostacolato Kimi Raikkonen durante la Q1. Terzo Max Verstappen, seguito da Valtteri Bottas. Buona quinta posizione per Kevin Magnussen; a seguire: Lando Norris, Kimi Raikkonen, Antonio Giovinazzi, Pierre Gasly e Sebastian Vettel, costretto ai box nella Q3 per un problema alla power unit. Kevin Magnussen partirà dalla decima posizione in quanto ha ricevuto la penalità per la sostituzione del cambio.

F1 | GP Austria 2019: la gara in DIRETTA – Verstappen vince, Leclerc secondo
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login