F1 | GP Spagna 2019: la gara in DIRETTA. Hamilton vince su Bottas, terzo Verstappen

Live timing e commento dal circuito di Barcellona

F1 | GP Spagna 2019: la gara in DIRETTA. Hamilton vince su Bottas, terzo VerstappenF1 | GP Spagna 2019: la gara in DIRETTA. Hamilton vince su Bottas, terzo Verstappen

Con la classifica finale, noi vi ringraziamo per averci seguito fino a qui e vi diamo appuntamento tra due settimane, per il GP di Monaco! Non mancate!

Verstappen: “E’ stata una prima curva frenetica. Sono contento di salire sul podio”.

Bottas: “C’è stato un comportamento strano della frizione. Come team è incredibile, quinta doppietta consecutiva, ogni punto conterà quest’anno. Voglio scoprire perché la partenza è stata negativa”

Hamilton: “Grazie al team, stiamo scrivendo la storia. Vedo il lavoro di tutti in pista e in fabbrica. Sono state 4 gare difficili con Valtteri, non sempre riesco a guidare la macchina con la stessa armonia. Sono grato per tutta la squadra. La partenza è stato interessante. Sapevo che Valtteri avrebbe frenato lungo ma non si è ripetuta la situazione di Baku. Ho cercato di mantenere le gomme calde e sapevo che avrei avuto l’opportunità per fare il giro veloce”.

Giro 66: Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Spagna! Completano il podio Valtteri Bottas e Max Verstappen!

DUE GIRI ALLA FINE!

Giro 61: Bellissima lotta tra le retrovie per la nona posizione con: le due Toro Rosso di Albon e Kvyat, la Haas di Grosjean e Ricciardo

Giro 59: Sainz ha la meglio su Grosjean, Ricciardo si avvicina

Giro 57: DIECI GIRI ALLA FINE. Lotta tra le Haas per il settimo posto

Giro 55: 1.18.492, giro veloce di Hamilton

Giro 53: La gara riparte, Gasly all’attacco di Leclerc ma non ci riesce, bella lotta tra il francese e la Haas di Magnussen

Giro 52: La Safety Car rientrerà alla fine del giro. Hamilton rallenta tantissimo il gruppo, guida a 60 km/h…

Giro 47: Hamilton si lamenta che la safety car è troppo lenta

Giro 46: Incidente tra Norris e Stroll, al giro 46, safety car in pista. Pit-stop per Hamilton. Cambio di gomme anche per Leclerc

Giro 44: Pit-stop per Verstappen con gomma gialla

Giro 43: 1.20.065 per Vettel

Giro 42: Vettel passa Gasly e si porta in quinta posizione

Giro 41: Pit-stop per Vettel con gomma gialla

Giro 37: 1,5 secondo separa le due Ferrari, Vettel è quarto, a 24 secondi da Hamilton

Giro 33: Vettel si fa aggressivo su Leclerc, probabilmente arriverà un team order a breve…

Giro 29: Giro veloce per Bottas, 1.20.857

Giro 28: Pit-stop per Hamilton con gomma gialla

Giro 27: Pit-stop per Bottas, Hamilton resta in pista.

Giro 26: 1.21.333 per Vettel, fuori i meccanici Ferrari. Pit-stop per Leclerc, gomma bianca. Vogliono andare fino in fondo.

Giro 25 Il tedesco sale in sesta posizione dopo il pit-stop di Magnussen

Giro 23: Pit stop per l’altra Red Bull di Pierre Gasly. Vettel è il più veloce in pista

Giro 21: Pit stop anche per Verstappen, l’olandese dovrà fare due soste avendo optato ancora per la soft

Giro 20: Pit stop per Vettel, 4,4 secondi, si ritrova in decima posizione

Giro 19: Leclerc guadagna mezzo secondo su Verstappen

Giro 18: Vettel chiede al team il pit-stop

Giro 16: Verstappen mantiene saldamente la terza posizione, senza minacce dalle retrovie

Giro 14: Giro veloce per Hamilton, 1.21.947. Ricciardo molto vicino a Sainz per l’undicesima posizione.

Giro 13: 4,5 secondi separano Leclerc e Verstappen

Giro 12: Arriva il team order Ferrari! Leclerc passa Vettel

Giro 11: Ferrari comunica a Vettel di spingere di più, altrimenti deve far passare Leclerc.

Giro 10: Leclerc tenta il sorpasso su Vettel ma il tedesco gli chiude la porta

Giro 8: Ancora una volta, Leclerc più veloce di Vettel. Vedremo se Ferrari sacrificherà ancora il monegasco. Intanto Hamilton fa un altro giro veloce in 1.22.254

Giro 7: Pit stop per Giovinazzi, gomma bianca

Giro 6: Bottas giro veloce, 1.22.676

Giro 5: Altro giro veloce di Hamilton, 1.22.752. Raikkonen è ultimo, probabilmente si è trovato nel mezzo di un contatto

Giro 3: Bottas registra il best lap , nel secondo settore è più veloce di Hamilton di tre decimi. Quindi abbiamo: Hamilton, Bottas, Verstappen, Vettel, Leclerc, Gasly, Grosjean, Magnussen, Kvyat e Albon. Il giro veloce ora va a Hamilton

Giro 2: Leclerc sembra essere più veloce di Vettel ma ora a preoccupare è Verstappen che si allontana. Hamilton intanto ha già dato due secondi a Bottas

PARTENZA E VIA! Spunto buono di Hamilton all’attacco di Bottas, Vettel a sandwich tra le Mercedes, il tedesco ha dovuto alzare il piede. Esterno Verstappen su Leclerc che si infila e guadagna la terza posizione.

15:10 Inizia il giro di riscaldamento! Probabilmente questa sarà l’ultima volta che Barcellona ospiterà il Gran Premio…peccato!

15:09 Temperature piuttosto alte sull’asfalto

15:07 Nico Hulkenberg partirà dalla pit-lane in quanto Renault ha deciso di modificare l’ala anteriore

15:02 Meno di otto minuti al via!

14:58 Inno nazionale della Spagna concluso, tra poco si parte!

14:56 Wolff: “Non è facile gestire una situazione così perché è chiaro che tutti e due hanno le capacità di vincere il titolo. C’è una rivalità, noi possiamo parlare ma in pista sono loro. Ora la situazione è diversa perché Nico e Valtteri hanno due personalità diverse”

14:54 Due campionissimi pronti a godersi lo spettacolo:

14:51 Ocon: “Bottas fa un lavoro incredibile ma c’è ancora tanto lavoro da fare. Rivalità con Hamilton? In qualifica loro sono molto vicini, Lewis è più forte in gara. Adesso faccio il mio lavoro al simulatore e poi vediamo”

14:47 Bottas: “Condizioni simili a venerdì, abbiamo dati a riguardo. La chiave sarà la partenza e il primo giro”

14:45 Leclerc: “Abbiamo due giorni di test per capire i punti deboli, perdiamo molto nel terzo settore”.

14:28 La FIA comunica la griglia di partenza ufficiale

Cari amici di F1GrandPrix, buon pomeriggio e benvenuti al commento del Gran Premio di Spagna, quinto appuntamento del mondiale 2019! Prima di dedicarci alla diretta della gara che scatterà alle 15:10, facciamo un breve recap della qualifica di ieri. La pole position è andata per la terza volta consecutiva a Valtteri Bottas, seguito da Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. In quarta posizione, troviamo Max Verstappen, seguito dall’altra Ferrari di Charles Leclerc e da Pierre Gasly. Buona prestazione per la Haas che vede partire dalla quarta fila Romain Grosjean e Kevin Magnussen. Chiudono la top 10: Daniil Kvyat e Carlos Sainz.

Per quanto riguarda le grid penalty: Norris partirà decimo, Sainz dodicesimo e Ricciardo tredicesimo.

Questi gli highlights della qualifica:

 

F1 | GP Spagna 2019: la gara in DIRETTA. Hamilton vince su Bottas, terzo Verstappen
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login