F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 3 in diretta (live e foto)

Live timing e commento da Austin

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 3 in diretta (live e foto)F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 3 in diretta (live e foto)

Dopo la pioggia e il monologo targato Lewis Hamilton al venerdì, i piloti sono pronti a scendere di nuovo in pista, per la terza e conclusiva sessione di Prove Libere.

Il weekend del GP degli Stati Uniti si è aperto all’insegna del pilota Mercedes, prossimo a mettere le mani sul suo quinto titolo iridato, che sotto la pioggia ha inanellato meno di una ventina di giri tra mattina e pomeriggio, riuscendo però a portarsi a casa il miglior tempo in entrambe le sessioni – disputate interamente con le gomme da bagnato.

In questi ultimi 60 minuti team e piloti cercheranno di sfruttare al meglio il tempo a disposizione prima delle qualifiche, in programma alle 23.00 ora italiana.

Diretta a partire dalle ore 19.55

21.00 Bandiera a scacchi! Vettel chiude al comando seguito da Raikkonen e le due Mercedes
20.59 Ottimo passo gara inoltre per le due Ferrari
20.58 Il britannico non riesce ad acciuffare Vettel al vertice, ma si porta a 73 millesimi dal tedesco, terzo
20.57 Si gira Hartley con la sua Toro Rosso in uscita da curva 19. Hamilton intanto si è lanciato con la US nuova. Anche Bottas è passato alla mescola viola
20.54 Sirotkin con la Williams schizza al dodicesimo posto. La pista è molto migliorata rispetto a inizio sessione, sebbene si sia gommata solo oggi dopo la pioggia scesa ieri
20.52 Vettel e Raikkonen sono gli unici in pista con le mescole US usate. Bottas rimane l’unico con la supersoft
20.45 Quindici minuti alla conclusione: Vettel è passato al comando in 1:33.797, seguito da Raikkonen a 46 millesimi, quindi Bottas, Hamilton, Verstappen, Ricciardo, Ocon, Sainz, Perez e Hulkenberg. Ricordiamo che Bottas è l’unico il cui tempo è stato messo a segno con la mescola SS
20.41 Raikkonen detta il passo in 1:33.843 ora, mentre Verstappen strappa la quarta piazza a Hamilton.Su entrambe le Rosse è stata modificata l’ala anteriore

20.39 Nuovo treno di US anche per i due Ferrari e le Red Bull

20.38 Bottas è passato alla SS nuova, Hamilton alla US nuova. Il finlandese si porta così al terzo posto, proprio davanti al compagno di box
20.31 Mario Isola ai microfoni Sky parla delle nuove gomme 2019: “I nuovi colori saranno bianco giallo e rosso, mentre quelle da bagnato rimangono uguali: verde le intermedie e blu le full wet. La gomma rossa sarà la più morbida, quella soft. Omologheremo 5/6 mescole – ancora da decidere – e l’altra novità è che verrano indicate con un numero o con una lettera, questo è ancora da decidere. Al numero più basso corrisponde la mescola più dura. Verranno scelte definitivamente il 1 dicembre. Ad Abu Dhabi effettueremo due giornate di test: i piloti potranno provare tutto il range 2019 e anche quello 2018, nel caso volessero fare dei confronti”. “Per quanto riguarda questa gara, il gap tra tutte e tre le mescole è di mezzo secondo. Dopo lo scarso lavoro in pista di ieri, oggi i team possono raccogliere qualche dato. Domani sarà ancora asciutto, ma un po’ più caldo. Il lavoro oggi è concentratissimo in vista delle qualifiche che a questo punto direi si disputeranno sull’asciutto”.
20.30 A metà sessione, Kimi guida il gruppo con Vettel a 1 decimo, quindi Ocon, Vandoorne, Verstappen, Ricciardo, Perez, Stroll, Alonso e Sainz
20.28 Verstappen viene informato che sulle Mercedes, in campo con gomma SS e US, il degrado al momento è basso

20.24 1:33.108 è il record della pista, firmato lo scorso anno in qualifica da Hamilton. Ora Kimi scende a 1:34.419 e rimane saldo al comando
20.22 Al momento Hamilton è 12esimo, impegnato in un lavoro diverso rispetto a quanto stanno facendo i piloti con le ultrasoft. Il britannico sta girando con la mescola rossa e un maggiore carico di benzina, costante nei tempi
20.21 Tornano dentro le Ferrari, entrambe con un nuovo set di US
20.18 Sainz intanto si è inserito in decima posizione
20.15 Ma anche Vettel in realtà…

20.14 Pardon, è Kimi che è appena rientrato ai box

20.12 Vettel rientra ai box. Al momento il miglior tempo rimane quello di Kimi, seguito dal tedesco e poi da Ocon, Vandoorne, Verstappen, Ricciardo, Perez, Stroll, Alonso, Grosjean, Hamilton

20.09 Con la gomma viola ci sono anche Stroll, Sirotkin e Magnussen. Hamilton intanto si prende l’11esima piazza davanti a Bottas
20.08 Verstappen si lamenta delle gomme fredde
20.06 Hamilton si lamenta del traffico intanto… Le due Ferrari sono con mescola US. SS per le Red Bull, in coda alle Rosse al momento, mentre Bottas e Hamilton montano rispettivamente US e SS usate
20.06 Ricordiamo che Vettel dovrà scontare tre posizioni di penalità in griglia di partenza domani in gara, per non aver rallentato in regime di bandiera rossa nel corso delle FP2
20.03 Per quanto riguarda le gomme, in pista abbiamo tutte le colorazioni al momento e arrivano subito i primi crono: Leclerc apre le danze con il tempo di 1:42.459, ma subito si alternano in vetta altri colleghi, con Raikkonen che si impone in 1:35.514, seguito da Vettel
20.01 I box si svuotano velocemente, con le due Mercedes e una manciata di altri colleghi che prima di dare gas si cimentano in prove di partenza a fine pit lane
20.00 Semaforo verde! Leclerc Hartley e Sainz i primi dentro

19.55 Cinque minuti al via! Oggi la pista è asciutta, finalmente avremo un po’ di azione!

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 3 in diretta (live e foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login