F1 GP Russia: Prove Libere 2 in diretta (live e foto)

Live timing e commento da Sochi

F1 GP Russia: Prove Libere 2 in diretta (live e foto)F1 GP Russia: Prove Libere 2 in diretta (live e foto)

Pronti a tornare in pista con la seconda sessione di Libere a Sochi, dopo che al mattino è stata la Ferrari di Sebastian Vettel la monoposto più veloce, grazie al miglior tempo di 1:34.488. A cinque centesimi si è piazzata invece la Red Bull di Max Verstappen, mentre il compagno di box Ricciardo è stato costretto ai box per la seconda metà della sessione. Il pilota olandese ha preceduto la Mercedes di Hamilton e, a completamento della top ten, Bottas, Ricciardo, Ocon, Raikkonen, Magnussen, Hulkenberg e un brillante Giovinazzi, questa mattina al volante della Sauber, sua futura monoposto nel 2019.

Le FP2 serviranno ora ai piloti per proseguire nel lavoro sul giro secco e dedicarsi quindi anche alla simulazione del passo gara.

Diretta a partire dalle ore 14.00

Appuntamento domani alle 11.00 con le Libere 3 e a seguire le qualifiche. Qui il report delle FP2!

15.30 Bandiera a scacchi! Mercedes al comando a fine Libere 2, con Hamilton davanti a Bottas e Verstappe
15.28 Kimi ha provato anche la simulazione con la gomma soft, con cui sta girando ora
15.26 Hamilton e le Red Bull sono passati alla HS. Il britannico ha percorso quattro giri sotto l’1:40

15.18 Gasly si lamenta di una perdita di potenza nell’ultimo settore, mentre Vettel poco fa è stato protagonista di un testacoda in curva 13, per fortuna senza conseguenze
15.12 Vettel è passato alla US ora, dopo 12 giri sulla hyper. Raikkonen prosegue invece con la mescola rosa. Ottime prestazioni anche da parte della Red Bull con la gomma viola, anche se un po’ distante dalle Mercedes
15.07 Bottas ora è passato a sua volta alla US, dopo 5 giri con la HS che ha però accusato un rapido calo nella prestazione. Con la US sono anche Hamilton e le due Red Bull. Ferrari impegnate invece nella simulazione con la HS, Vettel ha fatto segnare un tempo di attacco di 1:39.1, mentre Kimi ha messo a segno 1:40.0

14.56 Mario Isola di Pirelli ai microfoni Sky: “Sul rettilineo di partenza è stato messo asfalto nuovo; questo consentirà un po’ più grip e chi parte in prima fila potrà avere un vantaggio. Non so come mai l’abbiano fatto, non ne eravamo a conoscenza”.
14.55 Hamilton e Ricciardo seguono le orme dell’olandese della Red Bull, passando alla US per la simulazione del passo gara, mentre Bottas è impegnato nei long run con la HS e le due Ferrari sono ancora ai box
14.52 Verstappen è tornato in pista con la gomma ultrasoft. Stroll sfiora il muretto ma prosegue senza intoppi
14.50 Ora i piloti cominceranno a dedicarsi alla simulazione del passo gara, mentre al momento sono impegnati con le prove di partenza
14.49 Leclerc è stato protagonista di un lungo poco fa, spiegando “ho provato a usare il cordolo per frenare”, ma evidentemente senza successo
14.45 Hamilton si migliora e scende a 1:33.385
14.43 Ci avviciniamo a metà sessione, con Hamilton che è passato al comando in 1:33.548, con la gomma più morbida, montata ora da tutta la griglia. A 3 centesimi il compagno di box, poi Verstappen, Ricciardo, Vettel, Kimi, Gasly, Ericsson, Magnussen e Sainz

14.37 Entrambe le Toro Rosso monteranno qui a Sochi la nuova specifica C del motore Honda. Le due Red Bull invece avranno entrambe la specifica B della power unit Renault, un passo indietro quindi rispetto al motore utilizzato nella gara precedente (specifica C)
14.33 I primi dieci ora sono tutti su HS, tranne Kimi che ha segnato il suo crono con la soft
14.31 Ultimi aggiornamenti tecnici. Questa volta si tratta dei turning vanes della SF71-H

14.30 A trenta minuti dal via il crono dell’olandese resiste seguito da quelli di Hamilton, Bottas, Ricciardo, Vettel, Kimi, Gasly, Leclerc, Sainz e Ocon

14.21 Hamilton si porta alle spalle di Verstappen, con una mescola di svantaggio, staccato di 8 centesimi
14.17 Verstappen scende a 1:34.164, mentre Bottas si mette alle sue spalle, a parità di gomma con gli altri big, tutti su US, tranne il pacesetter, con la HS
14.15 Vettel e Hamilton si avvicinano alla Red Bull, con l’altra RB14 alle loro spalle: dopo i problemi al mattino Ricciardo è tornato in pista

14.14 Verstappen si mette a dettare il passo in 1:34.433
14.12 Tutti dentro ora. La situazione gomme vede con la HS Gasly, Hartley e Verstappen. Con le soft sono Magnussen, Perez, Hulkenberg, Alonso, Sirotkin, Ericsson, Ocon e Kimi. Il resto dei piloti con la US
14.07 Ma ecco che Vettel ferma il cronometro e si mette davanti in 1:35.382
14.06 Vettel invece è impegnato nel suo primo giro lanciato, con la gomma US. Hamilton ha avuto una piccola escursione fuori pista a quanto pare, mentre sono già arrivati i primi crono, con Vandoorne che fa segnare 1:37.819
14.04 Piccolo ritardo per la monoposto di Kimi, che è ancora ferma ai box. Ma non c’è nulla di cui preoccuparsi. Intanto sono salite a 9 le monoposto già al lavoro in questo momento

14.00 Semaforo verde! In pista subito le due McLaren, con Alonso per la prima volta al volante oggi

F1 GP Russia: Prove Libere 2 in diretta (live e foto)
5 (100%) 2 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login