F1 GP Russia: Prove Libere 1 in diretta (live e foto)

Live timing e commento da Sochi

F1 GP Russia: Prove Libere 1 in diretta (live e foto)F1 GP Russia: Prove Libere 1 in diretta (live e foto)

La Formula 1 riparte da Sochi dopo una pausa di una settimana e sei appuntamenti al termine di questo mondiale 2018. La lotta è sempre aperta tra i due alfieri di Mercedes e Ferrari, con Hamilton in vantaggio su Vettel di 40 lunghezze iridate.

Il pilota britannico appare imbattibile ultimamente, sia in pista che sotto il profilo psicologico, forte anche di un rivale che sembra invece soffrire moltissimo la pressione interna al team e le sconfitte sul campo di gara. Sarà la Russia la svolta in ottica mondiale? Per la Ferrari deve esserlo. Sulla pista di Sochi, Vettel ha conquistato la pole nell’edizione 2017, ma mai una vittoria – la Mercedes qui ha messo la firma su tutte e quattro le edizioni disputate -.

Tecnicamente potrebbe essere la volta buona, dato che la SF71-H ha ottime chance di fare bene sui lunghi rettilinei del tracciato russo. Ma abbiamo visto come una monoposto anche superiore quest’anno non basti. Determinante saranno le strategie – qui Pirelli ha portato le medesime mescole di Singapore, ma le temperature saranno meno incisive e il grip in pista più elevato – ma anche il ruolo dei compagni di squadra Bottas e Raikkonen. Proprio il finlandese lo scorso anno sfilò subito entrambe le Rosse, per andare poi a vincere la corsa.

Diretta a partire dalle ore 09.55

Ci vediamo alle 14.00 con la seconda sessione di Libere. Qui il report delle FP1

11.30 Bandiera a scacchi! La sessione termina con Vettel al comando davanti a Verstappen e Hamilton
11.27 Vettel con la mescola HS è a sua volta impegnato nei long run
11.25 Ricciardo non scenderà più in pista, quando mancano cinque minuti alla fine della sessione: il team sta cercando ancora di capire come mai alcune parti della RB14 si siano surriscaldate in questo modo, provocando il fumo. Anche le due Mercedes ora sono in modalità simulazione del passo gara, con Hamilton e Bottas che girano su tempi molto simili, con la gomma soft
11.24 Simulazione del passo gara ora per la Haas, entrambi su mescola HS. Ieri sera ai box del team americano hanno preso fuco due set di gomme all’interno delle termocoperte – che per regolamento dovrebbero essere spente durante la notte -. Il team ha chiesto alla Federazione di poter avere due nuovi set in sostituzione ma per il momento non è ancora arrivato l’ok
11.22 “Abbiamo un problema con la monoposto, devi rientrare ai box” è il messaggio dai box Renault per Nico Hulkenberg
11.16 Decima posizione per Giovinazzi, con la gomma US, futuro compagno di box del finlandese. Iceman intanto scavalca Magnussen e ora è ottavo. Correzione, settimo
11.12 Piccola escursione per la Williams di Stroll, mentre Raikkonen con le US è salito all’ottavo posto

11.10 Cambio di motore per Alonso, Verstappen, Ricciardo, Hartley e Gasly, con relative penalizzazioni

11.08 La Red Bull di Ricciardo è ancora ai box; il team ha effettuato cambi aerodinamici e di set up, oltre alla sostituzione del fondo, ma al momento sta indagando sul fumo uscito precedentemente dal posteriore

11.06 Anche i top team hanno introdotto delle modifiche per questa tappa: la Mercedes ha lavorato sull’ala anteriore e posteriore, mentre Ferrari solamente su quella anteriore

11.00 Con la mescola rosa, la HS, Vettel schizza in testa in 1:34.488. A trenta minuti dalla conclusione il tedesco è in testa seguito da Verstappen a 4 decimi, quindi Bottas, Hamilton, Ricciardo, Ocon, Magnussen, Hulkenberg, Grosjean e Gasly. Gomma HS anche per tutti gli altri, ad eccezione della due Mercedes e Gasly con la US
10.56 Le due Mercedes sono passate alla mescola soft, uniche al momento con la gomma più dura
10.54 Norris intanto inserisce la McLaren al nono posto
10.52 Qualche problema di fumo nel box Red Bull…

10.49 A metà sessione, Verstappen con la HS e il tempo di 1:34.960 è al comando, seguito da Hamilton, Ricciardo, Bottas, Vettel, Grosjean, Raikkonen, Ocon, Hulkenberg e Magnussen
10.45 Ricciardo, rientrato ora ai box ha chiesto ai suoi di controllare il fondo della sua monoposto dopo l’uscita in curva 2, segnalando problemi alla parte anteriore sinistra della macchina. I suoi lo hanno tranquillizzato dicendogli che era già in programma di cambiarlo

10.38 Verstappen passa in testa in 1:34.960. Tra i primi dieci montano la gomma HS Verstappen, Ricciardo, Vettel, Kimi, Hulkenberg e Magnussen, gli altri sono con la US
10.35 “C’è qualcosa che non va con il bilanciamento, controllate i dati. Ho molto sottosterzo, l’anteriore sinistro è già andato”, è il messaggio di Leclerc via radio al suo muretto box
10.30 A trenta minuti dal via Hamilton passa in testa, seguito da Bottas Ricciardo Verstappen Vettel Raikkonen Hulkenberg Magnussen Ocon e Gasly
10.27 Verstappen gli si mette alle spalle a 14 centesimi
10.25 Con la gomma HS i due Red Bull passano ai piani alti, e Ricciardo in testa in 1:36.600
10.20 La lista dei tempi si aggiorna velocemente, con Kimi che passa al comando in 1:37.063, seguito da Bottas a 1.3s, rispettivamente su gomma HS e US
10.14 In attesa che si scaldino un po’ i motori, vediamo insieme al nostro insider tecnico PG Donadoni quali sono le novità che vedremo in pista a Sochi

10.12 Il tempo del belga con la MCL33 scende a 1:39.057
10.08 Al momento solamente le due Mercedes non hanno ancora lasciato i box. In pista i piloti montano soprattutto gomme ultrasoft e hypersoft. Solo Vandoorne, Hartley e Sirotkin sono con la mescola gialla
10.06 Primo crono per la McLaren di Vandoorne, con la gomma soft, 1:40.121
10.03 Questa mattina è arrivata la notizia che la Haas conferma anche per il 2019 la lineup con Magnussen e Grosjean

10.00 Semaforo verde! Red Bull e Toro Rosso subito dentro
09.59 Questa mattina scenderanno in pista al posto delle prime guide: Giovinazzi con la Sauber (futura prima guida nel 2019), Latifi alla Force India, Markelov con la Renault e Lando Norris per la McLaren
09.55 Cinque minuti al via!

F1 GP Russia: Prove Libere 1 in diretta (live e foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login