F1 GP Spagna: prove libere 2 in diretta (live e foto)

Livetiming e commento da Barcellona

F1 GP Spagna: prove libere 2 in diretta (live e foto)F1 GP Spagna: prove libere 2 in diretta (live e foto)

Dopo il sorprendente uno-due di questa mattina, Mercedes è pronta a confermarsi al comando anche nella seconda sessione di prove libere valide per il Gran Premio di Spagna, quinto appuntamento del mondiale 2018 di Formula Uno. Valtteri Bottas, ricordiamo, ha chiuso la prima ora e mezza di lavoro al Montmelò con un tempo di 1’18″148, circa otto decimi più rapido del proprio compagno di team, Lewis Hamilton.

Ferrari, al contrario della Scuderia campione del mondo, ha preferito concentrarsi sugli sviluppi, testando le varie novità portae durante questo primo week-end europeo. Da notare che le libere di oggi pomeriggio saranno estremamente importanti in ottica gara dato che ogni team eseguirà le prime vere e proprie simulazioni in ottica gara.

Lente d’ingrandimento, ovviamente, puntata su Mercedes, Ferrari e Red Bull, soprattutto dopo i riscontri cronometrici di questa mattina, e sulla gestione delle mescole super soft, vero tasto dolente di questo fine settimana in Spagna (attenzione alle strategie.ndr).

Appuntamento alle 15.45 per la diretta live sulla nostra piattaforma

16.30 Bandiera a scacchi a Barcellona! Si chiude la prima giornata di lavoro al Montmelò. Miglior tempo per Lewis Hamilton, seguito da Daniel Ricciardo e Max Verstappen. Restate sui nostri canali per il recap finale di questa FP2.
16.29 1’20″928 per Sebastian Vettel. Super tempo per il tedesco con gomme soft

16.28 Testacoda per Max Verstappen

16.27 1’21″5 per Vettel. Tempo leggermente più lento di Lewis Hamilton
16.24 Uno scatto dell’unsafe release di Perez. La Force India, ricordiamo, dovrà presumibilmente pagare 5000 euro di multa

16.23 Non consideriamo Bottas che ha effettuato il secondo run con gomme medie
16.23 Ricordiamo: 22’2/3 per Hamilton, 22.6/8 per Red Bull. Tempo ovviamente riferito al primo giro d’attacco
16.22 Vettel, intanto, scende in pista con gomme soft. Attenzione a un riscontro che sarà importantissimo

16.21 Perez aiuta i commissari a mettere in sicurezza la sua VJM11

16.20 Unsafe release per la Scuderia indiana. Gomma anteriore sinistra non montata correttamente
16.19 Problemi per la Force India del messicano. Bandiere gialle in pista
16.18 Fermo in pista Sergio Perez

16.17 1’21″851 per Ricciardo al primo giro con gomme soft
16.17 Vettel, intanto, continua su gomme super soft: 17 giri per lui
16.16 1’21″656 per Max. Tempo d’attacco alto confrontato al 21’1 di Hamilton

16.15 1’21″5 per Hamilton con gomme soft. Intanto Verstappen mette gomme soft
16.13 Queste le speed trap quando manca un quarto d’ora alla fine delle libere

16.12 1’22 basso per Vettel con super soft usate

16.11 1’21″761 per Bottas con gomma media. Grandissimo tempo del finlandese in ottica gara
16.10 Piccola uscita nella ghiaia per Charles Leclerc. Monegasco però che prosegue senza problemi

16.09 Mercedes e Ferrari vicine sul passo gara, Red Bull al momento davanti. Il distacco, però, fa pensare che Ricciardo e Verstappen viaggino con meno benzina
16.08 Lavoro diversificato per Hamilton e Bottas: finlandese in pista con gomme medie
16.07 Ecco uno scatto di Kimi Raikkonen che discute con i tecnici all’interno dei box

16.06 Pit stop per Hamilton: cambio gomme per l’inglese che passa a gomme soft
16.05 Da notare che molti piloti stanno lamentando problemi di greining alle gomme anteriori
16.04 I tempi della Red Bull sono vicini al 22’8, ma grosso punto di domanda sui quantitativi di benzina
16.06 23’2 per Vettel al primo giro di simulazione. Tempo simile a quello di Hamilton

16.03 Comincia la simulazione gara anche per Sebastian Vettel
16.02 Kimi Raikkonen, intanto, lascia i box. Sessione finita per lui
16.02 Primi giri incoraggianti per la Red Bull, ma distacchi davvero risicati

16.01 Attenzione a Charles Leclerc, in pista con gomme medie
16.00 Tutti i top in pista con gomme super soft
15.59 Inizia la simulazione gara per Lewis Hamilton e per i due piloti della Red Bull

15.57 Kimi scende dalla macchina e probabile sessione finita a mezz’ora dal termine
15.56 In un replay si vede una fumata bianca abbastanza preoccupante dal retro della SF71H. Possibile rottura meccanica per l’alfiere della Ferrari

15.55 Il finlandese ha accusato il problema all’ingresso della pit lane, ragion per cui sta riportando la vettura ai box sfruttando la marcia neutra
15.54 Problemi per Kimi Raikkonen! Il muretto ha chiesto al finlandese di fermare la monoposto
15.53 Uno scatto del fuori pista di Kimi Raikkonen

15.53 L’unico in pista con soft, al momento, è Marcus Ericsson
15.52 Intanto i team di media classifica hanno iniziato la propria simulazione gara, con Haas che ha montato per il primo stint gomme super soft
15.51 Si rilancia Kimi Raikkonen
15.50 Il finlandese ha ripreso regolarmente la via della pista
15.49 Fuori pista per Kimi Raikkonen in curva 4: il finlandese ha perso la vettura nello stesso punto di Ricciardo, evitando pero il contatto con le barrire

15.49 Il tedesco migliora e si porta in quarta posizione
15.48 1’18″585 per Vettel con super soft
15.47 Top tutti in pit lane. Nei prossimi minuti si cominceranno le varie simulazioni gara
15.46 Si conferma un margine ristretto tra super soft e soft
15.45 Il tedesco ha alzato il piede nel corso del T3
15.44 Tempo alto per Sebastian Vettel: 1’23″229
15.43 Ferrari conferma Vettel su gomme super soft

15.42 Migliora Verstappen, ma resta a tre decimi da Hamilton
15.41 Rientra in pit lane Vettel. Possibile passaggio a gomme super soft

15.40 Kimi Raikkonen in pista con gomme super soft. Per Vettel, invece, breve run da sette giri su gomme soft
15.39 Ricciardo migliora con gomme super soft e si porta in seconda posizione
15.37 Haas proverà a rimandare in pista Romain Grosjean prima della bandiera a scacchi

15.37 Leclerc migliora con gomma rossa e si porta al tredicesimo posto
15.36 Simulazione anche per Max Verstappen
15.35 Torna ai box la vettura di Romain Grosjean

15.35 L’inglese non riesce a migliorare il T2 e commettere un errore in curva 7. Giro abortito
15.34 Simulazione anche per gli alfieri del team Alfa Romeo Sauber e Lewis Hamilton
15.33 Da notare che il finlandese ha perso mezzo secondo nel T3 per una sbavatura alla chicane

15.31 1’18″644 per Bottas che migliora il proprio tempo, ma non cambia la propria posizione
15.29 Bottas in pista con gomme super soft. Comincia la simulazione qualifica per il finlandese
15.27 Daniel Ricciardo migliora il precedente tempo e si porta in seconda posizione: 1’18″392
15.27 Migliorano anche Ocon e Perez che si portano ottava e nona posizione

15.27 Raikkonen passa terzo a 0″570 da Lewis Hamilton
15.26 Prestazione veramente incoraggiante per l’Alfa Romeo Sauber, che piazza Charles Leclerc in tredicesima posizione. Gomma media per lui
15.25 1’20″515 per Marcus Ericsson che si porta in decima posizione
15.24 Intanto Stroll lamenta poco grip via radio: situazione sempre più preoccupante in casa Williams

15.21 Hamilton migliora e si porta al comando! 1’18″259 per l’inglese

15.20 Raikkonen migliora e si porta in quinta posizione
15.19 Tutti i top hanno usato gomme soft (tranne, appunto, Bottas)
15.19 Hamilton migliora e si porta davanti con un tempo di 1’18″886, ma Verstappen non ci sta e si riporta al comando (1’18″669)

15.18 Vettel migliora e si porta in seconda posizione: 1’19″074
15.17 Comincia la sessione di lavoro per Valtteri Bottas con un super 1’19″216. Da notare che il finlandese ha usato gomme medie

15.17 1’19″050 per Verstappen: l’olandese migliora il precedente tempo
15.16 Miglior T1 e T2 per Lewis Hamilton, ma l’inglese commette un errore nel T3 e non riesce a migliorare
15.15 Top team tutti in pista
15.15 Max Verstappen si porta al comando della sessioe, seguito da Sebastian Vettel e Lewis Hamilton

15.13 In pista Lewis Hamilton e Valtteri Bottas
15.10 Rimossa la vettura di Grosjean. Sessione pronta a ripartire

15.08 Un brutto errore da parte del francese, finito in testacoda per la perdita del posteriore. Sessione probabilmente finita

15.12 Bandiera verde in pista! Rimossa la vettura del francese e pista di nuovo sgombra
15.07 Grosjean subito sulla ghiaia! Il francese è finito fuori pista in curva 7

15.06 L’ordine, ovviamente, è quello riportato
15.05 Hanno segnato un tempo Nico Hulkenberg, Sergey Sirotkin, Brendon Hartley e Marcus Ericsson
15.04 1’21″164 per Kevin Magnussen. Il francese si porta al comando della classifica
15.01 Romain Grosjean, Kevin Magnussen e Sergey Sirotkin i primi a scendere in pista

15.00 Bandiera verde in pista

14.58 In mattinata, ricordiamo, Valtteri Bottas è stato il più veloce, seguito da Lewis Hamilton e da Sebastian Vettel
14.55 Buon pomeriggio e benvenuti nella live della seconda sessione di libere valide per il GP di Spagna. Tutto pronto per la seconda ora e mezza di lavoro al Montmelò

F1 GP Spagna: prove libere 2 in diretta (live e foto)
4.8 (96%) 5 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login