F1 GP Australia: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Melbourne

F1 GP Australia: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Australia: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)

Lewis Hamilton ha monopolizzato entrambe le sessioni di libere del venerdì, ma negli specchietti la Red Bull di Max Verstappen gli ha fatto compagnia. L’olandese ha infatti chiuso la prima giornata secondo, ad appena 13 centesimi. Il terzo tempo è andato invece a Valtteri Bottas, che ha preceduto Raikkonen, a due decimi dal vertice, e Vettel. Settimo tempo per Ricciardo, alle spalle di Grosjean; l’australiano è stato però beffato da una bandiera rossa, beccandosi tre posizioni di penalità in griglia di partenza, per non avere alzato sufficientemente il piede.

Se il venerdì è apparso caratterizzato da un dominio Mercedes, è altrettanto vero che i distacchi, paragonati a quelli dello scorso anno, risultano meno importanti. I tre top team potrebbero quindi giocarsela ad armi, quasi, pari, anche se le Frecce d’Argento al momento sembrano le più solide.

Da non sottovalutare, a partire da domani, anche l’incognita pioggia, in cui sperano i bibitari. Alle spalle dei top team sarà ravvicinata anche la lotta dei “secondi”, con Alonso, Magnussen e Vandoorne a completare le prime dieci posizioni.

Diretta a partire dalle ore 03.55

Vi aspettiamo alle 7.00 con la diretta della Qualifiche. Qui il report di questa ultima sessione

05.00 La bandiera a scacchi mette fine all’ultima sessione di Libere, con Vettel leader davanti a Raikkonen e Ericsson, tutti con la US. Alonso intanto si è arrabbiato con il team, che lo ha rimandato in pista con le intermedie. Problema non tanto per il tempo mancato, quanto per l’impossibilità di provare la pista con la slick prima delle qualifiche
04.59 Verstappen si porta al comando in 1:31.680, ma in realtà ha ancora la gomma intermedia. Sventola la bandiera a scacchi! Vettel strappa sul filo del rasoio la vetta alla Red Bull, con il tempo di 1:26.067
04.58 Ma ecco che Vettel è il primo con le ultrasoft in pista. Stessa mescola anche per Verstappen e Bottas
04.57 Sembra ci sia troppo pattinamento al rilascio della frizione, quindi non ha senso comunque montare le slcik per questi pochissimi minuti conclusivi. Ma con la gomma verde c’è ancora tempo per smuovere la classifica dei tempi, con Sainz che sale al comando in 1:33.172
04.55 Decima piazza invece per Stroll
04.52 Pochi minuti alla bandiera a scacchi, ma in pista ancora non si vedono le gomme da asciutto. Non basta infatti che l’asfalto sia pronto, anche i cordoli e i bordi della pista devono essere pronti in questo senso, altrimenti si rischia facile l’uscita di pista. Intanto Vandoorne si è preso il terzo tempo

04.49 Ocon e Perez sono gli unici senza un crono al momento, e con un solo giro all’attivo…
04.47 Stroll è riuscito a mettersi al volante della sua Williams, riparata in tempo per prendere parte a questi ultimi minuti di attività
04.46 Quindici minuti alla fine. Sette piloti sono già pronti con le slick… Bottas intanto resiste in testa davanti a Hamilton, Alonso, Ricciardo, Gasly, Hartley, Verstappen, Vettel, Sirotkin e Grosjean

04.41 Decimo tempo ora per la Haas di Grosjean, alle spalle di Vettel e Sirotkin. Nessuno ancora ha azzardato le slick
04.37 Mercedes ora detta il passo con Bottas primo e Hamilton a 5 centesimi
04.34 E poi è Alonso a fare il botto, leader ora in 1:34.298
04.33 Ricciardo si porta al comando in 1:35.265, seguito da Bottas, Verstappen e Gasly

04.30 Hamilton torna in pista e questa volta è tutto ok. A metà sessione sono 14 i piloti cronometrati, tutti con le intermedie. Questa la topo ten: Verstappen, Ricciardo, Alonso, Vettel, kimi, Gasly, Bottas, Vandoorne, Sainz e Hulkenberg. La pista sta notevolmente migliorando ed entro fine sessione si dovrebbe passare alle slick
04.26 Vettel secondo ora, davanti a Ricciardo. Sulla W09 stanno sostituendo il volante; qualcosa di elettronico non ha funzionato
04.25 Hamilton via radio aveva detto che qualcosa non andava, non riuscendo a sfilare via dopo l’uscita dalla pit lane
04.23 Problemi per Hamilton che via radio riceve ordine di fermare subito la monoposto. Intanto è entrato in pista anche Vettel, e Alonso si è messo alle spalle di Verstappen, sceso intanto a 1:35.548
04.21 Traversone di Verstappen, che tiene comunque in pista la sua RB14, e si mette a dettare il passo in 1:37.419
04.20 Vandoorne, Sainz e Ricciardo sono passati a loro volta alle intermedie. Tempo di 1:41.148 per la McLaren
04.18 In pista anche Verstappen ora, con la mescola verde. Intanto arriva il primo crono per la Renault, 1:39.082
04.15 Anche Hulkenberg è passato alle intermedie. Il tedesco sfiora il muro quasi, ma sembra che la mescola verde sia la scelta giusta in questo momento

04.11 Al momento sono solo in 13 i piloti ad aver lasciato i box, ma nessuno di loro ha già fermato il cronometro. Ancora ai box anche Ricciardo, Vettel e Hamilton

04.09 Hartley del resto ha confermato che non ci sono molte pozze in giro per la pista, e che il grip è migliore di quanto si aspettasse
04.07 Alonso unico ad azzardare le intermedie
04.06 Il verdetto era di Vandoorne. Problemi alla trasmissione e cambio smontato sulla Williams di Stroll intanto
04.05 Vandoorne, Bottas, Hartley e Gasly si aggiungono ai primi due per i consueti giri di installazione. La temperatura dell’aria è di 18°C, appena 22°C quella dell’asfalto. Piove proprio poco in pista, ma la situazione è comunque “terribile” come riporta il pilota della Haas

04.00 Modalità “full wet” attivata quindi. Grosjean e Hulkenberg sono i primi a lasciare i box
03.58 Come da previsioni è arrivata la pioggia, che per ora sembra aver diminuito un po’ di intensità, lasciando comunque un asfalto bagnato

03.55 Cinque minuti al via. A Melbourne sono quasi le 14, e tutto è pronto per la terza e conclusiva sessione di Libere

F1 GP Australia: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login