Formula 1 | Renault, Prost sul 2018: “Non escludo dei piazzamenti a podio”

"Progrediremo e gradualmente diventeremo più forti" ha aggiunto

Formula 1 | Renault, Prost sul 2018: “Non escludo dei piazzamenti a podio”Formula 1 | Renault, Prost sul 2018: “Non escludo dei piazzamenti a podio”

In un’intervista rilasciata al quotidiano Nice Martin, Alain Prost ha parlato delle ambizioni del team Renault per questo 2018, sottolineando come l’obiettivo della squadra francese sia il raggiungimento di un podio durante il prossimo mondiale. Dopo i test pre-campionato, infatti, Renault e Haas sembrano le squadre più perforamenti dopo il gruppo di testa formato da Red Bull, Ferrari e Mercedes, ragion per cui l’ex pilota di francese spera di approfittare di qualche passo falso delle squadre davanti a lui per il raggiungimento di questo obiettivo.

Ecco le parole di Alain Prost: Nel 2018 progrediremo e gradualmente diventeremo più forti. In teoria, i primi tre team manterranno un grande vantaggio e sarà difficile prenderli. A metà stagione, però, avremo nuove parti e non posso escludere possibilità di salire sul podio. Al momento è inutile nominare obiettivi specifici dato che nelle corse automobilistiche non funziona così. Il team sta continuando a ristrutturare, molti nuovi dipendenti stanno iniziando il proprio lavoro e la fabbrica di Enstone è migliorata. Presto lo stesso accadrà a Viry. Quando saranno ricompensati i nostri sforzi? È ancora troppo presto per dirlo. Prima vediamo quali progressi realizziamo quest’anno”.

Roberto Valenti

Formula 1 | Renault, Prost sul 2018: “Non escludo dei piazzamenti a podio”
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login