Formula 1 | Horner critico con Ferrari e Liberty Media

“FOM e la FIA fanno le regole, quindi spetta ai team decidere se vogliono farne parte o meno“

Formula 1 | Horner critico con Ferrari e Liberty MediaFormula 1 | Horner critico con Ferrari e Liberty Media

Horner critico con Ferrari e Marchionne. Il team principal della Red Bull ha criticato non solo la minaccia da parte della scuderia di Maranello di lasciare la Formula 1, ma anche le dichiarazioni del presidente, secondo il quale, Liberty Media non sa nulla della tecnologia in F1.

“Penso che sia irrispettoso per Ross Brawn, uno degli ingegneri di maggior successo nella storia della F1”, ha detto Horner alla spagnola El Confidencial. “Liberty ha una buona conoscenza del business e sta a loro decidere cosa è meglio”.

Ferrari e Mercedes hanno reagito con rabbia ai piani post-2020 di Liberty, tra cui una nuova formula di motore e la riduzione dei costi. “Potrebbe essere un male per noi o Ferrari o Mercedes, ma è inevitabile che ci saranno due campi di battaglia”, ha continuato. “FOM e la FIA fanno le regole, quindi spetta ai team decidere se vogliono farne parte o meno. Non avremo alcuna influenza, questo campionato del mondo è gestito dalla FIA e dalla FOM ed è loro compito sapere cosa vogliono. Naturalmente tutti vogliono che la Ferrari continui, ed è fantastico combattere contro una squadra così iconica. Ma è sbagliato riscattare la Formula 1 in questo modo”

Jessica Cortellazzi

Formula 1 | Horner critico con Ferrari e Liberty Media
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login