F1 GP Russia: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Sochi

F1 GP Russia: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Russia: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Quarta tappa del Mondiale F1 2017, con il Circus che questa volta fa scalo a Sochi per il GP di Russia. Il tracciato semi cittadino che affaccia sul Mar Nero si prepara per un’altra sfida tra Mercedes e Ferrari, con l’alfiere della Rossa, Sebastian Vettel, al momento in vantaggio su Lewis Hamilton in classifica generale, benché di sole sette lunghezze.

La pista russa, che si snoda attraverso il Villaggio Olimpico dei Giochi invernali del 2014, ospiterà la F1 per la quarta volta: in passato solamente le Frecce d’Argento hanno conquistato il gradino più alto del podio qui, dove certamente vorranno mantenere il primato. La Ferrari però non sembra decisa a scendere dall’onda perfetta che sta cavalcando da inizio stagione, anzi, ormai la lotta con il rivali della Stella è praticamente ad armi pari.

A Sochi i lunghi rettilinei e le curve secche metteranno a dura prova le monoposto, sia per quanto riguarda il motore che il carico aerodinamico. Senza dimenticarci dell’importanza di una giusta gestione delle gomme, con la più morbida della gamma Pirelli, la ultrasoft viola, impiegata per la prima volta quest’anno insieme a supersoft e soft. Su un tracciato con queste caratteristiche i fattori in gioco saranno molteplici, così come le possibilità che i pretendenti alla prima fila non siano da cercare solamente tra le file di Maranello e Brackley…

Diretta a partire dalle ore 09.45

Ci si rivede alle 14.00 con le Libere 2. Il report delle FP1 è già qui per voi!


11.30 Bandiera a scacchi! Raikkonen chiude al comando seguito da Bottas, Hamilton, Verstappen, Vettel, Ricciardo, Perez, Massa, Stroll e Ocon
11.28 Verstappen e Ricciardo sono tornati in pista, e l’olandese si è preso la quarta posizione
11.28 Per compensare i problemi di Vandoorne, Alonso si è portato al 12esimo posto. Le due Mercedes invece sono impegnate nella simulazione del passo gara, insieme alla Williams
11.23 Qualche miglioramento in classifica, con Stroll che si prende la decima piazza, e viene poi scavalcato da Kvyat. Problemi per Vandoorne che lamenta una perdita di potenza; ma anche in casa Red Bull le cose non vanno benissimo, con entrambe le monoposto ai box e i meccanici al lavoro sulla barra anteriore di Ricciardo. Problemi di assetto per entrambi i piloti che hanno problemi a scaldare le gomme anteriori
11.17 Testacoda di Vettel in uscita dall’ultima curva: si rimette in carreggiata e rientra ai box
11.16 Raikkonen, Bottas, Hamilton, Vettel, Ricciardo, Perez, Verstappen, Massa, Ocon e Magnussen. I due Mercedes sono tornati sulla soft usata ora
11.12 Lungo di Vettel che ha perso il posteriore in frenata in curva 13, e si rilancia poco dopo. Al momento il più veloce in pista è Kimi Raikkonen

11.09 La Force India che ha perso il cofano era quella di Ocon, che ora è rientrato ai box per farsene montare uno nuovo. Bandiera verde in pista!
11.07 Verstappen, che lamenta dei rumori strani quando passa in quarta marcia, si era portato nel frattempo al quinto posto

11.05 Bandiera gialla: c’è un pezzo di livrea rosa in mezzo alla pista. E’ di sicuro la Force India, the Pink Panther! E la bandiera diventa rossa
11.02 Quindi Raikkonen balza al comando in 1:36.074. Tutti i piloti ora montano le SS, tranne Vettel, Kvyat e Palmer che devono ancora passare alla mescola rossa
11.00 La temperatura dell’asfalto nel frattempo è salita a 39°C. Perez con la mescola rossa si prende la terza posizione alle spalle di Bottas e Hamilton. Seguono Vettel, Kimi, Massa, Ricciardo, Ocon, Verstappen, Stroll
10.58 La FIA ha confermato che su entrambe le Ferrari è stata montata la terza unità del turbo, con piccoli aggiornamenti legati all’affidabilità. Unità MGU-H sostituita anche sulle McLaren di Alonso e Vandoorne
10.57 Magnussen con le supersoft è il primo a lasciare i box, seguito da Stroll, con la stessa mescola, e quindi Raikkonen
10.51 In questo momento la pista è vuota, con i piloti che si apprestano a rientrare per gli ultimi trenta minuti di attività. Questa mattina la pista era molto sporca e andrà sicuramente migliorando nel corso della giornata. Per quanto riguarda le gomme, Pirelli ha anticipato che molto probabilmente la strategia preferita in gara sarà quella a una sola sosta

10.45 A metà sessione, con tutti i piloti su soft, ad eccezione dei due Mercedes e Sainz: Bottas, Hamilton, Vettel, Kimi, Ricciardo, Perez, Massa, Verstappen, Ocon e Sainz
10.43 Qualche aggiornamento tecnico dal nostro esperto Donadoni: “Brutte notizie per Ferrari: montate le terze unità di turbo e MGU-H sia sulla SF70H di Vettel che su quella di Raikkonen. Le seconde unità di turbo e MGU-H utilizzate da Vettel e Raikkonen in Bahrain potranno ancora essere impiegate nelle prove libere”

10.37 Lungo anche di Hamilton, mentre Ricciardo è salito in quinta posizione alle spalle delle due Ferrari. L’australiano è seguito da Perez, mentre Verstappen si è infilato all’ottavo posto
10.33 In realtà a lamentarsi poco prima era stato Grosjean, e non Raikkonen, in merito ai freni sulla sua Haas
10.31 A trenta minuti dal via, quando il crono di riferimento è sceso a 1:36.119
1 Bottas
2 Hamilton
3 Vettel
4 Raikkonen
5 Massa
6 Ocon
7 Perez
8 Ricciardo
9 Stroll
10 Kvyat
10.29 Lungo di Ricciardo in pista, mentre Raikkonen via radio lamenta forti vibrazioni sulle gomme

10.26 Con la gomma rossa Bottas torna davanti in 1:36.998
10.24 Il tedesco della Rossa si prende la testa del gruppo in 1:38.709, mentre Raikkonen fa sua la terza posizione. Ora anche le due Mercedes sono passate alla mescola rossa. Ricordiamo che in Russia, Pirelli ha portato anche la mescola ultrasoft, la più morbida della gamma
10.22 Massa si prende il quarto tempo, mentre Vettel si lancia ora per il suo primo giro lanciato
10.20 Perez e Stroll si accodano alla coppia Mercedes nella lista dei tempi
10.17 Tutti i piloti hanno effettuato almeno un out lap. Ora però Verstappen è fermo ai box con i meccanici al lavoro sulla sua RB13
10.15 Hamilton nel frattempo è passato in testa in 1:39.558
10.12 Problemi per Sirotkin che dice che si è spento il motore. Bandiera gialla, con la Renault parcheggiata a bordo pista. Dai box gli dicono di aspettare, proveranno a far ripartire il motore
10.10 Sainz unico pilota in pista con la mescola supersoft rossa. Intanto arriva il primo crono della mattinata, firmato Bottas: 1:39.871, seguito da Hamilton

10.06 Anche Verstappen lascia i box, così mancano solamente le due Mercedes all’appello
10.02 Magnussen, Ericsson, Vandoorne, Raikkonen, Grosjean, Vettel, Palmer e Kvyat si uniscono ai primi piloti già attivi. La gomma è la soft per tutti, usata solo per Wehrlein ed Ericsson
10.01 Wehrlein con la Sauber è il primo in pista, seguito da Sergey Sirotkin. Il pilota russo, dopo aver guidato la Renault in Bahrain nei recenti test, ha preso oggi il posto di Hulkenberg per questa prima sessione di Libere
10.00 Semaforo verde!

09.54 Spettatrici in puro stile russo oggi in pit lane a Sochi

09.53 Sulle rive del Mar Nero oggi splende il sole: 20°C la temperatura dell’aria e 33°C quella dell’asfalto

09.45 Buongiorno dalla Russia amici di f1grandprix! Tra quindici minuti parte il weekend di F1 con le FP1 in diretta da Sochi

F1 GP Russia: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)
5 (100%) 2 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login