F1 GP Singapore: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Marina Bay

F1 GP Singapore: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)F1 GP Singapore: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)

Nella conclusiva sessione di Prove Libere a Singapore la Mercedes si è confermata la più veloce con Nico Rosberg, che ha chiuso in testa grazie al miglior tempo di 1:44.352, tallonato dalla Red Bull di Max Verstappen. Terza forza in campo è stata la Ferrari di Kimi Raikkonen, anche se il gap con i rivali davanti è stato molto più consistente rispetto al venerdì. La Rossa a sua volta si è ritrovata alle calcagna un’altra Red Bull, quella di Ricciardo, staccata di appena 43 millesimi.

Più in difficoltà invece gli altri due alfieri di Maranello e Brackley, con Vettel soltanto quinto, alle prese con un retrotreno un po’ ingestibile, e Hamilton ottavo, incapace ancora una volta di portare a termine una simulazione di qualifica. Hulkenberg e Kvyat si sono infilati tra i due campioni del mondo, mentre Sainz e Bottas hanno completato l’ultima fila virtuale.

Il tempo per la messa a punto è terminato. Ora non resta che lasciare la parola alle qualifiche, al via alle 21.00 ora di Singapore.

Diretta a partire dalle ore 14.45

Appuntamento domani alle 14.00, ora italiana, per il GP di Singapore. Interviste ai protagonisti della giornata in arrivo su F1GrandPrix, mentre il report della sessione è già pronto qui per voi

16.10 Bandiera a scacchi e pole position a Nico Rosberg davanti a Ricciardo, Hamilton, Verstappen, Kimi, Sainz, Kvyat, Hulkenberg, Alonso e Perez

16.09 Ricciardo si prende il secondo tempo, Verstappen quarto, Rosberg resta in pole, Hamilton, non si migliora, Sainz sesto seguito da Kvyat. Raikkonen rimane quinto
16.07 Tutti dentro per l’ultimo tentativo. US nuova per tutti e dieci
16.06 Kvyat è l’unico a non essere uscito nel primo stint

16.03 Seguono Ricciardo, Verstappen, Sainz, Alonso, Hulkenberg e Perez. Verstappen si lamenta via radio
16.02 Hamilton secondo ora, seguito da Raikkonen
16.01 Hulkenberg primo a fermare il cronometro a 1:44.954. Alonso si piazza davanti in 1:44.553, poi tocca a Ricciardo e quindi a Rosberg, in 1:42.584. Terzo Verstappen
16.00 Il tedesco monta la US usata. Usata anche per Perez mentre il resto della decina monta US nuova

15.58 Si riprende. Dentro per prima la Force India di Hulkenberg

15.46 La Q3 verrà ritardata di 10 minuti: si devono riparare le barriere in pista danneggiate da Grosjean nell’impatto
15.43 Questi i piloti in lizza per la pole: Rosberg, Hamilton, Ricciardo, Verstappen, Kimi, Kvyat, Sainz, Alonso, Perez e Hulkenberg

15.41 Esclusi quindi Bottas, Massa, Button, Gutierrez, Grosjean ed Ericsson
15.41 Alonso intanto ha strappato l’ottavo tempo
15.39 A muro Grosjean, bandiera gialla in pista e bandiera a scacchi per questa sessione. Ma a muro finisce anche Button con la posteriore sinistra forata
15.37 Breve pausa ai box per tutti e poi rientrano le McLaren, Bottas e Grosjean per un secondo tentativo. Dentro anche Sainz, mentre Raikkonen rimane ai box e non uscirà di nuovo
15.34 Raikkonen si è preso il quinto tempo

15.32 Terzo tempo per Ricciardo, seguito da Verstappen. I due quindi partiranno con la SS a differenza del resto dei primi dieci
15.31 Raikkonen strappa il terzo tempo a Sainz. Seguono Hulkenberg, Bottas, Kvyat, Button, Alonso e Grosjean
15.31 Tutti montano le US. Solo le due Red Bull con le SS
15.29 Primo crono per Ericsson, 1:48.230, ma poi arriva Rosberg a fare sul serio in 1:43.020. Hamilton è alle sue spalle
15.28 Sono tutti in pista ora
15.25 Si riparte. Dentro le due Mercedes con la US nuova

15.19 Questi gli esclusi: Magnussen, Nasr, Palmer, Wehrlein, Ocon. Perez si prende il quinto tempo
15.17 Problema alla barra anteriore per la Ferrari del tedesco
15.16 Tempo scaduto per tornare in pista. Vettel partirà dall’ultima casella
15.15 I primi dieci al momento sono Ricciardo, Raikkonen, Verstappen, Hamilton, Rosberg, Alonso, Gutierrez, Sainz, Grosjean e Massa. Esclusi al momento Magnussen, Nasr, Ericsson, Wehrlein, Ocon e Vettel
15.13 Il pilota della Rossa rientra però ai box. Lo spingono nel garage e via radio lamenta la perdita di tempo (in pista o ai box?)
15.11 Ricciardo completa il suo giro e si piazza davanti in 1:44.255, 7 decimi di vantaggio su Kimi. Vettel si rilancia
15.10 Vettel lamenta problemi alla monoposto. Al momento è ultimo
15.09 Miglior tempo per Raikkonen, 1:44.964, nonostante abbia sfiorato il muro e si sia trovato davanti Hulkenberg. Verstappen si porta alle spalle del finlandese
15.08 Terzo tempo per Sainz, poi scavalcato da Alonso. Quinto Massa seguito da Hulkenberg e Bottas
15.07 Tutti dentro. Solo Ricciardo ancora ai box
15.05 Terzo crono per Button. Kvyat e Sainz dentro con le SS
15.04 Hamilton passa in testa in 1:45.167
15.04 Ferrari e Red Bull ancora ai box, mentre in pista sono tutti con le US. Rosberg fa segnare il primo crono, 1:45.316, seguito da Grosjean, Palmer e Magnussen
15.02 Le temperature sono scese a 30°C per quanto riguarda l’aria e a 33°C l’asfalto. Ma i piloti all’interno dell’abitacolo soffrono comunque moltissimo in gare come queste

15.00 Semaforo verde. Dentro la Manor per prima. Seguono Mercedes, Haas e Renault. Tutti su mescola US tranne le Manor
14.57 La cantante Kylie Minogue pochi minuti prima del via si fa immortalare al box McLaren. Ma non era australiana? Ricciardo avrà da obiettare…
14.55 Tutto pronto. Tutti pronti?

14.49 Nelle Libere 3 il più veloce è stato Nico Rosberg, impensierito solamente dalla Red Bull di Max Verstappen per il momento

14.45 Tutto è pronto al Marina Bay per la caccia alla pole position del GP di Singapore. Chi piazzerà la sua monoposto davanti a tutte le altre?

F1 GP Singapore: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login