Test F1 Silverstone: La seconda giornata in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento dal Silverstone Circuit

Test F1 Silverstone: La seconda giornata in Diretta (Live e Foto)Test F1 Silverstone: La seconda giornata in Diretta (Live e Foto)

La prima giornata di test a Silverstone ha visto dominare la McLaren di Fernando Alonso, che ha messo a segno il miglior tempo di 1:31.290 nella mattinata di martedì. Tempo rimasto imbattuto fino a conclusione della sessione, complice anche la pioggia che non ha permesso ai team di riprendere e aumentare il ritmo delle prime ore. Alle spalle dello spagnolo ha chiuso la Mercedes di Ocon, davanti alle Williams guidata da Alex Lynn e alla Ferrari con Leclerc. Il più attivo in termini di giri è stato Ocon con 123 tornate. Pascal Wehrlein è inoltre sceso in pista al mattino – al pomeriggio è stato costretto ai box avendo a disposizione solo pneumatici slick – con prototipi 2017 delle mescole Pirelli e domani, tempo permettendo, proseguirà con il lavoro.

Per la seconda e conclusiva giornata di test, questi i piloti attesi in pista: Raikkonen, Bottas, Palmer, Esteban Ocon-Mercedes, Pierre Gasly-Red Bull, Nikita Mazepin-Force India, Sergio Sette Camara-Toro Rosso, Stoffel Vandoorne-McLaren, Jordan King-Manor, Santino Ferrucci-Haas.

Diretta a partire dalle ore 10.00

Da Silverstone è tutto per quest’anno. Noi vi diamo appuntamento a Budapest ma prima non perdete tutte le interviste ai piloti su F1GrandPrix e il report di questa ultima e intensa giornata di test


19.00 Bandiera a scacchi. Kimi Raikkonen chiude al comando la seconda e conclusiva giornata di test a Silverstone, con il miglior tempo di 1:30.665. Seguono Ocon, Gasly, Mazepin, Vandoorne, Bottas, Ferrucci, Palmer, Sette Camara, King e Wehrlein
18.56 Countdown iniziato, ultimi minuti per completare gli ultimi giri

18.42 Doppio alettone posteriore montato sulla FW38 di Bottas per la fase conclusiva della sessione


18.29 Ocon intanto infrange il muro dei 123 giri messi a segno al martedì e completa la sua 124esima tornata odierna

18.28 Gomma soft anche per la Haas dell’americano Santino Ferrucci, che scende a 1:33.141 ma rimane sesto
18.15 E anche Bottas è passato alle soft ora, salendo così in quinta posizione

18.11 Con la mescola soft Raikkonen balza al comando fermando il cronometro a 1:30.665
17.54 Kimi rientra ai box e mantiene la seconda posizione alle spalle di Ocon. Dietro al finlandese, quando manca solo un’ora alla fine della giornata, troviamo Mazepin, Vandoorne, Ferrucci, Gasly, Palmer, Sette Camara, Bottas, King e Wehrlein

17.45 Pit stop per il pilota della McLaren che in vista della prossima stagione ha dichiarato: “L’obiettivo principale è essere in F1 il prossimo anno; questo non è cambiato. Ho un contratto con la McLaren e mi piacerebbe rimanere con questo team perché abbiamo lavorato tanto insieme e non c’è altro che possa fare se non il pilota titolare. Vorrei correre per loro ma se per qualche ragione questo non fosse possibile sono positivo che si saranno altre opzioni per me”

17.33 Vandoorne dentro con le ultrasoft
17.24 Intanto nel paddock ci si prepara per le “grandi manovre”: da domani si viaggia alla volta di Budapest!

17.23 Esteban Ocon “festeggia” i 100 giri e la Mercedes li celebra così

17.21 Ed eccolo qui Mazepin intento a lasciare i box con la gomma rossa, che gli è valso il terzo tempo in classifica quando manca poco più di un’ora e mezza a fine giornata

17.17 Wehrlein intento a pulire il proprio casco di ricorda un altro giovane talento immortalato a compiere questo gesto…

17.10 Quinto miglior tempo per la Haas di Ferucci, 1:33.387, che si porta così alle spalle di Vandoorne
17.06 Nel frattempo Ocon con la Mercedes si sta avvicinando al traguardo dei 100 giri
17.04 Mazepin con le supersoft si prende il terzo posto

16.58 Correzione, Kimi rimane secondo con il tempo di 1:31.225, ora però a soli 0,013 secondi da Ocon
16.50 Con la mescola soft Kimi sale al comando in 1:31.172

16.39 Di lavoro invece sempre si tratta per Max Verstappen, che si allena per l’appuntamento ungherese scalando le montagne intorno al Principato

16.32 Piccoli miglioramenti nella lista dei tempi con Ocon che rimane saldo al comando seguito da Raikkonen, Gasly, Vandoorne, Palmer, Ferrucci, Camara, Mazepin, Bottas, Wehrlein e King
16.21 Con la gomma medium la Haas di Ferrucci gira costante intorno all’1:35 ora
16.13 Raikkonen rimane secondo ma scende a 1:32.095
16.08 E intanto il neo vincitore del GP di Gran Bretagna si regala un po’ di tempo con i fans

16.06 Nessuna variazione nella tabella dei tempi ma ora che la pista è di nuovo asciutta potrebbero arrivare i primi cambiamenti in classifica


15.52 Anche Ferrucci si fa un giro con le Pirelli verdi ma via radio sostiene che la pista è per gran parte asciutta
15.45 Vandoorne monta invece la mescola intermedia, mentre si accinge ad entrare in pista

15.40 La Haas di Ferrucci in pista con le ali rastrellate per raccogliere un po’ di dati prima che la pioggia torni a fare visita al circuito di Silverstone, secondo le previsioni

15.35 Dentro anche la Manor di Jordan King, che questa mattina ha completato solamente 27 giri

15.23 Un po’ di sole si fa spazio tra le nuovole e così Raikkonen, Vandoorne e Ferrucci si uniscono al pilota francese
15.17 Gasly non teme la pioggia e prova ad avventurarsi in pista con la sua Red Bull


15.01 Ma come previsto ecco arrivare puntuale in una tipica giornata inglese un bel temporale. Tutti al riparo ai box!
15.01 E in pista anche la Toro Rosso el brasiliano Sette Camara
14.55 Ferrucci e Bottas si aggiungono in pista ma il cielo al momento non promette nulla di buono…

14.53 Wehrlein al mattino è stato quello che ha macinato più km con la Mercedes 2014 gommata con i prototipi delle coperture Pirelli 2017 – al momento con ancora la stessa misura di quelle 2016

14.39 Mazepin con la Force India è il primo a lasciare i box

14.35 E intanto in pista sventola di nuovo la bandiera verde. Si ricomincia!
14.30 Bagno di folla per Valtteri Bottas durante la pausa pranzo

Riprendiamo la nostra diretta alle 14.30. Se volete sapere cosa è successo questa mattina c’è il nostro report qui per voi

13.42 Ocon chiude la mattinata al vertice davanti a Raikkonen, Gasly, Palmer, Vandoorne, Ferrucci, Mazepin, Camara, Wehrlein, Bottas e King

13.35 Poco prima dello stop Gasly ha fatto in tempo a portare la Red Bull in terza posizione
13.30 Bandiera a scacchi! Si riprende alle 14.30 per la sessione pomeridiana
13.25 Ed ecco che anche Sette Camara è pronto per gli ultimi giri prima dell’ora di pausa

13.23 Gasly e Ocon al momento sono gli unici piloti in pista, quando manca ormai pochissimo alla pausa pranzo
13.11 Con la gomma soft Ferrucci si migliora ma rimane sesto

13.07 Poco tempo separa i piloti dalla pausa pranzo, mentre Ocon è sempre inseguito da Raikkonen, Palmer, Gasly, Vandoorne, Mazepin, Ferrucci, Sette Camara, Wehrlein, Bottas e King
13.04 “Il nuovo cofano motore della STR ha lo sfogo simmetrico, diversamente ai cofani asimmetrici utilizzati in molti GP”, ci fa notare il nostro Cristiano Sponton

12.55 Un po’ di info tecniche dai nostri specialisti della pista

12.54 La Mercedes però si riprende subito, e tocca quota 47
12.53 Il leader Ocon scende a 1:31.461 mentre Ferrucci gli strappa la leadership in fatto di giri, con 46 tornate all’attivo

12.48 Miglioramenti anche per la McLaren di Vandoorne che è salito quarto
12.38 Ma anche Kimi è milgiorato strappando la seconda piazza a Palmer e portandosi a 1 secondo e 4 da Ocon
12.36 L’americano si migliora e sale sesto, alle spalle della Force India
12.34 Settimo tempo per la Haas di Ferrucci, che gira in 1:35.988
12.32 Piccolo testacoda per la Toro Rosso di Camara che riesce però a rimettersi “in carreggiata” senza problemi
12.23 E’ caduta qualche goccia di pioggia ma per ora il tempo sembra reggere
12.11 A due ore dal via la Mercedes di Ocon guida il gruppo davanti a Palmer, Raikkonen, Mazepin, Sette Camara, Gasly, Bottas, Wehrlein, Vandoorne, Ferrucci e King

11.54 Ieri abbiamo visto in azione la Red Bull guidata da Gasly con il sistema Halo. A tale proposito, oltre al boss Horner, anche il team principal della Haas Gunther Steiner ha espresso le sue perplessità, dichiarando inoltre che un debutto della nuova apparecchiatura nel 2018 sarebbe preferibile: “Tutti vogliamo che ci sia sicurezza nello sport ma i piloti hanno scelto questa disciplina e ne conoscono i rischi e le macchine hanno un buon livello di sicurezza al momento. Sono il primo a dire che non ce ne sia mai a sufficienza ma è lo stesso pilota che decide cosa fare. Se mettiamo l’Halo sulle monoposto penseranno ‘ok sono al sicuro ora, posso fare quello che voglio’. Mi trovo nel mezzo sinceramente; vogliamo la sicurezza ma non l’avremo mai al 100%, inoltre l’Halo non piace a nessuno e il rischio fa parte di questo sport. In molti stanno cercando di far capire che non il dispositivo va migliorato. Vettel ha detto che la visuale non era perfetta. Se aspettiamo ancora un anno per il suo sviluppo allora sarò favorevole”
11.48 E arriva anche il primo crono di Vandoorne con la McLaren

11.46 E’ una bella sfida questa mattina per rimanere in alto, ora tocca alla Mercedes di Ocon prendere la leadership in 1:31.664
11.45 Via social la Haas fa sapere di essere al lavoro con le prove di pit stop questa mattina. Della serie, non abbiamo ancora fermato il cronometro ma di certo non ce ne stiamo con le mani in mano
11.42 Palmer torna al top della classifica grazie al tempo di 1:33.470

11.20 Ancora senza un crono al momento sono Vandoorne, Ferrucci e King mentre Kimi guida il gruppo in 1:33.667 davanti a Palmer, Mazepin, Ocon, Bottas, Wehrlein, Gasly e Sette Camara
11.11 Gunter Steiner, team principal della Haas, controlla i suoi dall’alto

11.02 Si scalda anche il finlandese delle Rossa, che sale al comando in 1:34.006 – con la gomma medium
10.58 Anche il cronometro comincia a lavorare qui a Silverstone, con Palmer il più veloce in 1:34.767. Primo crono in F1 anche per il giovane Sergio Sette Camara al volante della Toro Rosso. Il giovane brasiliano fa parte del programma giovani dei Red Bull e gareggia nel campionato europeo di F3
10.49 Ed ecco che la lista dei piloti attivi questa mattina si completa con Kimi Raikkonen che lascia i box per il suo giro di installazione
10.35 Questa mattina a Silverstone splende il sole ma più tardi sembra attesa di nuovo la pioggia

10.29 Anche King si prepara a girare


10.24 Mentre Palmer è in attesa che vengano rimosse le ali rastrellate dalla sua Renault, Santino Ferrucci si “lamenta” via radio con i suoi che lo chiamano Romain (Grosjean), per forza di abitudine ovviamente

10.14 La Mercedes con Ocon ha già ripreso il ritmo di ieri, dove ha completato 123 giri, mettendo a segno 5 tornate. Wehrlein con la W05 Hybrid è a quota 6: ricordiamo che il tedesco non ha potuto girare nel pomeriggio di martedì in quanto la Pirelli non ha previsto in questa occasione prototipi delle mescole 2017 nella versione rain
10.09 La maggior parte dei piloti è rientrata ai box ora mentre ancora non si sono visti in azione Raikkonen e Jordan King, con la Manor
10.08 Giro di installazione anche per la Haas guidata dall’americano Santino Ferrucci, che ieri ha chiuso la prima giornata al settimo posto

10.05 Bottas inaugura la giornata, seguito da Palmer, Vandoorne, Gasly e Wehrlein

10.03 Pit stop practice e photo shooting prima del via per le giovani leve di Force India e Haas


10.00 Bandiera verde in pista a Silverstone! Si torna a girare e oggi splende pure il sole. Siete pronti, Signori?

Test F1 Silverstone: La seconda giornata in Diretta (Live e Foto)
5 (100%) 3 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login