F1 GP Monaco: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Monte-Carlo

F1 GP Monaco: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Monaco: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Una mattinata caratterizzata da piloti in avanscoperta in quel di Monaco, alle prese con l’ultima arrivata in casa Pirelli, la mescola ultrasoft. La prima sessione di Prove Libere è stata un banco di prova non solo per chi il tracciato monegasco non lo conosce bene e infatti anche i big non sono stati esenti da errori sul nuovo asfalto, con la VSC che è dovuta intervenire più volte questa mattina.

Non diverso dal solito è stato invece il dominio Mercedes, con Lewis Hamilton autore del giro più veloce, 1:15.537, davanti a Rosberg e Vettel, rispettivamente a 1 e a 4 decimi. Ricciardo, Verstappen, Kvyat, Hulkenberg, Perez, Raikkonen e Sainz completano le prime cinque file virtuali.

Diretta a partire dalle ore 13.45

Un giorno di pausa e torniamo sabato mattina con la diretta delle Prove Libere 3 e le Qualifiche del GP di Monaco. Se avete già nostalgia potete sempre ripassare la sessione con il nostro report e leggere tutte le interviste ai protagonisti, in arrivo tra poco su F1GrandPrix

15.32 Prove di partenza a sessione conclusa. Ricciardo porta a casa il miglior tempo davanti a Hamilton e Rosberg

15.30 Bandiera a scacchi
15.21 Intanto Vettel si è preso il nono tempo e i piloti stanno effettuando prove sulla distanza con soft e supersoft

15.16 Questa la situazione a 15 minuti dalla fine

15.07 Nessuna variazione in classifica, con i piloti impegnati nei long run. Vettel con le ultrasoft non ha cercato il tempo ed è in 15esima posizione
15.06 Pista libera
15.05 Intanto il weekend sta entrando nel vivo e anche le tribune cominciano a riempirsi rispetto a questa mattina

15.04 Ed è di nuovo tempo di VSC. Ancora Renault, ma questa volta è toccato a Magnussen
15.00 Pirelli ci fa sapere che il miglior giro di sempre a Monaco appartiene a Schumacher, 1:14.439, con la Ferrari nel 2004. Mercedes però gli fa notare che si tratta di un tempo fatto registrare sul vecchio tracciato (con la precedente configurazione)

14.58 Palmer lascia i box con le supersoft
14.56 Ricciardo guida la classifica in 1:14.607, davanti a Hamilton, Rosberg, Verstappen, Kvyat, Sainz, Raikkonen, Perez, Button e Hulkenberg
14.54 Vettel nel testacoda aveva danneggiato l’ala anteriore
14.53 Palmer si è calato nell’abitacolo della sua Renault ed è pronto per tornare a girare, dopo più di metà sessione passata ai box a seguito dell’incidente che lo ha visto protagonista nelle Libere 1

14.48 Intanto Vettel va in testacoda alla curva del Mirabeau ma riesce a ripartire dopo una leggera toccata alle barriere. Il pilota della Rossa rientra però ai box
14.46 Il nostro insider tecnico ci spiega le prove comparative effettuate da McLaren e Williams qui a Monaco

14.44 Hamilton riduce il gap nei confronti di Ricciardo, ora a quasi 2 decimi, ma rimane in seconda posizione
14.40 Terzo tempo per Rosberg che gira ora in 1:15.537, mentre Button si infila al nono posto

14.34 Con le ultrasoft la classifica vede Ricciardo saldo al comando, seguito da Hamilton, che ancora non le ha montate, Verstappen, Kvyat, Sainz, Raikkonen, Perez, Rosberg, Hulkenberg e Alonso
14.32 Kvyat si porta al quarto posto mentre anche Kimi è pronto a uscire con le ultrasoft
14.30 E lo stesso vale per Bottas, Sauber, la Force India con Hulkenberg, e Alonso
14.29 Supersoft ora anche per i due torelli

14.25 “Rientra” la VSC
14.24 Il pilota indonesiano ha perso il controllo della monoposto fuori dal tunnel andando in testacoda e a sbattere contoro le barriere, per finire quindi la sua corsa alla chicane
14.22 Gran botta di Haryanto. VSC. Il pilota è ok, dice via radio, ma la sua Manor è ko alla chicane

14.20 L’australiano della Red Bull scende a 1:15.015 mentre il compagno di box strappa la terza piazza a Sainz
14.17 Sainz si prende il terzo tempo con le supersoft mentre Ricciardo salta davanti a tutti con la ultrasoft e il tempo di 1:15.315. Verstappen, anche lui con la mescola viola e ultimo a fermare il cronometro, si infila in quarta posizione
14.15 Ancora ai box questo pomeriggio ci sono Palmer e Massa

14.13 Hamilton balza in testa in 1:15.489. I primi tre sono su supersoft, così come il resto della top ten, ad esclusione di Force India e Kvyat su soft e Gutierrez e Grosjean con la supersoft
14.12 Alle spalle del tedesco troviamo Hulkenberg, Gutierrez, Kvyat, Alonso, Button, Perez e Grosjean
14.10 Il francese ha toccato le barriere all’uscita del tunnel ed è quindi rientrato ai box, mentre in pista si è tornati a girare
14.09 Gutierrez torna al comando ma poi è Rosberg a far segnare il giro migliore, 1:16.694. Intanto Grosjean danneggia la sua Haas e riempie la pista di detriti. VSC
14.06 Terzo tempo per Vettel, mentre Kvyat passa al secondo posto
14.05 Raikkonen, Kvyat, Perez e Hulkenberg sono gli unici al momento su soft
14.04 Intanto arrivano i primi crono e sono per la Haas, con Gutierrez prima e poi Grosjean, il più veloce in 1:17.938
14.04 Temperature più calde ora e più rappresentative di quelle che avremo in gara secondo Pirelli

14.02 Con le viola al momento solamente la Haas. Il resto della griglia monta per lo più le supersoft
14.00 Semaforo verde in pit lane. Si ricomincia con le FP2 e la Ferrari di Vettel è subito dentro. Dentro anche Raikkonen e Rosberg, insieme alla Haas, Manor e Sauber

13.52 Meno di dieci minuti al via. E’ tempo di dirigersi ai box

13.48 Intanto da questa mattina sta rimbalzando su tutte le pagine dei più importanti quotidiani la notizia che la famiglia Bianchi è pronta a fare causa alla FIA per la morte di Jules
13.45 Eccoci di nuovo insieme per raccontarvi il live della seconda sessione di Prove Libere, in diretta da Monte-Carlo. La temperatura nel frattempo è salita a 19°C, quella dell’aria, e a 34°C per quanto riguarda l’asfalto

F1 GP Monaco: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login