F1 GP Monaco: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Monte-Carlo

F1 GP Monaco: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Monaco: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Dimenticata la tortillas spagnola e raffreddati gli animi dei due principali contendenti al titolo di Campione 2016, la F1 si prepara a fare tappa nella cornice più glamour del calendario, Monte Carlo. I lustrini del Festival di Cannes hanno smesso di luccicare giusto qualche giorno fa, per trasferirsi dalla Croisette al circuito cittadino più insidioso e allo stesso tempo spettacolare del Mondiale.
Il weekend, come è tradizione, si inaugura con un giorno di anticipo nel Principato: giovedì le Prove Libere 1 e 2 e, dopo la pausa del venerdì per la F1, sabato si entrerà nel vivo con l’ultima sessione di Prove e le Qualifiche, appuntamento cruciale su un tracciato dove la pole vale al 90% un pass per la vittoria.

Il GP di Monaco vedrà debuttare la gomma ultrasoft, provata dai team solo nel corso dei test prestagionali a Barcellona – negli ultimi test al Montmelò giusto la Haas ha fatto qualche giro con la mescola viola. Interessante sarà quindi vedere come si comporterà la nuova mescola e chi riuscirà a sfruttarla al meglio, su un asfalto che varierà molto nel corso del fine settimana. Oltre alle gomme sarà il telaio a farla da protagonista qui a Monaco, con la Red Bull desiderosa del bis dopo la bella vittoria spagnola di Max Verstappen, mentre i due alfieri della Mercedes dovranno farsi perdonare per il DNF rimediato a nemmeno trenta secondi dal via in Spagna.
La Ferrari, fresca di doppio podio sì, ma ottenuto anche grazie all’uscita di scena della Mercedes, dovrà mettercela tutta per non rimanere fuori dai giochi delle prime file, visto il numero di pretendenti in costante ascesa quest’anno.

La strada per la vittoria iridata è ancora molto lunga e finora l’unica certezza sembra essere quella di un Nico Rosberg in vantaggio di 39 punti sulla Rossa di Kimi Raikkonen, con Lewis Hamilton terzo a 4 lunghezze dal finlandese. La partita è tutta da giocare, e i tifosi ringraziano. Chissà se Monaco concederà un altro allungo al biondino o sancirà la rinascita del campione del mondo in carica. O ancora, se sarà il Cavallino a darsi finalmente una mossa o una inaspettata giovane promessa a centrare una nuova vittoria…

Diretta a partire dalle ore 09.45

La nostra diretta riprenderà alle 14.00 con il live delle FP2. Nel frattempo se volete ripassare le FP1 ecco qui il report della sessione

11.49 A causare le forature di Rosberg e Button è stato in realtà un tombino…



11.28 Bandiera rossa. La sessione si conclude con qualche minuto di anticipo. Hamilton è il più veloce della mattinata davanti a Rosberg e Vettel
11.25 Ancora una VSC. Foratura per la Mercedes di Rosberg. Ma anche Button rimedia una gomma a terra a causa di un detrito
11.24 Lo sapevate che qui a Monaco è intervenuta la safety car in ogni gara dal 2010? Del resto qui le probabilità di intervento sono maggiori che in ogni altra pista, pari al’80%


11.21 Lungo alla Santa Devota anche per Kvyat, mentre Massa poco prima la rischia grossa nel tunnel ma riesce ad uscire indenne
11.20 Fino a questo momento abbiamo visto come le ultrasoft siano circa un secondo al giro più veloci rispetto alle supersoft

11.15 Miglioramenti solo nella parte bassa della classifica al momento, mentre nella top ten non si registrano cambiamenti. Nasr è protagonista di un lungo ma riesce a ripartire dopo un’escursione nella via di fuga

11.09 Si riprende. L’impatto della Renault non è stato violento, quindi si è fatto in fretta a ripulire la pista dai detriti
11.06 Raikkonen ora è anche lui in pista con le ultrasoft. Ma la Renault di Palmer finisce contro le barriere ed entra di nuovo in gioco la VSC
11.02 Gutierrez fermo prima del tunnel. I commissari lo spingono nella via di fuga mentre si è in regime di VSC, per la seconda volta questa mattina. Lo spagnolo via radio si è lamentato di qualcosa che non andava al motore
11.00 A trenta minuti dalla conclusione di questa prima sessione, Hamilton è saldo al comando seguito da Rosberg, Vettel, Verstappen, Ricciardo, Hulkenberg, Perez, Kvyat, Sainz e Raikkonen
10.59 Terzo tempo per il tedesco della Ferrari, che gira in 1:16.342
10.57 Mentre in Red Bull ironizzano sul gestaccio di Ricciardo

10.57 Ultrasoft anche per la Ferrari di Vettel ora

10.56 All’uscita dal tunnel si vede la Renault di Magnussen quasi perdere il controllo e poi andare lungo e tagliare la chicane
10.53 Kvyat risale dalla nona alla quarta posizione

10.50 Lungo di Hamilton che riesce però a ripartire. Il britannico ne ha inanellati due di fila
10.49 Così a metà sessione: Hamilton, Rosberg, Ricciardo, Verstappen, Vettel, Sainz, Hulkenberg, Bottas, Kvyat e Raikkonen
10.46 E poi tocca di nuovo a Hamilton in 1:15.537
10.45 Ma ecco che il tedesco scavalca il compagno di box e si porta in testa in 1:15.835
10.44 Secondo crono ora per Nico, a quasi mezzo secondo da Hamilton
10.42 Rosberg e Hamilton di nuovo in pista con le ultrasoft. Il tedesco ottiene il settimo tempo
mentre Hamilton rimane al comando e scende a 1:16.097

10.40 Caffè e cornetto?

10.37 Intanto Ricciardo in pista ha anche il tempo di alzare il dito medio a qualcuno… Chissà con chi ce l’aveva
10.33 Quarto tempo per Bottas. Poi è Vettel a portarsi dietro a Mercedes e alle due Red Bull, seguito dalla Toro Rosso di Sainz
10.31 Ecco nel dettaglio le mescole selezionate dai team per questo weekend

10.28 Ricciardo si prende la seconda piazza mentre Hulkenberg sale al sesto posto
10.27 Recuperata velocemente la Williams del brasiliano grazie alla gru, si torna a girare
10.24 VSC. Massa è andato a sbattere contro le barriere alla Curva 1, prima della salita del Casinò. Ne approfittiamo per ricapitolare le prime dieci posizioni: Hamilton, Kvyat, Verstappen, Rosberg, Massa, Perez, Vettel, Hulkenberg, Ricciardo e Button
10.23 Quindi è Kvyat ad avanzare al secondo posto. Vettel è sesto alle spalle di Perez
10.21 Supersoft anche per Kimi, mentre in pista Hulkenberg si prende la quinta piazza davanti a Ricciardo. Seguono Sainz, Bottas, Gutierrez e Verstappen

10.18 Hamilton brucia il suo precedente crono e scende a 1:16.588, mentre Vettel è in pista con le soft
10.15 Massa strappa il terzo tempo al russo e si porta alle spalle delle due Mercedes, mentre Sainz, Bottas e Ericsson si accodano alla monoposto di Faenza
10.14 Kvyat con la Toro Rosso si va ad aggiungere alla lista dei tempi in terza posizione
10.12 Ma la vista è altrettanto impagabile…

10.11 La pit lane di Monaco è sempre un po’ trafficata…

10.10 La temperatura dell’asfalto al momento è di 25°C
10.09 Hamilton scende sotto l’1:20 e fa segnare 1:18.302 mentre Rosberg dietro si migliora ma non abbastanza, con il tempo di 1:20.141
10.07 Il tedesco si migliora e scende a 1:21.712, ma ecco che Hamilton lo scavalca in 1:20.240. Stessa gomma anche per il campione del mondo in carica
10.05 Rosberg concede subito un primo crono al pubblico sugli spalti, girando in 1:23.758 con la gomma viola

10.01 Magnussen, Grosjean, Nasr e Palmer si aggiungono allo spagnolo per un primo giro di installazione

10.00 Semaforo verde a Monaco! La Haas di Gutierrez è la prima a lasciare i box per testare il tracciato
09.56 Ricordiamo che qui a Monaco debutteranno per la prima volta le ultrasoft. La Pirelli per il sesto appuntamento del Mondiale ha portato inoltre le supersoft e le soft, in questa occasione le più dure della gamma

09.54 La temperatura al momento è di 18°C con un po’ di nuvole in cielo, anche se la pioggia è attesa solo nella giornata di domenica

09.53 Mentre la safety car completa il giro di ricognizione del tracciato

09.51 I piloti si stanno dirigendo verso i box

09.45 Quindici minuti al via delle Prove Libere 1 qui a Monte Carlo

F1 GP Monaco: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login