F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Live Timing e commento da Austin

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Eccoci arrivati nella terra dei cowboys, pronti a gustarci l’appuntamento cruciale di questa stagione, quello che potrebbe già decretare il campione del mondo 2015.
La Mercedes nell’ultimo appuntamento di Sochi ha fatto suo il titolo costruttori e ora si prepara a festeggiare il terzo iride del pupillo Lewis Hamilton. A quattro gare dal termine, l’anglo caraibico viaggia infatti con 66 lunghezze di vantaggio sul suo primo inseguitore: non più il compagno di squadra ed eterno rivale Nico Rosberg, ma bensì Sebastian Vettel. Il tedesco ha infatti scavalcato il connazionale, fulminato dalla sfortuna sul tracciato di Sochi, dove ha collezionato un miserabile DNF.

Ad Austin Lewis ha dalla sua una serenità psicologica assicurata non solo dai numeri ma anche dal fatto che la Ferrari sarà penalizzata di dieci posizioni in griglia di partenza, a seguito della sostituzione della power unit.
In caso di altri interventi divini, che non permettessero al campione del mondo in carica di imporsi davanti al resto del gruppo, i festeggiamenti potrebbero essere rimandati in quel del Messico. Di certo Rosberg non starà comunque a guardare – oltre al titolo ora è in gioco anche un secondo posto che vale molto per la Mercedes – e nemmeno le Rosse si faranno intimidire da una possibile partenza da metà griglia.
Non dimentichiamoci poi della Williams, sempre pronta a metterci lo zampino, e di una ritrovata Force India con un motivatissimo Sergio Perez, terzo nell’ultimo appuntamento in Russia.
Gli ingredienti per un weekend avvincente ci sono tutti, possibile pioggia all’orizzonte compresa. Che lo spettacolo abbia inizio dunque e ricordiamoci che “non è finita finché non è finita”!

Diretta a partire dalle ore 16.45

Appuntamento tra un paio d’ore per la diretta delle Libere 2. Qui intanto trovate il report della sessione

18.30 Bandiera a scacchi! Rosberg è il più veloce davanti alle Red Bull
18.29 Ma Verstappen sembra abbia ancora voglia di girare…

18.28 Pochi minuti al termine, con Vettel che ha già abbandonato la scena, così come i piloti Lotus

18.25 Al momento in pista ci sono solo le McLaren con Alonso che rientra in zona top ten, al nono posto

18.20 Sia Raikkonen che Button, ora in pista, migliorano i rispettivi crono ma rimangono in nona e tredicesima posizione
18.12 Marciello dà il cambio al compagno di box svedese
18.11 Al momento la pista ospita solo la Ferrari di Kimi e la Sauber di Ericsson
18.07 Kimi si prepara per tornare a girare

18.01 Cambio alle pastiglie dei freni per Grosjean, che torna così a girare

18.00 Allo scadere della prima ora tutti i piloti hanno segnato un tempo, ad esclusione di Maldonado. Rosberg continua a guidare il gruppo seguito da Kvyat, Ricciardo, Sainz, Hamilton, Vettel, Verstappen, Kimi, Perez e Alonso. Tutta la griglia e passata ormai alle intermedie
17.54 Ai box Lotus intanto i meccanici sono alle prese con i freni sulla monoposto di Grosjean e il cambio su quella di Maldonado
17.47 Mentre Rosberg ritocca il miglior crono a 1:53.989, Sainz rimpiazza Hamilton al quarto posto e Vettel guadagna una posizione, portandosi al sesto posto
17.41 Poi è Verstappen a rubare la quinta piazza al compagno Sainz
17.37 Bottas scivola in pit lane e quasi falcia i meccanici che prontamente si scansano
17.36 E quinta piazza per Sainz
17.35 Secondo tempo ora per Kvyat
17.32 Passati da poco i primi 30 minuti sono 17 i piloti ad aver fermato il cronometro, in questo ordine: Rosberg, Ricciardo, Hamilton, Kvyat, Vettel, Raikkonen, Verstappen, Perez, Hulkenberg e Alonso
17.30 Amanti della musica – anche quella del rombo dei motori evidentemente – al box Ferrari

17.29 Button sostiene che sul rettilineo l’asfalto non è regolare, come se ci fosse un salto
17.29 Quarto tempo per Ricciardo ora, seguito dalla Force India di Hulkenberg. I primi dieci sono tutti su mescola verde, quella intermedia
17.26 Ericsson rientra dopo aver lamentato troppo sottosterzo e lo stesso fa Kimi, richiamato per un sospetto problema ai freni
17.24 Vettel scansa il compagno di squadra dalla P2
17.23 La Manor del pilota di casa Alexander Rossi qui ad Austin è perfettamente in tema

17.22 Con il tempo di 1:56.884 Kimi si piazza al secondo posto. Button è dietro di lui, Vettel quinto
17.20 Bandiera gialla per un testacoda di Massa. Hamilton intanto via radio comunica presenza di molto grip in pista
17.18 Ma ecco che arriva Rosberg, su intermedie, e si porta al comando in 1:55.102
17.18 Il pilota della Sauber migliora ancora mentre dietro di lui si piazza Marciello
17.15 Ericsson intanto abbassa il crono a 2:01.087
17.14 I meccanici sono al lavoro sulla Lotus di Maldonado, al quale chiedono scherzosamente di andare a prendere un caffè per la squadra nel frattempo

17.12 Primo crono per Ericsson, su intermedie: 2:01.702
17.11 Intermedie anche per Kvyat, mentre la Mercedes comunica che non è attesa altra pioggia durante la sessione. Anche le due Frecce d’Argento quindi potrebbero “debuttare” direttamente sulla mescola verde
17.08 Sembra che Maldonado abbia riscontrato problemi al cambio durante il primo giro
17.07 La pista si sta riempiendo velocemente per i giri di installazione. Unico finora ad azzardare le intermedie è Ricciardo

17.04 Vettel, Williams, Manor, Lotus e Marciello – in sostituzione di Nasr al volante della Sauber – seguono la coppia che ha fatto da apripista
17.01 Ericsson è il primo a lanciarsi, con le gomme full wet, seguito da Raikkonen

17.00 Semaforo verde, si parte!
16.58 Sembra che tutti siano comunque pronti per uscire…



16.54 Al momento il livello di umidità è dell’86% e la temperatura attorno ai 20°C. Ricordiamo che per la prova americana Pirelli ha scelto le mescole medium bianca e soft gialla. Ma per questa sessione potremmo vedere impiegate solamente intermedie e full wet…
16.51 L’intensità della pioggia sta calando ma la pista è ancora molto bagnata. Vedremo tra poco se e chi sarà il più temerario a lanciarsi per primo in pista

16.45 Tra quindici minuti partono le Prove Libere 1 ad Austin, ma la pioggia ha già dato il benvenuto a team e piloti…

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login