F1 GP Russia: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)

Live Timing e commento da Sochi

F1 GP Russia: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Russia: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)

Dopo un venerdì decisamente scivoloso a Sochi, per una fuoriuscita di gasolio ripulita con acqua nelle Libere 1 e per la pioggia scesa copiosa nelle Libere 2, sul tracciato semi cittadino affacciato sul Mar Nero ci si attende un sabato asciutto.
Pochi i riscontri del venerdì, con tempi molto alti fatti registrare solo nelle fasi finali di entrambe le sessioni: nelle Libere 1 è stata la Force India di Nico Hulkenberg la più veloce, davanti a Rosberg e Vettel, mentre le Libere 2 hanno visto primeggiare la Williams di Massa sulla Rossa di Vettel e il compagno Bottas.

Ecco allora che queste Libere 3 diventano l’ultima chance per affinare le monoposto in vista delle Qualifiche del pomeriggio. Negli ultimi 60 minuti a disposizione i piloti saranno dunque impegnati nelle simulazioni di gara e nelle prove su breve distanza, oltre che a provare la mescola super soft, la più morbida tra quelle scelte da Pirelli per il round russo.

Diretta a partire dalle ore 10.45

Dopo il pollice alzato di Carlos Sainz, vi diamo appuntamento tra poco più di un’ora per le Qualifiche. Intanto potete rivivere la sessione con il nostro report



11.56 Le immagini ora mostrano che Sainz ha letteralmente verniciato il muretto dopo aver perso il controllo della monoposto in uscita dalla curva 13 ed è finito dritto contro le barriere
11.54 Sainz è stato estratto dall’abitacolo e messo sulla barella. Possiamo tirare un sospiro di sollievo, il pilota è cosciente
11.52 Questa la classifica dei primi dieci a conclusione delle Prove Libere 3:, mentre proseguono le operazioni di recupero: Rosberg, Bottas, Hamilton, Perez, Massa, Hulkenberg, Button, Maldonado, Alonso e Nasr
11.50 Nonostante l’urto molto forte sembra che i medici siano finalmente riusciti a raggiungere Sainz e che sia cosciente
11.48 Al muretto box della Toro Rosso, mentre attendono di sapere le condizioni di Carlos, si parla del sistema di frenata…
11.45 La sessione non riprenderà, mentre il personale della pista è impegnato a rimuovere le barriere
11.40 La Toro Rosso sembra abbia prima urtato il muretto, ci sono segni delle ruote, e quindi si è infilata sotto le barriere, che rendono difficili le operazioni di recupero
11.38 Il compagno di squadra Verstappen si informa sulle condizioni di Sainz ma dal muretto gli comunicano di non avere comunicazioni con lo spagnolo dal momento che la monoposto non ha potenza e quindi la radio non funziona
11.36 Rosberg è sceso a 1:38.561, Hamilton è salito al secondo posto. Ma sventola la bandiera rossa: la Toro Rosso di Carlos Sainz è finita contro le barriere
11.34 Cosìdopo i primi 30 minuti: Rosberg, Bottas, Perez, Massa, Hulkenberg, Button, Maldonado, Alosno, Nasr e Kvyat
11.33 Terzo tempo per Perez
11.30 Supersoft per Rosberg e miglior tempo, 1:38.941

11.28 Ora è Nasr a prendersi la terza piazza
11.28 Primo miglioramento per il finlandese che scende a 1:40.275
11.25 Cominciano i primi cambi gomme: Bottas torna in pista con le super soft, mentre nel frattempo Kimi è salito al terzo posto


11.21 Terzo tempo ora per Vettel
11.19 Testacoda per Verstappen prima del rettifilo di partenza, con Vettel costretto a rallentare dietro di lui. Il tedesco ora è decimo con Raikkonen nono
11.18 Il brasiliano riporta però un problema al cambio, dopo che sulla sua Williams ne era già stato risolto uno al DRS
11.15 Massa va a fare compagnia a Bottas e si piazza al secondo posto davanti a Grosjean, Hamilton e Rosberg
11.14 Detto, fatto. Entrambe le Rosse in pista: Kimi è su super soft, Vettel su soft
11.13 Hamilton torna secondo. Intanto dalla Ferrari viene comunicato che attendono un miglioramento della pista
11.12 Maldonado scavalca Hamilton e quindi lo stesso fa Grosjean sul venezuelano della Lotus. Intanto il miglior crono di Bottas è sceso a 1:40.617
11.10 Sainz si infila al sesto posto e Hamilton sale secondo
11.09 I primi dieci dopo dieci minuti dal via: Bottas, Grosjean, Rosberg, Ricciardo, Maldonado, Kvyat, Perez, Hamilton, Hulkenberg ed Ericsson
11.07 Red Bull, Sainz, Maldonado, Ericsson e Merhi sono i piloti partiti su super soft, tutti gli altri su soft. Le Ferrari sono ancora ai box
11.04 Primo crono per il russo, 1:46.856, subito scavalcato da Ericsson 1:46.853 e quindi da Ricciardo e poi Bottas, 1:42.829
11.02 Vettel, Kimi e Perez gli unici ancora ai box. In pista c’è un mix di gomme soft e super soft
11.10 Pit lane come Roma all’ora di punta… Nessuno vuole perdersi nemmeno un minuto oggi

11.00 Semaforo verde e diversi i piloti già in pista, con Kvyat in testa al gruppo

10.55 Cinque minuti al via e piloti decisamente più attivi rispetto al venerdì, dove il gasolio prima e la pioggia poi non hanno lasciato molte possibilità se non approfittarne per un po’ di riposo…


10.45 Il più veloce del venerdì è pronto per un’altra giornata in pista! E voi? Tra 15 minuti si riparte con le Libere 3 del Gran Premio di Sochi

F1 GP Russia: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login