F1 GP Singapore: La gara in diretta (Live e Foto)

Live Timing e commento da Marina Bay

F1 GP Singapore: La gara in diretta (Live e Foto)F1 GP Singapore: La gara in diretta (Live e Foto)

Dopo un lungo digiuno che data addirittura Germania 2012, tra le luci di Singapore la Ferrari si è ripresa la pole position. Autore di un ottimo giro nell’ultima fase delle qualifiche Sebastian Vettel è riuscito a scendere sotto il muro dell’1’44”, unico del gruppo, diventando imprendibile per la concorrenza. Al suo fianco scatterà la Red Bull di Daniel Ricciardo, in forma tra le strette stradine di Marina Bay, quindi, una fila più indietro, l’altro uomo della Rossa Kimi Raikkonen, pronto a dimostrare di non essere “bollito” come si dice. Tutta in salita sarà invece la corsa delle Mercedes con Hamilton quinto a precedere Rosberg, decise a sfruttare ogni chance di sorpasso su un circuito di recente modificato proprio per agevolare le manovre. un occhio attento lo meritano pure le McLaren che qui potrebbero regalare delle sorprese essendo meno fondamentale il motore.


Appuntamento quindi per la diretta a partire dalle 14 ora italiana, le 20 ora locale.

16.10 Con questa vittoria Ferrari vi ringraziamo e vi diamo appuntamento tra una settimana a Suzuka
16.09 Quarto posto per Rosberg, poi Bottas, Kvyat e Perez
16.05 Dalla Toro Rosso invitano Verstappen a far passare Sainz per andare a caccia di Perez. L’olandese rifiuta e taglia il traguardo ottavo
16.04 Bandiera a scacchi vince Sebastian Vettel su Ricciardo e Raikkonen
16.03 Fuori Grosjean
16.01 Grosjean in battaglia con Nasr arriva lungo. Per il brasiliano è zona punti
15.54 Indicazioni a Bottas dal box: “Conserva solo la posizione, hai problemi al cambio in scalata”
15.53 Quando mancano cinque giri Maldonado mette le super soft
15.52 Con il diffusore danneggiato Pastor non resiste neppure ad Ericsson
15.51 Perez con le soft a rischio sorpasso da parte delle Toro Rosso su super morbide. Nasr passa Maldonado
15.50 Button richiamato ai box. Ritiro anche per l’altra MP-30

15.45 Maldonado braccato dalle Sauber
15.43 Nessuna penalità per l’incidente Button- Maldonado sotto indagine FIA

15.37 Il pilota Toro Rosso supera anche l’altra E23 di Grosjean, poi subito in battaglia con Sainz

15.32 1’50″298 per l’olandese

15.30 Verstappen passa di forza il venezuelano della Lotus

15.28 Button contro Maldonado. Volano pezzi di carbonio. L’inglese guadagna i box e poi rientra in azione
15.27 Gara ripartita. Grandi manovre per Rossi che deve farsi sfilare da gran parte del gruppo
15.23 Bottas passa Kvyat grazie alla strategia. Il pilota Williams è quinto
15.19 Sosta pure per Button. Alonso out per surriscaldamento del cambio
15.18 Immediato pit stop per le Ferrari. Gomme soft per entrambe. Lieve incertezza nel fissaggio della posteriore sull’auto di Raikkonen

15.17 Safety Car. Una persona è entrata in pista

15.16 Grosjean e Perez lottano per la nos posizione
15.14 Hulkenberg ancora contrariato per incidente e penalità
15.13 Prime dichiarazioni di Massa: per lui anche noie al cambio che andava in folle
15.11 Ritiro per Alonso
15.10 6″6 la sosta di Kvyat rallentato da un intoppo al montaggio della posteriore destra

15.09 Hamilton suggerisce al team di ritirare l’auto
15.08 Lotta tra Sauber e Toro Rosso, una delle poche in questo momento
15.07 Alonso e Button entrano in top ten

15.04 Massa invitato dal box a ritirarsi, mentre la Mercedes #44 cerca di resettare il motore
15.02 Maldonado passa alle morbide
15.00 Ham sprofonda in decima piazza. Ai box Ericsson e Sainz
14.59 Giro record di Vettel 1’50″520
14.57 Rosberg, Kvyat e Bottas passano l’inglese
14.56 “No power” la comunicazione radio di Hamilton

14.55 Nelle retrovie la Manor del rookie Rossi precede quella del più esperto Stevens

14.54 Tempi interessanti per Kimi
14.51 Hamilton quarto davanti a Rosberg e Kvyat. In top ten anche Perez, Nasr e Grosjean
14.49 3 posizioni sulla griglia di Suzuka per Hulk colpevole secondo i commissari di aver invaso la traiettoria di Massa
14.48 Vettel, Ricciardo e Raikkonen. I primi tre sono raggruppati nello spazio di otto decimi
14.44 La FIA indaga sull’incidente Force India- Williams
14.43 Piccolo intoppo per Sainz. La sua STR10 è entrata in folle. Ora l’iberico è sedicesimo
14.21 Riparte la corsa

14.37 Ricordiamo che entrambe le SF15-T montano coperture a banda rossa
14.33 Safety Car sul tracciato causa detriti
14.31 Ancora una sosta per Massa. Intanto Kvyat scivola al sesto posto penalizzato dal regime di VSC

14.30 39″3 la lunga sosta del pilota McLaren
14.29 Via vai al pit stop. Dentro Vettel. Problemi per Button

14.27 Safety Car virtuale. Collisione tra Hulkenberg, che finisce a muro, e Massa in uscita dalla corsia box
14.26 Ancora super soft per Kvyat e Massa

14.23 Pit per Alonso e Sainz. Entrambi passano alle morbide
14.22 Brivido per Verstappen. Muretto sfiorato per il 17enne
14.21 Grosjean su Lotus il primo ad inaugurare le soste. per lui uno stop di 3″9
14.19 Finora davvero poca azione in pista. Le posizioni, comprese quelle delle retrovie, sono le medesime dello start
14.16 La McLaren di Alonso appena fuori dalla top ten. Problemi di trazione posteriore per Button

14.14 Vettel su gomme super soft continua a guidare su Ricciardo di 5″2
14.10 Per l’olandese della Toro Rosso si è trattato di un errore in stile Iceman a Monza
14.08 Appena due giri e il gap di Hamilton è di 8″

14.06 Spinto ai box Verstappen è riuscito a ripartire
14.05 Prime sei posizioni congelate. Per la Ferrari subito un vantaggio di 3″

14.04 Lotta fratricida tra le Force India. Per Vestappen è già ritiro. Il pilota Toro Rosso è rimasto fermo in griglia
14.03 Vettel conserva la posizione, quinfi Ricciardo e Raikkonen
14.00 Semaforo verde…si parte

13.55 Mancano cinque minuti al via

13.47 Tempo di inno nazionale

13.41 Quando mancano venti minuti al via, subito problemi per la Mercedes di Rosberg rimasta ferma mentre stava per schierarsi in griglia

13.40 Tutto pronto a Marina Bay per l’inizio della gara

F1 GP Singapore: La gara in diretta (Live e Foto)
4.2 (83.16%) 19 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login