F1 GP Ungheria, Prove Libere 2 in Diretta (Foto e Live)

Livetiming e commento dall'Hungaroring

F1 GP Ungheria, Prove Libere 2 in Diretta (Foto e Live)F1 GP Ungheria, Prove Libere 2 in Diretta (Foto e Live)

Seguite la diretta delle Prove Libere 2 del GP Ungheria di F1. Dopo la “doppietta” Mercedes nelle Libere 1 con Hamilton davanti a Rosberg e Raikkonen ci apprestiamo a seguire altri 90 minuti di prove libere con i team impegnati a recuperare parte del tempo perso nella prima sessione a causa delle due bandiere rosse. La Ferrari dovrà inoltre accelerare il programma per recuperare il tempo perso da Vettel in mattinata a causa di un problema tecnico.

Diretta a partire dalle 13.45.

15.35 Grazie per l’attenzione.

15.33 Concluse le prove libere!

15.33 Giri conclusivi prima della nuova bandiera a scacchi. Ricapitoliamo: 1. Hamilton, 2. Kvyat, 3. Ricciardo, 4. Rosberg, 5. Raikkonen, 6.Sainz, 7.Vettel, 8. Alonso, 9. Bottas, 10. Massa.

15.25 Un po’ di traffico condiziona il ritmo dei piloti.

15.24 Hamilton gira su tempi regolari sul 1:28.6. Buoni anche i valori di Kvyat e Raikkonen.

15.23 Vettel riprende a girare con regolarità, mentre Raikkonen riesce a stare sui tempi di Hamilton, ma ancora un po’ distante dal precedente passo di Ricciardo.

15.20 Sebastian Vettel dopo essere tornato in pista accusa un nuovo testacoda. Il secondo in questa sessione.

15.20 Ricciardo non sa cosa possa essere successo, ma è incoraggiato dalle prestazioni.

15.16 Sebastian Vettel dopo essere uscito, rientra subito ai box.

15.14 Semaforo verde. Molti piloti ritornano subito in pista.

15.11 Bandiera rossa.

15.09 Nonostante i tempi esaltanti, l’australiano è costretto ad abbandonare la vettura a bordo pista ancora fumante.

15.08 Problema tecnico per Ricciardo, costretto a fermarsi. Dal posteriore esce del fumo.

15.08 I due della Ferrari in questo momento sono fermi ai box.

15.04 Tempi molto interessanti per Ricciardo, che sulla simulazione di gara riesce a piazzare tempi poco superiori al 1.28, così come Rosberg.

15.03 Piccolo testacoda anche per Grosjean (Lotus), ma il problema riprende a girare.

15.02 Molti piloti attivi in pista sia con gomme morbide che medie.

14.58 Intanto al box Ferrari i tecnici lavorano sulla vettura di Vettel, che si prepara per la simulazione di gara.

14.58 Dopo essere sceso in pista, Hamilton rientra per poi ripartire con gomme morbide.

14.54 Kimi Raikkonen di nuovo in pista con le gomme medie, a differenza di Grosjean (Lotus) e dei piloti Williams Bottas e Massa con mescola morbida.

14.51 Seguendo la classifica delle massime velocità, il quadro appare diverso:

14.46 Attivi in pista, per ora, solo Merhi (Manor), Ricciardo (Red Bull) e Alonso (McLaren).

14.46 Buoni i tempi anche dei piloti McLaren, divisi da quelli Williams tra l’ottava e la undicesima posizione, al momento.

14.45 Il tedesco della Ferrari è distante un secondo e sette decimi dal britannico della Mercedes.

14.43 Vettel spinge dopo il contrattempo, e sigla al terzo tentativo con la stessa gomma morbida il settimo tempo davanti a Fernando Alonso (McLaren).

14.42 Hamilton davanti a Kvyat e Ricciardo, a seguire Rosberg e Raikkonen.

14.40 Testacoda di Sebastian Vettel. Nessun problema per il pilota che riprende regolarmente.

14.39 Segue il russo della Red Bull Kvyat a poco più di tre decimi.

14.38 Fulmineo Hamilton, che impone sette decimi al compagno di team, segnando il tempo di 1:23.949.

14.36 Migliora anche Sainz alle spalle di Raikkonen, mentre Nico Rosberg abbatte anche la barrire dell’1:25, piazzandosi primo con il tempo di 1:24.668.

14.36 Con le gomme morbide cambia la classifica.

14.33 Il finlandese della Ferrari non migliora il proprio riferimento.

14.32 Raikkonen migliora ancora il tempo nel primo intermedio.

14.29 Il finlandese migliora i propri tempi e registra i migliori valori intermedi fino al miglior tempo in 1.25.134. Abbassando leggermente il tempo del mattino di Hamilton, registrato però con meloe con banda bianca.

14.29 Raikkonen scende in pista con le gomme morbide.

14.27 I piloti Red Bull appaiono combattivi, alternandosi nelle prime quattro posizioni con i due della Mercedes.

14.24 Al momento Vettel e Raikkonen sono quinto e sesto a poco più di due secondi.

14.22 Hamilton si migliora e conferma la leadership in 1:25.613, davanti a Ricciardo (Red Bull) e Rosberg (Mercedes) distanti intorno al mezzo secondo.

14.22 Il team Sahara Force India ha comunicato che non prenderà parte alla seconda sessione di prove sul tracciato dell’Hungaroring perché, come segnalato: “la squadra continua a indagare su un problema di sospensione, che ha causato a Sergio Perez l’incidente di questa mattina. L’auto di Sergio ha subito notevoli danni alla carrozzeria, alle ali e al telaio, e le riparazioni sono in corso. Per precauzione, il team ha scelto di non far scendere in pista Nico Hulkenberg nel pomeriggio. Il team lavorerà duramente per comprendere appieno la causa del fallimento e trovare una soluzione in modo da essere pronti per la sessione di prove libere di sabato.”

14.17 Nico Rosberg (Mercedes) per ora è terzo a poco più di due decimi dal russo.

14:15 Migliora anche Kvyat (Red Bull), che soffia al momento la seconda piazza a Vettel siglando 1:26.330.

14.14: Segue Vettel (Ferrari) grazie al tempo di 1:27.400, davanti a Raikkonen.

14.13 Lewis Hamilton (Mercedes) non fa sconti e subito piazza il tempo di 1:26.132.

14.12 Kimi Raikkonen (Ferrari) scalza il compagno di team con il crono di 1:27.512.

14.11 Tracciato ancora un po’ sporco. Sale in vetta Sebastian Vettel (Ferrari) con il tempo di 1:27.877, davanti a Carlos Sainz junior (Toro Rosso) con il tempo di 1:27.884.

14.09 Fermo anche Nico Hulkenberg (Force India).

14.08 Sergio Perez (Force India), dopo l’incidente precedente, non scenderà in pista.

14.06 Tempo di 1:31.312 per il britannico Will Stevens del team Manor.

14.05 Al momento solo Merhi e Stevens hanno siglato un tempo.

14.04 W. Stevens è il primo a scendere in pista

14.02 Partiamo anche noi

14.01 Semaforo verde!

14.01 Intanto Jules Bianchi #JB17 è costantemente ricordato dai protagonisti dei vari team e dagli appassionati.

13.54 Nel caso vi siate persi la precedente sessione, attraverso questo link potete raggiungere l’articolo su ciò che è accaduto.

13.50 Sebastian Vettel (Ferrari) nelle Prove Libere 1 si è classificato sesto con il tempo di 1:26.395.

13.48 Nella precedente sessione, il pilota del team Mercedes Lewis Hamilton è stato il più veloce con il tempo di 1:25.141, davanti al tedesco Nico Rosberg (Mercedes) e Kimi Raikkonen (Ferrari).

13.45 Benvenuti alla diretta delle Prove Libere 2 del GP d’Ungheria.

F1 GP Ungheria, Prove Libere 2 in Diretta (Foto e Live)
5 (100%) 19 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login