F1 GP Bahrain: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Live Timing e commento da Sakhir

F1 GP Bahrain: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Bahrain: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

La Formula 1 rimane in Asia ma si avvicina all’Europa, passando in meno di una settimana dalla Cina al deserto del Bahrain, dove nel primo pomeriggio prenderanno il via le Prove Libere 1 del quarto appuntamento stagionale.
Lewis Hamilton, fresco vincitore della gara di Shanghai, andrà alla ricerca di un nuovo oro sulla pista di Sakhir, cercando di aumentare il distacco nei confronti del compagno di squadra Nico Rosberg, che al momento lo insegue a 17 punti di distanza. Il britannico è salito sul gradino più alto del podio nell’edizione 2014, ma sull’asfalto di Manama non è mai riuscito a conquistare la pole position.

Il biondino della Mercedes, partito invece al palo lo scorso anno, dovrà fare quello che non gli è riuscito finora, ovvero avvicinarsi al campione del mondo in carica e chiudergli davanti. Per l’occasione, Rosberg ha ammesso di essersi studiato bene i duelli passati tra lui ed Hamilton su questa pista. La coppia delle Frecce d’Argento però, da quest’anno avrà una preoccupazione in più, e si chiama Ferrari.
Il Cavallino in Bahrain è alla ricerca di conferme, dopo l’inizio di stagione decisamente incoraggiante. Divenuta ormai a pieno titolo la seconda forza in campo, capace di mettere pressione a quelli di Brackley in diverse occasioni, le Rosse di Maranello potrebbero di nuovo sfruttare a loro vantaggio le calde temperature in terra araba, portandosi a casa un altro successo. I rivali lì davanti sono avvisati.

La Williams, che in Cina sembra essersi finalmente risvegliata, cercherà di consolidare la propria posizione, con Massa già due volte vincitore su questo tracciato. Red Bull e McLaren rimandano l’appuntamento a tempi migliori, in Spagna per la precisione, dove, in occasione della prima gara europea, la RB11 dovrebbe “tornare tra noi” grazie ad aggiornamenti consistenti, così come la monoposto anglo giapponese, il cui obiettivo al momento rimane sempre il traguardo.
Lotus e Sauber tenteranno di mantenere il trend positivo delle prime gare, confermandosi nella zona punti, con il team Enstone concentrato a migliorarsi sopratutto nelle fasi di Qualifica.
Toro Rosso cercherà il riscatto dopo il tramonto cinese, consapevole della competitività della sua STR10.
Per la Force India, partita un po’ in ritardo rispetto ai colleghi, l’obiettivo è la top ten, con Perez che dovrà accontentarsi del ricordo del terzo gradino del podio nel 2014, traguardo quantomeno irripetibile in questa edizione, a meno che non avvenga un miracolo.
La Manor, con Roberto Merhi confermato al fianco di Will Stevens anche per la quarta tappa del Mondiale, prosegue la propria corsa in solitaria relegata sul fondo della classifica, nella speranza di riuscire a portare di nuovo entrambe le monoposto sotto la bandiera a scacchi.

Diretta a partire dalle ore 12.45

Tra un paio d’ore torniamo da voi per raccontarvi anche la diretta delle Prove Libere 2. Se già vi mancano bolidi e piloti, potete sempre riviere la sessione con il nostro report

14.30 Sessione conclusa. Le due Ferrari di Kimi e Vettel chiudono in testa, seguite da Bottas, Sainz, Ricciardo, Verstappen, Alonso, Nasr, Kvyat e Massa

14.26 Riscendono in pista anche le Williams per sfruttare gli ultimissimi minuti della sessione


14.23 Intanto in pista… Vettel si porta al comando in 1:38.029, ma di nuovo è Kimi a scavalcarlo, in 1:37.827
14.21 Sessione conclusa per Rosberg, che rientra ai box per una doccia ghiacciata come twittano dai box Mercedes

14.13 La pista continua a migliorarsi, mentre le Ferrari sono pronte per tornare a girare
14.08 Prima posizione ora per Bottas, 1:38.390
14.04 Ricciardo sale in testa con il tempo di 1:38.455
14.00 Questa la situazione tempi dopo la prima ora

13.59 Hamilton torna ai box e le gomme appaiono in buone condizioni – specialmente sul posteriore – nonostante i numerosi giri e le alte temperature
13.53 Fino a quando non è Verstappen a rubare la vetta alla McLaren Honda dello spagnolo, girando in 1:38.504. Hamilton continua a lamentarsi dei problemi di surriscaldamento al suo sedile
13.51 Ma poi è Alonso a piazzarsi davanti a tutti, con il tempo di 1:38.598
13.48 Il nuovo miglior crono è di Perez, 1:38.793, mentre dalla Ferrari sembra non ci siano problemi al motore della Rossa di Vettel. Le due Mercedes continuano a girare quasi come se stessero già facendo una simulazione di gara

13.42 Entrambe le Mercedes stanno girando con un carico di benzina superiore rispetto agli altri. Vettel intanto è ai box in attesa di capire cosa sia successo alla sua SF15-T
13.41 Rosberg si migliora e sale al quarto posto alle spalle di Bottas
13.37 Hamilton torna a girare a sale al quinto posto. Dalla McLaren fanno sapere di aver individuato il problema che ha causato lo stop di Button, e che la MP4-30 verrà riparata in tempo per tornare a girare in questa sessione
13.33 Durante la pausa ai box, si notano sia su Mercedes che su Ferrari delle aperture sui freni e sul cofano motore, per gestire le alte temperature all’interno dell’abitacolo. Un po’ di aria fresca per i piloti ma anche per le parti tecniche
13.30 I primi trenta minuti se ne vanno e i box si riempiono nuovamente. Raikkonen guida il gruppo davanti a Vettel, Bottas, Kvyat, Ericsson, Perez, Massa, Maldonado, Rosberg e Sainz. Alonso dodicesimo ed Hamilton è scivolato al diciassettesimo posto

13.28 Ericsson via radio lamenta un forte degrado delle gomme. La pista è ancora sporca
13.27 Kvyat intanto è salito al quarto posto alle spalle di Bottas
13.26 La McLaren di Button è ancora ai box, dopo che a pochi minuti dal via si era spento improvvisamente il motore sulla sua MP4-30
13.24 Davanti passa la Ferrari di Kimi, in 1:38.975
13.22 Il tedesco della Rossa rientra ai box lamentando perdita di potenza – ricordiamo che il motore endotermico è quello nuovo
13.21 Vettel passa al comando in 1:39.202. Intanto Gutierrez segue i suoi colleghi dai box

13.19 Miglior crono per Bottas, 1:39.206, mentre Vettel è quinto tra le due Mercedes e Massa terzo

13.16 La pista al momento è ancora abbastanza polverosa, mentre i due Mercedes sono rientrati ai box ed Ericsson è passato al comando con il tempo di 1:39.676. Quarto tempo intanto per Stevens davanti a Massa
13.12 1:41.147 è la risposta di Hamilton, non abbastanza buona per portarsi davanti al compagno di squadra
13.11 Ricordiamo che in occasione del quarto appuntamento la Ferrari ha deciso di sostituire il motore ICE (la parte termica) su entrambe le vetture
13.10 Primo crono della giornata per Rosberg, 1:40.077
13.04 Al volante della Lotus per le FP1 c’è oggi Palmer al posto di Grosjean, che proprio a Sakhir ha ottenuto il suo primo podio in carriera

13.03 Button si gira e si inchioda con la sua McLaren alla curva 1
13.02 Ricciardo, Rosberg, Nasr, Alonso, Hamilton e Sainz sono gli unici piloti ancora ai box
13.00 Semaforo verde

12.57 Gli organizzatori hanno espresso qualche preoccupazione per il vento – lunedì la pista è stata funestata da una tempesta di sabbia – che al momento si mantiene comunque calmo. Ricordiamo che le Prove Libere 1 e 3 si disputano in condizioni differenti – temperature più basse – rispetto a Qualifiche e gara, che partiranno alle 18 locali. E a proposito di compleanni, auguri oggi anche a Riccardo Patrese!
12.56 Buon compleanno a Grosjean, che oggi compie 29 anni e per festeggiare ha deciso di dare una mano in cucina al suo team

12.53 Ultimi preparativi prima del via. Il caldo del Bahrain potrebbe favorire di nuovo la Ferrari, anche se le temperature non saranno così alte come quelle della Malesia. L’attesa è anche per la Red Bull: il team di Milton Keynes riuscirà a riscattarsi o ancora una volta il motore Renault farà i capricci?

12.51 Nelle dichiarazioni pre-weekend, Raikkonen si è lasciato sfuggire una “dichiarazione d’amore” per la sua squadra: secondo il finlandese il clima che si respira al momento in Ferrari è il migliore da lui mai provato in F1
12.47 Mancano poco meno di 15 minuti al via. La temperatura dell’aria qui a Sakhir è di 37°C mentre quella dell’asfalto 53°C

12.45 Un benvenuto dal Bahrain a tutti gli appassionati. Siete pronti per gustarvi con noi i primi 90 minuti di Prove Libere del quarto appuntamento del Mondiale 2015?

Nina Stefenelli

F1 GP Bahrain: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)
5 (100%) 9 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login