F1 GP Australia: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)

Live Timing e commento da Melbourne

F1 GP Australia: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)F1 GP Australia: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)

E’ stata un’altra mattinata all’insegna di Mercedes all’Albert Park di Melbourne ma questa volta nelle Libere 3 del sabato il più veloce è risultato Lewis Hamilton, con il miglior crono di 1:27.867.
Dietro il britannico campione del mondo in carica, a meno di un secondo si è piazzata la Ferrari di Vettel, che già al venerdì si era mostrata competitiva sul passo gara, oltre che costante in termini di affidabilità.
Rosberg è terzo davanti alle due Williams, tutti racchiusi nello spazio dell’1:28, segno che nelle imminenti Qualifiche la corsa alla pole position potrebbe non essere una lotta a due.
Dalla lotta per ora sembrano invece escluse le due Red Bull – così come McLaren-Honda – relegate sul fondo della classifica.
Per scoprirlo non resta che rimanere con noi!

Diretta a partire dalle ore 06.45

F1 GP Australia 2015 – Tempi e risultati Qualifiche
1 Lewis Hamilton Mercedes 1m26.327s –
2 Nico Rosberg Mercedes 1m26.921s 0.594s
3 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m27.718s 1.391s
4 Sebastian Vettel Ferrari 1m27.757s 1.430s
5 Kimi Raikkonen Ferrari 1m27.790s 1.463s
6 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m28.087s 1.760s
7 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m28.329s 2.002s
8 Carlos Sainz Jr. Toro Rosso/Renault 1m28.510s 2.183s
9 Romain Grosjean Lotus/Mercedes 1m28.560s 2.233s
10 Pastor Maldonado Lotus/Mercedes 1m29.480s 3.153s
11 Felipe Nasr Sauber/Ferrari 1m28.800s –
12 Max Verstappen Toro Rosso/Renault 1m28.868s –
13 Daniil Kvyat Red Bull/Renault 1m29.070s –
14 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m29.208s –
15 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m29.209s –
16 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m31.376s –
17 Jenson Button McLaren/Honda 1m31.422s –
18 Kevin Magnussen McLaren/Honda 1m32.037s –

Su F1GrandPrix sono in arrivo le interviste a tutti i piloti, nel frattempo rivivete la sessione di Qualifica con il nostro report

08.04 Ecco le prime dieci posizioni sulla griglia di partenza del GP Australia: Hamilton, Rosberg, Massa, Vettel, Raikkonen, Bottas, Ricciardo, Sainz, Grosjean e Maldonado

08.00 Rosberg passa secondo, Massa gli si accoda e Hamilton firma la pole con 1:26.327
07.59 Bottas si porta alle spalle del finlandese
07.58 In molti lamentano vibrazioni alle gomme. Ricciardo sale al terzo posto ma Kimi lo scavalca ed è ora dietro a Vettel
07.59 Sosta al volo ai box e si riparte per sparare le ultime cartucce. Ricciardo, Raikkonen, Bottas e Rosberg sono i primi a provarci
07.57 Errori per Rosberg e Bottas che sono così costretti a provare un nuovo giro dopo un passaggio ai box. Massa intanto è terzo davanti a Raikkonen, Maldonado, Ricciardo, Grosjean e Sainz
07.55 Kimi passa in testa ma Hamilton lo brucia poco dopo in 1:26.419. Vettel si piazza secondo, a 1s3 dal britannico
07.53 Il primo crono è di Maldonado, 1:29.480, mentre la pista si è raffreddata notevolmente, a discapito di una guida un po’ troppo aggressiva. Bottas è già stato protagonista di qualche lungo al primo giro
07.52 Mercedes, Williams, e la Ferrari di Vettel montano il set nuovo di soft, mentre Kimi ha quello appena utilizzato in Q2
07.51 Bottas apre le danze
07.49 Semaforo verde, ora è il momento di fare sul serio
07.43 Ricciardo sale sesto e Maldonado settimo, poi scavalcato da Grosjean. Nasr finisce quindi tra gli esclusi. Kimi si migliora ma rimane quarto alle spalle di Vettel. Esclusi dunque sono Nasr, Verstappen, Kvyat, Hulkenberg e Perez
07.40 La pista è affollata per un ultimo tentativo di andare a giocarsi le prime file in Q3

07.39 Anche Vettel e Bottas tornano a girare
07.39 Kimi fa lo stesso, bruciandosi così l’unico set nuovo per la Q3
07.37 Hulkenberg e altri stanno passando dalle soft usate a un set nuovo
07.37 Al momento risulterebbero esclusi dalla Q3 Perez, Hulkenberg, Nasr, Kvyat e Verstappen
07.36 Ora Kimi è quarto con 1:28.004, davanti alle due Williams di Bottas e Massa
07.35 Intanto la temperatura è scesa e il cielo si sta rannuvolando qui a Melbourne

07.34 Rosberg si piazza dietro al compagno di squadra, Sainz è quarto e Vettel terzo
07.33 Quindi tocca ad Hamilton guidare la classifica, con 1:26.894
07.33 Primo crono per Nasr, 1:29.614, a cui si accorda Hulkenberg ma poi è Bottas a passare in testa con 1:28.012
07.31 Bottas, Force India e Hamilton rimpinguano il gruppo. Tutti montano da subito la mescola soft ora
07.27 Nasr è il primo in pista
07.19 Bandiera a scacchi. Esclusi dunque il pilota della Sauber e le due McLaren-Honda
07.19 Kvyat sale 13esimo e “regala” così ad Ericsson un pass per i box nelle Q2
07.19 Massa in 1:29.246 scansa Verstappen dalla terza piazza
07.18 Verstappen sale al terzo posto. A rischio eliminazione a un minuto dalla fine delle Q1 sono Magnussen, Button e Kvyat
07.17 Kvyat riesce ad aggregarsi al gruppo. Gomma soft per lui, come tutti i piloti ad esclusione di quelli Mercedes e Williams
07.15 Ai box, oltre alle due Manor, anche la Red Bull di Kvyat ancora senza un tempo
07.14 Al momento sono a rischio Q2 Nasr, Maldonado e Sainz. Hamilton intanto scavalca l’amico-nemico e gli piazza un bel 1:28.586
07.13 1:28.906 è il nuovo crono di riferimento, firmato Rosberg, con gomma media “scaldata”
07.12 Massa si mette tra le due Mercedes al quinto posto, Bottas sale secondo con 1:29.641
07.11 Largo di Button e testacoda di Sainz, mentre Hamilton si porta in terza piazza
07.09 Quarto tempo per Rosberg, alle spalle di Bottas, con le medium mentre Ricciardo è solo ottavo al momento
07.08 Vettel è ora in testa con 1:29.307, mentre Hulkenberg scivola sull’erba alla curva 1 e va ad assaggiare un po’ di ghiaia
07.07 Al vertice arrivano però prima Nasr e quindi Kimi, con il crono di 1:30.188. Nel frattempo Hamilton lamenta una vibrazione alla gomma
07.06 Ma ecco che Verstappen scavalca il compagno di squadra con 1:32.851
07.07 Gomma morbida anche per Vettel e Hulkenberg. Il primo crono è di Sainz, 1:33.094
07.04 Anche le due Mercedes e Raikkonen hanno lasciato i box. Il pilota delle Ferrari è l’unico con le soft

07.02 Le coppie della Lotus, Toro Rosso, Sauber e Daniel Ricciardo sono i primi a lanciarsi

07.02 Temperatura e vento sono calate rispetto alle Q3. A Melbourne ora sono le quattro del pomeriggio
07.00 Via, si parte!
06.59 Cinque vetture alla volta verranno eliminate in Q1 e Q2, lasciandone quindi dieci a contendersi le migliori posizioni in Q3

06.55 Cinque minuti al via. I piloti sono pronti per andare a caccia di pole

06.50 L’autodromo è decisamente gremito di appassionati qui a Melbourne. L’idolo locale Daniel Ricciardo per ora non si è distinto particolarmente, “tradito” a più riprese dalla sua Red Bull. Riuscirà a guadagnarsi un buon posto in griglia?

06.45 Siamo di nuovo in diretta dall’Albert Park. Ultimi minuti di pausa prima del via alle Qualifiche del GP Australia 2015

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login