Test F1 Barcellona: la terza giornata in Diretta (Live e Foto)

Live Timing e commento dal Circuit de Catalunya

Test F1 Barcellona: la terza giornata in Diretta (Live e Foto)Test F1 Barcellona: la terza giornata in Diretta (Live e Foto)

Gli ultimi test prima dell’inizio ufficiale del Mondiale F1 sono quelli decisivi per capire a che punto si trovano realmente i team. Al secondo giorno qui a Barcellona, sembra abbastanza chiaro che la Mercedes non si è adagiata sugli allori durante l’inverno e che nelle prime fasi dei test invernali non aveva ancora vuotato tutte le sue tasche.
Nico Rosberg ha chiuso il venerdì al comando, davanti a Bottas e Nasr. Montate per la prima volta le gomme soft, astro-Mercedes ha ripreso a volare, salutando gli umani rimasti a terra. Bisogna dire però che anche gli altri team hanno fatto i compiti durante le “vacanze”, ma la distanza da colmare nei confronti delle Frecce d’Argento rimane considerevole.
E’ anche vero che oggi Rosberg ha compiuto una simulazione di qualifica mentre gli altri si sono concentrati principalmente su long run e simulazioni di gara. Certo, bisognerà vedere una volta in gara, quando le condizioni saranno le stesse per tutti, ma quelli di Woking intanto hanno dato il loro segnale. Per fortuna anche il gruppo degli inseguitori ha dato il suo, facendo vedere di essersi per lo meno avvicinato un po’ di più rispetto al 2014.

Il venerdì è stata una buona giornata per McLaren-Honda (finalmente), con Button che ha toccato quota 101 giri, e per la Force India che al debutto con la nuova VJM08 ha concluso la giornata senza intoppi. Qualche problema in più invece per i motorizzati Renault.
Domani toccherà di nuovo ad Hamilton, Massa, Raikkonen, Hulkenberg, Sainz, Grosjean ed Ericsson, mentre per la prima volta in questa terza sessione invernale ci saranno Ricciardo, al volante della Red Bull, e Kevin Magnussen, in sostituzione di Alonso alla McLaren-Honda.

Diretta a partire dalle ore 08.45

18.04 Appuntamento a domani mattina per la fatica finale prima dell’avvio di stagione
18.02 Sessione conclusa. Lewis Hamilton guida il gruppo con un crono di 1’23″022. Alle sue spalle a breve distanza Felipe Massa e Kimi Raikkonen
18.00 Bandiera verde. Hulkenberg ed Ericsson si lanciano per l’ultimo giro della giornata
17.59 Per ora tutto fermo anche se in pit lane qualcuno è già pronto per ripartire
17.52 A breve la ripartenza visto che la STR10 è già stata spostata
17.49 Migliorato ulteriormente il suo tempo con un 1’24″191 Sainz Jr. è rimasto bloccato alla curva 3 facendo sventolare ancora la red flag
17.48 Ham ai box dopo aver completato il su giro 76
17.47 1’24″761 invece per la Toro Rosso su mescola morbida
17.46 La Lotus su super soft sale in quarta posizione grazie ad un crono di 1’24″200
17.40 Grosjean, Hulkenberg e Sainz seguono
17.39 Hamilton subito fuori con le gomme dure
17.37 Riportata l’auto in pit lane è di nuovo via libera
17.35 I commissari stanno cercando di spostare la C34
17.27 Bandiera rossa per la Sauber ferma alla curva 3
17.22 Al momento in pista ci sono solo Grosjean e Ricciardo. Dopo 67 giri e il tempone strappato con le soft Hamilton rientra in garage
17.15 Il ginevrino della Lotus migliora di un 1″ con un 1’25″183 e sale in sesta piazza
17.13 Con lo svedese, Ricciardo e Grosjean stanno ultimando le loro simulazioni di gran premio
17.08 Intanto Ericsson gira sull’1’31”
17.04 Sempre con gomme morbide Hamilton segna un 1’23″022 che lo fa balzare in testa. Il britannico è stato più rapido di 2 decimi di Massa e Raikkonen su super-soft

17.00 Da casa Woking invece arriva il ringraziamento di Magnussen, felice di essere salito sulla MP4-30

16.58 Per il brasiliano della Williams i test si chiudono qua. Prossima fermata Australia
16.57 Massa e Ricciardo ai box
16.55 Infilate le soft Hamilton ferma il cronometro sull’1’23″648
16.51 Per quanto riguarda le velocità complessive finora Bottas è stato il più incisivo con 288.0km/h. Il più lento invece Button con 274.8km/h

16.49 Sainz Jr. si riposa dopo un’intensa simulazione di gara
16.47 La Rossa termina il suo run
16.46 Ricciardo gira sull’1’30”, Massa sull’1’28”

16.44 Grosjean passa pure lui quota 100
16.39 Mescola media per Red Bull e Williams
16.37 Per la Ferrari pneumatici hard e pittura flow-viz sull’alettone

16.34 Anche Massa e Raikkonen si uniscono al gruppo
16.33 Al momento in attività ci sono Ericsson, Hulkenberg, Ricciardo, Grosjean e Sainz
16.31 La Mercedes scavalca la Sauber al terzo posto grazie all’1’24″181 stampato da Ham con le medie

16.27 Perdita d’olio per la McLaren. Il team annuncia che per oggi la festa è finita

16.20 Sainz Jr. prosegue nella sua race sim

16.18 Qualche fan di Fernando Alonso sugli spalti
16.14 Il pilota Force India si ferma. Sul tracciato ci sono Massa, Ericsson, Hamilton, Grosjean and Sainz

16.11 Un Hulkenberg stacanovista oltrepassa le 120 tornate

16.06 Tempo di tv per Palmer
16.05 Scende in pista Magnussen con lui Hamilton che segna il record personale nel terzo settore

16.02 Per Verstappen le interviste non finiscono mai…

16.01 Ericsson si appresta a salire in macchina per una gara virtuale

15.59 Per Ham solo un breve run e via di nuovo in garage. Al lavoro quindi ci sono solo Grosjean, Sainz Jr. e Hulkenberg
15.51 Fine della simulazione di gran premio per la Ferrari con ultimo crono un 1’33″986

15.50 Il secondo giro è già 1’26″686
15.48 L’inglese su gomme medie segna subito un 1’30″327

15.45 Dopo quasi due ore dall’inizio della sessione Hamilton rimette la sua Mercedes in moto
15.41 Aggiornamento meteo. Per la forte presenza di nuvole la temperatura dell’asfalto è scesa a 17,2 °C
15.38 Come Raikkonen anche Hulkenberg supera le 100 tornate
15.34 Ricciardo va in pit lane

15.33 Sainz Jr. passa la soglia degli 80
15.31 Massa di nuovo sul tracciato con le medie

15.27 Con Kimi, su Pirelli senza marcatura, siamo già a quota 51 giri. Gliene mancano poco più di una decina per terminare la simulazione di gara prevista

15.25 Intanto nel paddock Daniil Kvyat si dedica ai fan…
15.23 Al di là del miglioramento di una posizione di Grosjean ai danni di Sainz Jr, nessun cambiamento in classifica finora. Massa sempre davanti a Raikkonen ed Ericsson
15.20 Iceman rallenta il ritmo dopo diverse tornate sull’1’27”-1’28”
15.14 Il ferrarista torna in pista. Con lui ancora Hulkenberg, Ricciardo, Grosjean and Sainz
15.10 Dopo 14 giri ciascuno Raikkonen e Massa vanno ai box. Il passo del finlandese era calato di quasi 2″ nelle ultime tornate
15.05 A proposito delle coperture la Force India sta girando con le medie. La Ferrari, pare, con le dure
15.01 Sul tracciato ora abbiamo Raikkonen, Massa, Ericsson, Hulkenberg e Sainz Jr.
14.53 Dopo 15 giri su mescola medium la Red Bull entra in garage
14.47 Hulknenberg e Sainz Jr. nel gruppo. Al momento l’unico a non aver dato cenni è Hamilton

14.46 Ricciardo prosegue nel suo long run
14.20 Dopo 20 giri Raikkonen rientra per cambiare pneumatici ma riprende subito la via del circuito

14.41 E Sainz Jr. si sistema le scarpe…
14.40 Per la Lotus un crono di 1’27″574. Intanto arriva pure Ericsson
14.39 Come la Ferrari anche la Red Bull sta montando gomme medie
14.38 Dopo 18 tornate Massa rientra ai box

14.36 Ritorno al lavoro anche per Romain Grosjean

14.31 Mentre il suo pilota è in pista il direttore tecnico Williams Pat Symonds scherza a proposito della livrea bianca e blu della FW37 sulla scia della foto di un vestito pubblicata su Tumblr dal cantante Caitlin McNeill che si domandava se l’abito in questione fosse blu e nero o bianco e oro
14.29 Ricciardo si unisce al trio
14.28 Per Massa siamo a quota 15 giri, per Raikkonen 10 e tutti sul passo dell’1’30”
14.22 Sul tracciato anche il danese che qui sostituisce il convalescente Alonso

14.16 Nel box McLaren Magnussen si è già infilato il casco
14.14 Poco movimento sul tracciato. Per quanto riguarda le gomme Iceman sta girando con le medie e Massa con le hard
14.08 In azione anche Kimi Raikkonen
14.05 Dopo un breve passaggio in pit lane il brasiliano della Williams è pronto per il giro lanciato
14.02 Primo a scendere in pista il più rapido della mattina Felipe Massa
14.00 Bandiera verde! E’ di nuovo tempo di motori

Ci si rivede tra un’ora per la sessione pomeridiana, al via alle 14.00. Qui potete leggere il report della mattinata


13.00 Bandiera a scacchi. Time is over
12.57 Ricciardo continua a girare con le gomme medie, lasciando gli altri a rincorrere il miglior tempo
12.53 Con la super soft però è Ericsson a strappare il terzo tempo, girando in 1:24.477
12.53 Nuovo cambio muso per la Lotus

12.52 Ma Hulkenberg con la super soft ruba la piazza al tester McLaren
12.40 Soft per Magnussen che conquista così il terzo tempo, 1:25.225
12.36 Ericsson sale in quarta posizione mentre Kimi torna in pista con un nuovo treno di super soft
12.29 Anche Kimi con la super soft si migliora, portandosi a 0.014s da Massa
12.26 Massa fa ancora meglio, con la super soft segna 1:23.262, mentre Ericsson con la soft sale al quinto posto

12.20 Intanto con il tempo di 1:24.136, Kimi sale al secondo posto – con gomme soft
12.19 Sembra che anche Hamilton abbia accusato alcuni problemi di set-up sulla W06. La Mercedes chiude i box in anticipo e dà appuntamento dopo la pausa pranzo
12.16 Per quanto riguarda la Red Bull, come di consuetudine il team di Milton Keynes ha aspettato le ultime due giornate di test per introdurre sulla propria vettura degli aggiornamenti aerodinamici destinati ad essere utilizzati nella gara inaugurale di Melbourne. Quest’oggi, sulla RB11, è stata montata una nuova versione di ala che è dotata di tre soffiature nella parte alte della deriva verticale. Molto interessante la soffiatura verticale che è stata introdotta nel bordo d’entrata dell’endplate che va a collegarsi con la prima soffiatura orizzontale. Una soluzione veramente innovativa che dovrebbe andare a ridurre i vortici di estremità e massimizzare il passaggio d’aria dalla parte esterna verso quella interna dell’ala per massimizzare la deportanza

update_tecnici_RB11_Red_Bull

12.15 Massa fa segnare un nuovo tempo da battere, 1:23.963
12.13 E anche oggi vi intratteniamo un po’ con i dettagli più tecnici. Cominciamo dalla Lotus. Stamane sulla E23 stanno continuando ad usare la versione di monkey seat introdotto nella giornata di ieri sulla vettura di Enstone. Il nuovo profilo aerodinamico è collegato direttamente alla struttura di protezione posteriore ed è dotato, nella parte alta, di un profilo curvo per spostare il flusso d’aria in uscita dal terminale di scarico verso l’alto massimizzando il carico generato dall’ala posteriore

update_tecnici_E23_Lotus

12.10 Meno di un’ora alla pausa pranzo.Ecco l’ultimo aggiornamento

12.08 I piloti non si fermano mai, anche quando non sono al volante. Mentre Sainz è in pista, Verstappen si dedica a una sessione fotografica


12.03 Anche Hulkenberg si migliora, 1:25.908, ma rimane quarto
12.01 Con il tempo di 1:24.950 Massa passa in testa.Gomma media per il brasiliano
11.50 Che ci fanno gli uomini in rosso nella tana delle Frecce d’Argento…?

11.43 Kimi torna in pista con la gomma media
11.39 Con la gomma soft Hulkenberg sale al terzo posto
11.37 La temperatura nel frattempo è salita a 10°C e Magnussen e Massa si migliorano
11.26 Anche Sainz aggiunge un crono alla tabella dei tempi: 1:27.800. Lo spagnolo si inserisce al settimo posto
11.25 La Sauber comunica che Ericsson è impegnato con un long run

11.15 Anche Magnussen si migliora e scende a 1:29.028
11.11 Con la gomma media Hulkenberg fa segnare 1:27.404 e si porta al quinto posto
11.10 Questa la tabella dei tempi e giri aggiornati dopo la seconda ora di test

11.02 Primo crono della giornata per Magnussen, 1:29.336. Solo Sainz ora resta senza un tempo
10.59 Il tedesco della Mercedes migliora ancora e scende a 1:25.471, mentre Grosjean sale al quinto posto

10.45 Sempre con gomma media, Hamilton si migliora a 1:25.714
10.43 Alla Force India si corre veloce per recuperare e rimettersi al passo con gli altri. Pit stop al volo per qualche aggiustamento e si riparte

10.34 Con la gomma soft Ericsson migliora il suo tempo ma rimane quinto alle spalle di Massa
10.29 Cambio di musetto per la Lotus, impegnata in diverse prove aerodinamiche

10.24 Grosjean ed Ericsson si inseriscono rispettivamente al sesto e quinto posto
10.08 La prima ora è andata…

10.05 Ricciardo passa al secondo posto davanti a Raikkonen che sta effettuando le stesse prove eseguite ieri da Vettel con l’ala anteriore
09.50 Magnussen è in pista con la McLaren-Honda

09.47 Intanto alla Toro Rosso sono impegnati in prove di pit stop

09.46 E subito scende a 1:26.110
09.45 Hamilton ritocca il suo crono -sempre con la gomma media – e sale in testa con 1:27.182
09.38 L’australiano si migliora e scende a 1:27.911, mentre Kimi è arrivato a quota 9 giri
09.34 Con 1:28.325 Ricciardo si porta in terza posizione
09.28 Anche Hulkenberg ora ha un crono, 1:29.449
09.26 Anche Kimi comincia a fermare il tempo: 1:29.035, quindi 1:28.044 e infine 1:27.840. Gomme medie per lui
09.21 In pista ora ci sono Hamilton, Raikkonen e Grosjean

09.17 Hamilton è al suo sesto giro e ritocca il tempo a 1:31.477, mentre Massa è rientrato ai box

09.15 I primi crono sono di Massa, 1:27.271, ed Hamilton 1:32.070
09.10 Tutti hanno completato i consueti giri di installazione, ad eccezione di Magnussen con la McLaren-Honda che ancora non si è visto
09.08 Sainz, Hamilton ed Hulkenberg escono dai box mentre Ericsson continua a girare per condurre alcuni aerotest

09.05 Vista la temperatura, Massa e Raikkonen stanno già girando con le soft
09.02 Anche Ricciardo si aggrega subito ai 4. L’australiano è al suo primo giorno in questa terza sessione di test pre-stagionali
09.01 Massa, Grosjean, Raikkonen ed Ericsson sono già in pista

09.00 Semaforo verde! La temperatura al momento è di 3°C… freschino…
08.55 Per la McLaren-Honda oggi debutterà Kevin Magnussen, terza guida del team e sostituto di Alonso per l’occasione

08.50 Carlos Sainz jr si prepara per tornare alla guida della sua Toro Rosso dopo la pausa di ieri, in cui ha guidato Verstappen

08.45 Quindici minuti al semaforo verde. Siamo di nuovo in diretta per raccontarvi anche questa terza giornata di test. Siete pronti a partire con noi?

Test F1 Barcellona: la terza giornata in Diretta (Live e Foto)
5 (100%) 8 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login