Test F1 Barcellona: la seconda giornata in Diretta (Live e Foto)

Live Timing e commento dal Circuit de Catalunya

Test F1 Barcellona: la seconda giornata in Diretta (Live e Foto)Test F1 Barcellona: la seconda giornata in Diretta (Live e Foto)

E’ successo di tutto nella prima giornata a Barcellona, dove team e piloti si sono ritrovati oggi per la seconda sessione di test invernali, in programma fino a domenica.
Il miglior crono l’ha portato a casa Pastor Maldonado su Lotus, seguito dalla rossa di Kimi e da Ricciardo con la Red Bull.
Una giornata scandita da quattro bandiere rosse, due del pacesetter venezuelano, e un incidente con danni non indifferenti per la Williams di Susie Wolff e la Sauber di Nasr.

Mercedes con entrambi i piloti ko, Hamilton per la febbre alta e Rosberg con un nervo del collo infiammato.
Il prematuro ritiro dalla pista del campione del mondo in carica ha permesso al giovane Pastor Wehrlein – terza guida delle Frecce d’Argento – di occupare ben due sedili oggi, dividendosi tra Force India e il team tedesco.
Disastro McLaren-Honda per ora anche al Circuit de Catalunya: il bilancio è di soli 21 giri per Button e power unit da sostituire.

I piloti saranno di nuovo protagonisti domattina, sempre dalle 9.00 fino alle 18.00, per la seconda giornata di test in diretta dal Montmelò. Per il venerdì sono attesi in pista: Rosberg con Mercedes, ancora Ricciardo con la Red Bull e Kimi sulla Ferrari. Massa raccoglierà il testimone della Wolff per la Williams mentre Alonso girerà al posto di Button. Perez con la Force India – dopo essere già intervenuto oggi per il sedile lasciato scoperto da Wehrlein – Sainz jr con la Toro Rosso, Ericsson con la Sauber e Palmer con la Lotus, al suo debutto come terzo pilota per il team di Enstone.

Diretta a partire dalle ore 08.45

Domani saremo di nuovo qui, su F1GrandPrix, per farvi vivere anche la terza giornata di test. Intanto potete scoprire cosa è successo oggi gustandovi il nostro report

18.05 La Mercedes omaggia così il suo Hamilton, autore di 88 tornate e della quinta posizione
18.01 Sessione finita. Nella seconda giornata a Barcellona a guidare la classifica è Daniel Ricciardo su Red Bull, seconda la Ferrari di Kimi Raikkonen e terza la Williams di Felipe Massa
17.59 A pochi secondi dal termine Ricciardo, Hamilton e Perez se la prendono abbastanza comoda
17.54 Hamilton in pista ma con tempi non degni di nota
17.46 Solo quattro piloti sono attivi sul tracciato. Ricciardo, Raikkonen, Perez e Palmer
17.41 Anche Alonso e Raikkonen si rivedono. Hamilton intanto monta gomme dure
17.40 Ricciardo riprende il circuito e Massa va ai box

17.38 E prima di rimandare Perez in pista la Force India schiera sul parcheggio dello svedese della Sauber
17.33 E’ di nuovo verde. Massa ed Hamilton non perdono tempo e si lanciano per gli ultimi 25 minuti
17.30 Bandiera rossa per Ericsson fermo sulla linea del traguardo
17.29 Alonso pronto a completare le 50 tornate
17.26 Piccolo principio d’incendio sulla Toro Rosso di Sainz che sbaglia nel rientrare ai box
17.25 Hamilton riprende il lavoro e acchiappa il quinto posto

17.16 Fuori anche la Lotus. Per Palmer i giri finora sono 62
17.14 Raikkonen si unisce al gruppo
17.13 Al momento solo Perez e Sainz sono in pista
17.12 Dopo 12 tornate con le soft, una simulazione di pit stop per Ricciardo e qualche attimo di pausa ai box

17.09 E mentre il compgno di Toro Rosso Sainz gira, Verstappen si fa pubblicità nel paddock…
17.06 Alonso in pit lane

17.05 Massa è terzo grazie all’1’24″672 segnato con le morbide

17.02 Perez ai box
16.54 Alonso e la McLaren riprendono la pista. Lo spagnolo è il pilota che ha girato di meno nel pomeriggio
16.53 Anche Ricciardo è ora in pista con le morbide
16.51 Massa fuori con le soft. Risale in quarta piazza e fa il record del giorno nel primo settore
16.46 Attimo di sosta per Hamilton dopo 15 giri con le gomme hard. Ricciardo è invece a quota 18 con le medium. Nuovo stop and go per Alonso
16.38 Palmer ai box
16.36 Ricciardo ed Hamilton continuano la loro battaglia a distanza a suon di long run. In questo momento l’inglese sta segnando tempi migliori
16.33 Massa rientra in pit lane dopo un run di 10 tornate. Palmer si inserisce davanti a Hamilton in sesta posizione con un 1’26″280

16.31 Mentre Ricciardo prosegue con le medie, Sainz esce per controllare se è tutto ok dopo la vitia alla ghiaia di inizio sessione
16.27 Ericsson passa i 100 giri
16.25 Hamilton fuori con nuove hard segna un 1’26″732 e ora è sesto. Ricciardo continua a comandare
16.24 Out/in-lap per Alonso

16.22 Un Perez attento analizza i dati con i tecnici
16.17 Raikkonen ai box dopo un run da 9 tornate. Ricciardo, Massa e Hamilton sul tracciato

16.14 Tra un giro e l’altro la Red Bull si diverte a mettere su Twitter una versione fumetto in bianco e nero della RB11
16.11 Palmer continua a migliorare. Ultimo crono 1’27″654

16.10 Ericsson riprende la pista. Finora sono 86 tornate
15.59 Dopo una dozzina di giri Massa rientra ai box, con lui Perez, mentre per Raikkonen e Palmer riparte la sfida con il cronometro
15.56 Alonso entra ai box dopo un run con le morbide stabile sull’1’26”
15.55 L’inglese al volante della W06 migliora fino all’1’28″788. la VJM07 con Perez si aggira invece sempre sull’1’31”
15.51 Hamilton segna un 1’29″092
15.48 Per il brasiliano della Williams pnemuatici hard. Alonso si prepara a passare le 40 tornate
15.44 Dentro anche Palmer ed Hamilton
15.41 Finalmente bandiera verde. Perez e Massa sono i primi ad uscire

15.36 Anche il calciatore del Barcellona Neymar sembra interessato all’ingresso in pista di Massa

15.33 Bloccata nella ghiaia la STR10 è già stata recuperata dalla gru. Nel frattempo Felipe Massa si prepara a “mettere in moto” la Williams
15.27 Bandiera rossa. A quanto pare Sainz con la Toro Rosso è uscito alla curva 9
15.25 Per l’australiano 1’26″6
15.22 Ricciardo, probabilmente con mescola media, conta già 94 giri
15.19 Dalla Mercedes informano che la decisione di tenere fermo Rosberg è per precauzione a causa del torcicollo lamentato ieri e tutt’ora non del tutto superato

15.17 Per Raikkonen tempi incostanti dall’1’27” all’1’34” e poi ancora 1’27” alto
15.13 Dopo aver effettuato uno short run Alonso torna in pit lane

15.11 Intanto dal muretto Mercedes arrivano i complimenti
15.10 Nonostante l’inglese monti le hard i suoi parziali sono migliori rispetto a quelli dell’australiano della Red Bull su soft
15.06 Alonso di nuovo al lavoro. Per lui un buon 1’25″961. Per Ricciardo ed Hamilton è tempo di long run
15.03 Perez chiude un run da 18 tornate. In tutto fanno 66 finora
15.00 Pista semi deserta. Con Hamilton siamo sull’1’29″391
14.49 Ricciardo continua a girare. Per lui sono 78 giri. Sul tracciato anche Sainz

14.55 Ericsson spreme la sua C34 puntando sulla distanza
14.54 Per Hamilton gomme hard
14.53 La Force India rende noti i suoi piani pomeridiani: long run e analisi Pirelli 2015
14.52 Brevissima sosta per Ricciardo ed Ericsson

14.49 Hamilton tranquillizza i suoi tifosi
14.47 Rientro ai box per il Principe delle Asturie. Rumori strani provengono dalla sua MP4-30
14.44 Dopo aver girato su tempi alti Alonso ferma il cronometro sull’1’28”. Per Sainz 1’29.5″, Ericsson 1’30″2, mentre Perez and Ricciardo rimangono sull’1’31”.
14.39 Kimi Raikkonen segna un 1’26″464, mentre Hamilton e Palmer tornano in garage
14.34 Fuori pure la Red Bull con Daniel Ricciardo
14.31 Giro lento per Hamilton. Potrebbe aver commesso un errore nell’ultimo settore
14.30 Per il britannico è subito 1’29”. Perez di nuovo fuori con le gomme medie

14.26 Palmer fa capolino con la Lotus

14.21 Parte la Mercedes con Lewis Hamilton
14.20 Per Perez è già tempo di box, Ericsson invece continua
14.17 Via anche per Marcus Ericsson su Sauber. Intanto per Perez il tempo è di 1’30″7

14.15 Primo a scendere in pista Sergio Perez con la Force India
14.05 Partita la sessione pomeridiana ma per ora tutto tace

Ecco qui tempi e giri di questa mattina. Tra meno di un’ora saremo di nuovo in diretta per la sessione pomeridiana. Intanto per voi arriva il nostro report

13.00 Bandiera a scacchi su questa seconda mattinata di test. Tutti ai box e fra un’ora si riparte

12.56 Kimi e Massa di nuovo in pista, quando mancano 4 minuti alla campanella per il pranzo
12.35 Rosberg torna a girare ma monta le medie mentre Perez è passato alla supersoft
12.34 Con 1:24.574 Ricciardo si prende però la leadership
12.34 Ma poi è Kimi con la gomma soft a salire in seconda posizione
12.24 Con 1:25.274 Ricciardo sale secondo dietro a Perez
12.23 Soft anche per Ricciardo ora, mentre ai box Toro Rosso Sainz è impegnato con la teoria

12.21 Tutti i tempi migliori sono stati messi a segno con la mescola media, ad eccezione di Perez che ha utilizzato le soft
12.15 Kimi sale al quarto posto lasciandosi dietro Alonso
12.10 Ecco l’ultimo aggiornamento

12.03 Ricciardo torna in pista dopo essere passato alle medie, mentre dopo tre ore di test al comando si mantiene Perez con la Force India
12.02 Con il tempo di 1:28.128 Palmer si riporta davanti a Sainz
11.50 Sainz torna in pista con la Toro Rosso e si riprende l’ottavo posto davanti a Palmer
11.38 Intanto arrivano i primi crono anche per Palmer, che si inserisce in ottava piazza davanti a Sainz
11.36 Ma l’australiano non si lascia intimidire e risale fino al terzo posto, lasciandosi alle spalle anche Alonso
11.35 Il finlandese migliora ancora e passa anche Ricciardo al quarto posto, con 1:26.804
11.32 Con il tempo di 1:27.068 Kimi si riporta quinto davanti a Massa, che nel frattempo è rientrato ai box
11.28 Intanto Massa con la mescola dura si porta quinto davanti a Kimi
11.27 Con la soft però lo scavalca subito Perez, girando in 1:24.927
11.24 Con la gomma media Rosberg torna in testa, girando in 1:25.556

11.17 Palmer esce dai box con la E23
11.11 Ricciardo non si ferma e sale al terzo posto, con 1:26.865. L’australiano monta le hard
11.11 L’unico ancora senza un tempo è quindi Palmer. Alla Lotus sono al lavoro sugli aerosensori
11.08 Ricciardo fa segnare il suo primo crono della giornata, 1:28.381, e si inserisce al settimo posto
11.06 Dopo due ore, questo il riepilogo di tempi e giri

10.56 Ma ecco che arriva Alonso e piazza la McLaren al secondo posto, in 1:26.741. Lo spagnolo monta ancora le “winter hard”
10.55 Il finlandese non si ferma e con 1:27.424 scavalca anche Massa. Ora è terzo alle spalle di Rosberg che viene a sua volta scansato dalla vetta da Perez. Il pilota della Force India con le gomme medie gira in 1:26.447
10.50 Con il tempo di 1:27.770 Kimi scavalca Alonso e si piazza al quarto posto
10.48 Alonso continua a girare, nonostante la monoposto non sia al top

10.37 Il tedesco passa al comando in 1:27.242
10.34 Rosberg comincia a fare sul serio e piazza la sua Mercedes al secondo posto, alle spalle di Perez con il tempo di 1:27.764
10.30 Ecco un riassunto di tempi e giri dopo la prima ora e mezza

10.29 Kimi per ora sembra più impegnato sui test aerodinamici

10.26 Alonso con le “winter hard” si prende la terza piazza girando in 1:27.978, mentre con la mescola media Perez si porta davanti in 1:27.424
10.18 Con il tempo di 1:30.536 Sainz si piazza con la sua Toro Rosso al terzo posto
10.06 Questo invece il conteggio dei giri: Rosberg 15, Ricciardo 14, Ericsson 11, Massa 8, Sainz 7, Raikkonen 6, Perez 6, Palmer 4, Alonso 3
10.04 Dopo la prima ora Felipe è al comando del gruppo seguito da Perez, Ericsson e Rosberg, finora unici piloti con un tempo
10.02 Il brasiliano migliora, 1:27.772, con gomme medie

09.59 Durante l’ultimo pit stop alla Red Bull di Ricciardo è stato sostituito il muso. Intanto Rosberg continua a girare e ad abbassare il proprio crono, ma sempre rimanendo sopra l’1.40. In testa invece si porta Massa con la Williams, in 1:28.733
09.57 E scende poco dopo a 1:44.124
09.55 1:49.961 è ora il tempo di Rosberg, ma il tedesco si mantiene sempre alle spalle di Perez ed Ericsson, terzo
09.43 Prove di pit stop per Ricciardo che al momento è il pilota con meno giri all’attivo. Ma la giornata è appena cominciata

09.41 La temperatura è ancora molto bassa qui a Barcellona, appena 3°-4°C
09.29 1:32.005 è il tempo di Perez ora con la Force India. Il messicano passa davanti e subito migliora a 1:30.238
09.28 Palmer rientra ai box per alcuni aggiustamenti aerodinamici sulla sua Lotus

09.27 Anche Rosberg ferma il cronometro ma i suoi tempi sono poco indicativi, tutti sopra i 2 minuti
09.22 Il primo crono della giornata è di Ericsson con la Sauber, 1:38.337

09.18 Parentesi rosa mentre attendiamo i primi crono della giornata. Nico Rosberg diventerà papà di una bambina ad agosto. Congratulazioni!

09.12 La breve pausa è stata necessaria per permettere ai meccanici di spostare la Red Bull di Ricciardo, che si era inchiodata a fine pit lane

09.11 Al debutto oggi con la Lotus il giovane Jolyon Palmer, terzo pilota del team di Enstone
09.10 Ma il semaforo torna verde e si può subito ripartire
09.08 Bandiera rossa!
09.07 Ieri Button ha percorso solo 21 giri, fermato poi da un problema alla parte elettrica della power unit (MGU-K)
09.04 Raikkonen e Massa sono i primi a lasciare i box. Subito seguiti da Palmer, Rosberg, Sainz jr e Alonso, con la McLaren-Honda “alata”

09.01 Al momento la temperatura è abbastanza rigida e il Montmelò è avvolto da un po’ di foschia


09.00 Semaforo verde, si parte!
08.55 Ieri per la Sauber è sceso in pista il brasiliano Nasr, protagonista di una collisione con Susie Wolff, oggi è il turno dello svedese Ericsson

08.50 Nonostante l’infiammazione alla cervicale, Nico Rosberg è pronto per mettersi al lavoro

08.45 Bentornati in diretta da Barcellona per vivere con noi anche la seconda giornata di test F1

Test F1 Barcellona: la seconda giornata in Diretta (Live e Foto)
3.9 (78.18%) 11 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login