Test F1 Jerez: la seconda giornata in Diretta (Foto e Live)

Live Timing e commento in diretta da Jerez de la Frontera

Test F1 Jerez: la seconda giornata in Diretta (Foto e Live)Test F1 Jerez: la seconda giornata in Diretta (Foto e Live)

La prima giornata di test sul circuito di Jerez de la Frontera si è conclusa con la Ferrari di Sebastian Vettel al comando, davanti alla Sauber di Ericsson e alla Mercedes di Rosberg. Quarto tempo per Ricciardo, seguito da Bottas, Sainz Jr e Alonso.
Mentre Nico ha messo a segno ben 157 giri, il neo assunto alla McLaren Honda ha concluso solamente 6 tornate, dopo aver ritardato il debutto al mattino e aver trascorso gran parte del pomeriggio ai box per un problema ancora misterioso. Sette i team al lavoro nella prima giornata, con la Lotus ancora in viaggio verso la Spagna e pronta a debuttare solamente martedì.

Domattina alle nove intanto si riparte. Per la Ferrari sarà ancora Vettel a girare, mentre Alonso e Rosberg lasceranno il sedile rispettivamente a Button e al campione del mondo in carica Lewis Hamilton. Cambio anche alla Red Bull, con Ricciardo che passerà il testimone al debuttante Kvyat, e alla Sauber, con il brasiliano Nasr pronto a scendere per la prima volta in pista in veste di pilota ufficiale. Bottas continuerà anche domani a girare con la sua Williams, mentre Verstappen porterà in pista la Toro Rosso.
Sarà un lunedì all’insegna dei motori. Cosa c’è di meglio per cominciare la settimana?

Diretta a partire dalle ore 09.00

Noi ci rivediamo domani su F1GrandPrix, intanto a tenervi compagnia c’è il nostro report della giornata. Adiós!


17.00 Bandiera a scacchi. Anche la seconda giornata di test a Jerez si è conclusa e la Ferrari è di nuovo in testa
16.58 Il sole è tornato a illuminare il circuito di Jerez ma ormai la giornata volge al termine. Solo Vettel e Nasr sono ancora in pista
16.53 Anche Vettel sfrutta gli ultimi minuti della sessione per girare con la pista bagnata ma non va sotto l’1:36
16.45 Toccata e fuga per Button che rientra subito ai box
16.43 McLaren in pista a quindici minuti dalla fine, dopo aver trascorso diverse ore ai box
16.29 Ai box Williams invece la giornata è ufficialmente conclusa. Domani sarà il turno di Massa, che ha già pronto tutto l’occorrente

16.28 Verstappen e Nasr si lanciano in pista per fare un po’ d’esperienza con l’asfalto bagnato
16.18 La Mercedes fa sapere che la perdita d’acqua è la conseguenza di una rottura che sembra più seria del previsto

16.08 La pioggia è decisamente intensa ora. Forse potremmo considerare ormai conclusa anche questa seconda giornata, ma stiamo a vedere cosa succede

16.05 Intanto ha ricominciato a piovere
16.05 Questi i giri totalizzati a un’ora dalla fine: Hamilton (91), Nasr (73), Vettel (71), Bottas (61), Verstappen (58), Maldonado (41), Kvyat (18) e Button (5)
15.55 1:22.319 è il tempo di Bottas, che porta anche il finlandese davanti ad Hamilton
15.53 Mercedes fa sapere che a causa di una perdita nel sistema idraulico i meccanici sono al lavoro per riportare la macchina in pista…domani
15.53 Nasr si porta alle spalle di Vettel, fermando il crono a 1:21.867, con la gomma soft
15.42 La Lotus si era fermata nell’ultimo settore ma, intervenuti i commissari, si riparte
15.38 Bandiera rossa, la prima della giornata. A chiamarla sembra sia stata la Lotus di Maldonando
15.37 Scambio di opinioni al box Toro Rosso per i due giovani piloti Sainz Jr e Verstappen

15.30 Anche Bottas migliora, scendendo per la prima volta sotto il muro dell’1:23
15.19 Intanto Maldonado si migliora e gira in 1:25.802
15.18 Dopo sei ore di test Vettel mantiene la testa del gruppo seguito da Hamilton, Bottas, Nasr, Verstappen, Maldonado, Button e Kvyat
15.04 Vettel e Bottas escono dai box e il finlandese della Williams si riappropria della terza piazza con le gomme medie, girando in 1:23.049
14.56 Nasr migliora il proprio crono e sale terzo, girando in 1:23.762
14.54 Ultimi aggiornamenti sulla Force India, non presente in questa prima sessione di test F1 2015. Smentita la voce che il team indiano non prenderà parte alla prima gara, in programma a Melbourne il 15 marzo
14.53 Nasr con la Sauber rompe il silenzio e torna a girare
14.45 Mentre tutti sono fermi ai box, la McLaren fa sapere che i problemi sulla MP4-30 dovrebbero essere risolti e che la monoposto dovrebbe tornare a girare prima della fine della giornata
14.37 Tutto tace sotto il cielo, nuvolo, di Jerez
14.31 Il pilota della rossa però rientra subito ai box dopo un solo giro. La pista probabilmente è ancora umida
14.23 Vettel intanto è pronto per tornare a girare

14.21 E’ arrivata la pioggia a Jerez. In pista ora solo la Sauber
14.19 Nasr migliora il suo crono a 1:24.218 ma rimane quinto
14.11 Passato il traguardo delle 5 ore, Vettel rimane in testa con il miglior crono di 1:20.984, seguito da Hamilton, Bottas, Verstappen, Nasr, Maldonado, Button e Kvyat
14.09 La Mercedes di Hamilton si era fermata in pit lane a causa di piccolo problema al sistema idraulico, ma ora dovrebbe essere risolto
13.59 Anche Kvyat torna a girare, sempre privato dell’ala anteriore
13.58 La Mercedes di Hamilton era rientrata ai box fermandosi prima dello spazio assegnatoli di fronte al box Mercedes… tutto ok?
13.54 Per chi fosse curioso di sapere come – e se – “suoneranno” quest’anno le monoposto, possiamo dire che il suono è leggermente migliorato, non tanto per modifiche agli scarichi quanto per il regime motore, che ora riesce quasi a raggiungere il limite regolamentare di 15.000 rpm, rispetto ai 13.000 del 2014
13.53 Vettel torna a girare con la Ferrari

13.44 Beccato! Rosberg controlla il lavoro del suo compagno di squadra dal muretto

13.40 Dopo altri 19 giri con gomme medie, Hamilton riporta la W06 Hybrid ai box
13.36 Dai box Ferrari – con Vettel fermo ormai da un’ora – fanno sapere di aver anticipato la pausa pranzo, ma rumors dicono che potrebbe essersi resa necessaria la sostituzione del cambio
13.34 Il finlandese della Williams sale al terzo posto
13.33 Mentre Hamilton continua a girare, anche a Bottas è pronto per tornare al lavoro

Se volete fare una break, fatelo ripassando la mattinata con il nostro report, pronto per voi e la vostra pausa pranzo!

13.21 La Ferrari di Vettel è “murata” ai box…

13.20 Hamilton è pronto per tornare a girare

13.15 Sono da poco passate le 13.00 e Vettel si mantiene al comando seguito da Hamilton, Verstappen, Nasr, Bottas, Maldonado, Button e Kvyat – quest’ultimo senza tempo

13.04 Maldonado al momento è l’unico che sta girando e ritocca il suo crono a 1:27.096
13.02 Vi eravate accorti che il camouflage sulla Red Bull è ispirato al casco utilizzato da Vettel per Monza 2014?

12.56 Ecco un’immagine che mostra l’ala anteriore sulla Red Bull di Kvyat dopo l’urto di stamattina

12.56 Nasr è tornato in pista
12.47 C’è silenzio ora in pista. Sono tutti scappati a pranzo?
12.46 Hamilton ritorna ai box dopo aver totalizzato 73 giri, e non siamo nemmeno a metà giornata. Che voglia “battere” Robserg e i suoi 157 giri della domenica?
12.30 Maldonado porta il suo crono a 1:27.363, mentre Hamilton è sempre impegnato con i long run e al momento ha all’attivo oltre 65 giri
12.27 All’hospitality Sauber intanto è tempo di buttare la pasta per il pranzo…

12.18 Altro giro per Maldonado e la Lotus

12.16 Horner ora sostiene che l’alettone della Red Bull dovrebbe arrivare entro domani mattina
12.15 E questo il conteggio dei giri: Hamilton 47, Nasr 32, Vettel 31, Verstappen 30, Bottas 18, Maldonado 6, Button 4, Kvyat 2
12.14 Dopo tre ore dall’inizio della seconda giornata Vettel si mantiene al comando con il miglior tempo di 1:20.984, seguito da Hamilton, Verstappen, Nasr, Bottas, Maldonado e Button
12.05 Cinque giri completati fino ad ora per il britannico, che è comunque ancora molto lento
12.02 1:54.655 è il primo crono della giornata di Button, tornato in pista con la McLaren

11.47 Scoperto il perché Kvyat stia girando senza ala anteriore: alla Red Bull non hanno ricambi dopo un’uscita di pista in mattinata che ha danneggiato il pezzo. Una nuova ala è attesa nel pomeriggio
11.45 Intanto Maldonado continua a far girare la Lotus, abbassando il tempo a 1:35.613

11.41 Dal box McLaren Honda intanto ancora nessuna apparizione per Button. Boullier ha riferito di alcuni problemi elettrici ma senza entrare nel dettaglio
11.39 Il pilota venezuelano si migliora e gira in 1:36.904
11.38 Maldonado fa segnare il suo primo tempo odierno, 1:39.488
11.35 Sauber e Lotus stanno girando ora in pista, dopo una breve pausa di silenzio
11.33 Nel frattempo il cielo di Jerez si è coperto di nuvole. La temperatura dell’aria è di soli 8.6°C mentre quella dell’asfalto 12.8°C
11.27 Sembra che alla Red Bull abbiano testato diversi supporti dell’ala anteriore, con annesse rotture
11.22 Kvyat è pronto per un’altra uscita al volante della Red Bull priva dell’alettone anteriore

11.16 Hamilton al momento ha all’attivo 37 giri

11.10 Dopo le prime due ore di test Vettel è sempre al comando, seguito da Hamilton, Nasr, Verstappen e Bottas
11.00 Kvyat comunque rientra subito ai box
10.55 La Red Bull entra in pista ma manca l’ala anteriore…

10.54 Con il tempo di 1:24.751 Verstappen si migliora e sale davanti a Bottas
10.52 Al momento Button, Kvyat e Maldonado non hanno ancora completato un giro cronometrato
10.46 Vettel continua a migliorarsi e ora gira in 1:20.984, sempre con la mescola media
10.36 Il brasiliano della Williams migliora a 1:24.923
10.35 Bottas fa segnare il suo primo tempo della giornata, 1:26.068, e si piazza quarto alle spalle di Nasr
10.29 Dopo una decina di giri e il secondo tempo Hamilton rientra ai box
10.26 Dopo il consueto installation lap la E23 rientra ai box

10.23 Ma attenzione perché in pista è appena entrata la Lotus di Pastor Maldonado. Sembrava che il team inglese non avrebbe girato fino a domani e invece sono già pronti


10.21 Hamilton – con le Pirelli hard – e Vettel si danno battaglia a suon di crono, con il britannico che fa segnare 1:22.490 e il pilota della rossa che gli risponde migliorandosi a 1:21.884
10.06 Dopo la prima ora Vettel è davanti, seguito da Nasr, Hamilton e Verstappen

09.58 Intanto Nasr, con le gomme winter hard, si porta secondo alle spalle di Vettel, con il tempo di 1:24.338
09.51 Il giovane pilota della Toro Rosso continua a girare e ottiene 1:28.893
09.47 Al momento in pista solo Verstappen,che gira in 1:32.332
09.46 Nel frattempo Button è tornato in pista per un nuovo giro di controllo

09.38 Con la gomma media il tedesco della rossa passa in testa e segna il crono di 1:23.029
09.34 Hamilton e Nasr concludono il loro stint cronometrato e lasciano ora il campo a Vettel

09.30 1:24.803 è il nuovo giro record di Hamilton
09.27 Primo giro con la Toro Rosso anche per Max Verstappen

09.26 Presto abbassato a 1:26.566
09.25 1:28.462 è ora il miglior tempo, messo a segno dal campione del mondo
09.24 Nasr migliora e scende a 1:32.100 e dietro di lui Hamilton fa segnare 1:32.148
09.22 In pista ora anche Hamilton e Kvyat con la Red Bull, mentre è chiaro che la Lotus rimanderà il suo debutto a domani
09.21 Ed è suo il primo crono della giornata, 1:41.577
09.19 Oggi tocca al brasiliano Felipe Nasr portare in pista la Sauber. Ieri Ericsson ha concluso la prima giornata in seconda posizione, alle spalle di Vettel

09.17 Anche Bottas è pronto a tornare in pista

09.13 Button riporta in pista la McLaren Honda, dopo i soli sei giri compiuti ieri da Alonso a causa di alcuni problemi
09.09 La Lotus, assente domenica in pista, è arrivata ieri in serata, ma ancora non è chiaro se il team riuscirà ad assemblare la monoposto in tempo per girare oggi

09.07 I piloti hanno completato i consueti giri di installazione, due per il campione del mondo in carica Lewis Hamilton

09.06 Anche oggi la temperatura è decisamente invernale qui a Jerez
09.04 Questi i piloti attesi in pista oggi: Vettel, Bottas, Hamilton, Kvyat, Button, Verstappen e Nasr
09.01 Il semaforo è verde e il primo a toccare l’asfalto è Vettel, già protagonista ieri con la sua Ferrari
09.00 Buongiorno e bentornati in diretta con la seconda giornata di test F1 2015

Test F1 Jerez: la seconda giornata in Diretta (Foto e Live)
4.1 (82.35%) 102 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login