F1 GP Austria: la Gara in Diretta (Foto e Live)

Live Timing e commento da Spielberg

F1 GP Austria: la Gara in Diretta (Foto e Live)F1 GP Austria: la Gara in Diretta (Foto e Live)

Scatta alle 14.00 l’ottava tappa del Mondiale F1 2014, in diretta dall’affascinante cornice del Red Bull Ring, tornato protagonista in calendario dopo 11 anni di assenza.
Per la prima volta dall’inizio di questa stagione mancano dalla prima fila le due Mercedes di Rosberg ed Hamilton. Felipe Massa è riuscito infatti ad intascarsi la pole position e accanto a lui partirà il compagno di squadra Valtteri Bottas.
Seconda fila per l’attuale leader in classifica generale Rosberg e la Ferrari di Fernando Alonso. Dietro di loro la Red Bull di Ricciardo e Magnussen con la sua McLaren. Ottava l’altra Ferrari di Kimi e solo dodicesima piazza per la Red Bull di Vettel, che in fase di Qualifica non è riuscito ad accedere alla Q3.
Retrocessi rispettivamente di cinque e tre posizioni sulla griglia di partenza la Force India di Perez e la Marussia di Chilton, per le collisioni causate in Canada.

Per questa gara la Pirelli ha portato le mescole gialle e rosse, Soft e Super Soft.
Il tracciato è il più corto in calendario, con solo nove curve. Una pista impegnativa che siamo certi ci regalerà una gara entusiasmante.

Per non perdervi nemmeno un giro, seguite il Live dalle nostre pagine!

Diretta a partire dalle ore 13.45.

16.00 Un saluto dalla splendida Spielberg, ma rimanete su F1GrandPrix per le interviste e rivivete i momenti migliori della gara con il report della sessione

Nico Rosberg: “Non è stata una gara semplice, ho dovuto gestire diverse cose ma alla fine l’auto è stata veloce anche stavolta. E’ bellissimo tornare qui e festeggiare con un’altra doppietta”.

Lewis Hamilton: “Ho cercato solo di spingere, come dice Nico è stato bellissimo centrare un’altra doppietta qui. I fan sono stati fantastici, grazie a tutti”.

Valtteri Bottas: “Sono davvero contento. E’ difficile spiegare quello che provo. Sono molto grato al Team per questa macchina che ci ha fatto progredire molto rispetto all’anno scorso. E’ andato tutto benissimo, la macchina era alla portata del podio questa volta e sono contento di averlo centrato”.

15.42 Mark Webber pronto per le interviste
15.40 Un po’ di champagne e poi subito la parola ai vincitori
15.38 Podio ora per Rosberg, Hamilton e Bottas

Giro 71 Bandiera a scacchi, Rosberg vince davanti ad Hamilton e Bottas. Quarto Massa e quinto Alonso. Chiudono la top ten Perez, Magnussen, Ricciardo, Hulkenberg e Raikkonen
Giro 71 Sotto il secondo ora Hamilton nei confronti di Rosberg all’ultimo giro
Giro 70 Rosberg è leader a 1.2s su Hamilton
Giro 68 Le due Mercedes protagoniste degli ultimi giri con la battaglia in casa tra Rosberg ed Hamilton
Giro 66 Perez si prende la sesta posizione su Magnussen
Giro 63 Rosberg sempre davanti ad Hamilton, Bottas, Massa, Alonso, Magnussen, Perez, Hulkenberg, Ricciardo e Raikkonen
Giro 60 Ritiro anche per la Toro Rosso di Vergne che lamenta la perdita dei freni
Giro 60 Bottas guadagna 1s su Hamilton. Giro veloce per Alonso che si avvicina a Massa
Giro 59 Button ai box, rientra undicesimo alle spalle di Raikkonen
Giro 56 Alonso ora è a 2.4s da Massa
Giro 56 Perez ai box, rientra ottavo
Giro 53 Rosberg conduce davanti ad Hamilton, Bottas, Perez, Massa, Alonso, Button, Magnussen, Hulkeneberg e Ricciardo
Giro 52 Perez e Massa sempre in lotta per la quarta posizione
Giro 51 Hamilton chiede via radio se anche Rosberg soffre del suo stesso problema ai freni. Dai box confermano
Giro 48 Alonso ai box, rientra sesto
Giro 47 Rosberg è secondo davanti ad Hamilton di 1.2s
Giro 45 Raikkonen ai box mentre Alonso per ora è il leader, con una sosta in meno rispetto al gruppo di testa
Giro 44 Massa ai box, rientra sesto alle spalle di Perez

Giro 43 Raikkonen e Button in lotta per la settima piazza
Giro 43 Questa la top five: Massa, Alonso, Rosberg, Hamilton e Bottas
Giro 42 Bottas ai box
Giro 40 Anche Rosberg ai box, il tedesco mantiene la posizione davanti al compagno di squadra
Giro 40 Hamilton ai box, rientra quinto
Giro 36 Ritiro per Vettel

Giro 35 Massa si porta a due secondi da Lewis Hamilton. Cominciano i sorpassi sui primi doppiati
Giro 34 Rosberg conduce davanti a Bottas, Hamilton, Massa, Alonso, Magnussen, Hulkenberg, Perez, Ricciardo e Raikkonen

Giro 33 Sostituzione dell’ala per Vettel dopo aver urtato Gutierezz nel tentativo di sorpasso
Giro 32 Alonso, quinto, si porta sotto i dieci secondi da Rosberg
Giro 32 Sembra in difficoltà Nico Rosberg mentre Bottas rimane attaccato allo scarico della Mercedes
Giro 30 Bottas aggressivo su Rosberg per la prima posizione
Giro 30 Perez si ferma ai box
Giro 28 Anche Hamilton ora passa Perez e si porta in terza piazza
Giro 27 Rosberg e Bottas passano Perez
Giro 26 La Toro Rosso di Kvyat nella ghiaia. Perdita dei freni per lui
Giro 25 Hulkenberg si prende la nona piazza su Maldonado
Giro 24 Dai box Mercedes dicono ad Hamilton di fare un po’ di “lift and coast”, alzando un po’ il piede e risparmiando i freni molto stressati su questo tracciato
Giro 23 Hamilton non riesce ad acciuffare la Williams di Bottas, terza. Alonso ora è il più veloce in pista
Giro 21 Stop and Go di 10 secondi per Gutierezz per essere ripartito con la gomma ancora da fissare al pit stop

Giro 19 Perez conduce davanti a Rosberg, Bottas, Hamilton, Massa, Button, Alonso, Maldonado, Magnussen e Hulkenberg
Giro 19 Alonso si prende la posizione su Maldonado ed è ora settimo
Giro 18 Kimi è ora quattordicesimo dopo la sosta ai box
Giro 16 Lotta tra Hamilton e Bottas per la terza piazza. Perez non ha ancora effettuato il pit stop ed è ora leader davanti a Rosberg
Giro 15 Problemi per la rossa di Kimi. Pit stop anche per Bottas
Giro 15 Massa ai box. Pit stop anche per Alonso
Giro 14 La Sauber di Gutierezz è piantata in mezzo alla pit lane. Hamilton ai box
Giro 13 Pista libera per Hamilton ora che si lancia all’inseguimento di Bottas
Giro 12 Massa conduce in testa con 0.9s su Bottas
Giro 12 Pit stop per Rosberg che rientra ottavo
Giro 11 Kvyat riesce a mantenere la posizione su Ricciardo
Giro 11 Magnussen, Kvyat e Ricciardo ai box
Giro 10 Primo pit stop: è per la Force India di Hulkenberg che lascia così strada a Kvyat
Giro 9 Problemi di graining sulle posteriori per i piloti con le Super Soft
Giro 8 Hamilton comincia a farsi vedere negli specchietti di Rosberg
Giro 7 Alonso procede solitario in quinta posizione
Giro 7 Quartetto tutto motorizzato Mercedes in lotta per la prima posizione
Giro 3 Riparte Vettel dopo essere stato doppiato
Giro 2 Giro veloce per Massa seguito da Bottas, Rosberg, Hamilton, Alonso, Magnussen, Raikkonen, Hulkenberg, Kvyat e Ricciardo
Giro 1 Massa si mantiene in testa davanti a Bottas e Rosberg. Hamilton passa Alonso. Problemi per Vettel che procede lentamente

14.04 Rosberg subito all’attacco. Alonso tiene la quarta posizione. Raikkonen all’attacco di Hamilton che si butta subito su Alonso. Bottas si riprende il secondo posto davanti a Rosberg. Ricciardo scivola dalla quinta alla nona posizione
14.02 Prima fila tutta Williams. Le vetture sono ora tutte schierate in attesa del via
14.00 Si parte con il giro di formazione. Super Soft per tutti i primi dieci piloti. Soft per Button, Maldonado, Perez e Chilton
13.59 Partenza dai box per Grosjean a seguito della sostituzione del cambio sulla sua Lotus
13.55 Cinque minuti al via della ventisettesima edizione del Gran Premio d’Austria

13.53 Ecco Felipe Massa pronto a prendere il via dalla pole

13.50 Dieci minuti al via. Sale la concentrazione e i piloti si preparano per mettersi al volante

13.48 La temperatura dell’asfalto oggi è di 42°

13.47 Inno nazionale austriaco ora
13.45 Splende finalmente il sole al Red Bull Ring, dove tutto è pronto per l’ottava tappa del Mondiale F1 2014

F1 GP Austria: la Gara in Diretta (Foto e Live)
2.3 (46.67%) 3 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login