F1 GP Cina: la gara in Diretta (Foto e Live)

Livetiming e commento da Shanghai

F1 GP Cina: la gara in Diretta (Foto e Live)F1 GP Cina: la gara in Diretta (Foto e Live)

Seguite la diretta del GP Cina di Formula 1 con il livetiming, il commento e le foto in tempo reale da Shanghai. In prima fila scatteranno Lewis Hamilton e Daniel Ricciardo. Seconda fila per Sebastian Vettel e Nico Rosberg mentre Fernando Alonso partirà quinto. Kimi Raikkonen con l’altra Ferrari partirà dall’11ma posizione. Una gara tutta da seguire quella di Shanghai. Mancherà a quanto sembra l’incognita della pioggia dal momento che è spuntato il sole sul circuito cinese.

Cronaca in diretta
10.59 Restate su F1GrandPrix per le dichiarazioni al caldo di tutti i piloti.
10.58 Si conclude così la nostra diretta, qui il report della gara e le prime foto di oggi
10.58 Hamilton: “Continueremo a sviluppare il motore, la macchina, continueremo a lavorare duramente perchè anche gli altri stanno lavorando per riprenderci e noi vogliamo restare davanti”
10.56 Alonso: “Un saluto a tutti, è stato un buon weekend. Abbiamo recuperato un pò, essere qui sul podio è una bella sorpresa. Sono contento del podio e del terzo posto nel mondiale dietro questi due, siamo finalmente in lotta. C’è stato un duro colpo con Massa alla prima curva, ho chiesto al team se c’erano danni ma la vettura era apposto fortunatamente”
10.55 Rosberg: “Sono ancora in testa al campionato, è positivo. Il weekend è stato negativo per me sotto diversi aspetti. In gara ero senza telemetria, la partenza è andata male, molte cose sono andate storte e spero di vivere un weekend migliore a Barcellona. C’è stato un contatto al via, fortuntamente la mia macchina ha tenuto. Sono riuscito a recuperare ed è sempre un piacere sfruttare questa macchina incredibile che ha realizzato il team”.
10.53 Hamilton: “I fans sono stati davvero incredibili questa settimana, ho sentito tanto il loro supporto. Il team ha lavorato davvero duramente, tutto questo non sarebbe stato possibile senza di loro. Questa vittoria è un omaggio al loro duro lavoro. Oggi sono riuscito a gestire le gomme e ho corso da solo. Ho perso un pò di tempo prima del primo stop ma è andata bene”
10.53 Ora interviste per i primi tre sul podio
10.53 Foto di rito
10.52 Champagne!
10.52 Consegna dei trofei
10.49 Inni nazionali
10.49 I primi tre sul podio per la premiazione
Giro 56 Rosberg è secondo, primo podio stagionale per Alonso. Ricciardo è quarto davanti a Vettel, Hulkenberg, Bottas, Raikkonen, Perez, Kvyat
Giro 56 Hamilton va a vincere dopo aver dominato.
Giro 56 Hamilton inizia l’ultimo giro. Ricciardo a 2″8 da Alonso
Giro 54 Ricciardo a 3″7 da Alonso. 2 giri al termine
Giro 51 Hamilton a 5 giri dalla sua terza vittoria consecutiva. 13″9 di vantaggio per l’inglese sul suo compagno di squadra Rosberg. Ricciardo ha ridotto a 4″5 il ritardo da Alonso
Giro 48 5″3 il vantaggio di Alonso su Ricciardo
Giro 47 La top 10: Hamilton, Rosberg, Alonso, Ricciardo, Vettel, Hulkenberg, Bottas, Raikkonen, Perez, Kvyat
Giro 47 Alonso gira sugli stessi tempi di Ricciardo al momento
Giro 46 10 giri al termine
Giro 45 Ricciardo ora a 5″5, Alonso ha migliorato il suo passo in questo giro
Giro 43 Alonso dovrà ora difendere il podio dal ritorno di Ricciardo, staccato di 6″6 dallo spagnolo
Giro 42 Rosberg supera agilmente Alonso in rettilineo, ora è secondo
Giro 42 Rosberg in zona DRS su Alonso
Giro 39 Hamilton ha 12″7 di vantaggio su Alonso. Rosberg è staccato di 3″4 da Alonso e fa segnare il giro più veloce guadagnando due secondi sullo spagnolo
Giro 38 Hamilton ai box, gomme medium
Giro 38 Hamilton, Alonso, Rosberg, Ricciardo, Vettel
Giro 38 Alonso torna secondo
Giro 38 Rosberg al bloccaggio, un leggero fuoripista. Soste per Rosberg e Ricciardo
Giro 35 17″7 il vantaggio di Hamilton su Rosberg, Ricciardo è terzo, poi Alonso che ha già eseguito la sua seconda sosta
Giro 35 Vettel rientra e monta gomme medium in quinta posizione, alle spalle di Alonso e davanti ad Hulkenberg
Giro 34 Alonso è tornato in pista in quinta posizione mentre Vettel è stato passato dalla Caterham di Kobayashi, lamentandosi per il sorpasso del giapponese
Giro 34 Alonso rientra per la seconda sosta, ancora gomme medium. Erano usciti anche i meccanici Mercedes ma poi sono rientrati e Rosberg è rimasto in pista
Giro 33 Raikkonen è riuscito a rientrare in pista davanti a Perez che però fa segnare giri veloci a raffica.
Giro 32 Rosberg ha limato un altro secondo, è molto più veloce di Alonso al momento. Soste per Hulkenberg e Bottas. Rientra anche Raikkonen
Giro 31 Rosberg ora a 2″2 da Alonso. Perez ai box dalla nona posizione. Monta ancora gomme medium
Giro 29 Sosta per Button, la seconda. Grosjean rientra ai box, si ritira
Giro 29 Fuoripista per Grosjean, problemi al cambio. Procede lentamente
Giro 27 Rosberg è in recupero su Alonso, 4″3 ora il suo ritardo
Giro 27 Alonso a 10″9 da Hamilton. Lo spagnolo ha 4″7 di margine su Rosberg
Giro 26 Vettel allarga alla prima curva, Ricciardo passa in quarta posizione
Giro 26 Ricciardo attacca Vettel che si difende
Giro 25 La Red Bull chiede a Vettel di far passare Ricciardo, il tedesco rifiuta
Giro 24 Ricciardo vicinissimo a Vettel
Giro 23 Ricciardo ha approfittato della lotta tra i due per avvicinarsi al suo compagno di squadra
Giro 23 Rosberg riesce a passarlo, ora è terzo e allunga
Giro 23 Rosberg attacca Vettel, il campione del mondo si difende
Giro 21 Rosberg attaccato a Vettel
Giro 19 Magnussen ha superato Kobayashi e poi anche Maldonado salendo in 15ma posizione
Giro 18 Magnussen è stato l’ultimo a rientrare, monta le soft
Giro 18 La classifica dopo la prima sosta: Hamilton, Alonso, Vettel, Rosberg, Ricciardo, Hulkenberg, Bottas, Raikkonen, Grosjean, Perez.
Giro 18 Hamilton ha ovviamente mantenuto il comando ma Alonso è più vicino
Giro 17 Hamilton rientra per la sua sosta, gomme medium
Giro 16 Un lungo senza conseguenze per Hamilton
Giro 16 Raikkonen ha superato Magnussen in nona posizione
Giro 16 Rientra Ricciardo per la sosta, gomme medium. Torna in pista in quinta posizione
Giro 15 Sosta per Kvyat e Gutierrez, Raikkonen ha superato Grosjean in 11ma posizione
Giro 14 Rosberg monta gomme medium, rientra in settima posizione
Giro 14 Vettel nei tubi di scarico di Alonso. Rosberg viene richiamato ai box
Giro 13 Ai box anche Bottas.
Giro 13 Vettel torna in pista alle spalle di Alonso e Kvyat ma il russo si fa da parte
Giro 13 Sosta per Vettel, gomme medium
Giro 12 Alonso è rientrato in settima posizione alle spalle di Kvyat. 11mo Hulkenberg dopo la sosta
Giro 12 Sosta anche per Hulkenberg, e nelle retrovie per Kobayashi, Maldonado e Bianchi
Giro 12 Sosta per Alonso, gomme medium
Giro 11 Massa riparte dopo una sosta lunghissima…gara rovinata per lui
Giro 11 La posteriore sinistra non si avvita.
Giro 11 Soste per Massa, Raikkonen e Perez. Medium per tutti. Problema al pitstop per Massa. Mancavano le gomme posteriori!
Giro 10 Altro secondo rifilato da Hamilton al resto del gruppo. Ora il margine dell’inglese è di 9″6. Sosta per Grosjean dalla decima posizione. Monta gomme medium e torna in pista in 18ma posizione
Giro 9 Ma il tedesco è ora fuori dalla vettura, finita davvero la sua gara
Giro 9 La Sauber ha comunicato che sta lavorando ancora sulla vettura di Sutil per cercare di rimandarlo in pista
Giro 8 Rosberg in scia a Ricciardo, lottano per la quarta posizione
Giro 7 Aumenta ancora il margine di Hamilton: 6″9. Button rientra e monta gomme medium e torna in pista 15mo
Giro 6 Alonso lamenta in particolare graining all’anteriore sinistra. Rosberg riporta problemi all’ala anteriore dopo il contatto al via con Bottas
Giro 6 C’è già graining, per tutti, ma Hamilton sembra soffrire meno: 5″3 il suo vantaggio su Vettel
Giro 6 Problemi di telemetria per Rosberg, il team non riesce ad accedere ai dati. Ritiro intanto per Sutil
Giro 5 Rosberg ha superato Massa in quinta posizione. Alonso in zona DRS alle spalle di Vettel
Giro 4 Dal replay si è visto un forte contatto tra Rosberg e Bottas in partenza, nessun danno per entrambi
Giro 3 DRS attivo
Giro 3 Button ha superato Vergne in 13ma posizione. Magnussen lamenta danni all’ala anteriore
Giro 3 Hamilton fa segnare il giro più veloce, ha già 2″5 di margine su Vettel
Giro 2 Le pressioni delle gomme di Alonso sembrano normali e non dovrebbe quindi aver subito danni nel contatto con Massa
Giro 1 Brutta partenza per Rosberg, precipitato in settima posizione. Il tedesco però riesce a superare Hulkenberg, ora è sesto
Giro 1: Hamilton Vettel, Alonso, Ricciardo, Massa, Hulkenberg, Rosberg, Bottas, Grosjean, Raikkonen
09.04 Hamilton mantiene il comando davanti a Vettel e Alonso, arrivato al contatto con Massa alla prima curva, senza subire danni
09.03 Si accendono i semafori…via!
09.03 Tutto pronto per il via
09.02 Hamilton guida il gruppo che torna in griglia. Molto lento l’inglese in rettilineo
09.00 Parte il giro di formazione
08.58 Tutti con gomme soft a parte Magnussen che partirà con le medium

08.54 Dopo il giro di schieramento Alonso ha riferito che la pista è scivolosa, con poco grip e la vettura ha un mix di sovrasterzo e sottosterzo

08.53 Il graining sarà probabilmente più evidente nel primo stint
08.52 Il consumo delle gomme Pirelli sarà un fattore determinante oggi. Tutti hanno accusato graining nelle Libere quindi sarà fondamentale gestire correttamente le mescole medium e soft

08.50 Dieci minuti al via

08.45 Pitlane chiusa, tutte le vetture sono in griglia
08.45 Inno nazionale cinese
08.43 La Red Bull ha accusato ancora problemi al sensore del flusso di carburante, questa volta sulla vettura di Vettel. Nelle libere è stato rilevato un malfunzionamento e il sensore è stato poi resettato
08.42 Ecco Button in uscita dai box

08.41 I piloti si stanno schierando in griglia

Caterham

08.40 Benvenuti alla diretta del GP Cina

Lotus

F1 GP Cina: la gara in Diretta (Foto e Live)
5 (100%) 14 votes

Lascia un commento

1 commento
  1. christian99

    20 aprile 2014 at 09:38

    dai ferrariii,sei seconda cerca di rimanerci

You must be logged in to post a comment Login