F1 GP Australia 2014, Qualifiche in diretta

Livetiming e cronaca in diretta live da Melborune

F1 GP Australia 2014, Qualifiche in direttaF1 GP Australia 2014, Qualifiche in diretta

Seguiamo insieme le Qualifiche del Gran Premio d’Australia 2014 nelle quali vedremo le monoposto dare il massimo prestazione. L’ultima sessione di Prove Libere ha visto ancora una volta una Mercedes al comando della classifica seguita da Button e Alonso.

Pirelli ha portato per questo GP gomme a mescola media e morbida. Il divario fra le due, in termini cronometrici, è di circa 2 secondi.

Le condizioni meteo dovrebbero rimanere stabili anche se le nuvole sono pronte a tornare sul tracciato.

Maggiori informazioni e aggiornamenti durante la diretta.

Cronaca in diretta

08:05 A breve il nostro report della sessione. Appuntamento a domani ore 07:00 (ora italiana) per seguire in diretta la Gara del Gran Premio d’Australia 2014. Grazie per averci seguito e buona giornata a tutti!
08:03 Ecco i primi dieci: Hamilton, Ricciardo, Rosberg, Magnussen, Alonso, Vergne, Hulkenberg, Kvyat, Massa e Bottas. Ricordiamo che Bottas sarà retrocesso di 5 posizioni per la sostituzione del cambio.
08:03 Qualifiche spettacolari che hanno visto trionfare Lewis Hamilton nella lotta per la Pole.
08:01 Ricciardo va in testa. Hamilton fa meglio, 1:44.231. La Pole Position è sua!
08:00 Alonso risale in quinta posizione. Record nel primo settore per Hamilton. Lotta in casa Mercedes per la Pole.
08:00 Bandiera a scacchi! Record nel primo e secondo settore per Rosberg.
07:59 Chiude il giro Massa ma non migliora, rimane in decima posizione alle spalle di Alonso.
07:57 Uscita di pista per Rosberg alla curva 1 senza conseguenze.
07:57 Quasi tutti i piloti sono rientrati ai box per il cambio gomme e sono di nuovo in pista.
07:56 Solo due piloti ai box: Vergne e Hulkenberg.
07:54 Ricciardo risale in terza posizione alle spalle dei due della Mercedes.
07:53 Rosberg è tornato ai box dopo il suo primo tentativo. Il tedesco viene superato dal compagno di squadra che agguanta la prima posizione.
07:52 Primo ora Rosberg, 1:45.550. Record nel settore centrale per Ricciardo.
07.51 Tutti i piloti sono su gomme full wet tranne Alonso che monta le intermedie.
07:50 Tutti i piloti in pista. Gomme full wet per Rosberg.
07:49 Ottima la prestazione di Kvyat che è riuscito ad accedere alla Q3 al suo debutto in F1.
07:48 Semaforo verde! Fra 12 minuti sapremo chi partirà dalla Pole Position!
07:43 Vengono eliminati: Button, Raikkonen, Vettel, Sutil, Kobayashi e Pèrez.
07:41 Magnussen risale in quinta posizione mentre Vettel viene eliminato. Il tedesco non è riuscito a migliorare abbastanza.
07:40 Incidente per Raikkonen che è andato a sbattere contro le barriere.
07:40 Bandiera a scacchi! Viene completato l’ultimo giro.
07:39 A rischio eliminazione Vettel e Raikkonen!
07:38 Bottas va in testa mentre Alonso realizza il record nel secondo settore.
07:36 Alcune parti della pista stanno cominciando ad asciugarsi.
07:35 Ricciardo va in prima posizione, 1:44 netto.
07:34 Ricciardo si inserisce in seconda posizione a 7 millesimi da Hamilton.
07:33 Alonso in testa 1:45 netto ma Hamilton non molla! Il britannico va al comando, 1:44.662.
07:32 E’ di nuovo Ricciardo a portarsi in testa, 1:45.655. Ottavo Vettel a oltre un secondo dalla vetta.
07:30 Si abbassano i tempi con i piloti che vanno a contendersi la prima posizione. Primo Bottas poi Alonso, Button e Vergne.
07:29 Bottas chiude il suo giro in 1:47.881 subito superato da Massa e successivamente da Rosberg che va in testa con un giro in 1:46.708.
07:26 Tutti in pista con gomme intermedie. Bottas sarà il primo a chiudere il giro veloce.
07:25 Semaforo verde, via alla Q2!
07:23 A sorpresa Kobayashi torna in Q2.
07:18 Bandiera a scacchi! Vengono eliminati: Chilton, Bianchi, Gutierrez, Ericsson, Grosjean e Maldonado.
07:17 Gutierrez in pista con gomme intermedie.
07:15 Inizia a piovere! Sfortunate le due Lotus che si trovano nelle ultime due posizioni.
07:14 Tutti ai box quando mancano meno di 4 minuti al termine.
07:12 Maldonado è l’unico a non aver fatto segnare un tempo.
07:12 Secondo le previsioni meteo, pioggia in arrivo nei prossimi minuti!
07:11 Lo spagnolo chiude in 1:31.388, quarta posizione per lui.
07:10 Alonso inizia il suo giro lanciato.
07:08 Ricciardo, Magnussen, Massa. Questi i primi tre al momento.
07:07 Problemi di sottosterzo per Grosjean e Vettel.
07:06 Ricciardo va in testa, 1:30.775. Il tempo è stato realizzato con gomme soft.
07:06 Massa sul traguardo, 1:31.549.
07:03 Primo giro cronometrato per Hamilton, 1:31.699. Le nuvole si stanno addensando sopra il tracciato. E’ fondamentale mettere a segno un buon tempo subito per assicurarsi il passaggio alla Q2.
07:01 Tutti in pista tranne Vettel.
07:00 Semaforo verde! Inizia la Q1, 18 minuti a disposizione.
06:58 Ricordiamo a coloro che ci stanno seguendo che quest’anno sono state apportate alcune modifiche al regolamento per quanto riguarda le Qualifiche. La Q1 avrà una durata di 18 minuti e non più di 20 a beneficio della Q3 che passerà a 12 minuti. Inoltre, i primi 10 classificati in Q3 partiranno in Gara con le gomme utilizzate per realizzare il miglior tempo in Q2!

06:45 Buongiorno a tutti gli amici di Motorionline e appassionati di F1! Qui tutto è pronto per seguire queste emozionanti qualifiche del Gran Premio d’Australia 2014!

F1 GP Australia 2014, Qualifiche in diretta
4 (80%) 13 votes

Lascia un commento

10 commenti
  1. Raphael

    15 marzo 2014 at 07:48

    Raikkonen a muro sotto la pioggia… ho come una sensazione di déjà vu….

  2. marko

    15 marzo 2014 at 08:11

    …a tutti gli intenditori che hanno sparato “cacchiate” sulla Renault e sulla Red Bull per tutti i test invernali…questa è una prima risposta sul campo…Buon Campionato a tutti!!!

    • AleF1

      15 marzo 2014 at 08:17

      alla prima gara,non si sparano risposte sul campo…Buon Campionato!

    • losquercio helmut

      15 marzo 2014 at 08:21

      la risposta che ,per adesso, va più forte ricciardo che vettel ?

    • saxo70

      15 marzo 2014 at 08:29

      sulla redbull non avevo dubbi , sulle reali capacità di adattarsi ad una macchina normale da parte di Vettel, sì che li avevo.
      Ricciardo VS Vettel 1-0

    • giovanni83

      15 marzo 2014 at 08:36

      sicuro: è attendibile una qualifica sul bagnato per sentenziare i valori i campo, ma per piacere va..

      • marzio

        15 marzo 2014 at 08:45

        I tempi della Q1 erano sull’asciutto…controlla pure …

      • losquercio helmut

        15 marzo 2014 at 13:40

        intanto per adesso ricciardo è davanti hahahahhahahah

  3. Andrea

    15 marzo 2014 at 09:21

    Tutto cambia, ma per la Ferrari è sempre la stessa sbobba. Fintantochè i capi rimarranno quelli degli ultimi anni, i risultati saranno quelli degli ultimi anni, ovvero da schifo. Perchè non si fanno fare una bella F1 a Faenza!? Risparmierebbero soldi e avrebbero sicuramente risultati migliori.

  4. rikkionenkimi

    16 marzo 2014 at 08:06

    ferrari va na pipppa!

You must be logged in to post a comment Login