Test F1 Bahrain: DIRETTA della prima giornata (Foto/Live)

Livetiming e commento da Sakhir

Test F1 Bahrain: DIRETTA della prima giornata (Foto/Live)Test F1 Bahrain: DIRETTA della prima giornata (Foto/Live)

E’ tutto pronto per la prima giornata di test di F1 in Bahrain. I team andranno in pista da oggi per la seconda sessione di test invernali. Dopo i problemi accusati a Jerez c’è molta attesa per capire se Red Bull e Renault hanno risolto i problemi di integrazione e affidabilità della nuova power unit mentre si aspettano conferme da Mercedes e Ferrari che in Spagna hanno ben figurato coprendo molti chilometri.

Per la Red Bull sarà in pista oggi il campione del mondo Sebastian Vettel mentre Fernando Alonso girerà con la Ferrari F14 T. Seguite con noi la diretta della prima giornata di test in Bahrain con il commento in diretta, il livetiming e le foto da Sakhir.

Guarda le Foto della prima giornata di Test di F1 in Bahrain

Commento in Diretta da Sakhir
16.01 Si conclude così la nostra diretta, l’appuntamento è domani alle 6.45 per la seconda giornata di test a Sakhir. Restate su Motorionline per tutte le interviste ai protagonisti e tutte le foto della prima giornata
16.00 Ecco il nostro report della prima giornata di test di F1 in Bahrain
15.30 Bandiera a scacchi. Hulkenberg chiude con il miglior tempo davanti ad Alonso, staccato di un secondo. Hamilton è terzo davanti a Magnussen, Vettel, Sutil.

Alonso

15.29 Frijns migliora ma resta settimo: 1.42.534
15.23 Hulkenberg, Alonso, Magnussen, Sutil e Frijns in pista a meno di 10 minuti dal termine
15.15 In azione anche Alonso con la Ferrari
15.14 In pista anche Hulkenberg. Mancano meno di 20 minuti al termine
15.08 Frijns migliora ma resta settimo e torna ai box, Magnussen torna in pista
14:55 Magnussen ai box, così il silenzio cade sul circuito di Sakhir per il momento.
14:47 Williams comunica su Twitter che i suoi problemi di oggi sono stati al sistema di alimentazione”.
14:46 Solo un giro di installazione per la Williams, che torna ai box e ancora non ha un tempo per oggi.
14:40 Williams e Marussia attualmente sono in fondo alla classifica dei tempi (non avendo impostato un tempo) del giorno, con rispettivamente tre e due giri completati.
14:39 E’ passato molto tempo da quando abbiamo visto la Williams e la Marussia in pista. Ma Jules Bianchi è pronto a entrare in pista a breve. Williams, crediamo, sia stato afflitta da problemi connessi al motore oggi.
14:37 Hulkenberg, Magnussen e Sutil sono tutti intorno all’1m41s-1m42s. Alonso dopo il suo giro veloce ha abbassato il suo ritmo notevolmente, registrando un 1m48s e 1m44s.
14:33 Dopo il precedente periodo di bandiera rossa, abbiamo avuto una serie di miglioramenti. Quattro auto sono scese in pista questa volta, e Alonso si è migliorato guadagnando la P2 alle spalle di Hulkenberg.
14:31 Siamo dentro l’ultima ora di prove qui in Bahrain.
14:27 Bandiera verde! la pista è di nuovo aperta. Sutil, Frijns e Hulkenberg fuori.
14.12 Vettel ha girato in 1’39″628 ma subito dopo ha accusato un problema tecnico. Bandiera rossa!

14.03 Hulkenberg migliora: 1.36.880
14.02 Bandiera verde, la sessione riprende
13.57 Intanto date un’occhiata alle foto della prima giornata di test in Bahrain
13.53 I test continueranno fino alle 15.30 italiane.
13.37 Kvyat è rimasto fermo, ha causato lui la bandiera rossa. Ancora problemi per la Toro Rosso
13.34 Bandiera Rossa, gli unici in pista erano Kvyat e Sutil.
13.33 Kvyat scende in pista con la Toro Rosso.
13.25 Solo due giri per l’inglese, tornato ai box.
13.20 Hulkenberg è rientrato, Hamilton in pista
13.17 Hulkenberg migliora ancora: 1.36.953, battuto il tempo in gara del 2013.
13.14 Hulkenberg si porta al comando con la Force India con 1.37.155. Un tempo più lento di soli due decimi dal giro più veloce fatto segnare in gara da Vettel lo scorso anno.

13.12 Mercedes ha confermato che il long run più lungo di Hamilton è stato di 18 giri. Per lui ben 70 giri oggi.
13.01 Alonso con i tecnici Ferrari

Alonso

12.55 Hulkenberg torna ai box, Magnussen gira stabilmente sul piede dell’1’42”
12.51 Kvyat ha completato un giro di installazione con la Toro Rosso. In pista anche Magnussen e Hulkenberg

12.42 Vettel sesto con 1.42.309
12.19 Hamilton gira in 1.37.908, è primo.
12.12 Hamilton torna in pista
12.04 Magnussen abbassa ancora il miglior tempo: 1.38.295. 4 giri in totale completati per Vettel
12.01 Vettel torna in pista
11.54 Vettel ha completato l’installation lap

Vettel

11.50 Vettel scende finalmente in pista

Sebastian Vettel, Test F1 Bahrain

11.43 Meeting di crisi in Red Bull e Renault

11.14 Gli altri team sembrano impegnati nella pausa pranzo.
11.13 Nessuna azione in pista al momento, ancora nessun giro per la Red Bull. Una mezza giornata di test buttata via per i campioni del mondo.
10.57 Bandiera verde, in pista Frijns e Hulkenberg. In pista anche Alonso
10.51 Aggiornamenti dalla Red Bull: la RB10 dovrebbe essere pronta a girare entro 30 minuti. Più complicata la situazione della Toro Rosso: hanno accusato una perdita d’olio e poi problemi alla batteria.
10.42 Bandiera rossa. Fermo Sutil con la Sauber
10.39 Anche Sutil in pista.
10.36 Ancora qualche problema al trasponder sulla vettura di Alonso. Non vengono visualizzati gli intertempi dello spagnolo ma solo i tempi finali.
10.32 Mentre ci avviciniamo a metà sessione la temperatura della pista ha raggiunto i 29 gradi, 24 gradi quella dell’aria
10.31 In azione anche Alonso con la Ferrari
10.26 Hamilton torna in pista con la Mercedes
10.23 La Caterham ha completato 23 giri con la Caterham motorizzata Renault. A questo punto i problemi di Toro Rosso e Red Bull sembrano più legati all’integrazione con i due telai della power unit francese.
10.17 Meccanici Red Bull ancora alacremente al lavoro sul retrotreno della RB10
10.10 Ecco i giri completati da ciascun pilota:

Sutil (Sauber) 30 giri
Hamilton (Mercedes) 23 giri
Frijns (Caterham) 18 giri
Magnussen (McLaren) 14 giri
Hulkenberg (Force India) 14 giri
Alonso (Ferrari) 13 giri
Grosjean (Lotus) 7 giri
Massa (Williams) 3 giri
Bianchi (Marussia) 2 giri

09.50 Hulkenberg fa segnare il terzo tempo
09.46 Magnussen è sceso a 1.39.224. La Red Bull ha acceso il motore Renault della RB10
09.39 Il pilota della McLaren continua a spingere e si porta al comando con 1.39.266
09.38 Magnussen secondo con 1.41.048
09.31 L’inglese migliora ancora: 1.39.464
09.30 Hamilton è tornato in azione e ha abbassato il limite: 1.39.573.
09.18 Frijns ha completato un run di 7 giri con la Caterham
09.15 La Red Bull ha comunicato che i meccanici stanno lavorando duramente e presto Vettel potrà girare.
09.10 Ancora nessun giro per la Red Bull oggi. Vettel e Marko a colloquio:

Vettel

09.04 Massa torna in pista con la Williams, Sutil ha completato 14 giri con la Sauber
08.50 Alonso migliora: 1.41.115
08.45 I commissari hanno segnalato alla Ferrari che il trasponder sulla vettura di Alonso non funziona.

Alonso

08.44 Alonso secondo con 1.41.667
08.36 Grosjean di nuovo in azione con la Lotus. Gira in 1.47.009

Romain Grosjean

08.33 Nessuno in pista, Toro Rosso e Red Bull non hanno ancora completato un giro.
08.25 Massa ha accusato un problema tecnico nel suo primo giro. I meccanici Williams hanno smontato il cofano e ora sono al lavoro

Massa e Bottas

08.22 Hamilton scende a 1.40.625
08.20 Hamilton si porta al comando con 1.41.750
08.14 Il programma della Force India prevede passaggi a velocità costante per Hulkenberg
08.08 Radio check per Massa. Sutil è rientrato dopo aver girato in 1.42.849, Hulkenberg ha completato un altro installation lap

Massa

08.02 Alonso torna in pista con la Ferrari.
08.01 Sutil gira in 1.44.335
07.56 Alonso è tornato ai box, i tecnici Ferrari indagano sul problema che ha appiedato lo spagnolo. Alonso ha in programma mappature aerodinamiche oggi

Alonso

07.53 Magnussen in pista con la McLaren
07.50 Hamilton ha completato un run di due giri, senza segnare un tempo.
07.42 Un occhio alle temperature: aria 17.8 gradi, pista 33.3 gradi
07.41 Frijns ha completato l’installation lap
07.37 Robin Frijns in pista con la Caterham
07.36 Pista di nuovo riaperta.
07.34 Subito uno stop in pista per Alonso, rimasto fermo nel tratto centrale.
07.34 In pista anche Magnussen, Hulkenberg, Hamilton, Sutil e Alonso. Bandiera rossa!
07.33 Ecco la E22 che esce dai box

Lotus E22

07.30 Semaforo verde. Lotus subito in pista.
07.29 Mentre i commissari ispezionano la pista anche Hulkenberg e Grosjean sono pronti

07.23 Alonso è già nell’abitacolo della Ferrari F14 T

Alonso

07.15 Secondo la Lotus il numero di commissari presenti sul circuito sarebbe insufficiente oggi.
07.13 Leggermente ritardato l’inizio dei test.
07.11 C’è già ressa di fotografi davanti al box Lotus.
07.10 Frijns pronto a uscire con la Caterham

07.05 Ultimi preparativi per Massa prima dell’installation lap con la Williams

Felipe Massa

07.04 Acceso il motore Renault della Lotus E22
07.03 Alonso aspetta il semaforo verde

Alonso

07.00 Eric Boullier per la prima volta ai box da uomo McLaren.
06.54 Ecco i piloti in pista oggi: Red Bull: Sebastian Vettel; Ferrari: Fernando Alonso; Mercedes: Lewis Hamilton; Lotus: Romain Grosjean; McLaren: Kevin Magnussen; Toro Rosso: Daniil Kvyat; Force India: Nico Hulkenberg; Sauber: Adrian Sutil; Williams: Felipe Massa; Marussia: Jules Bianchi; Caterham: Robin Frijns

06.50 Oggi scopriremo finalmente la nuova Lotus E22. La vettura non ha girato nei test di Jerez ma ha completato solo uno shakedown sul circuito spagnolo, lontano da occhi indiscreti. Il team ha diffuso finora davvero poche immagini della vettura, caratterizzata dal muso a tricheco asimmetrico.
06.31 Ecco il paddock a 30 minuti dall’inizio della sessione

Test F1 Bahrain

06.30 Benvenuti alla diretta della prima giornata di test di F1 in Bahrain.

Test F1 Bahrain: DIRETTA della prima giornata (Foto/Live)
4.5 (90.2%) 51 votes

Lascia un commento

10 commenti
  1. Sergio

    19 febbraio 2014 at 09:38

    Wurz con la Toyota LMP1 ha fatto la pole nel 2013 in 1’42”. WEC meglio delle F1?

  2. hero

    19 febbraio 2014 at 09:56

    niente male Magnusssen!

  3. hero

    19 febbraio 2014 at 11:46

    Ma la Red Bull ce la fa a correre in Australia?

  4. DarioK

    19 febbraio 2014 at 14:24

    e bravo Hulk!

  5. pippo

    19 febbraio 2014 at 14:51

    altra giornata no per le lattine

  6. Turez83

    19 febbraio 2014 at 15:13

    Scusate ma i tempi non dovevano essere più alti rispetto l’anno precedente, di 6-7 secondi..sbagli ho il tempo di Hulk è migliore rispetto al tempo di Vettel in gara nel 2013..???

  7. salvatore

    19 febbraio 2014 at 16:54

    Chi ci capisce è un genio!!!! Al di là della crisi Red Bull che forse sconta, al momento, un progetto telaio – motore troppo azzardato, mi sa tanto che quest’anno ci sarà da fare i conti con Mercedes e Mac Laren!!!!Compunque la Ferrari la vedo abbastanza bene, in quanto, al di là della fimmata Force India, Alonso è riuscita ha fare il tempo senza forzare più di tanto!!!!!

You must be logged in to post a comment Login