GP Corea: la gara in Diretta

Livetiming e commento da Yeongam

GP Corea: la gara in DirettaGP Corea: la gara in Diretta

Seguite in diretta il GP Corea di F1 che si annuncia davvero avvincente con Sebastian Vettel in pole position davanti a Lewis Hamilton mentre Fernando Alonso con la Ferrari sarà chiamato ancora una volta a rimontare dalla quinta posizione.

La gara potrebbe essere condizionata dalla pioggia. Sembra scongiurato l’arrivo del tifone ma persiste ancora una possibilità di pioggia durante il GP.

Con l’asciutto la strategia più probabile prevede la partenza con gomme supersoft, pit stop attorno al 20mo giro per montare le gomme medium, e ultima sosta verso il 38mo giro per un altro set di medium.

Seguite con noi il livetiming e il commento in diretta del GP Corea di F1.

Cronaca
Ecco il nostro report della gara. Restate su Motorionline per i commenti a caldo dei piloti.
Giro 55 Le due Lotus di Raikkonen e Grosjean sul podio, grande quarto posto per Hulkenberg davanti a Hamilton, Alonso, Rosberg, Button, Massa, Perez
Giro 55 Vettel va a vincere il GP Corea, 34ma vittoria in carriera per lui
Giro 55 Vettel comincia l’ultimo giro, Alonso attacca Hamilton
Giro 54 Ricciardo è fuori, ritiro per lui
Giro 53 La Sauber di Hulkenberg ha una grande trazione in uscita di curva e Hamilton non riesce a superarlo. Rosberg attacca e supera Button in settima posizione
Giro 52 Vettel stampa un altro giro più veloce: 1.41.666
Giro 50 Un contatto tra Perez e Massa nelle fasi precedenti sarà giudicato dai commissari dopo la gara
Giro 50 Hulkenberg tiene dietro Hamilton e Alonso
Giro 48 Alonso tira la staccata ma nell’incrocio ha la peggio su Hamilton e deve riaccordarsi all’inglese
Giro 48 Hamilton supera Hulkenberg ma il tedesco si riprende la posizione, Alonso attacca a sua volta Hamilton
Giro 47 Hamilton attacca Hulkenberg che si difende, Alonso si è riavvicinato, seguito da Button e Rosberg
Giro 45 Bella lotta nelle retrovie per l’ultimo punto iridato tra Maldonado, Gutierrez, Massa e Perez. Il brasiliano lotta bene ruota contro ruota e guadagna la decima posizione!
Giro 45 Hamilton attacca Hulkenberg, il tedesco si difende. Vettel ha già 2″8 su Raikkonen
Giro 43 Vettel abbassa ancora il limite: 1.41.726
Giro 42 Drive through per Sutil per eccesso di velocità in corsia box. Altro giro veloce per Vettel: 1.41.996
Giro 41 Vettel ha già preso un buon margine su Raikkonen facendo segnare il giro più veloce: 1.42.185 rifilando 9 decimi al finlandese
Giro 41 La gara riparte, Alonso attacca Hamilton…l’inglese si difende. Alonso ci riprova, passa ma Hamilton si riprende la posizione!
Giro 40 Il gruppo è dietro la safety car: Vettel precede Raikkonen, Grosjean, Hulkenberg, Hamilton, Alonso, Button, Rosberg, Maldonado, Ricciardo
Giro 38 Raikkonen attacca e supera Grosjean. Sulla vettura di Webber gli estintori non sono entrati in funzione e la vettura è stata praticamente distrutta dal fuoco. La direzione gara non ha mandato in pista la safety car ma i commissari hanno fatto entrare in pista un SUV dei pompieri per far spegnere l’incendio. Vettel si è quindi ritrovato la grossa Jeep davanti senza Safety Car, mandata in pista poco dopo!
Giro 37 Hamilton attacca Hulkenberg e lo supera. Sutil arriva lungo e travolge Webber. La sua vettura va a fuoco! Ritiro per l’australiano!
Giro 37 La Safety car ha spento le luci, si riparte!
Giro 35 La safety car attende che i doppiati si accodino
Giro 35 Safety Car ancora in pista. Webber, 11mo, ha le gomme supersoft e non ha più gomme disponibili
Giro 32 Vettel primo davanti a Grosjean, Raikkonen, Hamilton, Hulkenberg, Alonso, Button, Rosberg, Maldonado e Ricciardo
Giro 32 Ai box anche Bianchi, Van der Garde, Chilton e di nuovo Webber
Giro 32 Vettel e Grosjean ne approfittano per rientrare per la sosta.
Giro 31 Esplode una gomma di Perez, detriti in pista. Safety Car!
Giro 31 Vettel ha portato a 5″4 il vantaggio su Grosjean. Webber rientra per la sosta
Giro 30 Alonso supera Ricciardo in ottava posizione. Anche Massa ha completato la sosta.
Giro 29 Alonso ha completato la sua sosta, rientra anche Hamilton
Giro 29 Rosberg rientra per sostituire il muso, operazione lentissima con il musetto bloccato! Gara compromessa per Rosberg mentre Hamilton è rimasto in pista con gomme distrutte perdendo ancora tempo. Non un bel momento per la Mercedes
Giro 28 Rosberg attacca e supera Hamilton ma durante l’attacco il suo musetto si è staccato leggermente facendo toccare l’ala a terra e causando vistose scintille! Raikkonen fa segnare il giro più veloce in ottava posizione.
Giro 27 Alonso è andato lungo e Webber ne ha approfittato per superarlo in quinta posizione. Hulkenberg ha completato la sua seconda sosta.
Giro 26 Di Resta fuoripista, gara finita per lui dopo un testacoda
Giro 26 Hamilton gira 4 secondi al giro più lento. Raikkonen rientra per la sua seconda sosta, ancora gomme medium.
Giro 25 Hamilton gira lentissimo, problemi di gomme per lui
Giro 23 Massa ha superato Gutierrez in 13ma posizione
Giro 23 Sosta per Button che monta ancora gomme medium
Giro 22 Ricciardo supera Di Resta in 12ma posizione. Il distacco tra Vettel e Grosjean è di 4 secondi
Giro 22 Vettel fa segnare il giro più veloce dopo aver fatto riposare le gomme. Hulkenberg sta accusando del graining mentre le gomme di Alonso sembrano tornate più competitive dopo la fase graining
Giro 20 Grosejean si è riportato a 3″8 da Vettel
Giro 20 Alonso attacca Hulkenberg ma il tedesco si difende bene
Giro 18 Vettel ha portato a 4″1 il vantaggio su Grosjean. Rosberg ha superato Ricciardo che è poi rientrato ai box
Giro 17 Raikkonen vicinissimo ad Alonso. Lo spagnolo accusa un pesante graining
Giro 16 Alle spalle di Hulkenberg si è formato un trenino con Alonso, Raikkonen e Webber
Giro 15 Vettel ha un vantaggio di 3″5 su Grosjean. Tra il francese ed Hamilton 6″3. Alonso, settimo, ha un ritardo di quasi 20 secondi dalla vetta
Giro 15 Massa è risalito in 15ma posizione
Giro 14 Alonso nei tubi di scarico di Hulkenberg
Giro 13 Webber rientra per la sosta, gomme medium. Vettel torna leader davanti a Grosjean, Hamilton, Ricciardo, Rosberg, Hulkenberg, Alonso, Raikkonen, Webber
Giro 12 Grosjean attacca e supera Ricciardo in terza posizione.
Giro 12 Vettel rientra per la sua sosta, gomme medium. Rientra anche Raikkonen. Mark Webber al comando
Giro 11 Grosjean rientra ai box per montare gomme medium. Rientrato in pista Hamilton lo attacca ma il francese si è difeso bene
Giro 10 Hamilton rientra per montare gomme medium, stessa scelta anche per Alonso
Giro 9 Raikkonen attacca e supera Alonso sfruttando il DRS. Alonso risponde ma deve cedere
Giro 9 Webber ha superato Ricciardo alla curva 3, ora è ottavo
Giro 8 Sosta per Gutierrez e Maldonado
Giro 7 Massa, risalito in 15ma posizione rientra per montare gomme medie
Giro 6 Webber supera Maldonado in nona posizione
Giro 5 Button è rientrato per sostituire l’ala anteriore e montare gomme medium
Giro 4 Vettel ha un vantaggio di 2″8 su Grosjean, 3″7 su Hamilton
Giro 4 Raikkonen attacca e supera Ricciardo alla curva 3, sale in settima posizione
Giro 3 Webber ha attaccato e superato Perez in 11ma posizione
Giro 2 Massa ha superato Chilton
Giro 2 Vettel primo davanti a Grosjean, Hamilton, Rosberg, Hulkenberg, Alonso, Ricciardo, Raikkonen, Maldonado, Button. Massa è ultimo
Giro 1 Contatto tra Massa e Alonso, il brasiliano è finito in testacoda ma ha ripreso
08.03 Via! Vettel mantiene il comando della gara, Hamilton alle sue spalle davanti Grosjean. Il francese attacca e supera Hamilton
08.02 Si accendono i semafori
08.01 I piloti tornano in griglia, manca poco al via
08.00 Partito il giro di formazione
07.59 Via le termocoperte, tutti con gomma supersoft a parte Ricciardo che ha scelto le medium
07.56 Hamilton tenterà l’attacco a Vettel alle curve 3 e 4. Anche Alonso ha dichiarato che alla prima curva è difficile superare e il segreto è non usare il KERS al via per averlo disponibile per le curve successive.
07.54 I piloti salgono a bordo delle vetture
07.52 La probabilità di pioggia è scesa al 10%
07.45 Pitlane chiusa. Ross Brawn ha osservato a lungo la Red Bull e poi ha ammesso: “Principalmente per dargli fastidio”
07.42 Vettel si è posizionato in griglia.
07.39 I piloti si stanno schierando in pista. Alonso ha completato una prova di partenza
07.38 Cielo coperto su Yeongam, per il momento sembra scongiurato il rischio pioggia
07.35 Benvenuti alla diretta del GP Corea di F1

GP Corea: la gara in Diretta
Vota questo articolo

Lascia un commento

2 commenti
  1. Ervin

    6 ottobre 2013 at 09:52

    Uniche emozioni della gara da Raikkonen e Hulkemberg

  2. Andrea

    6 ottobre 2013 at 09:56

    La Ferrari sta ad una macchina di F1 come un damigiana di vino andato a male e diventato aceto sta all’aceto balsaamico tradizionale.

You must be logged in to post a comment Login