Test F1 Barcellona 2018, Sessione 3: La Seconda Giornata in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento dal Circuit de Barcelona - Catalunya

Test F1 Barcellona 2018, Sessione 3: La Seconda Giornata in Diretta (Live e Foto)Test F1 Barcellona 2018, Sessione 3: La Seconda Giornata in Diretta (Live e Foto)

Dopo aver archiviato la giornata di ieri, col miglior tempo fatto segnare da Max Verstappen, il Circus è pronto a scendere in pista a Barcellona per la seconda giornata di lavoro sul tracciato del Montmelò.

Le squadre, viste le tante polemiche degli ultimi giorni, stanno eseguendo dei raffronti tra le mescole tradizionali, ovvero quelle che saranno utilizzate a Monaco, e quelle ribassate col battistrada più stretto di 0.4 millimetri. Un test importante dato che già in Francia rivedremo questo pneumatico modificato nella propria struttura.

Pirelli, ricordiamo, ha portato queste mescole per ridurre il fenomeno del blistering dovuto all’asfalto nuovo del Circuit Catalunya-Montmelò.

Parlando delle line-up, Ferrari porterà in pista Antonio Giovinazzi, vera curiosità di giornata, mentre Mercedes ha scelto di utilizzare entrambi i titolari, confermando Valtteri Bottas a bordo della W09 EQ-Power+.

LINE UP SECONDA GIORNATA
Mercedes: Bottas
Ferrari: Giovinazzi
Red Bull: Dennis
McLaren: Norris
Force India: Mazepin
Renault: Aitken
Sauber: Leclerc
Williams: Kubica
Toro Rosso: Gelael/Gasly
Haas: Magnussen

PIRELLI TYRE TEST
McLaren: Vandoorne
Force India: Latifi

Seguite con noi la diretta a partire dalle ore 8.45

18.00 Bandiera a scacchi! Terminano i test a Barcellona. Appuntamento tra pochi minuti per il resoconto finale di questa giornata

17.47 1’18″357 per Lando Norris che conferma la propria quinta piazza
17.45 Un quarto d’ora alla fine delle libere. Top tutti in pista per le ultime tornate di oggi

17.33 Abbassa il precedente crono anche Pierre Gasly: 1’19″410
17.33 Migliora ancora Mazepin: 1’18″451 per lui

17.24 Migliora ancora Gasly: 1’17″969 per il francese. Nono tempo

17.19 Dopo una breve passeggiata in pit lane, Bottas torna in pista insieme a Kubica e Aitken
17.18 Migliora Mazepin! 1’18″647 per il russo che si porta in quarta posizione
17.11 Antonio Giovinazzi in azione con la SF71H. L’italiano, ricordiamo, si trova in seconda posizione

16.58 Come accennato poco prima, Norris esce dai box
16.57 Torna in azione Robert Kubica

16.55 McLaren conferma un picco problema di setting sulla MCL3. Norris tornerà presto in pista
16.48 1’20″440 per Dennis che si conferma undicesimo

16.39 Migliora sensibilmente anche Latifi
16.39 1’20″366 per Pierre Gasly. Per il francese si tratta del primo giro cronometrato di oggi

16.36 I test, ricordiamo, termineranno alle ore 18.00

16.29 Rientra in pit lane Bottas
16.28 Giri alti per Giovinazzi e Bottas: probabili test con alto quantitativo di carburante

16.25 Giovinazzi si accoda all’alfiere della Mercedes e torna in pista
16.24 Al momento il tracciato è sfruttato solo da Kubica e Gasly (e ovviamente il finlandese appena uscito)
16.23 Torna in pista Bottas dopo una piccola pausa

16.18 Riportata ai box la McLaren di Norris

16.16 Torna in pista anche Pierre Gasly

12.00 Queste le tornate dopo sei ore di test: Bottas (98), Mazepin (74), Leclerc (106), Vandoorne (96), Latifi (89), Magnussen (75), Dennis (44), Aitken (89), Kubica (91), Gelael (83), Norris (59), Giovinazzi (97)

16.09 Green! Bottas, Giovinazzi, Aitken, Leclerc, Mazepin, Kubica e Dennis, infatti, riprendono la via della pista
16.04 Fermo in pista Norris! Bandiera rossa

16.00 Uno scatto del problema a Kevin Magnussen

15.59 Norris unico pilota in pista: l’inglese sta eseguendo una simulazione di long run
15.54 Di nuovo tutti in pit lane. Attività del pomeriggio prossima allo zero
15.49 Bandiera verde in pista. Fuori Bottas, Giovinazzi, Norris, Aitken, Kubica e Dennis

15.44 In attesa del via libera da parte dei commissari, ecco uno scatto di Stoffel Vandoonde a bordo della MCL33. Il belga, ricordiamo, sta girando per conto di Pirelli

15.43 Intanto vi annunciamo che Charles Leclerc è stato il primo a toccare quota 100 giri

15.42 Bandiera rossa in pista! Kevin Magnussen fermo
15.41 Magnussen, al momento, è l’unico che sta girando con continuità. Prove di simulazione in casa Haas?
15.29 Silenzio in pista rotto dalla Red Bull di Jack Dennis
15.27 Tutti in pit lane
15.18 Riprende l’attività anche Kubica

15.14 Fuori dai box anche Aitken, Leclerc, Mazepin, Vandoorne e Latifi
15.11 Riprende la via della pista Bottas

15.10 Interessate la soluzione tecnica portata in pista questa mattina da Renault: la Casa francese, infatti, ha rimosso gli scarichi inclinati, sostituendoli con una soluzione estremamente più convenzionale. Da notare i sensori posizionati al di sotto della bocca principale.

15.08 Giovinazzi intanto prosegue il proprio run a velocità constante: lavoro aerodinamico per la Ferrari
15.07 Solo due tornate in questo pomeriggio per l’alfiere della Toro Rosso

15.01 Riprende l’attività in pista: Giovinazzi, Magnussen e Aitken escono dai box
14.56 Solo un giro d’installazione per il francese
14.49 Esordio per Pierre Gasly: il francese è uscito dal box e si appresta a completare la prima tornata in pista
14.48 Dopo qualche tornata a velocità constante, Bottas è rientrato in pti lane. Stesso discorso per Giovinazzi e Magnussen
14.38 Bottas e Kubica si uniscono alla festa ed escono dal garage. Tornate comunque poco indicative in questi primi minuti di sessione
14.36 Dentro anche Kevin Magnussen e Jack Aitken
14.35 Intanto confermiamo che a Barcellona è uscito il sole. Temperature leggermente più alte rispetto a questa mattina

14.34 Prosegue Antonio Giovinazzi: primo giro lanciato dell’italiano in questa sessione pomeridiana
14.32 Mazepin è il primo a migliorare il proprio tempo nel corso della sessione pomeridiana: 1’19″166 per il russo della Force India. Settimo tempo per lui
14.31 Inizia l’attività pomeridiana per Antonio Giovinazzi e Lando Norris
14.25 Solo tornate d’installazione in questa prima mezz’ora. L’unico attivamente in pista è Mazepin, ma il russo sta svolgendo test aerodinamici

14.24 Charles Leclerc pronto per tornare in pista. Il monegasco, ricordiamo, ha completato 79 giri nella mattinata di oggi
14.21 Ecco, a tal proposito, uno scatto del polacco in azione

14.20 Qualche tornata per Kubica, col polacco che ha preferito iniziare questo run pomeridiano valutando prima le condizioni della pista

14.14 Ricomincia la sessione anche per Charles Leclerc e Robert Kubica

14.13 Ricordiamo le tornate di questa mattina: Bottas (61), Mazepin (41), Leclerc (71), Vandoorne (71), Latifi (60), Magnussen (53), Dennis (38), Aitken (63), Kubica (59), Gelael (83), Norris (52), Giovinazzi (60)

14.10 Bottas scende in pista

14.08 Le Force India proseguono: niente rientro in pit lane
14.05 Mazepin e Latifi in pista per un giro d’installazione

14.02 Un particolare del nuovo muso McLaren

14.00 Bandiera verde al Montmelò! Riprende la sessione di test

13.56 In casa Toro Rosso effettuato il cambio di sedile: Pierre Gasly scenderà in pista al posto di Sean Gelael
13.52 Rieccoci amici di Motorionline! Pausa pranzo conclusa anche per noi e adesso siamo pronti per le ultime sei ore di test al Montmelò. Bandiera verde, ricordiamo, alle ore 14.00

Qui il resoconto della mattina

13.00 Bandiera a scacchi! Inizia la pausa pranzo. Ci risentiamo alle 14.00 per l’inizio della sessione pomeridiana
12.51 Molta attività in pista per questi ultimi dieci minuti della mattina

12.46 Risponde subito Bottas! Il finlandese torna in pista e abbassa di pochi millesimi il tempo di Giovinazzi
12.46 Decima posizione per Dennis: 1’20″684 per lui
12.45 Alle 13.00, ricordiamo, la sessione verrà stoppata per un’ora di pausa pranzo

12.44 Lavoro aerodinamico in casa McLaren

12.43 Giovinazzi! L’alfiere della Ferrari migliora e si porta al comando della sessione. 1’16″972 il tempo, pochi millesimi più rapido di Bottas
12.39 Kubica migliora e si porta al settimo posto: 1’19″897 per il polacco della Williams
12.38 Ritornano in pista Leclerc e Kubica

12.36 Aitken si porta in quinta posizione: 1’18″942
12.30 Giovinazzi migliora il proprio tempo e si conferma secondo: 1’17″271 per l’italiano della Ferrari
12.25 Breve sosta ai box per Giovinazzi. L’italiano, dopo qualche controllo all’interno del garage, è già rientrato in pista

12.19 Bottas e Giovinazzi gli unici in pista
12.16 Giovinazzi scende in pista e sale al secondo posto: 1’17″882
12.15 Migliora ancora Norris: 1’18″827. Sale al quarto posto
12.13 1’19″119 per Lando Norris. L’inglese si porta al quinto posto

12.00 Queste le tornate dopo tre ore di test: Bottas (43), Mazepin (16), Leclerc (54), Vandoorne (51), Latifi (46), Magnussen (45), Dennis (24), Aitken (47), Kubica (39), Gelael (55), Norris (25), Giovinazzi (34)

11.54 Pausa terminata anche per Lando Norris
11.53 Torna in pista Kubica
11.52 Leggero miglioramento per Dennis: 1’20″702 per lui
11.51 Top tutti in pit lane. Dennis e Gelael gli unici in pista

11.46 Migliora Giovinazzi: 1’18″368, ma resta terzo
11.44 Ottima Haas in questa seconda giornata di test: Magnussen abbassa il proprio tempo (1’18″274) e si porta in seconda posizione
11.43 Rientra in pista Antonio Giovinazzi
11.42 Continua il lavoro di Kubica a bordo della FW41: durante l’ultimo passaggio, infatti, il polacco ha migliorato il proprio tempo, fermando il cronometro sull’1’20″051. Settima piazza per lui
11.39 1’21″304 per Dennis che si toglie dall’ultima posizione. In fondo adesso troviamo Latifi
11.33 Miglioramento anche per Charles Leclerc che durante l’ultimo passaggio ferma il crono sull’18″993. Ottimo inizio di giornata per il monegasco del team Alfa Romeo Sauber
11.31 1’21″637 per Dennis che però resta ultimo

11.28 Charles Leclerc rientra ai box. 44 giri per lui

11.27 Rientra in pit lane Bottas
11.26 Haas, intanto, conferma che Magnussen ha segnato il proprio tempo con gomme hyper soft
11.23 Torna in pista Giovinazzi e migliora immediatamente il tempo precedente. 1’18″378 per l’italiano della Ferrari. Gomme soft per lui

11.21 Precisazione: Bottas ha segnato il proprio tempo con gomme soft
11.17 Miglioramento constante per Gelael: 1’20″904 per l’indonesiano
11.15 Tornano in pista Jack Dennis, Stoffel Vandoorne e Robert Kubica

11.13 Leggero miglioramento per Magnussen che abbassa il precedente crono per qualche millesimo: 1’18″632

11.12 Uno scatto di Robert Kubica in azione con la FW41! Il polacco, ricordiamo, si trova in ottava posizione con un tempo di 1’20″335

11.11 Leggero miglioramento anche per Norris che abbassa il proprio tempo a 1’19″599
11.10 Migliora ancora Magnussen! 1’18″744 con gomme super soft

11.07 Migliora ancora Bottas! 1’16″999 per il finlandese

11.04 Rientra in pista Antonio Giovinazzi
11.03 Primo tempo di giornata per Lando Norris: 1’20″985

11.00 Queste le tornate dopo due ore di test: Bottas (33), Mazepin (16), Leclerc (36), Vandoorne (26), Latifi (32), Magnussen (23), Dennis (12), Aitken (36), Kubica (26), Gelael (39), Norris (11), Giovinazzi (18)

11.00 Vandoorne e Kubica gli unici piloti in pista

10.56 Ricordiamo che per questo test a Barcellona, Pirelli ha messo a disposizione sia le mescole tradizionali che quelle ribassate di 0,4 millimetri. L’uso è a completa discrezione del team

10.55 Da sottolineare il miglioramento del finlandese: 1 secondo e sette più rapido di Giovinazzi

10.52 Haas, intanto, fa sapere che Magnussen ha segnato il proprio tempo con gomme super soft

10.52 Curiosità dal box Toro Rosso

10.52 Da notare che Lando Norris è stato l’unico a non segnare un tempo cronometrato
10.51 Migliorano anche Magnussen (1’19″730), Aitken (1’20″064), Kubica (1’20″335), Gelael (1’20″987) e Latifi (1’21″433)
10.50 Bottas! L’alfiere della Mercedes segna un tempo di 1’17″187 e si porta davanti a tutti
10.49 Pochi miglioramenti in pista: l’ultimo tempo, infatti, è stato quello di Antonio Giovinazzi, circa mezz’ora fa. Le squadre si stanno concentrando su test aerodinamici con dispositivi di valutazione e vernice paraffina
1O.43 Toccata quota 26 giri per l’alfiere della Scuderia di Faenza
10.42 Riprende la via della pista Sean Gelael con la Toro Rosso Honda
10.38 L’italiano rientra in pit lane. Kubica unico pilota in pista

10.36 Giovinazzi, raggiunta quota 9 giri, si porta al comando della classifica: 1’18″813 per l’italiano
10.12 Nessun crono, invece, per Giovinazzi: l’italiano si è limitato a dei semplici out-in
10.11 Migliorano anche Vandoorne, Aitken, Kubica e Latifi
10.10 Valtteri Bottas è il primo a scendere sotto l’1’19: 1’18″911 per il finlandese

10.03 Migliora Stoffel Vandoorne: il belga segna un crono di 1’20″169 e si porta al secondo posto
10.01 Scende in pista Antonio Giovinazzi con la SF71H

10.00 Queste le tornate dopo un’ora di test: Bottas (15), Mazepin (15), Leclerc (15), Vandoorne (11), Latifi (11), Magnussen (7), Dennis (10), Aitken (14), Kubica (10), Gelael (13), Norris (5), Giovinazzi (2)

9.56 Migliorano Robert Kubica e Nikita Mazepin: 1’22″291 per il polacco e 1’20″378 per il russo
9.52 Bottas, Mazepin e Kubica gli unici piloti, al momento, in pista

9.51 Kubica, intanto, fa segnare il primo tempo di giornata: 1’22″576
9.50 Migliorano Leclerc, Vandoorne, Mazepin e Dennis

9.45 Aitken, intanto, raggiunge quota 10 giri
9.44 Al momento hanno fatto segnare un crono: Bottas, Leclerc (1.20.476), Vandoorne, Aitken, Latifi, Magnussen, Gelael e Mazepin
9.39 Migliora ancora Bottas: 1’19″294

9.35 Uno scatto della McLaren di Stoffel Vandoorne in azione. Proprio in belga migliora il tempo di Bottas, segnando un crono di 1:21.275

9.33 Prima tornata anche per Nikita Mazepin. Force India, ricordiamo, scenderà in pista anche con Nicholas Latifi per lo sviluppo Pirelli
9.32 Esordio in pista per Jack Dennis. Solo un giro d’installazione per lui

9.31 Kubica rompe il silenzio e va in pista

9.30 Bottas rientra ai box e lo stesso vale per tutti i piloti. Zero attività al momento
9.29 Tempo ulteriormente ritoccato in 1:23.985
9.28 Valtteri Bottas è il primo a far segnare un tempo in questa giornata: 1:24.404 per finlandese

9.27 Grande attesa per Jack Dennis ai box: l’inglese, ricordiamo, girerà per la prima volta in Formula Uno con la Red Bull di Daniel Ricciardo e di Max Verstappen

9.25 Comincia la giornata di lavoro per Valtteri Bottas

9.21 Valtteri Bottas scende in pista e sulla W09 sono montati i led posteriori testati ieri da Lewis Hamilton. L’obiettivo di queste luci, ricordiamo, è aumentare la visibilità dei piloti in caso di corse bagnate
9.20 Pirelli conferma le temperature di oggi: 14 gradi l’ambiente, 15 gradi l’asfalto. Ricordiamo, però, che sono solo le nove, ragion per cui le temperature si alzeranno nel corso della giornata

9.19 Rapido passaggio in pit lane per Sean Gelael

9.16 Si unisce alle danze anche Jack Aitken. L’inglese, ricordiamo, scenderà in pista con la RS18 del team Renault

9.10 In pista Gelael. Subito lavoro aerodinamico per la Toro Rosso

9.08 Cambio di programma in casa Toro Rosso: Gelael, bloccato ieri pomeriggio da un problema al motore, scenderà in pista nel corso della mattina. Pierre Gasly completerà la giornata con la sessione pomeridiana
9.07 Giro d’installazione per le McLaren. La Scuderia inglese, ricordiamo, scenderà in pista con entrambe le monoposto dato che Vandoorne lavorerà con Pirelli per lo sviluppo delle mescole 2019

9.06 In attesa dei responsi di oggi, ecco i tempi fatti segnare nella giornata di ieri

9.05 Nessuna attività in pista, almeno per il momento

9.01 Bandiera verde! Sessione inziata
9.00 Questi test, ricordiamo, serviranno a comprendere le mescole ribassate che saranno portate in Francia e in Regno Unito. Importante, inoltre, eseguire ulteriori analisi sulle componenti portate in pista nella giornata venerdì
8.59 Tutto pronto anche in casa Mercedes, con Valtteri Bottas che prenderà il posto di Lewis Hamilton

8.55 Questa la situazione a pochi minuti dal via

8.50 Sole alto sul tracciato del Montemlò. La temperatura, visto le ore del mattino, è abbastanza fresca, ma dovrebbe alzarsi nel corso delle prossime ore
8.45 Buongiorno amici di Motorionline e benvenuti alla diretta della seconda giornata di test a Barcellona

Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login