F1 GP Australia: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Melbourne

F1 GP Australia: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Australia: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Sembra ieri che abbiamo applaudito il Campione del mondo F1 2017 e salutato i nostri beniamini… E ora rieccoci qui, per vivere insieme un nuovo anno: 21 gare, 20 piloti, tante novità con la nuova direzione targata Liberty Media, ma la stessa identica passione di sempre, quella di tutti coloro che insieme a noi non si perderanno nemmeno un giro di questa entusiasmante stagione 2018. Come sempre saranno l’effervescente cornice dell’Albert Park e il sole di Melbourne ad aprire le danze, con il primo round del mondiale al via dall’Australia.

A mezzogiorno (le due di notte in Italia), il semaforo verde si accenderà ufficialmente per le prime FP1 dell’anno, con i top team già con il coltello tra i denti in una stagione che si preannuncia lunga e combattuta, visto il warm up di Barcellona nei test invernali.

Mercedes Ferrari o Red Bull? E’ vero che ancora non abbiamo visto niente e che i team durante i test tendono a nascondersi, ma noi quest’anno vogliamo allargare la corsa all’iride a questi tre protagonisti. O almeno, sicuramente per gran parte della stagione la lotta sarà serrata. Ma anche nelle retrovie le squadre da tenere d’occhio sono diverse, con Toro Rosso Force India Renault e Haas pronte a non risparmiarsi per essere le prime dei “secondi”, e la McLaren decisa quest’anno a fare parte del gruppo. Tanta voglia di emergere anche per i rookie 2018, Charles Leclerc con la Sauber e Sirotkin al volante della Williams.

Insomma, gli ingredienti per una stagione esplosiva ci sono tutti, non resta che mettersi comodi e godersi lo spettacolo!

Diretta a partire dalle ore 01.55

Ci risentiamo alle 6.00 per le FP2. Qui il report della prima sessione

03.31 Ottimo tempo per Raikkonen con la gomma gialla, 1:28.6. Intanto sventola la bandiera a scacchi sulla prima sessione di Libere
03.28 Ora sono tutti in pista tranne Magnussen e le due Ferrari. In questo momento a livello di gomme sono in molti a lamentarsi di eccessivo surriscaldamento delle US al posteriore. Bottas infatti sta girando con tempo molto alti, prendendosi mezzo secondo da Hamilton, a parità di gomma. Anche Kimi ha fatto un giro in modalità simulazione di gara, e ora tocca anche a Vettel
03.27 Qualcosa da nascondere…?

03.25 Vandoorne con le soft si porta 12esimo
03.22 Simulazione del passo gara anche per Hamilton, mentre Ricciardo è tornato a girare dopo aver risolto alcuni problemi di assetto sulla sua RB14. Ferme ai box invece entrambe le Rosse
03.21 Bottas si è già lanciato in una simulazione del passo gara. Lui e Hamilton sono di nuovo in pista con le US usate, mentre Verstappen li segue con SS usate
03.18 Con la gomma rossa Alonso si migliora, ora all’ottavo posto tra Haas e Renault
03.15 Raikkonen intanto si era piazzato tra le due Red Bull, e ora Vettel lo segue, a 9 decimi dal vertice
03.13 Magnussen si fa un giretto nell’erba…
03.11 Alonso con la gomma rossa fa suo il 14esimo tempo
03.09 Hamilton non si accontenta e scende ancora, con il crono di 1:24.026. Mentre Grosjean si inserisce in sesta posizione, con la gomma US
03.06 Pronto Alonso a scendere in pista

03.03 Vettel è passato alle SS, così come i due della Red Bull. Kimi mantiene invece la S
03.02 Nuovo miglior crono per Hamilton con un set fresco di US, 1:24.147. Dietro di lui Bottas a 4 decimi, quindi Verstappen, Ricciardo, Kimi, Vettel, Sainz, Gasly, Stroll, Ocon
03.00 Sainz si fa sotto sulla Williams e strappa la posizione al canadese. Vandoorne nel frattempo è riemerso dai box, ma lamenta una “pessima guidabilità” appena fuori dalla pit lane
02.59 Stroll con la US si inserisce al settimo posto, mentre Hamilton dopo la breve pausa ai box è tornato a girare
02.54 Bottas si migliora e si porta al secondo posto, a 46 millesimi dal compagno di squadra
02.51 Cambiati entrambi gli alettoni anteriori sulle due Ferrari, mentre Bottas si rilancia in pista con un nuovo treno di US. Sulla monoposto di Hamilton invece i meccanici stanno lavorando sul posteriore della monoposto n°44
02.49 Il crono di riferimento dell’inglese è 1:24.531
02.47 A metà sessione: Hamilton, Verstappen, Ricciardo, Kimi, Vettel, Bottas, Ocon, Sainz, Perez e Stroll
02.45 La McLaren con Alonso e Vandoorne è ancora ferma a quota 2 giri, unici senza crono. Ricordiamo che la MCL33 a Barcellona aveva avuto problemi di surriscaldamento. Ora ai box si sta lavorando sugli scarichi della monoposto della spagnolo, che è in attesa di tornare a girare

02.43 Mercedes e Ferrari a confronto

02.40 Siamo quasi a metà sessione. Ne approfittiamo per uno sguardo più tecnico e ravvicinato a queste monoposto 2018, grazie al prezioso supporto del nostro esperto e insider PG Donadoni

02.37 E’ ufficiale, in Ferrari hanno aperto una nuova posizione per social media manager

02.36 Intanto Hamilton è tornato davanti ai due Red Bull, con il tempo di 1:24.914. Verstappen è a 22 millesimi
02.33 I primi dieci sono tutti su US, tranne le due Ferrari con le S e Sainz con la SS. Ricordiamo che le gomme di quest’anno sono di uno step più morbido rispetto allo scorso anno, avendo Pirelli aggiunto alla gamma anche le mescola Hypersoft e Superhard
02.31 Ma di nuovo sono le due Red Bull a fare le regole. Verstappen di nuovo davanti in 1:24.959, con Ricciardo a mezzo secondo. Quindi Hamilton, Kimi, Vettel, Bottas, Sainz, Stroll, Ocon, Perez. Alonso, Vandoorne e Magnussen sono ancora senza crono
02.30 Bottas spezza a metà le Red Bull, quindi ci pensa Hamilton a scaldare il cronometro, scendendo a 1:25.694
02.29 Ricciardo torna davanti, ma poi è Versatappen a fregare tutti e passare al comando in 1:26.007
02.27 Scuderia Ferrari particolarmente attiva in questo inizio di stagione. Qualcuno gli avrà fatto notare che erano gli unici a fare i “preziosi” su Twitter…?

02.26 Tocca quindi a Bottas passare in vantaggio, con la mescola US e il tempo di 1:26.499
02.25 Poi è Kimi che si mette a dettare il passo, con il crono di 1:26.989. Sia lui che Vettel sono con le soft
02.23 Ricciardo fa meglio del russo e fa segnare 1:27.608. Entrambi sono con la mescola ultrasoft
02.21 Stroll, Vettel e Ricciardo si uniscono alla monoposto di Grove, mentre arriva il primo crono dell’anno: Sirotkin in 1:32.057. Sembra intanto che sulla MCL33 di Alonso si stiano già effettuando dei controlli generali dopo il solo giro di installazione. Ahia…
02.18 Dopo alcuni minuti di silenzio la Williams del giovane rookie Sirotkin è la prima a rilanciarsi
02.12 Per ora nessuno ha ancora fermato il cronometro ma tutti hanno effettuato il giro di installazione e sono ora fermi ai box

02.07 Halo protagonista a Melbourne… Intanto anche le due Frecce d’Argento si sono unite alla mischia

02.05 Primi giri di installazione completati per tutti, fatta eccezione per le due Mercedes che si preparano con qualche minuto di ritardo rispetto ai colleghi

02.00 Si parte! Vettel, Grosjean e Ericsson subito dentro

01.59 Tanti i piloti già nell’abitacolo, in attesa del primo semaforo verde della stagione

01.55 Cinque minuti al via delle Prove Libere 1. Siete svegli, cari amici appassionati?

F1 GP Australia: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto) 4.00/5 (80.00%) 1 vote

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login