F1 GP Abu Dhabi: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Yas Marina Circuit

F1 GP Abu Dhabi: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Ferrari davanti a Mercedes e Red Bull nella prima sessione in pista ad Abu Dhabi, con Sebastian Vettel autore del giro più veloce, 1:39.006, messo a segno con la mescola ultrasoft.

Il tedesco della Rossa ha staccato i rivali alle sue spalle sul finire della sessione, con Hamilton e Verstappen rispettivamente a 120 e 148 millesimi. Quarto tempo per Raikkonen, che al mattino ha lavorato già in ottica 2018, montando un nuovo diffusore esterno al posteriore. La top ten si completa con Bottas, Perez, Alonso, Vandoorne, Massa e Ricciardo.

Tutti i piloti hanno utilizzato la mescola più morbida messa a disposizione da Pirelli per questo weekend, fatta eccezione per Sainz e Hulkenberg, che hanno ottenuto il miglior crono con le supersoft.

Già al venerdì sono arrivate le prime penalizzazioni, con Hartley che verrà retrocesso di dieci piazze per la sostituzione dell’unità MGU-H. Cambio di motore anche per Sainz, che ha terminato la sessione in anticipo per permettere ai meccanici di Renault di procedere al cambio in tempo per le FP2.

Diretta a partire dalle ore 13.55

Vi aspettiamo domani su F1GrandPrix per la diretta delle Libere 3, alle 11.00 ora italiana. Qui il report delle FP2!


15.30 Bandiera a scacchi! Hamilton è il più veloce della prima giornata – con nuovo record della pista – davanti a Vettel e Ricciardo
15.29 Hamilton e Vettel concludono la sessione con le US, Bottas, Kimi e le due Red Bull con le SS
15.26 Con la mescola SS Hamilton ha completato 22 giri, Vettel 25, prima di ripassare alle US, con le quali al momento di trova al settimo giro

15.16 Hartley ha lamentato vibrazioni alle gomme e dopo un passaggio ai box rientra in pista con un paio di ultrasoft usate. Pardon, supersoft!
15.14 Alla Haas sono ancora al lavoro sulla monoposto di Grosjean, che al momento risulta essere l’unico assente in pista

15.09 Vettel ha messo a segno 18 giri con le supersoft usate. Testacoda per Hartley nel frattempo, che viene richiamato ai box
15.04 Anche Hamilton è passato alla supersoft usata per proseguire con la simulazione del passo gara
15.02 Hamilton, Vettel, Ricciardo, Raikkonen, Bottas, Verstappen, Perez, Ocon, Hulkenberg e Alonso
15.02 Grosjean è fermo ai box per un problema elettrico, che noè certo verrà risolto in tempo per permettere alla Haas di tornare a girare
14.59 Vettel è tornato a montare le supersoft per la simulazione del passo gara, mentre Hamilton sta girando ancora con la ultrasoft usata, e ora è rientrato ai box. Prove sulla distanza con la stessa mescola anche per Hulkenberg
14.55 Perez era l’altro pilota mancante all’appello con le ultrasoft, e va a prendersi proprio la posizione del compagno di box
14.53 La temperatura dell’asfalto è scesa a 30°C ora e i piloti si preparano a passare alla simulazione del passo gara, quando mancano una cinquantina di minuti alla conclusione

14.51 Ocon finalmente passa alla gomma US e balza così al settimo posto, alle spalle di Verstappen

14.45 A metà sessione Hamilton è sempre davanti, inseguito da Vettel, Ricciardo, Raikkonen, Bottas, Verstappen, Hulkenberg, Alonso, Massa e Vandoorne
14.42 In decima posizione è risalito nel frattempo Massa
14.41 Verstappen si porta al sesto posto, alle spalle del compagno di squadra
14.39 Perez e Ocon sono gli unici a non essere ancora passati alla mescola viola
14.38 C’è stato un “cortese” scambio tra Grosjean e Ricciardo, con l’australiano che, ostacolato dal francese dopo un testacoda, gli ha mostrato il dito medio…

14.35 Sainz si infila al decimo posto, con la mescola US
14.34 1:37.877 il crono di riferimento, con Vettel che insegue Hamilton. Seguono Raikkonen, Bottas, Ricciardo, Hulkenberg, Alonso, Vandoorne, Verstappen e Stroll
14.32 Vettel passa a guidare il gruppo in 1:38.026, poi Hamilton gli si mette davanti per un decimo
14.30 Confermata invece la gomma US per Hulkenberg, che si prende la quarta piazza. Bottas è al comando davanti a Hamilton, Ricciardo, Hulkenberg, Vandoorne, Vettel, Raikkonen, Verstappen, Stroll e Perez. Solo Verstappen e Perez sono ancora con le SS
14.28 Hulkenberg al momento è in realtà segnalato con entrambe le mescole, attendiamo di capire cosa stia realmente montando, probabilmente ancora le SS
14.27 La Mercedes salta subito in testa, con il tempo di 1:38.609
14.26 Hulkenberg e Bottas sono i primi – nella rosa di piloti partiti con le SS – a lanciarsi ora con la mescola più morbida, la ultrasoft

14.22 Al momento in pista stanno girando solamente Gasly, Stroll, Ericsson e Wehrlein
14.20 Hamilton si era rilanciato ma le bandiere gialle della McLaren gli hanno impedito di migliorarsi
14.19 Nono tempo per Sainz, poi scavalcato dal connazionale Alonso

14.17 Bandiera gialla per un testacoda di Vandoorne che rientra poi ai box
14.15 Hamilton è sceso ancora, e ora gira in 1:38.912, mentre alle sue spalle resiste Ricciardo, con Bottas terzo. Quindi Vettel, Kimi, Vandoorne, Verstappen, Perez, Alonso e Sainz

14.12 Secondo crono per Ricciardo, a 40 millesimi dal vertice, con Vettel subito dietro, staccato di un solo millesimo
14.09 Raikkonen ritocca il proprio crono a 1:39.908, ma viene poi surclassato da Hamilton, che a parità di gomme fa segnare 1:39.720. Terzo tempo per Vandoorne
14.08 Grosjean si prende il quinto tempo alle spalle di Hulkenberg. Solamente Vandoorne e Stroll sono su mescola US, tutti gli altri montano le SS per questa prima uscita “serale”
14.06 Vettel si mette a mezzo secondo dal collega, poi Bottas si infila tra i due con la Mercedes
14.05 Nel suo giro di installazione Raikkonen si è già lamentato di alcune vibrazioni alle gomme, ma poi il finlandese balza in testa in 1:40.224
14.04 Primi crono per Grosjean e Magnussen, con la Haas migliore in 1:42.490

14.02 Raikkonen segue il compagno di box e si lancia a sua volta, con la medesima mescola
14.00 Pit lane aperta, si riparte! Alonso, Magnussen e Grosjean i primi in pista, tutti con gomma SS. Subito dentro anche Vettel
13.59 Non fa particolarmente caldo, ma sotto casco e tuta la temperatura sembra essere decisamente più alta… Chiedetelo a Lewis Hamilton!

13.55 Bentornati ad Abu Dhabi insieme a noi, per seguire anche la seconda sessione di Libere dell’ultimo GP della stagione. Sul circuito di Yas Marina il sole sta calando, quando mancano cinque minuti al via. Qui sono quasi le 17.00… La temperatura dell’aria è di 25°C, 32°C quella dell’asfalto


Vota questo articolo:
Vota questo articolo

24th novembre, 2017

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini