F1 GP Abu Dhabi: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Yas Marina Circuit

F1 GP Abu Dhabi: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

E’ arrivato il momento dei saluti in F1, con l’ultimo weekend della stagione che prenderà ufficialmente il via oggi alle 10.00, ora italiana. Lo spettacolare circuito di Yas Marina è pronto ad ospitare l’ultimo atto di questa stagione memorabile, dove la lotta tra i due campioni Hamilton e Vettel ha tenuto i tifosi incollati a tribune e televisori fino a ben oltre metà della stagione.

Alla fine a spuntarla è stato il britannico della Mercedes, che ha conquistato così il suo quarto titolo iridato, ma il rivale della Ferrari si è battuto con onore e tenacia fino alla fine, portando in pista una Rossa come non si vedeva da anni.

Siamo certi che anche l’ultimo capitolo di questa emozionante sfida 2017 sarà in grado di riservarci una bella lotta tra i due, entrambi decisi a salutare il pubblico nel migliore dei modi.

Godetevi anche questi ultimi giri in nostra compagnia!

Diretta a partire dalle ore 09.55

Ci risentiamo alle 14.00 ora italiana per la seconda sessione di Libere in diretta da Abu Dhabi. Qui il report delle Libere 1!


11.34 Prove di partenza per i piloti prima di rientrare ai box
11.33 Anche Verstappen ha terminato la sessione in anticipo, a causa del cambio della sospensione

11.30 Bandiera a scacchi! Sebastian Vettel porta a casa il miglior crono nella prima sessione di Libere ad Abu Dhabi. Alle sue spalle la Mercedes di Hamilton e la Red Bull di Verstappen
11.26 La Mercedes sfrutta gli ultimi minuti in pista per testare Halo sulla monoposto di Bottas; la protezione per l’abitacolo sarà obbligatoria a partire dal prossimo anno

11.22 Testacoda per Grosjean. Correzione, Hamilton aveva la ultrasoft nel suo ultimo run, e ora è rientrato ai box
11.21 Hamilton invece è ripassato alle soft usate, ed è impegnato in un long run con la gomma gilla
11.19 FP1 terminate in anticipo per Sainz, con il 14esimo tempo e 23 giri all’attivo: sulla sua Renault è prevista la sostituzione del motore

11.15 Vettel, Hamilton, Verstappen, Bottas, Kimi, Perez, Alonso, Vandoorne, Massa e Ricciardo
11.11 Vettel in pista con la US nuova, spazza via tutti in 1:39.006, e si mette a dettare il passo
11.10 Vandoorne ottiene intanto il settimo tempo, anche lui con la gomma US. Ma poco dopo è proprio il compagno di box a migliorarsi a sua volta e pararsi davanti
11.05 Dopo Hulkenberg tocca anche a Giovinazzi girarsi in curva 17. Intanto Alonso è sceso in pista con le US. Ricordiamo che è ancora l’unico senza crono. Lo spagnolo si prende il decimo tempo

11.01 Scopriamo insieme al nostro esperto tecnico Donadoni cosa è cambiato sulla SF70-H per l’ultima gara dell’anno

11.00 A trenta minuti dalla fine, Hamilton è al comando davanti a Verstappen, Bottas, Kimi, Vettel, Perez, Massa, Ricciardo, Grosjean e Vandoorne
10.59 Secondo miglior crono e gomma US per Verstappen, che divide le due Mercedes e si porta a soli 28 millesimi da Hamilton. Nel frattempo Hulkenberg rimedia un testacoda con la sua Renault

10.56 Il francese della Haas si migliora e guadagna una posizione
10.52 Con la mescola US Grosjean irrompe in top ten e si prende il nono posto
10.47 A metà sessione le due Mercedes sono tornate al comando, seguite dalle Ferrari di Kimi e Vettel, quindi Verstappen, Perez, Ricciardo, Vandoorne, Massa e Hulkenberg. Verstappen, Vandoorne e Hulkenberg sono gli unici che hanno ottenuto il tempo su mescola SS
10.43 I due Mercedes sono passati alla US. Bottas sale al comando ma poi tocca di nuovo a Hamilton dettare il passo, con il miglior tempo di 1:39.126

10.38 Il crono di riferimento, firmato Kimi Raikkonen, è sceso a 1:39.841. Il finlandese ora è rientrato ai box. E’ ancora senza tempo solamente Alonso, con 8 giri all’attivo

10.33 Vettel si porta alle spalle di Kimi, a 8 decimi. Sesto crono per Perez, su US, ottavo per Vandoorne, mentre Gasly fa sua l’ultima casella della top ten. Entrambi su SS
10.31 A trenta minuti dal via la situazione in top ten vede Kimi al comando, seguito da Ricciardo, Hamilton, Massa, Verstappen, Vettel, Hulkenberg, Bottas, Russel e Sainz. Il tempo di Lewis è stato ottenuto con gomma soft, così come quello di Russell; gomma rossa invece per Verstappen, Hulkenberg, Bottas e Sainz. Gli altri su US
10.30 Sesto crono per il tedesco della Ferrari, a 1.2s dal compagno di box
10.29 Primo giro lanciato per Vettel su gomma US…

10.27 Intanto cominciano già a fioccare le prime penalizzazioni, con Hartley che dovrà scontare 10 piazze per la sostituzione della PU (nona unità)

10.26 Poco prima era stato Ricciardo a scavalcare Hamilton, ma solo per poco. Ora l’australiano è a 3 decimi dalla Rossa
10.24 Kimi in pista con le US, passa al comando con il tempo di 1:40.638
10.22 Secondo crono per Ricciardo, che porta per primo in pista la mescola US, seguito da Massa con le stesse “scarpe”. In testa il crono di Hamilton, 1:41.135, resiste
10.21 Quindi arriva la Toro Rosso di Hartley, poi scavalcata da Hulkenberg, Stroll e Grosjean. Gasly si infila quindi all’ottavo posto
10.17 Russell con la Force India si mette in coda al terzetto di testa, anche lui con la gomma gialla
10.13 In pista ora anche Stroll, che fa suo il terzo crono, a 3.6s dal vertice. La Williams è su gomma soft. Insieme al pilota canadese, e a Sirotkin, sara Robert Kubica a mettersi al volante della FW40 nei prossimi test di Abu Dhabi, in programma la prossima settimana
10.13 Entrambi i piloti Mercedes si migliorano, con Hamilton che abbassa il crono di riferimento a 1:41.659
10.11 Hamilton e Bottas sono gli unici al momento con un crono e anche i soli che continuano a girare, mentre il resto della griglia è fermo ai box, dopo i consueti primi giri di “assaggio” della pista. Solo Stroll non ha ancora lasciato i box

10.09 Questo weekend Felipe Massa saluterà definitivamente la F1. Questo il suo casco per celebrare l’evento e ringraziare il suo Brasile

10.07 New entry di questa mattinata sono Giovinazzi per la Haas al posto di Magnussen e il britannico George Russell con la Force India al posto di Ocon

10.06 Con una mescola di svantaggio, la soft, Hamilton si mette davanti in 1:41.664
10.04 Il primo crono è per la Mercedes di Bottas, 1:44.180, su mescola rossa supersoft. In azione abbiamo già visto anche entrambe le Rosse, con la SF70-H di Raikkonen equipaggiata con diversi sensori e “rastrelli” aerodinamici al posteriore

10.02 Ecco le mescola messe a disposizione da Pirelli per l’ultimo appuntamento dell’anno. Al momento per i piloti in pista c’è un mix di mescole


10.00 Semaforo verde! Hartley, Hulkenberg ed Ericsson sono i primi in pista
09.59 Splende ovviamente il sole sull’isola di Yas Marina: la temperatura dell’aria è di 43°C, 27°C quella dell’asfalto
09.55 Cinque minuti al via, tutto è pronto ad Abu Dhabi per l’ultimo round del Mondiale 2017!


Vota questo articolo:
Vota questo articolo

24th novembre, 2017

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini