F1 GP Messico: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Mexico City

F1 GP Messico: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)
Kimi Raikkonen

Pista sporca e in divenire, aria rarefatta, e meccanici alle prese con ali all’incidenza molto più alta – per contrastare la rarefazione dell’aria data dall’altitudine – hanno caratterizzato un venerdì dai risultati non ancora particolarmente significativi.

E’ stata comunque la Red Bull a svettare a conclusione della prima giornata in pista, con Ricciardo il più veloce davanti alla Mercedes di Hamilton e alla RB13 di Verstappen. Sia sul giro secco che sul passo gara i top team si sono mostrati molto compatti, con i primi sei piloti racchiusi in una manciata di decimi. A inseguire il terzetto di testa troviamo Vettel, protagonista tra le altre cose di un “incidente” con l’estintore, che si è improvvisamente aperto riversando nell’abitacolo e sulla tuta del pilota tutto il liquido. Quindi Raikkonen, Bottas, Alonso, Perez e Hulkenberg.

Le Libere 3 serviranno a comprendere meglio i reali distacchi e affinare le monoposto in vista delle Qualifiche.

Diretta a partire dalle ore 16.55

Vi aspettiamo alle 20.00 per le Qualifiche! Qui il report delle FP3

18.00 Bandiera a scacchi! Verstappen chiude al comando davanti a Hamilton e Vettel
17.59 Massa però non ci sta e a pochi minuti dalla fine si riprende la 12esima posizione su Stroll

17.54 Dodicesimo crono per Stroll, davanti a Massa
17.49 Undicesimo tempo per la STR12 di Hartley. Bene anche Wehrlein con la Sauber, quindicesimo. Hulkenberg migliora ma non riesce a prendere Sainz, mentre Perez strappa la settima piazza ad Ocon
17.48 Ma poi si rilancia e strappa la seconda piazza, a 75 millesimi da Verstappen
17.45 Alle spalle dell’olandese troviamo Vettel, Bottas, Ricciardo, Kimi, Hamilton, Ocon, Sainz, Hulkenberg e Perez. Hamilton via radio ha detto poco fa di avere un problema alla PU, specialmente in uscita di curva 7. Dai box prima gli dicono che non c’è nulla di anomalo, ma poi confermano che è necessario un cambiamento nella calibrazione
17.44 Terzo crono per Ricciardo, mentre lì in cima Verstappen migliora il best lap a 1:17.113

17.41 Ma Verstappen scippa al tedesco il miglior tempo, girando in 1:17.223. Quinto tempo invece per Hamilton
17.39 E arriva un nuovo record della pista, firmato Sebastian Vettel: 1:17.230
17.38 Si è lanciato anche Kimi con la gomma viola. Il finlandese si porta a 2 decimi dal connazionale Bottas al vertice
17.36 Sainz ha scippato la quinta piazza a Vettel, che è appena rientrato in pista con la gomma US
17.31 Ricciardo si prende il quarto posto. Anche lui come le due Ferrari e il compagno di squadra sta girando con la mescola SS
17.30 Problemi per Verstappen, che si lamenta via radio di come si comportano le mescole anteriori nel primo settore

17.27 Il crono di riferimento è sceso ancora, a 1:17.537. Dietro a Bottas troviamo Hamilton, Verstappen, Vettel, Sainz, Perez, Ocon, Ricciardo, Kimi, Stroll e Hartley
17.24 Il finlandese della Mercedes scende a 1:17.681. Intanto Mario Isola di Pirelli spiega ai microfoni Sky che tra gomma US e SS il gap è di 6 decimi in media, mentre tra SS e S, mezzo secondo. La gomma soft funziona molto bene al caldo e molto probabilmente, visto il degrado molto basso, sarà una gara a una sola sosta

17.20 Tocca quindi a Bottas prendere le redini in 1:17.963

17.19 Con la gomma rossa c’è anche Verstappen in realtà, ora secondo a 133 millesimi dal vertice
17.18 Hamilton si mette a dettare il passo in 1:18.081
17.16 Perez, Vettel,Ocon, Sainz, Kimi, Hartley, Hulkenberg, Ericsson, Alonso e Vandoorne. I due della Ferrari sono gli unici su gomma SS questa mattina a Mexico City
17.15 Ocon passa in testa in 1:18.845, mentre Hamilton lascia i box. Ricciardo invece è ai box serafico che guarda i monitor con la squadra, mentre Verstappen si è appena lanciato
17.14 Si abbassa il crono di riferimento, con Kimi che gira ora in 1:18.925
17.11 Si riparte e Raikkonen passa al comando con la gomma rossa e il tempo di 1:20.903. Dentro ora anche la Rossa di Vettel, con la mescola rossa usata. Mercedes, Red Bull e Williams devono ancora assaggiare l’asfalto oggi
17.08 Il francese è fermo in curva 13 e via radio gli hanno dato indicazione per resettare il sistema, ma questo non risponde… Nulla da fare, Gasly abbandona la sua monoposto e la affida ai commissari
17.05 Nostalgia, Niky? Gasly dovrà già scontare 15 posizioni sulla griglia di partenza e al momento è ancora fermo, mentre sventola bandiera gialla. Nella lista dei tempi invece, Kimi si era preso la terza piazza poco fa

17.05 Lungo di Gasly con la Toro Rosso, problema di motore per lui. Intanto ai box Ferrari è stato smontato il cofano sulla monoposto numero 5
17.03 Primo crono di riferimento per lo spagnolo della McLaren, 1:21.470. Il compagno di box Vandoorne si piazza alle sue spalle a 8 decimi

17.01 Gomma US per il tedesco, seguito da Ericsson, Magnussen e Alonso, a loro volta su US. Dentro anche Vettel, con gomma SS
17.00 Semaforo verde! Wehrelin il primo in pista con la Sauber
16.55 Cinque minuti al via! 12°C la temperatura dell’aria e 25°C quella dell’asfalto


Vota questo articolo:
F1 GP Messico: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto) 5.00/5 (100.00%) 3 votes

28th ottobre, 2017

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini