F1 GP Messico: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Città del Messico

F1 GP Messico: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Nelle FP1 del GP del Messico sono state le due Mercedes a dettare il passo, con Bottas migliore di Hamilton. Il finlandese ha fatto suo il miglior tempo con la gomma ultrasoft, 1:17.824, staccando di quasi mezzo secondo il compagno di box. Con una mescola di svantaggio rispetto alle Frecce d’Argento, Red Bull e Ferrari a seguire. Al mattino la pista si è presentata molto sporca: la seconda sessione risulterà quindi importante per capire meglio il comportamento delle monoposto e lavorare sul set up ideale in vista della cruciale giornata di sabato.

Diretta a partire dalle ore 20.55

A domani su F1GrandPrix con la nostra diretta, il report delle Libere 2 lo trovate qui!

22.31 Con la gomma rossa Vettel scende a 1:20.732 prima di rientrare ai box
22.30 Bandiera a scacchi! Ricciardo chiude al comando davanti a Hamilton e Verstappen
22.28 Vettel ora fa segnare 1:21.171 con la gomma rossa
22.27 Tempi fotocopia per i due, che girano sul passo dell’1:21.3
22.23 Ricciardo torna a girare e monta la gomma gialla, così come Hamilton
22.20 Vettel di nuovo dentro, con la gomma rossa
22.19 Problema di PU in realtà sulla RB13 dell’olandese, lo confermano dai box
22.13 Verstappen invece è già nel paddock. “Ho avuto un problema, mi hanno detto di fermarmi, non so ancora di che cosa si tratti”
22.10 Dentro con la US anche Sainz con la Renault. Le due Red Bull invece sono rientrate ai box e Kimi è ora in pista con la gomma gialla

22.09 Testacoda per Hartley, che dovrà scontare penalità anche in questa gara
22.05 Stessa gomma anche per Ricciardo e Vettel
22.00 Hamilton, Kimi e Bottas sono impegnati nella simulazione di gara con la mescola US
21.58 Gasly è fermo ai box per un problema alla PU. Dovrà già scontare 5 piazze per la sostituzione della centralina
21.55 Ricciardo, Hamilton, Verstappen, Vettel, Kimi, Bottas, Alonso, Perez, Hulkenberg e Ocon

21.50 Dentro ora anche Bottas con le US

21.46 Verstappen si mette ora davanti a Vettel
21.45 Ricciardo, Hamilton, Vettel, Verstappen, Kimi, Bottas, Hulkenberg, Alonso, Sainz e Perez.
21.43 Decimo tempo per Vettel con la SS, poi scavalcato da Massa
21.41 Il finlandese si porta in seconda posizione, mentre Ricciardo con la US passa al comando con il tempo di 1:17.801, nuovo record della pista. Vettel è tornato a girare, ma ha appena rimediato un lungo
21.37 Dentro Kimi con le US nuove
21.36 Il britannico abbassa il suo crono a 1:17.932. Bottas è secondo a 3 decimi, ma con la gomma gialla

21.34 Hamilton passa al comando in 1:18.077
21.33 Hamilton è tornato in pista con la mescola US, mentre Bottas con gomma gialla si è messo davanti. Vettel intanto è ai box, si è cambiato la tuta e attende che anche la sua monoposto sia pronta
21.31 Ricciardo, Verstappen, Raikkonen, Alonso, Bottas, Vettel, Ocon, Perez, Hulkenberg e Sainz. Vettel, Ocon, Hulk e Sainz con gomma rossa, viola per Alonso, gialla per gli altri

21.27 Con la gomma gialla Ricciardo è salito in testa in 1:18.769, seguito da Verstappen a 39 millesimi, con la stessa gomma. Kimi segue, anche lui con la S
21.26 Hamilton ha danneggiato l’ala anteriore nella sua uscita precedente, e ora i meccanici sono al lavoro sulla sua monoposto. Il britannico ha bruciato inoltre un set di gomme SS. Ai box Ferrari invece si lavora per sistemare l’abitacolo bagnato dall’estintore
21.23 Problemi sulla SF70-H di Vettel, che rallenta. Pare si sia aperto l’estintore…
21.22 Terzo tempo per Vettel, seguito da Raikkonen, mentre Hamilton e Ricciardo sono gli unici ancora senza un crono
21.19 Poi tocca a Verstappen prendere la testa del gruppo con il tempo di 1:18.808 e la gomma gialla
21.16 Testacoda per Hamilton, mentre Alonso passa in testa in 1:19.235, con la gomma US, seguito da Sainz, Hulkenberg, Kimi, Magnussen, Gasly, Hartley, Ericsson, Grosjean e Bottas. Hamilton rientra ai box
21.14 Si riparte! Vandoorne però è inchiodato in pit lane… Magnussen attende dietro di lui ma poi si rende conto che non si tratta di una prova di partenza. Così lo passa e si lancia in pista, mentre i meccanici McLaren corrono a recuperare la monoposto per spingerla ai box
21.08 Approfittiamo della pausa per qualche aggiornamento tecnico sulla Rossa, gentilmente offerto dal nostro insider Donadoni: “Cosi come ad Austin, anche nelle FP1 del Messico Vettel con il nuovo fondo/diffusore, su Raikkonen la vecchia specifica”

21.05 Il francese però ha rimediato una foratura e rientra ai box. Hartley si prende il secondo posto, davanti a Gasly, Grosjean, Stroll, Ocon e Wehrlein. Intanto sventola bandiera rossa per i troppi detriti lasciati in pista dalla Haas
21.04 La Haas regala anche il primo crono, 1:21.669, mentre Grosjean si mette alle sue spalle prima di un testacoda
21.00 Si parte! Vandoorne con la McLaren è il primo a prendere il largo. Gomma SS per lui e per Magnussen, che lo segue subito dopo
20.59 Arriva anche l’idolo locale Checo Perez!

20.58 Gasly, Ocon, Ericsson e Grosjean sono tornati in possesso delle rispettive monoposto, dopo che al mattino le avevano temporaneamente cedute alle terze guide
20.55 Cinque minuti al via. La temperatura dell’aria è salita a 22°C e quella dell’asfalto a 46°C


Vota questo articolo:
Vota questo articolo

27th ottobre, 2017

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini