F1 GP Malesia: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Sepang

F1 GP Malesia: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Nella prima sessione, caratterizzata dalla presenza della pioggia battente, sono state le due Red Bull a spiccare, con Max Verstappen autore del miglior tempo, 1:48.962, davanti alla monoposto del compagno di squadra. Terzo crono per la McLaren di Alonso, che ha preceduto Raikkonen, Vettel, Hamilton, Bottas, Stroll, Gasly e Sirotkin. Anche se la pista è andata asciugandosi nel corso della sessione, partita con un ritardo di trenta minuti a causa della pista inagibile, i piloti hanno potuto girare con la sola mescola intermedia. Le FP2 serviranno dunque per completare il lavoro della prima giornata anche con il resto della gamma Pirelli.

Diretta a partire dalle ore 08.55

Ci vediamo domani cari appassionati. Rimanete su F1GrandPrix per le interviste e rivivete le Libere 2 con il nostro report

10.21 La sessione non ripartirà, bandiera a scacchi anticipata quindi a Sepang. Vettel chiude le FP2 al comando, davanti a Raikkonen e alle due Red Bull


10.19 Charlie Whiting ora è sul “luogo del delitto”, dove è saltato il tombino che ha causato l’incidente di Grosjean. Si cerca di riparare il buco ma manca poco ormai alla fine della sessione
10.13 Il replay mostra che è stata la Mercedes di Bottas a sollevare un pezzo del cordolo, ovviamente in modo volontario
10.11 La Haas ha preso con la gomma un pezzo di cordolo che spuntava

10.09 Hamilton intanto aveva appena cominciato la simulazione del passo gara con la gomma SS. Vettel era invece su S
10.08 Bandiera rossa! Super botto di Grosjean che ha perso la gomma posteriore destra prima di finire violentemente a sbattere contro le barriere. Tutto ok comunqnue sembra per il pilota che si muove all’interno dell’abitacolo
10.08 Ricciardo continua a far segnare tempi fotocopia, mentre Vettel è velocissimo, girando sul piede dell’1.36
10.02 Ricciardo e Vettel sono i primi a essere passati alla simulazione del passo gara. Vettel leggermente più veloce dell’australiano nel primo settore. Si aggiunge anche Bottas
10.01 Raikkonen ora si cimenta nelle prove di partenza. Ma abbiamo visto che ultimamente il finlandese è andato molto forte sotto questo punto di vista. Peccato solo che gli altri non se lo aspettassero…
10.00 A trenta minuti dalla fine: Vettel, Kimi, Ricciardo, Verstappen, Alonso, Hamilton, Bottas, Perez, Hulkenberg e Ocon
09.58 Sia Hamilton che Bottas hanno riscontrato entrambi mancanza di grip con la mescola rossa
09.51 Poi Alonso si mette davanti a Hamilton

09.50 Quinto tempo per a Mercedes del britannico
09.47 Problemi anche per Sainz, che ha definito la sua STR12 “inguidabile”. Gomma rossa anche per Hamilton ora, che si lancia nella simulazione di qualifica
09.46 Così a metà sessione: Vettel, Kimi, Ricciardo, Verstappen, Bottas, Hulkenberg, Ocon, Hamilton, Palmer e Massa
09.46 Entrambi i piloti Haas si lamentano di molto sottosterzo

09.42 Alonso, terzo al mattino, è ora undicesimo. Hamilton e Pere sono gli unici ancora su gomma S

09.41 Il finlandese si prende la testa del gruppo, ma Vettel subito lo scavalca con il tempo di 1:32.261
09.38 Gomma rossa per le due Ferrari ora
09.35 Ricciardo passa al comando in 1:32.099, anche lui con le SS. Terzo, con la medesima gomma, il compagno di box a 4 decimi
09.33 Torna in pista Gasly

09.33 Hulkenberg si prende il quinto tempo con la mescola SS

09.31 Sulla Ferrari di Kimi Raikkonen i meccanici hanno montato il fondo nuovo dopo venti minuti dal via, mentre Vettel è partito subito con quello nuovo e relativa aerodinamica
09.30 A trenta minuti dal via Vettel è al comando con Verstappen a 2 decimi. Seguono Kimi, Ricciardo, Hamilton, Bottas, Ocon, Massa, Stroll e Sainz
09.25 Stroll è a sua volta protagonista di un’uscita di pista, ma riesce a rientrare senza problemi. Poco dopo è il turno di Hamilton, che finisce in testacoda e nella ghiaia, dopo aver perso il posteriore nel contatto con un cordolo
09.20 Bottas intanto si fa un giro nella ghiaia… Il finlandese al momento è sesto
09.18 Arriva subito il nuovo record della pista, 1:32.456, firmato Vettel
09.17 Ecco la STR12 di Gasly avvolta dal fumo

09.16 Anche Vandoorne è passato alla SS, mentre tutto gli altri ora sono su S (soft)
09.14 Vettel in pista schizza invece al comando in 1:32.566, seguito da Verstappen, Kimi, Ricciardo e Hamilton
09.13 Sulla Rossa di Kimi stanno smontando il fondo e lavorando per montare i nuovi diffusori per vedere se la macchina guadagnerà grip e carico
09.10 La Toro Rosso di Gasly intanto è ferma in pit lane di fronte al box con il posteriore in fumo
09.09 Raikkonen si migliora ma poi Verstappen lo scavalca con il tempo di 1:32.739
09.07 Bottas fa suo il terzo crono, seguito da Massa. Il brasiliano monta le SS (supersoft) come Ocon e Alonso. Gasly Vandoorne e Sainz sono su medium. Tutti gli altri con le soft
09.06 Vettel è a tre decimi, seguito a sua volta da Perez e Grosjean
09.05 Primo crono per Kimi Raikkonen, che fa segnare 1:33.486

09.04 Sainz, Hulkenberg, Ericsson e Magnussen sono tornati in possesso delle rispettive monoposto. Prosegue invece per tutto il weekend l’avventura del rookie Gasly con la Toro Rosso
09.02 Sainz e Gasly sono gli unici su medium al momento, gli altri in pista montano invece le soft. La temeperatura dell’aria è di 29°C, 41°C invece quella dell’asfalto

09.00 Semaforo verde! Ericsson, Wehrlein, Sainz, Grosjean, Gasly e Raikkonen sono i primi a lasciare i box
08.55 Tutto regolare a Sepang. Le FP2 prenderanno il via in orario, con pista asciutta. Cinque minuti al via!


Vota questo articolo:
Vota questo articolo

29th settembre, 2017

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini