F1 GP Italia: La Gara in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Monza

F1 GP Italia: La Gara in Diretta (Live e Foto)

Una griglia di partenza davvero insolita per una delle gare più “classiche” della F1. Sarà infatti la Williams di Lance Stroll a partire dalla prima fila accanto al poleman Lewis Hamilton, dopo una qualifica che ha visto i piloti in lotta per la migliore posizione sotto una pioggia battente.

Il giovane canadese si è conquistato la testa del gruppo grazie alla retrocessione di entrambe le Red Bull, ma è stato comunque autore di una spettacolare prestazione. Un’altra giovane leva occuperà le posizioni di testa, con Ocon terzo davanti a Bottas. Le due Ferrari non hanno centrato l’assetto da bagnato e si sono cosi ritrovate in terza fila, davanti a Massa e Perez. Vandoorne è infatti stato a sua volta retrocesso di 25 piazze proprio domenica mattina, per la sostituzione di diversi elementi delle PU. Kvyat e Magnussen completano la top ten.

Il GP di Italia non dovrebbe riservare sorprese, quantomeno dal punto di vista meteo, con il cielo sgombero da nuvole minacciose fin dalle prime ore del mattino, e un sole settembrino pronto a riscaldare la pista e i tantissimi appassionati accorsi per l’occasione.
La Pirelli ha portato in pista gomme supersoft, soft e medium, con la mescola bianca che difficilmente verrà utilizzata in gara. La strategia migliore dovrebbe essere quella a una sola sosta, salvo interventi della safety car e cambiamenti in corso d’opera. Per tutti i piloti libertà di scelta nelle mescole al via, dal momento che le qualifiche si sono disputate su gomma da bagnato.

Diretta a partire dalle ore 13.45

Appuntamento a Singapore, tra due settimane. Rimanete su F1GrandPrix e rivivete la gara con il nostro report! Ciao tifosi!

Giro 53 Lewis Hamilton va a vincere il GP di Italia davanti a Bottas e alla Ferrari di Vettel!
Giro 53 Ultimo giro
Giro 52 Ricciardo si è portato a 4 secondi da Vettel, quando mancano 2 giri alla fine. Ritiro per la Sauber di Ericsson. E poco dopo tocca anche alla McLaren di Alonso.. peccato, oggi ce l’aveva quasi fatta a vedere la bandiera a scacchi
Giro 49 Magnussen si lamenta via radio della mossa di Verstappen, “Ok, riportiamo alla Direzione gara” gli fanno sapere dai box. E il contatto viene messo sotto investigazione
Giro 48 Intanto si sta già preparando la marea rossa…

Giro 48 Scintille tra Verstappen e Magnussen, con la Haas che va fuori e poi riesce a rientrare
Giro 47 GPV per Ricciardo, 1:23.915, che è scatenato e ha messo nel mirino Vettel davanti a lui

Giro 43 Dieci giri alla conclusione: Hamilton, Bottas, Vettel, Ricciardo, Kimi, Ocon, Stroll, Massa, Perez e Magnussen
Giro 41 GPV per Hamilton, mentre Ricciardo di fa sotto su Kimi e gli ruba la quarta piazza alla prima chicane

Goro 39 Alonso intanto si informa su dove si trovi il suo rivale odierno Palmer. “Ritirato”, gli dicono. “Karma”, risponde lo spagnolo
Giro 38 Pit stop anche per Ricciardo ora. Hamilton è al comando davanti a Bottas, Vettel, Kimi, Ricciardo, Ocon, Stroll, Massa, Perez e Magnussen
Giro 37 Tutta la griglia ha effettuato almeno una sosta, manca solo Ricciardo all’appello. McLaren e Grosjean sono gli unici con la SS. Intanto è ufficiale il ritiro di Vandoorne.
Giro 36 Grosjean ai box, GPV per Bottas intanto, che si trova a 3.6 da Hamilton. Vettel è quarto a 8s dal vertice. Davanti a lui ha Ricciardo, che partito con le S non si è però ancora fermato
Giro 35 Vandoorne ai box, ma il suo pit stop è lunghissimo…

Giro 34 SI ferma anche Perez, e quindi Bottas. Hamilton torna così ad essere leader della gara
Giro 33 Hamilton ai box. Gomma gialla e secondo posto al suo rientro, alle spalle di Bottas che però deve ancora fermarsi
Giro 32 Pitta anche Alonso ora e dopo di lui Vettel: lo spagnolo monta la mescola SS e rientra 15esimo, la Ferrari con le S è quarta
Giro 31 Problemi per la Renault di Palmer, che viene richiamata ai box per ritirarsi
Giro 29 Oltre ai primi 5, devono ancora fermarsi anche le due McLaren
Giro 28 Vettel si è lamentato di avere problemi con il posteriore. Il tedesco mantiene il terzo posto davanti a Ricciardo, Perez, Kimi, Ocon, Stroll, Massa e Vandoorne. Pit stop per Verstappen che dopo l’incidente iniziale con Massa aveva ripreso la gara e ora è 18esimo, su gomma SS
Giro 26 Kimi si prende la sesta piazza su Ocon, e ora è a sandwich tra le due Force India
Giro 25 Il brasiliano si prende la nona piazza su Vandoorne. Più avanti, Bottas è a 4.9s da Hamilton, mentre Vettel a 20.9s dal vertice

Giro 23 Massa ai box
Giro 22 La McLaren viene però via via infilata da Ocon, Kimi e Stroll
Giro 21 A quasi metà gara, Hamilton è leader davanti a Bottas, Vettel, Massa, Ricciardo, Perez, Vandoorne, Ocon, Kimi e Stroll. Devono ancora fermarsi i primi sette
Giro 20 Pit stop per Kvyat; gomma soft e 15esima piazza al suo rientro

Giro 19 E’ stata aperta una investigazione anche sull’incidente tra Palmer e Alonso. L’inglese si becca 5 secondi di penalità per il precedente taglio della chicane
Giro 18 Stroll ai box, monta la mescola soft. Rientra in undicesima posizione alle spalle di Kimi

Giro 17 Pit stop per Ocon. La Force India rientra al decimo posto, davanti a Raikkonen
Giro 15 Pit stop per Kimi, che passa alle soft. Intanto Alonso è in 13esima piazza dopo una precedente lotta con Palmer, in cui la Renault è stata costretta ad allargare, per poi riprendersi la posizione
Giro 14 Dobbiamo avvicinarci a Stroll, dicono a Kimi via radio, ma il finlandese replica che continua ad avere problemi con il posteriore e non sa come sistemarlo
Giro 14 Hamilton sta volando, dopo aver fatto segnare un nuovo GPV. Il britannico è davanti, con la Ferrari terza a oltre 8 secondi

Giro 12 Pit stop per Hulkenberg, che monta la mescola gialla. Le prime soste dovrebbero avvenire intorno al 14esimo giro, per chi è partito con la gomma rossa
Giro 11 Ora la lotta è tra Stroll e Ocon, con la Williams a 6 decimi dalla Force India. Raikkonen a 1.5s dalla Pink panther
Giro 11 Nessuna azione per l’incidente tra Massa e Verstappen, fa sapere la direzione gara

Giro 10
Hamilton
Bottas
Vettel
Ocon
Stroll
Raikkonen
Massa
Perez
Ricciardo
Magnussen
Giro 9 Raikkonen chiede ai suoi se abbai danneggiato l’auto perché non ha assolutamente aderenza in entrata di curva. Tutto ok nei dati, gli fanno sapere

Giro 8 Vettel riesce a prendersi la posizione anche su Ocon e ora è terzo
Giro 7 Viene messo sotto investigazione il contatto tra Massa e Verstappen. AL via c’era stato un contatto tra Grosjean e Ricciardo, con il francese che aveva danneggiato l’ala
Giro 6 Vettel ha passato Stroll e ora è quarto a 6.8s dal vertice. La Ferrari n°5 si fa sotto alla Force India di Ocon
Giro 5 GPV per Bottas, che si trova a 3.6s da Hamilton
Giro 4 Ritiro per l’olandese, mentre Ricciardo è 13esimo. In pit lane anche Grosjean che si è fermato dopo un solo giro. Intanto Bottas ha preso Ocon sul rettilineo e ora è alle spalle di Hamilton
Giro 3 Hamilton ha un vantaggio di 1.3s sulla Force India. Tutta la griglia è su mescola SS, tranne le Red Bull e Plamer con le S. Foratura per Verstappen dopo un contatto con la Williams di Massa!
Giro 2 Hamilton, Ocon, Stroll, Bottas, Kimi, vettel, Massa, Verstappen, Perez, Magnussen e Kvayt
Giro 1 Ruota a ruota tra Bottas e Kimi con la Mercedes che torna davanti sul rettifilo principale
14.03 Lewis Hamilton parte bene e riesce a tenere dietro Stroll che viene passato da Ocon. Subito le due Rosse su Bottas, con Kimi che scavalca il connazionale mentre Vettel gli è ancora dietro
14.02 Le monoposto sono in dirittura di arrivo sul rettifilo principale… Ormai ci siamo…
14.01 Farà scintille al primo giro Lewis Hamilton? Questo il suo sobrissimo arrivo a Monza questa mattina

14.00 Partiti! Al via il giro di formazione
13.59 Qualche info tecnica prima del via…

13.57 Tre minuti all’accendersi dei semafori

13.55 Ecco la griglia di partenza definitiva, con le relative penalità

13.50 25°C la temperatura dell’aria e 33°C quella dell’asfalto, mentre le Frecce tricolori sorvolano il cielo di Monza

13.45 Tutti in piedi per l’Inno nazionale italiano, cantato dalla giovane pop star Francesca Michielin. Quindici minuti al via del Gp di Italia!


Vota questo articolo:
F1 GP Italia: La Gara in Diretta (Live e Foto) 4.00/5 (80.00%) 1 vote

3rd settembre, 2017

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini