F1 GP Belgio: La Gara in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Spa-Francorchamps

F1 GP Belgio: La Gara in Diretta (Live e Foto)
Pit stop per Kimi Raikkonen

Vandoorne, Wehrlein, Ericsson, Massa, Kvyat e Palmer. No, non sono le prime file del GP del Belgio ma i penalizzati della relativa griglia di partenza, nel primo weekend di gara post vacanze. Al palo ci sarà invece la Mercedes di Lewis Hamilton, autore del giro record, 1:42.553, nelle qualifiche del venerdì, affiancato dalla Ferrari di Sebastian Vettel.

Sarà lotta accesissima fin dai primi metri, specialmente perché, alle spalle dei due pretendenti al titolo iridato, scatteranno i rispettivi compagni di squadra, con il finlandese delle Frecce d’Argento tecnicamente ancora in lizza per il Mondiale. Verstappen, Ricciardo, Hulkenberg, Perez, Ocon e Alonso completano le prime cinque file.

Importantissime le gomme – ultrasoft, supersoft e soft – e il meteo, su questa pista dove la pioggia fa spesso visita senza bisogno di preavviso. Pirelli suggerisce una strategia a una sola sosta, con il passaggio dalle ultrasoft alle soft verso il 14esimo giro, ma potremmo attenderci anche scelte diverse dai team, in base all’andamento della gara e al comportamento degli pneumatici. Tutto è ancora da giocare, restate con noi!

Diretta a partire dalle ore 13.45

Appuntamento a Monza, amici appassionati! Rimanete su F1GrandPrix per tutte le interviste ai protagonisti e il report della gara


Giro 44 Lewis Hamilton vince il GP del Belgio davanti a Vettel e Ricciardo
Giro 44 Ultimo giro!
Giro 43 Ritiro per Perez, che viene richiamato ai box
Giro 41 21km alla bandiera a scacchi, e 1.2s di distacco da Hamilton per Vettel, che mette nel frattempo a segno il GPV, 1:46.577
Giro 40 Palmer intanto risale al 14esimo posto. Quattro giri al termine!
Giro 38 Salgono le temperature sulle gomme posteriori, dice Hamilton via radio. Vettel è a un secondo

Giro 36 GPV per Hamilton, 1:46.603, che sbriciola in gara il record della pista!
Giro 35 Hamilton, Vettel, Ricciardo, Raikkonen, Bottas, Hulkenberg, Grosjean, Massa, Ocon e Sainz
Giro 34 Ed ecco che scatta! Vettel non lo molla però e ci prova! Ma Hamilton resiste, mentre Ricciardo e Kimi bruciano Bottas
Giro 33 Hamilton lentissimo ora, sta giocando come a Baku…
Giro 33 Hamilton sosteneva che non c’erano detriti in pista… Insomma… L’incidente tra le due Force India è stato al momento “notato” dai commissari. Vedremo se prenderanno provvedimenti, hanno veramente rischiato molto

Giro 33 Pronta a rientrare la safety car
Giro 32 Hamilton intanto si lamenta della safety car in pista… “è ridicolo!” dice il britannico via radio

Giro 31 Gomma gialla per Hamilton e ultrasoft per Vettel! Che aggressivi alla Ferrari, vediamo se pagherà, mancano 13 giri alla fine
Giro 30 Pit stop per le due Force India, con Perez che riesce a tornare in pista. Pit stop anche per Vettel e le due Mercedes

Giro 30 Le due Force India si mettono a litigare come dei matti all’Eau Rouge ed ecco che ancora una volta succedere il finimondo. Perez perde pezzi e la gomma posteriore destra! Safety car! Pit stop per Kimi Raikkonen
Giro 29 Hamilton, Vettel, Bottas, Ricciardo, Raikkonen, Hulkenberg, Grosjean, Magnussen, Massa, Perez e Ocon
Giro 27 Ritiro per Alonso
Giro 26 La Williams si fa sotto anche su Alonso, conquistando la 13esima piazza. Hulkenberg intanto è stato scavalcato da Raikkonen, ora quinto
Giro 25 Intanto Sainz si è preso la 12esima posizione lasciandosi alle spalle prima Stroll e Palmer quindi Alonso. Poi Stroll supera Palmer
Giro 24 Raikkonen intanto si sta avvicinando ad Hulkenberg per la quinta posizione
Giro 23 Il distacco tra Hamilton e Vettel al momento è di 1.8s, con il tedesco che anche secondo i commenti di Toto Wolff ai box, sta gestendo molto intelligentemente la gomma gialla

Giro 21 Tutti i piloti hanno effettuato il primo pit stop. La gomma gialla va per la maggiore, mentre con la rossa sono Ricciardo, Ocon, Perez. Kvyat e Vandoorne con la ultrasoft
Giro 19 Hamilton, Vettel, Bottas, Ricciardo, Hulkenberg, Ocon, Kimi, Perez, Sainz e Grosjean. Tutti i primi dieci hanno effettuato il pit stop, ad eccezione di Sainz. Implacabili oggi i commissari, con Perez che si becca a sua volta 5 secondi di penalità
Giro 17 A Raikkonen viene comunicata la penalità… Il finlandese è decisamente contrariato, ma rientra ai box. Iceman torna in pista all’ottavo posto
Giro 17 Vettel intanto è a poco più di mezzo secondo da Hamilton…
Giro 16 Ma arrivano 10 secondi di stop&go per Raikkonen!
Giro 16 Sotto investigazione anche Perez che sembra aver tagliato la pista a Les Combes
Giro 16 Raikkonen ai box, gomma gialla per lui
Giro 15 Vettel rientra alla spalle di Kimi, con Hamilton che si è appena buttato al Raidillon su finlandese riguadagnando la testa della gara
Giro 15 Pit stop per Vettel, che mette la gomma gialla
Giro 14 E pit stop anche per Bottas, che monta la gomma gialla e torna in pista quinto, alle spalle di Ricciardo. Perez si prende la nona piazza su Grosjean, all’interno tra il francese e Kvyat

Giro 13 Raikkonen sotto investigazione per non aver rallentato in regime di bandiera gialla
Giro 13 Hamilton ai box! Il britannico rientra in quarta piazza, alle spalle di Kimi. I meccanici Mercedes hanno montato la gomma gialla

Giro 12 Pit stop per Hulkenberg e Massa. Gomma gialla
Giro 12 Blistering per Hamilton e Ricciardo, dicono a Vettel dai box. “Io sono ok”, risponde invece il tedesco
Giro 11 Ai box Ocon e Grosjean, che montano rispettivamente gomma rossa e gialla
Giro 11 Problemi di blistering anche per Bottas, sull’anteriore sinistra
Giro 10 Magnussen via radio dice di avere problemi con le gomme e pretende di rientrare ai box per il cambio. Prima i meccanici gli avevano detto di rimanere fuori nonostante le sue lamentele
Giro 10 Il distacco tra il leader e Vettel intanto è di 1.6s
Giro 9 Palmer ed Ericsson intanto hanno effettuato il primo pit stop, passando entrambi alla mescola gialla
Giro 8 Bandiere gialle. E’ la sesta gara che l’olandese colleziona un DNF. Peccato, questa per lui era la gara di casa, essendo la madre belga. La folla arancione sarà decisamente delusa oggi…
Giro 8 Le prime sei posizioni sono invariate rispetto al via. Ma attenzione perché Verstappen sta per parcheggiare a bordo pista, “no power”!

Giro 6 Alonso perde ancora una piazza, questa volta ai danni di Grosjean
Giro 5 E Perez a sua volta prende la posizione sulla McLaren, con Alonso che via radio manifesta ancora una volta il suo disappunto per le pessime prestazioni del motore Honda
Giro 4 Anche Ocon si fa sotto su Alonso e sale così all’ottavo posto. Alla partenza i camera car fanno vedere che le due Force India si sono toccate violentemente ma senza danni
Giro 4 Un decimo il distacco tra Hamilton e Vettel, quando mancano 40 giri alla conclusione
Giro 3 Hulkenberg di nuovo su Alonso, mentre Perez si è preso la decima piazza du Magnussen. Ritiro per Wehrelin
Giro 2 Hamilton, Vettel, Bottas, Kimi, Verstappen, Ricciardo, Alonso, Hulkenberg, Ocon e Magnussen. Al via Alonso aveva passato Hulkenberg ma poi il tedesco si rifà sotto. Lo spagnolo non ci sta e si riprende la piazza, con una bellissima lotta serrata a tre, con anche Ocon che ci prova
14.04 Parte bene Hamilton ma Vettel gli sta appiccicato. Bottas mantiene a sua volta la posizione su Raikkonen e così Verstappen più dietro su Ricciardo. Vettel prova subito l’affondo su Hamilton dopo la Eau Rouge ma il britannico resiste e prosegue
14.03 Ultimi sei piloti su gomma rossa, tranne Wehrlein con le soft. Tutto gli altri con le ultrasoft, usate per i primi 9
14.02 La battaglia sta per cominciare…

14.00 Record di presenze per la 62esima edizione del GP del Belgio: 100.000 spettatori. Tre, due, uno, si parte! Al via il giro di formazione
13.51 Palmer partirà 14esimo: l’inglese della Renault ha preso 5 posizioni di penalità per la sostituzione del cambio

13.49 I primi dieci partiranno tutti su mescola ultrasoft. Queste le gomme a disposizione di ciascun team per la gara

13.45 Quindici minuti al via del GP del Belgio. Monoposto schierate, e piloti fuori dall’abitacolo, mentre risuona l’inno nazionale belga. 22°C la temperatura dell’aria e 32°C quella dell’asfalto


Vota questo articolo:
F1 GP Belgio: La Gara in Diretta (Live e Foto) 1.00/5 (20.00%) 1 vote

27th agosto, 2017

Tag:, , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini