F1 GP Bahrain: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Sakhir

F1 GP Bahrain: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)
Kimi Raikkonen

Scatterà alle 14.00 l’ultima sessione di Prove Libere del GP del Bahrain, con temperature e condizioni della pista che saranno poco significative, dal momento che poi qualifiche e gara si svolgeranno al tramonto. I team utilizzeranno quindi i restanti 60 minuti per affinare il set up delle monoposto, ma con un occhio già rivolto al calare del sole.

Nella prima giornata in pista è stata la Ferrari di Sebastian Vettel a imporsi in entrambe le sessioni, con il pilota della Rossa tallonato da Bottas e Ricciardo, staccati rispettivamente di 41 e 66 millesimi dal vertice. Il quarto posto nelle Libere 2 è andato a Kimi Raikkonen, staccato di 168 millesimi dal compagno di squadra. Entrambi gli alfieri di Maranello sono stati protagonisti di due guasti improvvisi: Kimi si è ritrovato con il turbo ko a causa dell’eccessivo surriscaldamento, mentre Vettel ha rimediato un blackout elettrico. Per il primo si è provveduto alla sostituzione della power unit, e della centralina per il tedesco.

Hamilton ha chiuso le Libere 2 solamente quinto, seguito da Hulkenberg e Massa, dopo aver dovuto abortire più volte il suo giro lanciato, l’ultima a causa di una incomprensione con il pilota Renault. Verstappen, ottavo, ha passato gran parte del pomeriggio ai box in attesa che sulla sua RB13 venisse riparato il fondo, danneggiato dopo aver centrato in pista la t-wing volata via dalla Mercedes di Bottas. Grosjean e Kvyat completano la top ten della prima giornata. In tema di passo gara, Mercedes e Ferrari sono apparse a tratti ravvicinate, con Raikkonen molto costante sul finale della seconda sessione. Ma a impressionare è stata anche la Red Bull di Ricciardo, apparsa decisamente in forma e pronta a contendersi un posto in prima fila.

Diretta a partire dalle ore 13.45

Appuntamento con le Qualifiche alle 17.00. Il report dell’ultima sessione lo trovate qui


15.00 Bandiera a scacchi! Verstappen chiude l’ultima sessione al comando seguito da Hamilton, Vettel, Bottas, Raikkonen, Massa, Ricciardo, Hulkenberg, Sainz e Kvyat
14.58 Hamilton non va oltre il secondo posto, a 1 decimo dalla RB13. Settimo tempo per Ricciardo
14.57 Nuovo tentativo per Hamilton. Leader ora è Verstappen in 1:32.194
14.54 Gomma rossa anche per Verstappen, che al momento ha il sesto tempo
14.51 Hamilton continua a girare anonimamente, chiudendo ora il proprio giro al nono posto

14.50 Bottas sale al comando in 1.32.754 ma Vettel lo scavalca per 4 millesimi soltanto
14.47 Hamilton con le supersoft è 18esimo, Ricciardo ancora senza tempo
14.46 Terzo crono per Vettel, mentre Kimi passa in testa in 1:32.785
14.44 Il tempo da battere è quello di Verstappen, 1:33.249, ottenuto con le soft poco prima della bandiera rossa
14.43 Vettel ,Ricciardo, Hamilton e Raikkonen sono ancora a corto di crono
14.42 Semaforo verde, si riparte! Dentro subito le due Ferrari, entrambe con la mescola rossa, la più morbida
14.39 Bandiera rossa! Grosjean finisce in testacoda tra le curve 4 e 5. Le monoposto fanno ritorno in pit lane. Il francese poco prima aveva lamentato molto sottosterzo sulla sua monoposto
14.35 Raikkonen è l’unico a non avere ancora messo ruota in pista
14.33 Massa schizza al comando in 1:33.270, seguito da Kvyat, Sainz, Vandoorne, Ocon, Alonso, Stroll, Hulkenberg, Perez e Palmer. Gomma supersoft per il brasiliano della Williams
14.30 Quinto crono per Alonso, con la mescola soft
14.27 Vandoorne si inserisce in seconda posizione, seguito da Ocon, Stroll, Hulkenberg e Perez
14.24 Miglior crono per Kvyat ora, 1:33.934, con la mescola soft
14.23 In tanti sono in attesa che le temperature scendano leggermente, per cimentarsi nella simulazione di qualifica prima di quelle ufficiali, in programma alle 17.00
14.21 Stroll si aggiunge alla lista dei cronometrati, in quarta posizione, anche lui sulla gomma supersoft
14.19 Intanto anche le due Renault hanno lasciato i box: gomma soft per entrambi i piloti
14.19 E ancora a proposito di Kimi il marziano…

14.17 Sainz, Ocon e Perez sono gli unici ad aver fermato il cronometro e anche i soli in pista al momento
14.16 Hamilton è rientrato ora ai box, con l’apertura del cofano motore e i freni che fumavano dal caldo
14.16 Ancora non si sono visti Raikkonen, le Sauber e le Renault
14.11 Perez a parità di mescola si porta alle spalle del francese, mentre Sainz passa in testa in 1:34.219
14.10 Primo crono per la Force India di Ocon, 1:34.415, con la mescola soft
14.08 Sainz il primo in pista con le supersoft
14.07 Ocon e Perez si sono uniti al gruppo, con la gomma soft nuova. Per quanto riguarda le gomme medium, hanno a disposizione solamente quella usata Grosjean, Vandoorne, Magnussen e Bottas
14.06 La camminata in solitaria di Kimi Raikkonen ieri nel deserto ha scatenato la rete…

14.04 Otto i piloti in pista finora, compreso Vettel, tutti con le medium
14.01 Oggi a Manama le temperature sono leggermente più basse, 34°C quella dell’aria e 38°C quella dell’asfalto. Inoltre, è una giornata abbastanza ventosa
14.00 Semaforo verde, subito dentro Red Bull, Haas e Ferrari

13.53 La Mercedes ha rafforzato la zona della t-wing, dopo che l’appendice aerodinamica si è staccata per la seconda volta dalla monoposto di Bottas, danneggiando inoltre il fondo della RB13 di Verstappen nelle Libere 2

13.49 Hamilton non smette mai di stupirci, e si improvvisa papà per i tifosi e la stampa

13.45 Quindici minuti al via dell’ultima sessione di Libere del GP del Bahrain


Vota questo articolo:
Vota questo articolo

15th aprile, 2017

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini