F1 GP Bahrain: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Sakhir

F1 GP Bahrain: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Svetta la Ferrari con Sebastian Vettel, e il miglior crono di 1:32.697, nella prima sessione di Prove Libere del GP del Bahrain. Il pilota della Rossa si è imposto davanti alle due Red Bull, rispettivamente di Ricciardo e Verstappen, con l’australiano staccato di 4 decimi.

In una mattinata poco significativa dal punto di vista dei tempi, dal momento che qualifiche e gara si disputeranno al tramonto, la SF70H si è comunque distinta ancora una volta, anche se, le due Mercedes, sono state le migliori in termini di giri percorsi, con Hamilton inoltre più performante rispetto a Vettel sul passo gara – ma molto della prestazione potrebbe dipendere anche dai carichi di benzina. La pista di Sakhir si è presentata da subito molto sporca e scivolosa, rivelando, come da previsioni, un maggior degrado termico delle coperture posteriori. Problemi di surriscaldamento sul turbo della Ferrari di Raikkonen, che ha dovuto alzare bandiera bianca a metà sessione.

La top ten delle Libere 1 si completa con Perez, Massa, Stroll, Ocon, Alonso, Grosjean e Hamilton. Attesa per la seconda sessione di Prove Libere dove, con un abbassamento delle temperature e condizioni della pista più praticabili, i riscontri cronometrici potranno dirci qualcosa in più.

Diretta a partire dalle ore 16.45

Ci si rivede domani alle 14.00 con l’ultima sessione di Libere, sempre su F1GrandPrix. Il report delle Libere 2 lo trovate qui

18.30 Bandiera a scacchi! Vettel chiude anche la seconda sessione al comando, seguito da Bottas e Ricciardo
18.28 Super tempo intanto per Raikkonen con la gomma gialla, mentre Vettel gli è dietro
18.27 Sembra che Verstappen in realtà avesse danneggiato il fondo a causa della t-wing persa da Bottas

18.23 Gomma gialla anche per Kimi Raikkonen. I primi 5 ora sono tutti con la mescola soft
18.21 Hamilton al momento risulta il migliore nella simulazione del passa gara. Bandiera bianca intanto per Vandoorne, che non tornerà a girare. Ha lasciato invece i box Verstappen, dopo il danno al fondo
18.16 Gomma gialla per Hamilton
18.15 Nonostante sia già sera in Bahrain, le temperature rimangono ancora alte

18.14 Ricordiamo che Vettel sta girando con la mescola soft usata, così come Ricciardo, mentre Raikkonen, Bottas e Hamilton sono con le supersoft usate
18.09 Al momento le Mercedes sono superiori alle Ferrari sul passo gara
18.08 Vandoorne ha completato otto tornate, ma rimane relegato sul fondo della griglia
18.04 Dentro Vettel con le soft: lavoro differenziato per le due Ferrari, con Kimi su mescola rossa. Chi invece è molto alto nei long run è Bottas
18.03 Per ora è la Red Bull la più veloce nella simulazione del passo gara, con Ricciardo che sta girando con la mescola supersoft. Hamilton e Raikkonen invece sono sullo stesso passo

8.01 Tutto ok sulla SF70H di Vettel, che si prepara a rientrare

18.00 Anche Raikkonen è passato ai long run
17.58 I meccanici Ferrari sono intervenuti sulla centralina. Ulteriori problemi per Verstappen invece, che ha rovinato il fondo dopo un largo all’ultima curva poco fa in pista
17.56 La Rossa è rientrata ai box, con Vettel che rimane all’interno dell’abitacolo mentre i meccanici sono al lavoro. Probabilmente si è trattato solo di un problema elettrico. Intanto le due Mercedes sono impegnate nel passo gara con la gomma rossa
17.49 Vettel ha spento la monoposto e si è fermato a bordo pista. La macchina stessa in realtà si è spenta, dopo che il pilota aveva chiesto di poter abbassare l’illuminazione del cruscotto. Vettel ha quindi messo in folle e parcheggiato
17.46 A metà sessione: Vettel, Bottas, Ricciardo, Raikkonen, Hamilton, Hulkenberg, Massa, Verstappen, Grosjean, Kvyat e Magnussen. Vandoorne intanto ha effettuato un giro di controllo
17.45 E arriva infatti l’investigazione per il tedesco della Renault, che si è trovato in traiettoria di Hamilton
17.42 Poco fa Hamilton se l’è presa con Hulkenberg… Anche in F1 le dinamiche nel traffico sono le stesse

17.41 Raikkonen scende a 1:31.478 e si porta davanti a Hamilton
17.39 Bottas ha perso la t-wing intanto. Hamilton era alle sue spalle e ha avvisato il team via radio. A quest punto tutti i piloti hanno effettuato la simulazione di qualifica, tranne Sainz, e Vandoorne, che si prepara a scendere in pista
17.38 Terzo miglior crono per Ricciardo, a 66 millesimi dal vertice
17.37 Vettel, Bottas, Hamilton, Raikkonen, Hulkenberg, Massa, Verstappen, Grosjean, Kvyat e Magnussen
17.35 Hamilton nel frattempo ha abortito il suo giro lanciato e ora ci riprova. Lungo nel secondo settore per il britannico, che ci riprova per la terza volta
17.31 Secondo miglior crono per Bottas, a 41 millesimi dal vertice

17.29 1.31.310 il crono da battere, e appartiene a Vettel. Con la mescola più morbida anche Hamilton, Hulkenberg, Massa, Magnussen, Palmer e Kvyat
17.28 Supersoft anche per Bottas
17.25 Wehrlein si lamenta di un problema alle gomme, con i box che gli rispondono di mandarle in temperatura. Primo a passare alle supersoft e Vettel. Intanto apprendiamo che il problema ai freni al mattino sulla Williams di Massa è stato causato dalla rottura del disco
17.22 Tutti i piloti finora hanno utilizzato la sola gomma gialla. Unico a non avere ancora un crono è Vandoorne
17.22 Ricciardo intanto si prende la sesta piazza alle spalle di Verstappen
17.17 Il fumo usciva proprio dall’interno dell’abitacolo…
17.16 Fumo dalla Toro Rosso di Sainz, parcheggiata ora a bordo pista. Raikkonen con la mescola soft si prende la testa del gruppo in 1:32.277
17.15 Secondo crono per Verstappen, poi Hamilton sale in testa in 1:32.290
17.14 Terzo tempo per Hulkenberg, che ha appena scavalcato Sainz
17.13 Ocon intanto lamenta molte vibrazioni alle gomme sulla sua Force India
17.11 Per un solo millesimo Bottas si porta davanti a Vettel, in 1:32.614

17.09 La prima Mercedes a lasciare i box è quella di Bottas, anche lui equipaggiato con gomma soft
17.08 Alonso si prende la terza posizione

17.04 Primo crono per Grosjean, 1:34.286, seguito da Magnussen. Poi è Vettel a passare al comando in 1:32.615

17.04 Gomma soft per la coppia “americana”, così come per Vettel, Alonso e Palmer, in pista insieme a Raikkonen, con le medium
17.01 La Haas di Grosjean il primo in azione insieme a Magnussen
17.00 Semaforo verde!
16.58 I meccanici Ferrari al momento sono ancor al lavoro sulla Ferrari di Kimi Raikkonen, interessata da un surriscaldamento del turbo nelle Libere 1

16.51 La McLaren ha confermato la sostituzione dell’unità MGU-H sulla power unit di Vandoorne, dopo lo stop nelle Libere 1 del mattino
16.49 Cominciano a scendere le temperature ora che la giornata volge al tramonto: 35°C quella dell’asfalto e 34°C per quanto riguarda l’aria
16.45 Tra una quindicina di minuti si riparte con la seconda sessione di Libere a Sakhir


Vota questo articolo:
F1 GP Bahrain: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto) 5.00/5 (100.00%) 2 votes

14th aprile, 2017

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini