F1 GP Cina: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)

Livetiming e commento da Shanghai

F1 GP Cina: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)

La Ferrari mostra i muscoli nella terza e conclusiva sessione di Prove Libere a Shanghai: Sebastian Vettel si porta ai box il miglior crono della mattinata (e nuovo record della pista), 1:33.336, seguito a vista dal compagno di squadra Kimi Raikkonen.

Le Mercedes ci provano ma non riescono a prendere i colleghi della Rossa, con Bottas, staccato di 3 decimi, a precedere la monoposto di Hamilton. Ottimo quarto posto per la Williams di Felipe Massa, davanti a Verstappen, Ricciardo, Stroll, Palmer e Sainz.

Nelle Libere 3 team e piloti hanno cercato di concentrare tutto il lavoro in vista delle Qualifiche, dal momento che al venerdì il maltempo e le bandiere rosse avevano ridotto l’attività in pista ad appena una ventina di minuti. Nonostante questo, sembra proprio che la Ferrari sia riuscita a svolgere un ottimo lavoro su entrambe le monoposto. Chissà che le la griglia di partenza del GP di Cina non ci regali un’insolita prima fila.

Diretta a partire dalle ore 08.55

Appuntamento domani alle 8.00 per il GP di Cina con la nostra diretta su F1GrandPrix! Per rivivere la Qualifica date un’occhiata al nostro report


10.10 Pole position per Hamilton, in 1:31.678. Secondo Bottas, ma poi Vettel riesce a riprendersi la prima fila per un solo millesimo. Quarto Raikkonen, davanti a Ricciardo, Massa, Hulkenberg, Perez, Kvyat e Stroll
10.09 Hamilton, Vettel, Bottas, Raikkonen, Ricciardo, Hulkenberg, Massa, Kvyat, Perez e Stroll
10.06 Tre minuti alla bandiera a scacchi: tutti dentro ora per il gran finale! Unico rimasto ai box è Hulkenberg

10.02 Vettel a 184 millesimi dal vertice, dietro di lui Bottas, Raikkonen, Ricciardo, Hulkenberg, Massa e Kvyat
10.02 Solo Perez e Stroll sono ancora ai box. 1:31.902 il miglior tempo di Hamilton, davanti a Hulkenberg e Kvyat. Ma poi è Ricciardo a inserirsi in seconda posizione
09.59 Antonio Giovinazzi ai microfoni di Sky dopo l’incidente a fine Q1: “E’ stata una qualifica positiva fino a quella curva e mi stavo migliorando ancora. Stavo spingendo troppo e poi ho toccato con la posteriore l’erba sintetica. Chiedo scusa al team per questo errore, domani cercherò di mantenere la calma e sperare in un risultato positivo. Sono qui per fare esperienza, capita a tutti i piloti”.

09.58 Semaforo verde. Hulkenberg è il primo a sfilare in pit lane

09.50 La sesta posizione però se la prende Hulkenberg. Ottavo tempo per Perez, niente da fare invece per Sainz, Magnussen, Alonso ed Ericsson. E’ tornata in pista anche la Ferrari, anche se non ne aveva bisogno, con Raikkonen che si porta davanti a tutti in 1:32.181
09.49 Con il sesto tempo Massa vuole comunque provare un altro giro e torna così in pista
09.47 Hulkenberg e Kvyat i primi a lasciare i box per l’ultimo tentativo
09.44 Alonso, Hulkenberg, Magnussen ed Ericsson sono al momento gli esclusi dalla Q3
09.42 Massa va sul traguardo e si prende il sesto tempo
09.41 Seguono Ricciardo, Stroll, Kvyat, Sainz, Perez e Hulkenberg

09.39 1:32.602 per Kimi, 1:32.391 per Vettel. Secondo crono per Hamilton, a 15 millesimi dal tedesco. Terzo tempo per Bottas, alle spalle del compagno di box

09.37 Vettel, Hamilton e Kimi sono già dentro, tutti con la mescola rossa
09.35 Via, si riparte!

09.31 Grosjean e Palmer sono sotto investigazione per non avere rallentato in regime di bandiere gialle a fine Q1 dopo l’incidente di Giovinazzi
09.27 La Q2 è rimandata di cinque minuti per permettere ai marshall di ripulire la pista dai detriti della Sauber di Giovinazzi

09.20 Non passano quindi alla Q2 Vandoorne, Grosjean, Palmer, Verstappen e Ocon. Oltre a Giovinazzi, che nonostante il 15esimo crono ha la macchina distrutta, quindi partirà direttamente da questa posizione
09.18 Errore per Giovinazzi che alla ricerca del giro perfetto finisce a muro…
09.18 Giovinazzi torna a girare e intanto si migliora nel primo settore. Da Vettel a Massa, settimo, sono tutti ai box
09.16 Ma ecco che il giovane rookie della Williams si prende il quinto posto, e Vandoorne finisce in fondo alla griglia
09.15 Stroll è finito tra i possibili esclusi, insieme a Ocon e Palmer, mentre Grosjean e Verstappen sono senza un tempo

09.10 Problemi di motore per Verstappen, che si lamenta via radio. L’olandese non ferma il cronometro e rientra ai box, con i freni in fumo
09.08 Uscita per Grosjean che rientra ai box con la posteriore sinistra forata. Intanto Hamilton è il leader in 1:33.333, poi lo passa Vettel, in 1:33.078, con la gomma gialla. Le due Ferrari sono le uniche su soft. Raikkonen è terzo. Seguono Bottas, Ricciardo, Massa, Kvyat, Hulkenberg, Alonso e Sainz. Al momento sarebbero esclusi Ericsson, Palmer, Grosjean, Verstappen e Vandoorne
09.07 Magnussen passa davanti, poi è la Renault di Hulkenberg a prendere il comando e quindi Massa, in 1:34.205
09.06 Alla Red Bull la monoposto di Ricciardo è ferma ai box, con i meccanici che stanno mettendo a punto il set up della RB13. Nessun allarmismo quindi

09.05 Dentro anche Mercedes e Williams, con Stroll che si porta in testa in 1:35.136
09.04 Primo crono per Giovinazzi, 1:35.437, seguito da Ericsson a quattro decimi
09.02 Stroll di aggiunge alla coppia della Sauber. Sono tutti con le supersoft
09.01 Lewis Hamilton come sempre è il favorito per la pole qui, con il record di 5 partenze al palo conquistate, contro le 3 di Vettel. L’ultima pole position Ferrari a Shanghai appartiene a Barichello…

09.00 Semaforo verde! Subito dentro le due Sauber, con Ericsson e Giovinazzi

08.55 Tutto pronto a Shanghai per le Qualifiche del GP di Cina


Vota questo articolo:
F1 GP Cina: Qualifiche in Diretta (Live e Foto) 5.00/5 (100.00%) 4 votes

8th aprile, 2017

Tag:, , , , , , ,

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini