F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Austin

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)

Si torna in pista ad Austin per la terza e conclusiva sessione di Prove Libere, dopo che le due Mercedes hanno tenuto banco nella giornata di venerdì con Hamilton prima e quindi Rosberg, il più veloce a fine giornata grazie al tempo di 1:37.358.

La prima uscita sul Circuit of the Americas è servita ai piloti per capire l’andamento della pista e prendere confidenza con le mescole, specialmente la supersoft, al suo debutto sul tracciato texano. Le temperature, più alte nel pomeriggio, hanno offerto un quadro diverso rispetto al mattino, con la pista che andava gommandosi sempre di più: quello che è emerso a fine giornata da parte di tutti è stato comunque un quadro variabile, che potrebbe modificarsi ulteriormente nel corso del sabato.

Alle spalle di Mercedes è stata anche questa volta la Red Bull ad emergere, con Daniel Ricciardo che ha diviso le due Frecce d’Argento piazzandosi a 194 millesimi dal vertice, sfoderano inoltre un ottimo passo gara. Un po’ più in crisi le due Ferrari, con Vettel quarto alle spalle di Hamilton e Kimi soltanto decimo, senza riuscire a mettere a segno la simulazione di qualifica. La Force India resiste subito dietro ai big, con Hulkenberg e Perez rispettivamente in sesta e settima posizione alle spalle di Verstappen. Bene anche le due McLaren, con Button davanti ad Alonso in chiusura di top ten.

Tutto da rifare invece per le “padrone di casa” della Haas, tormentate da diverse rogne tecniche in tutte e due le sessioni, mentre la Toro Rosso si è affacciata in zona top ten con tempi che fanno ben sperare il team di Faenza.

Diretta a partire dalle ore 16.45

Noi torniamo alle 20.00 con le Qualifiche! Per chi si fosse perso questa ultima sessione invece, qui il report delle Libere 3


18.00 Bandiera a scacchi! Rosberg si è rilanciato in pista nel frattempo, mentre Hamilton chiude al quarto posto alle spalle di Raikkonen. Le due Red Bull concludono così la terza sessione di Libere con Verstappen leader davanti a Ricciardo
17.59 Si lancia così Lewis Hamilton in questi minuti conclusivi della sessione, ma in pista c’è molto traffico
17.58 Rosberg non compelta il suo giro lanciato e rientra ai box
17.56 Undicesimo tempo intanto per Perez, con la mescola supersoft montata da tutta la griglia ora
17.54 Gomma rossa per le due Mercedes, vediamo che combinano

17.51 Kimi si prende il terzo tempo, a mezzo secondo dal vertice
17.50 Gomma supersoft nuova per Raikkonen. Intanto Vettel ai box alza bandiera bianca, con la sua monoposto nelle mani dei meccanici per capire e risolvere il problema lamentato poco fa dal tedesco
17.47 Ma eccolo che arriva Verstappen con la mescola rossa, e fissa il tempo da battere a 1:36.766
17.42 Vettel via radio ha detto di fare un controllo sulla monoposto, dopo un calo di potenza in quinta marcia. Altra foratura per Sainz, alla posteriore sinistra questa volta
17.40 Gomma rossa per Sainz che si prende l’ottava piazza

17.36 Con la gomma supersoft Vettel è quarto ora alle spalle di Ricciardo, Hamilton e Rosberg. Seguono quindi Kimi, Bottas, Massa, Verstappen, Perez e Gutierrez. Verstappen deve ancora effettuare la simulazione di Q, ancora su medium. Solo le due Mercedes hanno segnato il tempo con le soft. Gomma gialla anche per le due Force India, con Hulkenberg che si prende il nono posto
17.33 Button intanto si lamenta della trazione posteriore: l’inglese con la soft è 14esimo
17.33 Hamilton ci ritenta e chiude secondo a 4 decimi da Ricciardo
17.32 Assetto da qualifica per la Red Bull di Ricciardo che prende la leadership in 1:37.032, su gomma supersoft
17.31 Kimi scende a 1:38.338 ma poi Vettel lo scavalca in 1:38.178. Gomma gialla per Hamilton che si prende l’ultimo posto, mentre Rosberg passa in testa in 1:37.784, con la medesima gomma
17.29 A metà sessione Raikkonen è al comando seguito da Verstappen, Ricciardo, Perez, Kvyat, Ocon e Wehrlein
17.27 Si riparte
17.24 In attesa che si torni a girare, potete dare un’occhiata all’analisi dei passi gara eseguita dal nostro insider tecnico Donadoni

17.20 Ora la Pirelli ha confermato che la foratura è stata causata da una perdita d’aria originata da un problema al cerchio
17.19 La foratura alla Toro Rosso di Sainz potrebbe essere stata causata da un cordolo, così come ieri Vettel aveva danneggiato un pezzo dell’ala anteriore e lo specchietto retrovisore
17.18 Bandiera rossa intanto per la Manor di Wehrlein, finita nella ghiaia alla penultima curva
17.17 Ricciardo era ripassato in testa, poi scavalcato ancora da Verstappen, ma con la mescola rossa arriva la Ferrari di Kimi a dettare il passo in 1:38.512
17.14 Foratura alla posteriore dx per Sainz, mentre Perez si prende il terzo tempo con la soft, seguito da Kvyat con le medium, quindi Ocon e Wehrlein con le soft. Solamente in sei al momento hanno fermato il cronometro
17.10 Intanto Ricciardo ha fatto segnare il miglior crono di 1:39.567, seguito da Ocon con la soft. Verstappen sale in testa in 1:39.056
17.09 Stessa mescola per il compagno di box Verstappen
17.07 Dieci finora i piloti in pista, compreso Ricciardo con le medium
17.04 Intanto oggi è stata confermata la line up della Toro Rosso per il 2017: Sainz e Kvyat saranno gli alfieri del team di Faenza anche il prossimo anno. Complimenti! La conferma del russo non era scontata, ma la squadra italiana ha voluto credere ancora in Daniil dopo le ultime buone performance degli appuntamenti asiatici

17.02 Tutti con supersoft, e si aggiunge anche Grosjean. Poi Button e Hulkenberg con le soft, insieme ad Alonso. Bottas invece con le medium
17.00 Semaforo verde. Subito dentro le due Ferrari e la Haas di Gutierrez

16.56 Sebastian Vettel non è stato particolarmente contento della sua prima giornata in pista, dove ha ottenuto il quarto tempo, ma oggi le cose potrebbero cambiare

16.46 Ad Austin sono le 10.00 del mattino e la temperatura dell’aria è pari a 17°C, 20°C invece quella dell’asfalto

16.45 Tra quindici minuti partirà la terza e conclusiva sessione di Prove Libere sul Circuit of the Americas

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 3 in Diretta (Live e Foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login