F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Austin

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)

Le due Mercedes hanno aperto le danze in quel di Austin, con Lewis Hamilton che ha girato in 1:37.428 precedendo il compagno di box e leader in classifica generale Nico Rosberg, staccato di 3 decimi. Al terzo posto è stata la Red Bull di Max Verstappen ad emergere, ricordiamo però con una mescola di svantaggio rispetto ai rivali delle Frecce d’Argento. Quarta la Ferrari di Kimi Raikkonen, che ha preceduto nell’ordine Hulkenberg, Bottas e Ricciardo. Vettel non è riuscito ad andare oltre l’ottavo posto, lasciandosi alle sue spalle le due Toro Rosso di Kvyat e Sainz. Il pilota della Rossa ha abbandonato la sessione prima del previsto dopo aver seminato alcuni pezzi della sua monoposto, incluso lo specchietto retrovisore destro, a seguito un incontro violento con un cordolo. La pista è andata migliorando nel corso dei 90 minuti a disposizione, con il sole che ha illuminato questa prima sessione del mattino texano.

Diretta a partire dalle ore 20.45

La nostra diretta ritorna domani alle 17.00 per la conclusiva sessione di Libere. Intanto potete ripassare la giornata con il report delle Libere 2

22.30 Hamilton con la gomma bianca sta facendo tempi impressionanti rispetto ai colleghi che montano la mescola più morbida. Sventola la bandiera a scacchi, con Nico Rosberg che chiude da leader la seconda sessione, davanti a Ricciardo e Hamilton. Completano la top ten Vettel, Verstappen, Hulkenberg, Perez, Button, Alonso e Raikkonen
22.27 Rosberg via radio ha detto ai suoi che vuole controllare le gomme a fine sessione, dove secondo lui ci sarebbero dei tagli
22.22 Raikkonen è ancora con la mescola gialla mentre Vettel è uscito con quella rossa
22.20 Moltissimo traffico in pista ora, con Verstappen che si lamenta via radio di non avere un gap sufficiente per girare come desidera. Solo Magnussen ora è ai box
22.13 Hamilton è con le medium usate e lamenta molte vibrazioni con questa mescola. Verstappen con la soft usata, così come Ricciardo, e dopo 4 giri dice che la gomma è andata
22.10 Piccola “scampagnata” nell’erba per la Renault di Palmer, che riesce poi a tornare in carreggiata
22.07 Passa alla mescola gialla usata anche il leader Nico Rosberg
22.03 Hulkenberg, Sainz e Palmer sono con la mescola medium usata ora, mentre oltre a Vettel, con la soft usata troviamo Nasr, Grosjean e Ocon. La Red Bull intanto sta facendo ottimi tempi anche sul passo gara
21.59 Detriti rimossi e piloti di nuovo in pista, per gli ultimi 30 minuti di Libere
21.53 A metà sessione, con i piloti ormai impegnati nella simulazione di gara, Rosberg guida la classifica seguito da Ricciardo, Hamilton, Vettel, Verstappen, Hulkenberg, Perez, Button, Alonso e Raikkonen. Le due Haas, che giocano in casa, per ora non hanno brillato e al momento si trovano in 18esima e 20esima piazza. Intanto si nota un detrito in pista e sventola la bandiera rossa
21.47 Vettel è passato invece alla soft usata. E altre prove di partenza per le due Rosse
21.45 Red Bull già in simulazione del passo gara con la mescola supersoft
21.43 Prove di partenza ora a fine pit lane per i piloti, prima che si passi alla simulazione del passo gara. Button intanto scippa l’ottavo crono ad Alonso
21.42 Solamente Grosjean e Wehrlein devono ancora passare alla mescola più morbida. Alonso si prende l’ottavo tempo davanti a Raikkonen, mentre Button è ventesimo
21.36 Massa è 11esimo davanti a Palmer, Ocon e Gutierrez. Gomma rossa anche per Magnussen, che si piazza in nona posizione. Settimo tempo per Perez, alle spalle del compagno di squadra
21.34 Questi i primi dieci dopo il primo giro di simulazione di qualifica: Rosberg, Ricciardo, Hamilton, Vettel, Verstappen, Hulkenberg, Raikkonen, Sainz, Bottas e Kvyat
21.31 1:37.358 è il crono da battere, firmato Nico Rosberg. A meno di due decimi si inserisce la Red Bull di Ricciardo, secondo, seguito da Hamilton
21.30 Ottavo tempo per Gutierrez con la supersoft. Terzo crono per Verstappen, mentre Raikkonen rimane settimo. Siamo passati alla simulazione di Qualifica per i primi 10, tutti con mescola rossa, usata solo per Kimi
21.28 Supersoft anche per le due Mercedes e le Red Bull, così come Kvyat e Massa
21.27 Intanto Hulkenberg si prende la quarta posizione alle spalle di Hamilton
21.26 Vettel si prende la seconda posizione a 96 millesimi dal vertice. Raikkonen ci riprova dopo essersi lamentato via radio del comportamento del posteriore sulla monoposto
21.23 Raikkonen commette un errore e abortisce il proprio giro, mentre Hulkenberg passa anche lui alle supersoft nuove
21.21 Gomma rossa nuova per Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel
21.21 La Sauber di Nasr è l’ultima a completare la lista dei tempi, conquistando la 19esima posizione
21.18 Gomma soft nuova per Ricciardo, che ruba la terza piazza al compagno di box Verstappen
21.14 Bandiera gialla per Ocon che finisce nella ghiaia con la sua Manor. Il pilota francese riesce però a rientrare in pista
21.12 Secondo crono per Hamilton, con la gomma bianca usata. Ricciardo con la mescola gialla nuova si porta alle spalle del compagno di squadra, in quarta posizione
21.10 Kvyat con la gomma soft si prende il terzo tempo davanti a Massa. Ma è Verstappen a passare in testa con il tempo di 1:38.541. Poi tocca a Rosberg, in 1:38.082. Il tedesco è anche lui su mescola gialla, ma usata
21.08 Quinto tempo per la Renault di Magnussen con le soft
21.05 Primo crono per la Manor di Wehrlein, 1:45.796, poi scavalcato da Gutierrez e Grosjean. Quindi Raikkonen e poi Vettel passano al comando, con la Rossa del tedesco che gira in 1:38.892. Il finlandese è a 38 millesimi. Terzo tempo per Perez, con le medium. Quinto Alonso seguito da Hulkenberg, entrambi su medium
21.01 Anche questo pomeriggio splende il sole: 21°C la temperatura dell’aria e 37°C quella dell’asfalto. Rispetto al disastro meteo a cui abbiamo assistito nel 2015, quest’anno non dovrebbero piovere nel corso del weekend. Dentro anche le due Ferrari, con la gomma soft, così come Grosjean. Force India, Wehrelin, Alonso e Gutierrez invece sono su medium

21.00 Semaforo verde, dentro subito Wehrlein e Gutierrez
20.57 Pochi minuti al via. Ad Austin sono le 14.00 ora, stesso orario in cui si disputerà la gara di domenica

20.50 La prima sessione è servita principalmente per gommare la pista e provare la mescola supersoft – anche se non tutti l’hanno già testata -, che viene utilizzata per la prima volta qui ad Austin, mentre ora vedremo i piloti alle prese con le simulazioni dei passi gara e qualifica
20.45 Siamo di nuovo in diretta da Austin per raccontarvi anche la seconda sessione di Prove Libere del GP degli Stati Uniti. In questa sessione Perez e Wehrlein tornano in possesso della loro monoposto, dopo averle temporaneamente cedute rispettivamente a Celis e King nelle Libere 1

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 2 in Diretta (Live e Foto)
5 (100%) 5 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login