F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Austin

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)

Conclusa la trasferta asiatica la Formula 1 è volata dall’altra parte del mondo per le ultime tre tappe in programma prima del gran finale ad Abu Dhabi. Sarà il Circuit of the Americas, in Texas, ad ospitare il Circus questo weekend, con la sfida finale tra i due pretendenti al titolo iridato 2016 ormai divenuta incandescente.

Nico Rosberg ha piazzato una consistente ipoteca sul Mondiale vincendo la tappa di Suzuka, allungando così di 33 punti il vantaggio sul rivale Hamilton. Il campione del mondo in carica è apparso ancora una volta distratto, poco incisivo e forse ormai anche rassegnato a lasciare vincere il primo titolo al compagno di box. Ma con un leone come Lewis è bene non dare mai nulla per scontato… Nel 2015 proprio ad Austin il pilota Mercedes è stato incoronato campione del mondo per la terza volta, e chissà che la pista americana non gli infonda quella grinta necessaria per ribaltare ancora una volta la classifica e riaprire i giochi.

Accanto alla lotta tra i titani delle Frecce d’Argento ci sarà da seguire quella tra i due top team alle loro spalle, Red Bull e Ferrari, con la Rossa che ancora una volta cercherà il riscatto da un ultimo appuntamento non all’altezza delle aspettative. Decise a fare bene anche Force India e Williams, con Perez e Hulkenberg ormai ospiti fissi nella top ten. Dopo un brutto weekend in Giappone ha voglia di rivincita anche la McLaren, che ultimamente ci aveva abituato a buoni risultati, così come la Haas, padrona di casa di questo appuntamento.

Per la gara americana Pirelli ha rispolverato le morbide della gamma: supersoft – che sarà utilizzata per la prima volta qui ad Austin -, soft e medium. L’anno scorso la pioggia ha tormentato tutto il weekend di gara – mentre quest’anno si attende un cielo sereno per i prossimi tre i giorni – quindi le Prove Libere risulteranno cruciali per capire il comportamento degli pneumatici e definire al meglio l’assetto delle monoposto.

Diretta a partire dalle ore 16.45

Appuntamento in serata, alle 21.00 ora italiana, per la seconda sessione di Prove Libere. Il report della prima lo trovate qui

18.30 Bandiera a scacchi! Il primo round va dunque a Hamilton seguito da Rosberg, Verstappen, Raikkonen, Hulkenberg, Bottas, Ricciardo, Vettel, Kvyat e Sainz
18.27 Le due Haas a fine pit lane per prove di partenza ma la monoposto di Gutierrez rimane inchiodata e i meccanici sono costretti a spingerla al box. Stessa sorte per il compagno di squadra alle sue spalle
18.18 Le due Mercedes sono in simulazione del passo gara su gomma soft usata, mentre resistono al vertice con Hamilton davanti a Rosberg, staccato di 3 decimi. Seguono Verstappen, Raikkonen, Hulkenberg, Bottas, Ricciardo, Vettel, Kvyat e Sainz
18.13 Sapevate che Toto Wolff diventerà papà? Lo ha annunciato oggi sua moglie Susie, ex collaudatore della Williams

Susie Wolff ‏@Susie_Wolff 8h8 hours ago
Some happy news, a little Wolff is on the way… 👶🏻❤️😁

18.09 VSC: sulla Ferrari di Vettel si è staccato lo specchietto dopo un violento passaggio sul cordolo e la Rossa rientra ai box, con il tedesco che tiene il pezzo della sua monoposto in mano
18.05 Problemi per Ericsson che si dirige ai box in prima marcia
18.02 Si gira Kvyat ma riesce poi a riunirsi al gruppo
18.00 Hamilton sale in testa in 1:37.428, seguito da Rosberg, Verstapen, Kimi, Hulkenberg, Bottas, Ricciardo, Vettel, Kvyat e Sainz. Le due Toro Rosso sono su gomma supersoft
17.54 Con la mescola gialla Rosberg passa al comando in 1:37.743. Gomma soft anche per Hamilton mentre le due Red Bull proseguono con le medium. Sesto posto per Ricciardo e terza piazza per Verstappen
17.53 Per questo weekend la Pirelli ha portato in pista medium, soft e supersoft. La gomma rossa viene utilizzata qui ad Austin per la prima volta e il gap con la mescola gialla si aggira tra 0.7 e 0.8 secondi
17.49 Bottas, Alonso e Magnussen vanno a fare compagnia all’inglese. Con la soft nuova lo spagnolo della McLaren si prende il settimo tempo, Bottas è terzo con la medesima gomma
17.47 Button intanto è tornato a girare con la mescola medium. La McLaren si prende l’11esimo tempo
17.46 A metà sessione Hamilton continua a guidare la classifica seguito da Rosberg, Vettel, Hulkenberg, Raikkonen, Bottas, Ricciardo, Verstappen, Massa e Sainz
17.44 Bottas si è preso il sesto tempo e ora le monoposto sono tutte ai box, quando siamo a metà sessione
17.38 La Force India migliora ancora e si infila tra le due Ferrari. Ricciardo si impone davanti al compagno di box, in settima posizione
17.33 Hulkenberg sale al quinto posto mentre Verstappen si impone tra le due Williams. Nono posto per Sainz, con la mescola soft usata
17.30 Hamilton è al comando seguito da Rosberg, Vettel, Kimi, Massa, Bottas, Verstappen, Ricciardo, Hulkenberg e Grosjean. Gomma rossa per le due Mercedes e la Force India, medium per le due Red Bull e soft per gli altri della top ten
17.25 Con la soft usata Vettel si porta alle spalle di Kimi, seguito da Massa, Bottas, Grosjean, verstappen, mentre Palmer è stato protagonista di un testacoda. Decimo crono per Button, mentre le Williams scavalcano Vettel e Hulkenberg sale all’ottavo posto seguito da Sainz
17.24 Con la gomma rossa e il tempo di 1:39.246 Hamilton passa in vantaggio seguito da Rosberg, a quasi un secondo a parità di gomme

17.21 Con la stessa gomma la Ferrari di Alonso si piazza tra i primi due cronometrati
17.20 King scende a 1:47.101, mentre arriva la Ferrari di Raikkonen che si piazza davanti in 1:42.738, con la mescola gialla usata a sua volta
17.18 Primo crono per la Manor guidata da King, che con le mescole soft usata gira in 1:47.836
17.15 E per par condicio ecco le “novità” tecniche della Mercedes per questa gara

17.10 Quindi, Mercedes ha differenziato le mescole in questi primi giri per i suoi due piloti mentre Ferrari e Red Bull hanno cominciato rispettivamente su soft e medium. Queste le scelte del weekend per ogni pilota

17.06 La Red Bull di Verstappen ha sfoggiato delle grandi ali rastrellate in questi primi giri, importanti per le prove aerodinamiche
17.03 Gomma medium anche per Hamilton, come le due Williams e Verstappen. Al momento solo Ricciardo e Magnussen devono ancora lasciare i box. L’australiano è ora dentro con le medium
17.01 Ocon e Kvyat sono con la medium, così come Palmer. Nasr, Celis e Hulkenberg con le supersoft e gli altri con le soft

17.00 Semaforo verde! Vettel e Ocon i primi in pista, seguiti da Gutierrez, Kvyat, Hulkenberg, Raikkonen e Alonso
16.57 Il pilota di GP2 Jordan King sarà questa mattina in pista con la Manor di Wehrlein. Vedremo inoltre montato su Force India e la Williams il sistema di protezione Halo
16.55 Cosa ha in serbo la Ferrari per il GP degli Stati Uniti? Scopritelo insieme a noi con l’analisi tecnica del nostro esperto Donadoni

16.53 Per queste Libere 1 scenderà in pista Alfonso Celis al posto di Sergio Perez, al volante della Force India

16.50 In Texas sono le 10.00 del mattino e oggi c’è il sole a illuminare il tracciato americano

16.45 Buon pomeriggio da Austin! Tra 15 minuti al via la prima sessione di Libere del GP degli Stati Uniti

F1 GP Stati Uniti: Prove Libere 1 in Diretta (Live e Foto)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login