F1 GP Belgio: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)

Live timing e commento da Spa-Francorchamps

F1 GP Belgio: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)F1 GP Belgio: Qualifiche in Diretta (Live e Foto)

Temperature più basse rispetto al venerdì, dove in pista si erano toccate punte di 44°C, e una Ferrari che ha fatto i compiti nella notte lavorando sulla ricerca di un carico maggiore e conquistandosi così la prima posizione nelle Libere 3, con Kimi Raikkonen il più veloce nella simulazione di qualifica su gomma rossa e il tempo di 1:47.974. Il pilota della Rossa si è lasciato alle spalle la Red Bull di Ricciardo e il compagno di box Sebastian Vettel. Il protagonista della prima giornata Max Verstappen è stato invece costretto ai box per un problema al cambio, che potrebbe costargli cinque posizioni in griglia di partenza. Altre 25 piazze in meno per Lewis Hamilton, che finisce così a -55 per la sostituzione di motore, turbo e unità MGU-H e MGU-K. Il tre volte iridato ha inoltre girato con le supersoft solo nei minuti conclusivi della sessione, strappando il quinto tempo alle spalle di Bottas e davanti a Hulkenberg, Rosberg, Massa, Perez e Grosjean.

Diretta a partire dalle ore 13.45

Rimanete con noi su F1GrandPrix per tutte le interviste della giornata, mentre trovate subito pronto il report delle Qualifiche. A domani!

15.01 Hulkenberg è settimo alle spalle di Perez, Raikkonen fa sua la seconda fila con il terzo tempo, davanti a Vettel. La pole è di Nico Rosberg

15.00 Terzo Ricciardo, Button ottavo davanti a Massa, Verstappen rimane secondo. Bandiera a scacchi
14.59 Massa intanto si è preso l’ottavo tempo
14.57 Massa sta già girando, mentre effettueranno l’ultimo tentativo subito dopo anche Ricciardo, Button, Bottas, Verstappen, Hulkenberg, Rosberg, Perez, Raikkonen e Vettel
14.54 Raikkonen era proprio finito nella ghiaia
14:52 1:47.612 primo crono, ed è di Bottas. Perez lo supera in 1:47.481, secondo Hulkenberg mentre Kimi commette un errore e rientra ai box. Vettel si porta davanti ma poi arriva Verstappen e quindi Rosberg, in 1:46.744. Ricciardo è scivolato settimo
14.50 Si riparte! Dentro Bottas, Force India, Raikkonen, Ricciardo, Vettel e Rosberg. Tutti con la rossa
14.43 Questi i piloti che si giocano la pole: Rosberg, Verstappen, Hulkenberg, Perez, Raikkonen, Massa, Bottas, Vettel, Ricciardo e Button

14.43 Domani in gara partiranno quindi con la gomma soft Rosberg, le due Rosse e la Red Bull di Ricciardo, gli altri su supersoft. Ricordiamo che i primi dieci partono in gara con la mescola utilizzata per passare dalla Q2 alla Q3
14.41 Button si prende il decimo tempo, Gutierrez non migliora e rimane tra gli esclusi. Ricciardo si salva con la nona piazza
14.38 Massa si prende il sesto tempo alle spalle di Raikkonen che esce di nuovo con la gomma rossa – ricordiamo che la Ferrari ha portato 7 set di supersoft per questo weekend. Bottas è settimo davanti a Vettel mentre Ricciardo rischia e rimane ai box nonostante la nona piazza
14.35 Nel frattempo Alonso ha fatto sapere che potrebbero sostituirgli il motore in vista della gara
14.32 Seguono il tedesco le due Force India, poi Raikkonen e Vettel. Secondo crono poi per Verstappen con la rossa, così come le due Force India. Settimo Ricciardo, davanti a Gutierrez, Button e Magnussen, anche questi ultimi 2 su gomma rossa
14.30 Rosberg in testa in 1:46.999 – più basso della pole di Hamilton nel 2015
14.28 Dentro la Ferrari con la gomma soft – che se porterà la Rossa in Q3 potrà essere utilizzata per la partenza in gara. Verstappen ha invece la rossa, mentre Ricciardo segue l’esempio di Ferrari e Mercedes e monta la gialla
14.28 La Manor rientra ai box dicendo che una gomma non è fissata bene
14.25 Wehrlein il primo a lanciarsi alla ripartenza

14.18 Bandiera a scacchi. Ottavo tempo per Wehrlein e gli esclusi sono quindi Nasr, Ocon, Kvyat, Ericsson, Hamilton e Alonso
14.16 Al momento sono esclusi Ericsson, Ocon e Hamilton. Il pilota Mercedes è già impegnato con le interviste nei paddock: la strategia, partendo comunque ultimo, è stata quella di scegliersi e conservare le gomme per la gara, dove evidentemente punta al miracolo, una vittoria dall’ultima piazza

14.14 Ricciardo si infila al settimo posto alle spalle del compagno di box
14.12 Ferma a bordo pista la McLaren di Alonso. Hulkenberg intanto è quarto davanti a Perez, Verstappen, Bottas, Wehrlein, Massa e Button
14.11 Tempo cancellato anche per Magnussen – oltre a Nasr poco fa – per un taglio alla curva 4
14.09 Raikkonen passa al comando in 1:47.912 poi tocca a Vettel, 1 decimo più veloce
14.07 Wehrlein si porta in testa in 1:48.968 ma poi arriva Rosberg in 1:48.019. Terzo posto per Massa
14.06 Ricciardo e Alonso unici assenti per ora. Tutta la griglia è su gomma rossa, tranne Rosberg
14.05 Le Haas prime a fermare il cronometro, con Gutierrez davanti a Grosjean in 1:49.291
14.04 Nove le monoposto in pista finora, Rosberg unico con le soft, il resto su supersoft
14.01 Haas e Manor le prime in pista, rispettivamente con gomma supersoft e medium
14.00 Ready? Via, semaforo verde!

13.57 Nessuna penalità invece per Verstappen, visto che non è stato sostituito il cambio sulla sua Red Bull, e sulla McLaren di Alonso nessuna sostituzione del motore, dove è stato risolto un problema in tempo per le Qualifiche
13.55 Durante la pausa è arrivata la conferma di 5 posizioni di penalità per Gutierrez dopo aver ostacolato pericolosamente in pista la Manor di Wehrlein all’Eau Rouge nel corso delle Libere 3. Il messicano si becca anche -3 punti sulla patente
13.52 Quale strategia per Ferrari e Mercedes? Ricordiamo che la “casella” di Lewis Hamilton in un’ipotetica prima fila rimarrà libera, dopo che il campione del mondo in carica dovrà scontare 55 posizioni di penalità in griglia di partenza

13.45 Tutto pronto per le Qualifiche del GP del Belgio, al via tra 15 minuti

F1 GP Belgio: Qualifiche in Diretta (Live e Foto) 3.33/5 (66.67%) 9 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login