F1 GP Gran Bretagna: La Gara in Diretta (Live e Foto)

Live Timing e commento da Silverstone

F1 GP Gran Bretagna: La Gara in Diretta (Live e Foto)F1 GP Gran Bretagna: La Gara in Diretta (Live e Foto)

Semaforo verde alle 14.00 ora italiana per il nono appuntamento del Mondiale F1 2015, in diretta dal Silverstone International Circuit.
Lewis Hamilton partirà dalla pole position, l’ottava per lui in questa stagione, precedendo così il compagno di box Nico Rosberg e le due Williams , rispettivamente di Felipe Massa e Valtteri Bottas. La coppia di Grove è riuscita nell’intento di lasciarsi alle spalle le due Rosse di Raikkonen e Vettel, che sulla griglia britannica occuperanno la terza fila, confermandosi, dopo un inizio di stagione sottotono, i veri e al momento unici antagonisti della Ferrari nel “mondiale degli inseguitori”.

In quarta fila fa la sua apparizione il motore Renault, con Kvyat settimo nella sua RB11, affiancato in ottava piazza dalla “cugina” di Faenza, la Toro Rosso di Sainz.
Completano la top ten la versione B della Force India, che ha debuttato qui a Silverstone, guidata da Hulkenberg e l’altra Red Bull, quella di Ricciardo.
McLaren indietro, penultime davanti alle due Manor: il veloce tracciato inglese non aiuta la monoposto di Woking ed entrambi i piloti hanno inoltre lamentato problemi di assetto e bilanciamento.
Nel corso dei 52 giri previsti Pirelli ha ipotizzato una sola sosta per gran parte dei piloti se le temperature dovessero essere le medesime delle Qualifiche, ma in caso di più o meno freddo la scelta di due pit stop non è da escludere.

Diretta a partire dalle ore 13.45

Non perdete tutte le interviste in arrivo su F1GrandPrix e il nostro report della gara già qui ad aspettarvi. L’appuntamento con la F1 è tra tre settimane in Ungheria. Cheers!

Lewis Hamilton: “Grazie a tutti per essere qui! Sono così grato per questa vittoria, non ce l’avrei mai fatta senza di voi e vi ho pensato per tutta il tempo, vi vedevo con la coda dell’occhio correre con me. Alla partenza avevo poco grip ma questo alla fine ha reso la gara più emozionante per me e per i fan. Credo che per la prima volta in carriera ho fatto la scelta giusta nel cambio gomme. Ragazzi siete i migliori! Non potete capire quanto sia felice. Volevo davvero regalarvi questa vittoria e spero di vedervi anche il prossimo anno. Io intanto continuerò a spingere per il Mondiale. E ora festeggiamo!”

Nico Rosberg: “E’ stata una buona gara e ho spinto più che potevo per prendere Lewis ma lui ha fatto la chiamata migliore per il pit stop. Grazie comunque a tutto il pubblico, è davvero fantastico stare qui!”

Sebastian Vettel: “Senza pioggia non saremo sul podio quindi credo che alla fine è andata bene. Qui in Inghilterra non sai mai come può andare a finire e oggi ci ha aiutato inoltre fare la scelta giusta al momento giusto. Ringrazio tutto il pubblico per essere venuto qui oggi!”

15.48 La parola ora ai protagonisti di questa giornata
15.46 Trofei e champagne per il vincitore del Gran Premio di Gran Bretagna Lewis Hamilton
15.43 Ed ecco i primi tre sul podio per gli inni nazionali. God save the Queen!


Giro 52 Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Gran Bretagna
Giro 51 Ormai manca solo un giro alla fine. Hamilton si prepara al suo terzo trionfo nella gara di casa, seguito da Rosberg, Vettel, Massa, Bottas, Kvyat, Hulkenberg, Kimi, Perez e Alonso
Giro 48 Fuoti la Manor di Stevens mentre Kimi rientra per un’altra sosta. Sempre gomme intermedie per lui

Giro 47 Così dopo i pit stop: Hamilton, Rosberg, Vettel, Massa, Bottas, Kvyat, Hulkenberg, Kimi, Perez e Alonso
Giro 45 Anche Nico ai box. La pioggia ora è reale. Stessa storia per le due Williams
Giro 44 Hamilton rientra ai box e passa alle intermedie. Stessa strategia per Vettel
Giro 42 Sembra sia attesa altra pioggia nei prossimi minuti. Rosberg intanto ha passato anche Massa salendo così secondo
Giro 40 Anche Ericsson, Alonso e le due Manor sono passati dai box per montare la mescola verde a dire il vero
Giro 39 Rosberg passa Bottas e si porta così terzo. Svarione intanto per Hamilton. L’unico con le intermedie è Kimi al momento
Giro 38 Rosberg tenta l’affondo su Bottas intanto… La pista sembra scivolosa. Mancano solo pochi giri ma i meccanici Mercedes non vogliono rischiare e si preparano. Kimi rientra ai box
Giro 37 Per ora solo qualche goccia però, nulla che richieda di passare dai box per cambiare le gomme
Giro 35 Rientra la virtual safety car e arriva la pioggia!
Giro 34 Alonso con il ritiro di Sainz sale undicesimo
Giro 33 Ritiro per Sainz che parcheggia a bordo pista. Entra in gioco la virtual safety car
Giro 30 Questa la situazione poco dopo metà della gara, mentre la pioggia sembra sempre più in avvicinamento

Giro 27 Tutti i piloti ora sono su gomma hard tranne Alonso, Stevens e Merhi
Giro 26 Sembra però che la pioggia sia attesa in trenta minuti…
Giro 25 Ritiro intanto durante il giro precedente per Ricciardo dopo il secondo pit stop
Giro 22 Hamilton è leader dopo essersi fermato per primo nel gruppetto di testa, seguito da Massa, Bottas, Rosberg, Kimi, Vettel, Kvyat, Hulkenberg, Ericsson e Sainz

Giro 21 Bottas ai box rientra dietro a Massa e davanti a Rosberg. La Mercedes ci prova ma entrambi gli alfieri di Grove non lasciano strada
Giro 20 Massa e Rosberg insieme ai box. Ripartono ruota a ruota ma alla fine della pit lane è il brasiliano a spuntarla
Giro 20 Pit anche per Hulkenberg. Kimi e Vettel in pista passano Ericsson
Giro 19 Hamilton ai box. Gomma hard per lui
Giro 19 Pit e hard anche per Kvyat
Giro 18 Il giro veloce è di Vettel, 1:38.520, mentre Bottas ricomincia a tentare l’affondo su Massa. Pit stop intanto per Alonso che monta le medium

Giro 17 Anche Sainz è passato dai box per montare le hard

Giro 16 Massa è sempre al comando seguito da Bottas, Hamilton, Rosberg, Hulkenberg, Kvyat, Perez, Ericsson, Kimi, Vettel, Alonso, Ricciardo, Sainz e le due Manor
Giro 15 Vettel passa ai box e monta le dure
Giro 14 Fuori i meccanici Mercedes. No, era una finta. Gli uomini di Brackley rientrano ai box
Giro 14 Alonso intanto è 12esimo. Pit stop per Kimi che passa alle hard

Giro 13 Ok da parte della Williams per il sorpasso su Massa, ma che sia una manovra pulita gli ricordano
Giro 12 Botta e risposta tra Bottas e il team che dai box ricordano al finlandese che la gara non è all’interno del team… Intanto arriva il primo pit stop, è per Ricciardo che passa alle hard
Giro 11 Primo tentativo di sorpasso per Bottas ai danni di Massa, ma non va a buon fine
Giro 10 Vettel ha passato Perez ed ora è ottavo. Kimi intanto via radio ha comunicato di avere problemi ai freni e di non riuscire quindi ad attaccare Hulkenberg davanti a lui
Giro 8 Giro veloce per Hamilton, 1:39.293, che è a 1 secondo e mezzo da Massa, mentre anche Bottas tenta l’attacco sul compagno di squadra
Giro 7 E’ battaglia dietro per il quinto posto tra Hulkenberg, Kimi, Kvyat, Perez e Vettel. Cinque i piloti fuori finora: Button, le due Lotus, Verstappen e Nasr
Giro 7 I piloti erano partiti tutti su gomma bianca, tranne Verstappen e Alonso, che le aveva montate praticamente subito durante il pit stop del primo giro, quando era rientrato per cambiare l’ala subito dopo la partenza
Giro 6 Massa è sempre al comando seguito da Bottas, Hamilton, Rosberg, Hulkenberg, Kimi, Kvyat, Perez, Vettel e Sainz
Giro 4 Kimi prova a prendere Hulkenberg ma deve desistere mentre Vettel dietro si è fatto passare da Perez
Giro 4 Si riparte. Hamilton tenta subito l’affondo su Massa ma va largo e si fa passare anche da Bottas. Dietro di lui anche Rosberg quasi lo prende. Verstappen intanto in testacoda va fuori contro le barriere
Giro 3 Massa, Hamilton, Bottas, Rosberg, Hulkenberg, Kimi, Kvyat, Vettel, Perez e Sainz, . Alla partenza le due Lotus hanno fatto fuori Button. Partite male invece le Ferrari, bruciate entrambe dalla Force India
Giro 1 Alonso ne approfita per entrare ai box. Fermo a bordo pista anche Maldonado
14.03 Partenza da paura per Felipe Massa che brucia entrambe le Mercedes e passa così al comando. Bottas lo segue ma poi Hamilton riesce a riprendere almeno il finlandese. Incidente nelle retrovie per Button. Fuori anche Grosjean. Safety car in pista
14.03 La griglia di partenza si completa…
14.01 Schierato, ma solo davanti alla tv, anche Giedo van der Garde

14.00 Partito il giro di ricognizione
13.59 La Sauber di Nasr è rientrata ai box ed è stata coperta da un telo. Nessuna partenza dalla pit lane per lui dunque
13.57 Siete pronti?

13.55 Ultime chiacchiere prima del via e poi giù la visiera e spazio solo alla concentrazione


13.52 Problemi sulla Sauber di Felipe Nasr durante il giro di schieramento: sembra che il brasiliano partirà dalla pit lane
13.48 Avvistata nel paddock la mitica coppa della vittoria. Chi se la aggiudicherà quest’anno? (Una replica, si intende…)

13.45 Pronti per un’altra domenica a tutto gas? Tra quindici minuti le monoposto scatteranno dalla griglia di partenza di Silverstone. Intanto godiamoci l’inno nazionale britannico!

Nina Stefenelli

F1 GP Gran Bretagna: La Gara in Diretta (Live e Foto)
2.6 (52.14%) 28 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login