Test F1 Jerez: la terza giornata in Diretta (Foto e Live)

Live Timing e commento in diretta da Jerez de la Frontera

Test F1 Jerez: la terza giornata in Diretta (Foto e Live)Test F1 Jerez: la terza giornata in Diretta (Foto e Live)

Anche la seconda giornata di test a Jerez de la Frontera si è conclusa e ancora una volta è stata la Ferrari guidata da Sebastian Vettel a dettare il passo. Con il miglior crono di 1:20.984 – ottenuto con gomme medie – il tedesco ha tenuto dietro di sé la Sauber di Nasr e la Williams di Bottas, quindi nell’ordine Hamilton, Verstappen, Maldonado, Button e Kvyat – senza crono il pilota della Toro Rosso.

A un’ora dal termine è arrivata la pioggia, ma i piloti hanno sfruttato le otto ore a disposizione fino all’ultimo minuto. Vettel ha capitalizzato 88 giri, nonostante una lunga pausa ai box. Ancora una volta in seconda posizione troviamo una monoposto motorizzata Ferrari: la Sauber con la gomma soft soffia la piazza alla Williams di Bottas, mentre la Mercedes, quarta, è costretta ai box nelle ultime ore per una perdita d’acqua. Hamilton ha comunque portato a termine 91 giri, unico ad effettuare la simulazione sulla distanza.
Debutta finalmente la E23 con Maldonado, mentre Kvyat fa fuori il musetto della Red Bull a inizio giornata ed è costretto a girare tutto il resto del tempo senza crono. McLaren Honda invece ancora in crisi: come Alonso al lunedì, anche Button non va oltre i 6 giri.

Per il terzo giorno di test al volante della Ferrari è atteso il neo papà Kimi Raikkonen, mentre sulla McLaren torna in pista Alonso. Anche Rosberg rientra al lavoro con Mercedes e Ricciardo con la Red Bull. Per la Sauber prosegue Nasr, mentre Massa raccoglie il testimone in Williams. Carlos Sainz Jr e Pastor Maldonado gireranno rispettivamente per Toro Rosso e Lotus.

Diretta a partire dalle ore 09.00

La nostra diretta si conclude qui ma domani saremo ancora insieme su F1GrandPrix per seguire l’ultima giornata di test. Intanto è pronto per voi il nostro report!

17.06 Ecco tempi e numero di giri a conclusione della terza giornata di test a Jerez

17.00 La “colpa” è di Maldonado con la sua Lotus. Ma nel frattempo sventola anche la bandiera a scacchi; anche la terza giornata di test si è conclusa
16.59 Una bandiera rossa sventola a un minuto dalla fine
16.57 Bottas al muretto controlla gli ultimi giri del compagno di squadra Felipe Massa

16.50 Mancano dieci minuti alla fine e la pista è “affollata”, con tutte e 7 le monoposto fuori
16.48 Rosberg rientra ai box dopo aver totalizzato 145 giri
16.39 Nasr ora è impegnato nei long run
16.20 Maldonado con le soft si migliora, 1:22.713, ma resta quinto

16.14 Quando mancano 45 minuti alla fine di questa terza giornata, 7 decimi racchiudono i primi quattro piloti, con Nasr sempre al comando seguito da Raikkonen, Rosberg, Massa, Maldonado, Sainz Jr, Ricciardo e Alonso
15.55 Dopo Nasr, Maldonado è il primo a entrare in pista con le soft
15.46 Sainz si prende la sesta piazza mentre Kimi torna secondo con il tempo di 1:21.750
15.41 Maldonado avanza in quarta posizione mentre Massa scavalca Kimi con il tempo di 1:22.276
15.32 I tempi di questi giorni sono molto poco indicativi in quanto i team si stanno concentrando sopratutto sul lavoro alle monoposto: raccogliere più dati possibili e verificare il corretto funzionamento è la cosa più importante
15.24 Con il tempo di 1:22.047 Rosberg si porta davanti a Kimi ma è ancora secondo alle spalle di Nasr
15.21 Felipe e Kimi tornano a girare dopo una breve pausa in pista. Il brasiliano si cimenta in alcune prove di partenza a fine pit lane

15.10 Questo l’ultimo aggiornamento passate le prime sei ore di test

14.58 Maldonado sale al sesto posto
14.48 Con la gomma morbida – tutti gli altri montano le medium – Nasr è di nuovo davanti, 1:21.545
14.46 Massa sale al quarto posto ma è Kimi, di nuovo in pista, che torna al comando in 1:22.351

14.35 Kimi strappa la terza piazza a Ricciardo, girando in 1:23.147, e quindi se ne torna ai box
14.34 Nico migliora il suo personale crono portandolo a 1:22.810, ma Nasr con la gomma soft passa in testa girando in 1:22.750
14.27 Anche Kimi, con le gomme medie come Rosberg, torna a girare. Intanto l’australiano della Red Bull gira in 1:23.920 e sale al terzo posto davanti alla Ferrari
14.26 Ricciardo rinasce finalmente dai box della Red Bull e torna a girare. Pare sia stato sostituito il motore sulla RB11..
14.15 Ecco la situazione tempi e giri dopo le prime 5 ore

14.06 Nico torna in pista e in testa, con il miglior crono di 1:22.810. Il tedesco è a quota 100 giri
14.01 Giornata di test finita per la McLaren, che fa sapere di aver smontato il motore per un calo di pressione nel circuito di raffreddamento. Ci sarà da lavorare per il resto del pomeriggio…
13.56 Ancora in merito ai problemi Mercedes: Paddy Lowe ora parla di problemi elettronici…
13.50 Massa torna a girare e si migliora – ora è quarto – mentre da Mercedes arriva la notizia che lo stop di Nico è stato dovuto alla pompa carburante
13.35 In pista ci sono Sainz e Nasr, con il pilota della Toro Rosso che con il tempo di 1:25.101 supera il brasiliano. Quest’ultimo però con la mescola media si porta al comando, 1:24.052

E per pranzo arriva anche il nostro report della mattinata

13.25 Nessuna notizia in merito allo stop di Nico di poco fa. Per ora il tedesco ne approfitta per pranzare…

13.19 Kimi rientra e rimangono fuori Nasr, Massa e Maldonado
13.18 Anche Nasr migliora e sale terzo
13.16 Massa si porta al quinto posto, mentre Kimi migliora il suo crono a 1:24.074
13.11 Nella pausa la Sauber pare abbia montato degli aggiornamenti appena arrivati dalla sede centrale
13.09 Questa la situazione dopo le prime 4 ore di test

13.06 Intanto Rosberg è tornato ai box e la pista è di nuovo libera


13.05 Ricordiamo che la Red Bull di Ricciardo è assente da un po’: solo 5 giri finora per l’australiano
12.50 Rosberg è fermo in pista alla curva 10. Bandiera rossa
12.45 Sainz rimane terzo ma ritocca il proprio crono a 1:25.352
12.38 Kimi risponde a Nico e con il tempo di 1:24.357 si riporta al vertice
12.35 Pausa pranzo anche per gli uomini della McLaren Honda
12.33 Rosberg torna in pista con la mescola media e scende a 1:24.770
12.26 Un breve pit stop per Massa prima di tornare a girare

12.24 Al momento Nico ha totalizzato 76 giri. Per la Sauber è tempo di pausa pranzo, con Nasr che dopo 4 ore di test e 30 giri all’attivo, si trova in sesta posizione con il tempo di 1:35.127
12.16 Con il tempo di 1:28.368 – primo crono per lui – il pilota della Lotus si piazza in quarta posizione
12.15 Intanto tornano a girare anche Massa e Maldonando

12.15 Lo segue Sainz con 1:26.067
12.14 Per tornare quindi in testa con il miglior tempo di 1:26.064
12.13 E anche Rosberg si avvicina, 1:26.435
12.03 Con il miglior crono di 1:26.235 Kimi passa al comando

12.01 Kimi rimane in terza piazza con le medium ma si migliora girando in 1:28.125, e quindi in 1:27.093
11.58 1:26.457 è ora il tempo di Rosberg: sia il tedesco che la pista continuano a migliorare

11.56 Come non detto, ecco che il brasiliano torna a girare
11.56 Da un po’ di tempo non si vedono Red Bull e Williams
11.51 Rosberg migliora ancora e fa segnare 1:26.786
11.45 Dietro il tedesco della Mercedes si piazza ora Sainz con la Sauber, in 1:27.875, ottenuto con la mescola media
11.44 Giro dopo giro Rosberg risale la china e torna al comando, con il miglior crono di 1:27.073
11.35 1:28.219 è il tempo di Nico che rimane a 82 millesimi da Kimi
11.35 Kimi continua a migliorare e ora gira in 1:28.137
11.33 Breve pit stop per Nico che passa anche lui alle slick, montando le winter hard

11.32 Ricordiamo che Rosberg al momento ha ancora montate le gomme intermedie
11.31 Il finlandese continua a migliorare e con il miglior crono di 1:29.228 si porta in testa
11.30 Kimi sale in seconda piazza con il tempo di 1:33.454 – ottenuto con slick medie
11.29 Risolti i problemi di telemetria sulla Lotus di Maldonado che è pronta a scendere in pista per il giro di collaudo

11.28 La pista è ancora prevalentemente umida, mentre sia Kimi che Alonso migliorano i propri crono
11.14 Dopo due ore di test Rosberg è sempre al comando

11.03 Tempo subito ritoccato a 1:37.092 e quindi 1:36.403
11.02 Primo crono della giornata per Kimi e la Ferrari, 1:37.342. Il finlandese si piazza in quinta posizione
10.56 Quest’oggi la McLaren sembra riesca a seguire la tabella di marcia, che prevede verifiche al motore e all’ERS
10.53 La Sauber di Nasr non ha subito danni gravi, presto dovrebbe tornare a girare, mentre la Lotus ancora non si è fatta vedere
10.47 Pista di nuovo agibile, Alonso e Rosberg sono i primi a rientrare

10.39 Siamo ancora in regime di bandiera rossa mentre si stanno concludendo le operazioni di recupero della Sauber dalla ghiaia
10.30 Bandiera rossa per un testacoda di Nasr con la Sauber alla curva 9

10.20 Il tracciato a Jerez è comunque ancora umido
10.16 L’assenza della Lotus è dovuta a un problema di telemetria
10.10 La prima ora è andata, questa l’attuale classifica

10.07 Anche Rosberg passa ora alle slick

10.02 Alonso in pista continua a girare e fa segnare 1:37.407
09.58 Al momento la Sauber ha 13 giri all’attivo contro i 12 della Mercedes
09.54 Nasr migliora il suo crono a 1:35.127. Il brasiliano monta le gomme soft
09.48 Raikkonen, Massa e Nasr sono ora in pista ma le condizioni ancora non sono quelle ottimali

09.39 Al momento sono tutti rientrati ai box. Finora manca all’appello la Lotus, mentre Kimi è sceso in pista ma ancora non ha un crono

09.35 Con il tempo di 1:36.868, Sainz si piazza al terzo posto
09.32 Nei giorni scorsi i piloti McLaren spegnevano il motore già in pit lane e ogni volta una persona con l’estintore era pronta a intervenire. Oggi le operazioni sembrano avere uno svolgimento regolare
09.31 Raikkonen è il primo a passare alle slick e scende in pista con l’ala rastrellata per i test aerodinamici

09.30 Nico si riprende il comando girando in 1:33.059
09.29 Con 1:42.304, Alonso si piazza alle spalle di Nasr, che ferma il cronometro a 1:39.435
09.27 Ricciardo migliora e scende a 1:34.700
09.26 Il suono del motore Honda sembra molto meno “industriale” rispetto agli ultimi due giorni
09.23 Quasi tutti i piloti stamattina hanno montato le Pirelli intermedie, mescola verde
09.22 Primo crono anche per Ricciardo, 1:35.289. Nel frattempo è anche uscito il sole e la pista comincia ad asciugarsi
09.15 Dopo i problemi dei primi due giorni, la McLaren è ottimista e pronta ad andare oltre i sei giri si spera…

09.14 Massa e Ricciardo si uniscono al giovane brasiliano
09.13 In pista torna ora Nasr, secondo miglior crono per lui e la sua Sauber ieri
09.10 Torna Alonso al volante della McLaren e tornano anche i paparazzi

09.09 Primo crono della giornata per Nico, che segna 1:49.721
09.07 Il meteo stamattina non è dei migliori, con freddo, nuvole in cielo e pista bagnata, ma non piove per il momento
09.05 La Red Bull ha ritrovato l’ala perduta- arrivata ieri sera – mentre sulla McLaren Honda sembra sia stato sostituito l’intero motore
09.03 Rosberg è il primo in pista, presto seguito anche dagli altri piloti per i consueti giri di installazione

09.00 E’ un’altra giornata di test qui a Jerez. Il semaforo è verde e tutto è pronto per ricominciare

Test F1 Jerez: la terza giornata in Diretta (Foto e Live)
4.7 (93.6%) 50 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login