F1 GP Singapore: Prove Libere 2 in Diretta (Foto e Live)

Live Timing e commento da Singapore

F1 GP Singapore: Prove Libere 2 in Diretta (Foto e Live)F1 GP Singapore: Prove Libere 2 in Diretta (Foto e Live)

Si riparte alle 15.30 con la seconda sessione di Prove Libere del GP Singapore 2014 nella suggestiva cornice del Marina Bay, il circuito cittadino che ospita la quattordicesima tappa della stagione.
Nelle Libere 1 il pilota più veloce in pista è stato Fernando Alonso, che al volante della sua Ferrari ha preceduto le due Mercedes di Hamilton e Rosberg e le due Red Bull di Vettel e Ricciardo. L’altra rossa di Raikkonen ha chiuso in settima posizione, mentre le due Williams per ora gravitano fuori dalla top ten.

Il tracciato asiatico, diversamente da quello di Monza che si presenta come una pista cosiddetta motore, è più esigente in termini di telaio e freni. La pista è tortuosa e sconnessa, oltre alle sue numerose curve a gomito e gli insidiosi muretti, su cui diversi piloti hanno già appoggiato le ruote nella mattinata.
Per la seconda sessione farà il suo ingresso la mescola più morbida, la Super Soft.
L’appuntamento è tra pochissimo, rimanete con noi!

Diretta a partire dalle ore 15.15

Per questa prima giornata è tutto da Singapore. Ci vediamo domani in diretta alle 12.00, ora italiana, per le Prove Libere 3. Su F1GrandPrix sono in arrivo tutte le interviste ai protagonisti e nell’attesa potete rivivere la sessione con il nostro report!

17.00 Bandiera a scacchi. Hamilton chiude in testa davanti ad Alonso, Ricciardo, Raikkonen, Vettel, Magnussen, Button, Perez Hulkenberg e Kvyat

16.56 Vettel passa il traguardo e fa segnare il quinto tempo
16.51 Super Soft sulla Red Bull di Vettel che esce ora dai box, mentre la Marussia di Chilton è ferma in una via di fuga e chiama la bandiera gialla
16.41 Vettel intanto si prepara a scendere in pista per gli ultimi venti giri, dopo aver passato il resto della sessione al muretto, in attesa che sulla sua Red Bull venisse sostituito il motore
16.40 Con gomma rossa Hamilton è il più veloce nella simulazione del passo gara
16.36 Con le prime simulazioni sembra che Red Bull e Ferrari siano molto vicine sia in qualifica che in gara
16.34 La Williams ancora nell’ombra anche in questa seconda sessione
16.33 Meno di trenta minuti alla fine di questa sessione e si comincia con la simulazione del passo gara
16.30 Migliora lo spagnolo con la Ferrari e adesso è secondo davanti a Ricciardo. Seguono Raikkonen, Magnussen, Button, Perez, Hulkenberg, Kvyat e Vergne
16.24 Alonso sale al quarto posto mentre il britannico della Mercedes è primo, 1:47.490

16.22 Alonso è ora in pista con la gomma rossa. Hamilton lo segue
16.20 La sessione riprende
16.13 La Lotus di Maldonado va a muro alla Curva 10. Bandiera rossa e sessione interrotta per permettere ai commissari di recuperare la monoposto
16.13 Il passaggio alla mescola più morbida è quasi al completo su tutte le monoposto

16.11 Secondo posto per la rossa di Raikkonen con le Super Soft, mentre la McLaren di Magnussen si porta alle sue spalle, terzo
16.08 L’australiano sale al primo posto, 1:47.790 è il tempo da battere al momento
16.06 Mentre la Red Bull di Ricciardo è passata alla gomma rossa per andare alla caccia del miglior tempo, la monoposto di Vettel è ai box nelle mani dei meccanici, impegnati nel cambio del motore dopo il guasto a fine Libere 1
16.01 Il pilota della Force India sale al primo posto con 1:48.653. Seguono Rosberg, Sutil, Gutierrez, Alonso, Hamilton, Ricciardo, Bottas, Vergne e Button
16.00 Perez, Sutil e Gutierrez sono i primi a passare alle Super Soft

15.53 Button lamenta molto sottosterzo sulla sua McLaren
15.50 In questa seconda sessione vengono utilizzate entrambe le mescole, Soft e Super Soft, per valutare il comportamento delle gomme con i diversi carichi di benzina
15.48 Alonso chiude il suo primo giro lanciato in seconda piazza, tra le due Mercedes
15.47 Hamilton si porta davanti con il tempo di 1:50.139, ma subito Rosberg replica il tempo di Alonso nella mattinata e gli strappa la vetta in 1:49.075
15.46 Mercedes e Alonso in pista

15.44 La rossa di Kimi è ora a caccia del suo miglior tempo, ma si trova imbottigliato nel traffico: chiude secondo alle spalle di Ricciardo e davanti a Vergne
15.42 Il pilota della Red Bull sale subito in testa, girando in 1:50.390
15.41 I big per ora sono ancora tutti ai box, tranne la Red Bull di Ricciardo che si lancia all’inseguimento dei compagni già in pista
15.40 Ora è il turno di Perez, primo con 1:51.446
15.37 Primi crono: Magnussen il più veloce con il miglior tempo di 1:51.644. Seguono Button, Gutierrez, Chilton, Ericsson, Sutil e Kobayashi
15.35 Anche le due Sauber e le due McLaren si aggregano a Marussia e Caterham

15.34 Ericsson e Chilton gli unici finora in pista
15.30 Semaforo verde e pista aperta. Al via la seconda sessione!

15.20 La Williams nelle Libere 1 è rimasta esclusa dalla top ten. La vedremo tornare nelle prime file questo pomeriggio?

15.15 Eccoci di nuovo insieme per seguire le Prove Libere 2 del venerdì. Sul circuito di Marina Bay nel frattempo è scesa la notte e i piloti si preparano a tornare in pista

F1 GP Singapore: Prove Libere 2 in Diretta (Foto e Live)
Vota questo articolo

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login