F1 GP Gran Bretagna: la Gara in Diretta (Foto e Live)

Live Timing e commento da Silverstone

F1 GP Gran Bretagna: la Gara in Diretta (Foto e Live)F1 GP Gran Bretagna: la Gara in Diretta (Foto e Live)

Semaforo verde alle 14.00 per la nona tappa del Mondiale F1 2014.
Nico Rosberg scatterà dalla pole position al Silverstone International Circuit, dopo che in Qualifica è riuscito a beffare tutti negli ultimi secondi della sessione, aggiudicandosi così la prima fila su un tracciato che vede la Mercedes come favorita.
Completa la prima fila Sebastian Vettel mentre dietro al tedesco, in terza piazza, partirà Jenson Button. Il meteo, dopo aver scombussolato la sessione di Qualifiche, si prospetta incerto anche nella giornata di domenica, con discreta possibilità di rovesci. La partenza del GP britannico sarà decisamente animata, visto che diversi piloti, abituati solitamente alle prime file, partiranno oltre la top ten.
Ci sarà da divertirsi questo weekend a Silverstone… rimanete con noi!

Diretta a partire dalle ore 13.45.

17.00 Il prossimo appuntamento con la F1 è a Hockenheim, ma intanto rimanete su F1GrandPrix per tute le interviste e rivivete la gara con il nostro report!

Lewis Hamilton: “E’ un mix di emozioni in questo momento… I fan qui sono sempre straordinari e ringrazio tutti! All’inizio avevo un bel gap nei confronti di Nico ma dopo il primo pit stop ero sempre più vicino e alla fine della giornata ho ottenuto un gran risultato, anche se non è mai bello quando succede qualcosa al tuo compagno di sqaudra. Questo weekend abbia mostrato che non bisogna mai mollare e sono felice di aver vinto qui, con la mia famiglia e tutto il supporto del pubblico”.
Valtteri Bottas: “Dopo questo secondo podio possiamo dire aver preso la direzione giusta. Adesso ci manca ancora un gradino…. Il team ha fatto un ottimo lavoro e la macchina andava davvero molto bene. Mi sono divertito molto anche se mi dispiace per Felipe; è un peccato perché qui festeggiava il suo duecentesimo GP”.
Daniel Ricciardo: “E’ davvero bello essere sul podio qui! Credo che se ci fosse stato ancora un giro a disposizione la situazione sarebbe diventata difficile con Button così vicino, che ci teneva in modo particolare a salire sul podio di Silverstone”.

16.43 David Coulthard pronto per le interviste ai 3, impegnati al momento nelle foto di rito
16.42 E ora champagne per tutti!
16.41 E’ il momento di alzare le coppe per i tre protagonisti del GP Gran Bretagna
16.40 Inni Nazionali inglese e tedesco
16.39 Ecco Hamilton, Bottas e Ricciardo sul podio per prendersi gli applausi dei fans
16.36 I piloti si preparano al podio

Giro 52 Hamilton vince il GP Gran Bretagna davanti a Bottas e Ricciardo!

Giro 51 Ritiro per Maldonado che parcheggia la sua Lotus fumante a bordo pista
Giro 51 Questa la top ten aggiornata: Hamilton, Bottas, Ricciardo, Button, Vettel, Alonso, Magnussen, Hulkenberg, Kvyat e Vergne
Giro 49 Intanto Button sta cercando di spingere al massimo per prendersi il podio e passare Ricciardo, ma non gli è ancora abbastanza vicino
Giro 48 Vettel finalmente riesce a prendersi la quinta piazza sulla rossa di Alonso
Giro 46 Meno di 10 giri alla fine: Hamilton, Bottas, Ricciardo, Button, Alonso, Vettel, Magnussen, Hulknberg, Kvyat, Vergne, Perez, Grosjean, Sutil, Maldonado, Bianchi, Kobayashi e Chilton
Giro 43 Vettel ci riprova su Alonso ma senza successo. Il tedesco si lamenta via radio che lo spagnolo non gli ha lasciato lo spazio
Giro 42 La lotta tra Red Bull e Ferrari continua, lasciandosi dietro la McLaren di Magnussen
Giro 41 Pit stop per Hamilton
Giro 39 Alonso si lamenta via radio
Giro 38 Vettel rivuole la sua posizione e non molla Alonso
Giro 37 Hamilton conduce su Bottas, Ricciardo, Button, Alonso, Vettel, Magnussen, Kvyat, Hulkenberg, Vergne e via con il resto del gruppo
Giro 35 Grande sorpasso di Alonso su Vettel. La rossa è quinta
Giro 34 Vettel ai box rientra quinto e dietro di lui è battaglia con Alonso e Magnussen che tentano la scalata
Giro 34 Bottas si porta secondo passando Vettel
Giro 31 Bottas ai box rientra terzo dietro a Vettel e davanti a Ricciardo
Giro 30 Bandiera gialla per la Mercedes di Rosberg ferma
Giro 29 Rosberg prova il tutto e per tutto mettendosi a bordo pista. Gara finita per lui che parcheggia nel prato
Giro 29 Problemi per Rosberg. Hamilton passa in testa
Giro 28 Alonso rientrato nono e si prende subito l’ottava piazza su Hulkenberg
Giro 26 Alonso ai box per il cambio gomme e i 5 secondi di stop&go
Giro 25 Vettel si prende la quinta piazza su Magnussen
Giro 24 Rosberg non sembra in realtà soffrire, ma continua invece a recuperare su Hamilton che entra ora ai box per il suo primo pit stop. Gomme Hard per lui
Giro 22 Ricciardo su Hulkenberg passa ora ottavo alle spalle di Vettel
Giro 21 Rosberg via radio lamenta un problema al cambio in scalata ma i suoi tempi migliorano
Giro 20 Ci prova Alonso su Button ma ancora non riesce a prendere la McLaren
Giro 19 Rosberg ai box, monta ancora le gomme Medium. Per Hamilton ora è il momento di spingere più che può
Giro 17 Recupera intanto Hamilton a caccia di Rosberg: 3s1 ora il suo distacco
Giro 17 Bottas passa in terza posizione sorpassando Button
Giro 16 Alonso passa anche Magnussen, ora è quinto
Giro 15 Rosberg conduce a 4s6 da Hamilton, seguono Button, Bottas, Magnussen, Alonso, Ricciardo, Hulkenberg, Vettel, Sutil, Vegne, Grosjean, Perez, Kvyat, Bianchi, Maldonado, Kobayashi e Chilton
Giro 14 Bottas si prende la quarta piazza su Magnussen
Giro 13 Ericsson riporta la sua Caterham in pit lane con problemi alle sospensioni. Ritiro per lui e per Gutierrez dopo il contatto con Maldonado
Giro 13 Confermata la penalità per Alonso per l’allineamento errato in griglia di partenza: 5s di stop&go per lo spagnolo che finora era stato autore di una splendida rimonta
Giro 12 Sotto investigazione Maldonado e Gutierrez
Giro 11 Vettel ne approfitta ed entra ai box. Gomme medie ora per lui
Giro 11 La Sauber di Gutierrez parcheggia nella ghiaia dopo aver centrato da dietro la Lotus di Maldonado. Bandiera gialla
Giro 10 Hulkenberg resiste agli attacchi di Ricciardo per l’ottava piazza
Giro 9 Arriva la notizia che la Ferrari di Alonso è sotto investigazione per il posizionamento errato alla partenza

Giro 8 Settima piazza ora per Alonso che passa anche Hulkenberg
Giro 7 Bellissimo sorpasso di Alonso su Ricciardo, lo spagnolo ora è ottavo e punta dritto alla Force India di Hulkenberg
Giro 4 Alonso guadagna una posizione su Gutierrez, quindi va a prendere anche Sutil e Bianchi
Giro 4 Hamilton ha fretta e ora si mangia anche la monoposto di Button. Il britannico della Mercedes è secondo
Giro 3 Battaglia per la sesta piazza tra Hulkenberg, Bottas, Ricciardo e Kvyat
Giro 3 Hamilton subito all’attacco di Magnussen che va lungo e gli lascia così la terza piazza
15.07 Si riparte, Rosberg vola subito via
15.06 Grosjean, Vergne e Perez unici con le Hard in questa ripartenza
15.05 Riparte il GP Gran Bretagna con il secondo giro di formazione alle spalle della SC
14.56 La Direzione Gara conferma che alle 15.05 la gara ripartirà in regime di SC
14.49 Raikkonen non ha riportato conseguenze dopo l’incidente, solo un po’ di male alla caviglia
14.47 La temperatura dell’asfalto è di 34° mentre quella dell’aria 17°

14.46 Nessun provvedimento invece nei confronti di Perez e Vergne
14.40 Arriva il verdetto per Max Chilton: dovrà scontare un drive through per non essere tornato direttamente in griglia a gara sospesa
14.39 Durante questa pausa, Perez e Grosjean sono passati alla mescola Hard mentre Alonso alle Medie
14.38 Anche Vergne e Perez sono sotto inchiesta per il contatto al primo giro
14.36 Questo la griglia per la ripartenza: Rosberg, Button, Magnussen, Hamilton, Vettel, Hulkenberg, Ricciardo, Kvyat, Bottas, Bianchi, Sutil, Gutierrez, Alonso, Maldonado, Ericsson, Grosjean, Chilton, Vergne e Perez
14.31 Max Chilton è al momento sotto investigazione per essere tornato in pit lane e non in griglia a gara sospesa
14.29 Le due rosse di Maranello erano le uniche monoposto ad essere partite con le Hard, mentre il resto del gruppo montava le Medium
14.26 Felipe Massa non riuscirà a ripartire. Finisce qui il 200esimo GP della sua carriera
14.18 Si rende necessaria la riparazione del guard rail nel punto in cui ha battuto Raikkonen. Per ora non si parte. Nel frattempo alla Williams si lavora sulla macchina di Massa ma le speranze di una sua ripartenza non sembrano altissime…

14.15 Rosberg manterrà il comando dietro la safety car, mentre dietro di lui sfileranno Button, Magnussen, Hamilton, Vettel, Hulkenberg, Ricciardo, Kvyat, Bottas e di seguito tutti gli altri
14.13 La ripartenza avverrà in regime di SC. Si potrà quindi lavorare sulle monoposto e cambiare le gomme
14.11 Monoposto di nuovo in griglia di partenza in attesa di ripartire
Giro 1 Massa non è riuscito ad evitare Raikkonen che ha preso il cordolo e si è girato andando a sbattere
14.05 Bandiera rossa. Gara interrotta. Massa cerca di riportare la sua Williams ai box con la posteriore sinistra distrutta mentre Raikkonen viene recuperato dalla Medical Car

14.04 Rosberg parte bene e dietro di lui si infila Button e subito Magnussen, mentre Vettel scivola quarto. Incidente tra Raikkonen e Massa. Safety car in pista

14.03 Griglia al completo, tutto è pronto
14.00 Semaforo verde. Via con il giro di formazione
13.54 Hamilton, Rosberg, Vettel e Button hanno a disposizione solamente 1 treno di gomme medie nuove, mentre Alonso, Raikkonen, Massa e Bottas ne hanno 4. Ricciardo e Kvyat, due. Le soste ipotizzate da Pirelli per questa gara sono due
13.52 Il tempo a Silverstone è sereno e, contrariamente a quanto previsto, non dovrebbe arrivare la pioggia

13.50 Allarme in pista intorno alla Mercedes di Lewis Hamilton. Ma Paddy Lowe ci rassicura subito: si tratta solo dei freni che si sono scaldati procedendo verso il posizionamento in griglia
13.49 Anche il Principe Harry tra gli ospiti VIP di questo weekend

13.45 Quindici minuti al via del GB Gran Bretagna! La griglia di partenza è già in fermento qui a Silverstone. E voi, siete pronti?

F1 GP Gran Bretagna: la Gara in Diretta (Foto e Live)
4.4 (87.5%) 8 votes

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login